Schindler's List

Film 1993 | Drammatico +16 200 min.

Regia di Steven Spielberg. Un film Da vedere 1993 con Liam Neeson, Ben Kingsley, Ralph Fiennes, Caroline Goodall, Jonathan Sagalle. Cast completo Titolo originale: . Genere Drammatico - USA, 1993, durata 200 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 - MYmonetro 4,15 su 212 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Schindler's List tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Tratto dal libro di Thomas Keneally è la vera storia di Oscar Schindler, industriale tedesco. Il film ha ottenuto 12 candidature e vinto 7 Premi Oscar, 6 candidature e vinto 2 Golden Globes. Al Box Office Usa Schindler's List ha incassato 96 milioni di dollari .

Schindler's List è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING Compralo subito

Consigliato assolutamente sì!
4,15/5
MYMOVIES 4,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,59
ASSOLUTAMENTE SÌ
Film concepito e costruito per essere definitivo, come memoria, opera d'arte e documento.

Tratto dal libro di Thomas Keneally è la vera storia di Oscar Schindler, industriale tedesco, che nel 1938 capisce che è bene legarsi ai comandanti militari. Li frequenta nei locali notturni, offre bottiglie preziose. Quando gli ebrei sono relegati nel ghetto di Cracovia Schindler riesce a farsene assegnare alcune centinaia come operai in una fabbrica di pentole. All'inizio sembra sfruttarli, in realtà li salva. Di fronte alla persecuzione tremenda, il tedesco trasforma quella sua prima iniziativa in una vera missione, fino a comprare letteralmente le vite di quasi milleduecento ebrei (la famosa lista) che sicuramente morirebbero nel campo di Auschwitz. Film concepito e costruito per essere definitivo, come memoria, opera d'arte e documento. La qualità cinematografica è altissima, del resto nessuno ne avrebbe dubitato conoscendo le attitudini di Spielberg. L'impressione in chi vede il film è profonda, molto studiata è la mediazione fra il cuore e il pensiero. Il regista ha usato il bianco e nero ispirandosi ai documentari dell'epoca nelle sequenze corali e alle immagini espressioniste nelle scene private. Ci sono momenti straordinari, come l'attacco al ghetto di Cracovia e alcuni episodi del campo di concentramento. Quando "tocca" Auschwitz e deve sintetizzare in pochi momenti al regista basta mostrare il grande fumaiolo nella notte per far capire tutto. C'è anche una piccola licenza squisitamente cinematografica, quando vediamo una bambina che riesce a salvarsi dalla strage del ghetto e poi la troviamo morta su un carro nel campo: per farla riconoscere le è stato colorato il cappottino di rosso pallido. Trattandosi del più importante cineasta contemporaneo, capace di muovere il costume, è doveroso essere severi. Ma è davvero difficile esere critici. Si può parlare di troppa Hollywood presente nonostante il tentativo di nasconderlo (certo, Spielberg non è Rossellini) e si può parlare di troppa pianificazione, anche strumentale: con tanto movimento (presentazioni in Germania, a Varsavia, in Israele, con l'avallo di Wiesenthal, il grande nemico dei nazisti, e con l'intervento delle potenti comunità ebraiche del mondo) come si sarebbe potuta negare a Spielberg una bella messe di Oscar? Infatti ne ha raccolti sette, compresi i due maggiori, al film e alla regia. Ma ribadiamo: è un film che "rimarrà".

SCHINDLER'S LIST
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Infinity
Amazon Prime Video
Google Play
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 19 marzo 2017
laurence316

Il film definitivamente più ambizioso di Spielberg, emozionante e coinvolgente, un’opera eccellente fotografata in uno straordinario bianco e nero da J. Kaminski, tranne che per il prologo e per l’epilogo, e per un piccolo, toccante particolare: la bambina con il cappottino rosso che compare durante la “liquidazione” finale del Ghetto di Cracovia del 1943 (una lunga e [...] Vai alla recensione »

mercoledì 24 novembre 2010
the man of steel

Duro, reale, documentaristico, perfetto, un'opera intramontabile della storia del cinema, tra i migliori di Spielberg e in assolto la più alta ed efficace composizione audiovisiva sull'olocausto mai concepita...un capolavoro senza eguali.

lunedì 3 giugno 2013
jacopo b98

 Oskar Schindler (1908-1974, Neeson), un’industriale tedesco durante la Seconda Guerra Mondiale, impara a sfruttare la forza lavoro degli ebrei, che costano meno rispetto ad altri lavoratori, ma prima quasi per caso, e dopo con impegno personale, riesce a salvare gli operai dal massacro nei campi di concentramento. È tutto vero in questo capolavoro, forse il miglior film di Spielberg [...] Vai alla recensione »

venerdì 2 luglio 2010
Renato C.

Steven Spielberg è considerato da molti un regista di films "di cassetta" nonostante alcuni di questi films così chiamati "di cassetta" sono dei piccoli capolavori! In questo caso ha fatto un vero e prorio capolavoro storico documentaristico, sentimentale ecc. Liam Nelson intrepreta uno Schindler commovente col volto da buono adattissimo nella sua parte! Ben Kingsley sempre insuperabile e Ralph Fiennes [...] Vai alla recensione »

mercoledì 23 settembre 2009
Gianly

Film capolavoro di Steven Spielberg tratto dal romanzo di Thomas Keneally "La Lista Di Schindler" in merito all' operato di Oskar Schindler sullo sfondo del dramma del nazismo durante la seconda guerra mondiale. Il regista opta per la pellicola il bianco e nero per dare un maggior realismo quasi documentaristico, fatta eccezione per il curioso colore rosso del vestito di una bambina che ogni tanto [...] Vai alla recensione »

martedì 21 luglio 2015
Portiere Volante

Bello ,meraviglioso , toccante. Se penso che è tratto da una storia vera è bello ancora di più. Un Tedesco che cerca di salvare con tutte le sue forze gli ebrei è la risposta diretta alla follia nazista dell'epoca. Un uomo che si rende il conto che il male che lo circonda è figlio di un mondo a cui lui appartiene ma del quale non vuole diventare complice pur [...] Vai alla recensione »

sabato 26 luglio 2014
Great Steven

SCHINDLER'S LIST (USA, 1993) diretto da STEVEN SPIELBERG. Interpretato da LIAM NEESON – RALPH FIENNES – BEN KINGSLEY – CAROLINE GOODALL – JONATHAN SAGALLE – EMBETH DAVIDTZ – MALGOSCHA GEBEL – BEATRICE MACOLA § Tratto dal libro dell’australiano Thomas Keneally La lista. L’industriale tedesco Oskar Schindler capisce, nel 1938, che gli converrebbe [...] Vai alla recensione »

sabato 2 maggio 2009
ivan91

Schindler's list è un opera di immmenso valore culturale che andrebbe vista almeno una volta nella vita per non dimenticare quell' assurdo massacro che non potremmo mai perdonarci, di milioni di persone come noi che sono stae uccisi come cani. Il film tratta in maniera realista e cruda il tema dell' olocausto degli ebrei attrverso un industriale tedesco che arriva a caracovia nel 1939 quando gli ebrei [...] Vai alla recensione »

domenica 16 agosto 2015
Dejan T.

Il periodo più crudele e terribile della storia dell'uomo, quello sotto il comando di un folle quale Adolf Hitler determinato a sterminare qualsiasi persona di intralcio al proliferare della razza ariana, viene narrato molto intensamente (con immagini di forte impatto emotivo) dal sapiente lavoro di un genio del cinema quale Steven Spielberg.

lunedì 13 aprile 2015
darkovic

Non e' possibile non dare 5 stelle a un film cosi' ! Sceneggiatura eccezionale ,fotografia superlativa e regia ottima ,fanno di questo film un documentario storico sulla pazzia che puo inserirsi in una societa' in crisi e(molto attuale )il pericolo di  far leva con la scusa dei problemi economici sugli istinti piu' reconditi e obrobriosi dell'animo umano.

mercoledì 30 gennaio 2013
corazzataKotiomkin

"Schindler's list" è un film che sorprende per l'enorme quantità di contenuti. La vicenda narrata è ormai nota a chiunque; ma, tuttavia, il film riesce con una non indifferente dose di originalità a distinguersi, sia per la singolarità della storia, sia per come essa viene esposta (da un regista che non a caso si chiama Steven Spielberg).

lunedì 6 giugno 2011
ivan91

un opera d'arte un capolavoro un film che ti entra nell' anima da vedere!!!!!!!!!!!

domenica 8 marzo 2015
Alex Vale

Film ben scritto, bene interpretato, ben fotografato e ben fatto sotto tutti i punti di vista!!!Steven Spielberg (regista che comunque (personalmente) non mi fa impazzire cosi tanto) dimostra ancora una volta di essere un regista talentuoso che sa girare e che sa trascinarti dietro a un film...non ti delude mai insomma!!!E questo è di sicuro uno dei più importanti film della sua carriera.Nessu [...] Vai alla recensione »

martedì 30 gennaio 2018
elgatoloco

i"Schindler's List"(1993, di Steven Spielberg), la storia vera degli Ebrei  s alvati da Oskar Schindler, che li faceva lavorare nella sua industria, nell'ultimo periodo del nazismo e dunque della Shoah(tra parte del 1944 e la Liberazione, nella primavera del 1945)rimettendoci del suo, è film di un rigore incredibile: bianco e nero per tutto il film, salvo il breve incipit [...] Vai alla recensione »

martedì 20 giugno 2017
adri

devo ammettere che è girato bene e scritto bene,ma il punto che secondo me va più approfondito è la colonna sonora,penetrante,cruda,drammatica e composto con una cura grandissima,quel violino così perfetto,che ti penetra in mente facendoti ricordare un dramma senza fine e che riesce a far diventare poesia ogni battuta recitata dai personaggi quando è presente in sottofondo [...] Vai alla recensione »

venerdì 7 agosto 2015
Barolo

Evito  i film sull'olocausto,m'intristiscono e angosciano,ma di fronte a quest'opera qualsiasi riottosità deve essere superata,perchè questa pellicola,tratta da una storia vera, è di alto valore morale, è istruttiva e di grande spessore divulgativo e artistico.Conoscere gli orrori del nazismo così da vicino, serve agli anziani per non dimenticare [...] Vai alla recensione »

domenica 24 maggio 2015
trffoli

sembra e s'è sentito dire di questo schindler, che abbia tratto al sicuro centinaia di persone, ma non sappiamo in realtà se il film riporti e abbiano riportato in modo corretto l'impresa di un fenomeno del genere, quel che sappiamo è che hitler e mussolini furono più famosi ottenendo più attenzioni dell'imprenditore a cui s'è attribuito [...] Vai alla recensione »

martedì 25 gennaio 2011
ivan91

un film importantissimo per le nuove generazione affinche conoscano uno dei drammi più sconvolgenti della storia dell' umanità. spielberg come sempre straordinario

giovedì 5 aprile 2012
tiamaster

Oltre il cinema,oltre il documentario....un opera d'arte!!!lo rivisto qualche giorno fà e mai un film mi ha commosso e disturbato così tanto (pelle d'oca ogni minuto circa)...il finale è così struggente che dubito fortemente che mai lo rivedrò....perchè secondo me è troppo commovente,è la PERFEZIONE,una perfezione molto drammatico.

giovedì 21 ottobre 2010
giacomogabrielli

Semplicemente lo Spielberg più maturo. Semplicemente lo Spielberg più completo. Semplicemente lo Spielberg migliore. Semplicemente il miglior film sull'Olocausto mai realizzato. Semplicemente il film più sconvolgente su una dura verità mai realizzato. Semplicemente girato nel miglior modo possibile. Semplicemente interpretato magistralmente.

lunedì 6 settembre 2010
Puppybarf

Definirlo capolavoro sarebbe riduttivo. Un'opera leggendaria.

sabato 13 luglio 2013
EVILDEAD

UN GRANDE  FILM DOVE I NAZISTI SONO DAVVERO NAZISTI,DISUMANI E SPIETATI; NON SI VEDEVANO  COSI 'DAI TEMPI DI "ROMA CITTA' APERTA". RALPH FINNIES E' PAZZESCO! MA TUTTO FUNZIONA A MERAVIGLIA,DOCU-FICTION INSUPERABILE!!!

domenica 24 febbraio 2013
SugarK

Il miglior film in assoluto di Steven Spielberg e il più commovente che abbia mai fatto. Con la straordinaria intepretazione di Liam Neeson che fa un uomo di nome Oskar Schindler che ha liberato gli ebrei. Il film è bianco e nero perchè dal mio punto di vista è per dare e caturare emozione al pubblico, ma solo alla fine è a colori che c'è la scena dove [...] Vai alla recensione »

sabato 21 gennaio 2012
osteriacinematografo

Il bianco e nero di Spielberg segue il percorso di annientamento umano per mano dei nazisti e in parallelo la vita di Oskar Schindler, industriale tedesco dedito allo sfarzo e alla bella vita. Mentre la follia nazista prende corpo e cresce in una spirale d’orrore e delirio d’onnipotenza, mentre le misure repressive ai danni di ebrei, zingari, omosessuali ed altre minoranze aumentano in una progressione [...] Vai alla recensione »

martedì 21 dicembre 2010
francescosup

Mamma mia. Ho appena finito di vedere questo film e devo dire che è meraviglioso. La scelta del Bianco-Nero, la sceneggiatura, la musica e l'interpretazione magistrale di tutti i personaggi rende questo film unico. Schindler's List non è un capolavoro, è IL capolavoro.  Se non lo avete ancora visto, guardatelo, non ve ne pentirete...

sabato 17 settembre 2011
tiamaster

servono parole per il secondo film più bello degli anni 90???che dire vero,reale e crudo.non ce film più bello sull'olocausto e di una commovenza struggente,angosciante,il più rande steven spielberg mai visto,guardatelo assolutamente perchè è un film che segna il cinema con un ottimo cast che dovrebbe vantarsi di aver fatto questo film,giustamente bombardato [...] Vai alla recensione »

domenica 2 maggio 2010
ivan91

e un film che fa rflettre sulla piu grande tragedia dell umanita: la shoah commuovente e profondo da vedere e rivedere!!!!

domenica 28 marzo 2010
ivan91

IL MIGLIOR FILM DI STEVEN SPIELBERG, UNICO COOMUOVENTE, PROFONDO DA VERDE ALMENO UNA VOLTA UNA VOLTA NELLA VITA!!!!

giovedì 18 marzo 2010
ivan91

un film stupendo descrive in maniera realistica l'olcausto!!!da vedere una volta nella vita per riflettre e non dimenticre!!!

sabato 31 dicembre 2011
Giammarco

Uno dei cinque film piu belli di sempre. Grazie Spielberg!!! Indimenticabile!!!

sabato 10 aprile 2010
ivan91

un film straordinario, il migliore di steven spielberg un capolavoro che tutti dovrebbero vedere per non dimenticare una tragedia che a segnato la storia dell'umanità!! commuovente da vedere e rivedere

lunedì 22 marzo 2010
ivan91

UN CAPOLAVORO NON CI SONO PAROLE PER DESCRIVERE LE EMOZIONI SUSCITATE GUARDANDO QUESTO FILM UNA STORIA AUTENTINTICA PER NON DIMENTICARE IL DRAMMA DELL' OLCAUSTO DA VEDRE E RIVEDRE COMMUOVENTE LASCIA A BOCCA APERTA!!!!!

mercoledì 4 aprile 2012
Roronoa00

Un capolavoro d'altri tempi. Un film crudo e che a tratti fa ribollire il sangue nelle vene nel suo ricordare gli orrori, placato soltanto dal vedere un uomo che impegna tutti i suoi averi e rischia la propria vita per porre un seppur minimo freno a tutto ciò. Il rammarico è non aver avuto UOMINI simili a sufficienza per bloccare quest'abominio sul nascere.

martedì 10 maggio 2011
toty bottalla

Film giustamente pluridecorato, fra i capolavori del cinema mondiale. SPIELBERG riesce a tirarci nell'incubo, usando la sua arte, rinunciando al colore per esempio o facendo ammeno di attori belli e famosi, che come dice lui, giustamente, ci avrebbero distratto dal contesto solenne. Io credo che l'umanità si vergognerà in eterno per quello che accadde, sacra memoria [...] Vai alla recensione »

venerdì 18 giugno 2010
ivan91

un film che spinge  ricoradare quell' orribile tragedia che ha lasciato un segno indebile alla storia dell' umanità!!! dopo aver visto questo film lo spettatore può chiedersi una semplice domanda: come può essere avventuta una cosa simile? steven spielberg mette tutto il suo talento cinematografico al servizio, stavolta, in una storia drammatica e appasionante, scegliendo [...] Vai alla recensione »

lunedì 22 marzo 2010
ivan91

UN FILM UNICO NEL SUO GENERE DAVVERO COMMUOVENTE FINO ALLE LACRIME!!! DA VEDERE!!!!

lunedì 15 marzo 2010
ivan91

CAPOLAVORO DELLA STORIA DEL CINEMA IL MIGLIOR FILM SULL' OLOCAUSTO DA VEDERE PER RIFLETTERE!!!!

lunedì 15 marzo 2010
ivan91

UNA SOLA PAROLA A QUESTO FIL STUPENDO: CAPOLAVOROOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

lunedì 15 marzo 2010
ivan91

STUPENDOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

lunedì 15 marzo 2010
ivan91

il miglior film di steven spielberg in assoluto, commovente per il tema trattato qello dell' olcausto degli ebrei. spielberg dirige e racconta in maniera realista questa storia di un uomo che rischiò la vita per salvare degli ebrei, elo gfa in maniera aasciutta senza scivolare nella retorica. Un film stupendo, una delle migliore pellicole di sempre, Da vedere!!!! vincitore di 7 oscar incuso [...] Vai alla recensione »

sabato 20 febbraio 2010
ivan91

film del grande steven spielberg e il miglior sull' olocausto mai realizzato, una pietra miliare della storia del cinema che sara' ricordata per sempre nel cuore di tutti noi. LA STORIA DI UN UOMO CHE SI REDIME MORALMENTE E SALVA PIU DI 12000 EBREI, CHE SICURAMENTE MORIREBBERO NEL CAMPI DI STERMINIO. FINALE CON UN SIGNIFICATO SIMBOLICO ED EMOZIONALE IN CUI I SOPRAVVISSUTI RENDONO OMAGGIO AL PROPRIO [...] Vai alla recensione »

domenica 17 maggio 2009
ivan91

Un film meraviglioso per non dimenticare,che andrebbe visto per la grande storia e per l'interpretazione degli attori, ma sopratutto per le grandi emozioni che riesce a trasmettere, un film che non puo mancare nella vostra cineteca!!!!

lunedì 26 marzo 2012
Annamaria-BA

Numerosi film hanno trattato il tema dell'Olocausto, nessuno come questo ha saputo cogliere le contraddizioni dell "eroe", ha saputo creare cioè non un personaggio buonista o perfetto in ogni comportamento. ILpersonaggio del magnifico Liam Neeson è infatti un industriale avaro che col tempo salverà centinaia di ebrei dalle camere  a gas "comprandoli" [...] Vai alla recensione »

lunedì 7 giugno 2010
taniamarina

La perfezione dei film di Spielberg non è messa in discussione. Alcune immagini, per le loro crudeltà e raffinatezza non si dimenticheranno facilmente, lo stesso dicasi per il tocco di struggente poesia che pervade l'immagine a colori della bambina, simbolo di una speranza innocente che morirà. E' peraltro il bianco e nero a risaltare per la sua bellezza, come per la prova attoriale di alcuni dei personaggi [...] Vai alla recensione »

sabato 17 aprile 2010
Alex41

Il grande Spielberg torna con Schindler's List, a mio parere, il più bel film sull'Olocausto insieme a "Il Pianista" e "La Vita è Bella", anche se una piccola spanna di meno. E' un film atroce, tratto da storie vere, Spielberg supera se stesso regalandoci uno dei suoi più bei film della sua carriera.

domenica 28 marzo 2010
ivan91

il miglior film sulla shoah, commouvente storia di un industriale tedesco che di fronte all' oroore del genocidio si redime salva oltre 1100 che morirebbero nei campi di sterminio. Film concepito e realizzato per essere definitivo, come opera d'arte che ravviva la memoria su uno dei capitali più bui della storia umana. Gli attori la sceneggiatura le musiche la regia, tutto perfetto, un capolavoro [...] Vai alla recensione »

lunedì 15 febbraio 2010
ivan91

Uno dei piu bei film della storia del cinema, non ci sono parole per descrivere la bellezza di questo grande capolavoro, che rimarra nel cuore di tutti noi!!!! una sola cosa dico: GRAZIE SPIELBERG!!

mercoledì 4 maggio 2011
Nalipa

Sulla mostruosa tragedia dell'Olocauso e sull'industriale tedesco che rischiò tutto per proteggere i "suoi" ebrei - in un primo tempo per interesse puramente legato al proprio profitto, poi per salvarli dalle camere a gas. L:Neeson rende in modo magistrale il personaggio. Assolutamente ottimo R:Fiennes che interpreta il pazzo comandante del campo Plaszow.

mercoledì 24 novembre 2010
ivan91

il suo film più bello completo e sentito. un capolavoro della cinematografia mondiale un prezioso gioello che tutti doverebbero guardare er riflettere

mercoledì 27 gennaio 2010
ivan91

capolavoro della storia del cinema un film che tutti doverebbero vedre per non dimenticare la grande tragedia dell' umanita che segno profondeamente il popolo ebraiCo e il corso della STORIA, SPERIAMO CHE QUESTE COSE NON CAPIATNO PIU.GRAZIE A STEVEN SPIELBERG PER AVERCI REGALATO QUESTO STRADINARIO FILM CHE FA PENSARE RIFLETTERE E CHE COLPISCE DRITTO AL CUORE DELLO SPETTATORE FINO ALL PIU ACUTA COMMMOZIONE [...] Vai alla recensione »

Frasi
Schindler, diranno...Oscar Schindler ha fatto qualcosa che nessun altro ha mai fatto prima!
Una frase di Oskar Schinlder (Liam Neeson)
dal film Schindler's List - a cura di 6210001000mm
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Luigi Paini
Il Sole-24 Ore

Come si può parlare dell'Olocausto? Sembra una domanda sul metodo, e invece è di sostanza. Quando si visita ciò che resta di un lager si resta impietriti: i morti sono ancora lì, la loro presenza è così forte da togliere la parola. Bisogna vincere l'afasia, bisogna di continuo trovare il coraggio di comunicare che "questo è stato", ma come? Non è già stato detto tutto, a esempio, da Primo Levi? E non [...] Vai alla recensione »

Roberto Escobar
Il Sole-24 Ore

Da una collina, Oskar Schindler guarda giù, verso il ghetto di Cracovia. Per la prima volta, lo vede. Non qualche sua parte, non la Emailwarenfabrik messa là per ottimizzare la produzione, non il signor Itzhak Stern e gli operai ebrei che gli costano meno di quelli polacchi, adesso vede tutto il ghetto: gli uomini, le donne, i bambini, le SS che sparano con la noncuranza del burocrate, con l'ira del [...] Vai alla recensione »

Irene Bignardi
La Repubblica

C’era una volta un giovane regista - se essere giovane vuoI dire non aver superato il mezzo secolo e/o non aver perso la capacità di sognare - che raccontava favole bellissime e fortunate, esorcizzando il fatto che, quando aveva quattordici anni, i suoi compagni di scuola lo avevano etichettato come il più noioso della classe. Quel giovane regista aveva la magica capacità di raccontare i propri sogni [...] Vai alla recensione »

NEWS
INFINITY
sabato 27 gennaio 2018
 

Tratto dal libro di Thomas Keneally è la vera storia di Oscar Schindler, industriale tedesco, che nel 1938 capisce che è bene legarsi ai comandanti militari. Li frequenta nei locali notturni, offre bottiglie preziose.

NEWS
martedì 3 aprile 2012
Tirza Bonifazi

Il pianeta che gira e una sigla dorata a circondarlo: un secolo di vita raccontato in un logo – quello della Universal – che tuttavia, anche nella sua nuova grafica, continua a risvegliare ricordi cinematografici vecchi di cent'anni.

winner
miglior film
Premio Oscar
1993
winner
miglior regia
Premio Oscar
1993
winner
miglior scenegg.ra non origin.
Premio Oscar
1993
winner
miglior fotografia
Premio Oscar
1993
winner
miglior colonna sonora
Premio Oscar
1993
winner
miglior scenogr.
Premio Oscar
1993
winner
miglior montaggio
Premio Oscar
1993
winner
miglior film
Golden Globes
1994
winner
miglior regia
Golden Globes
1994
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati