•  
  •  
Apri le opzioni

Pasquale Petrolo

Pasquale Petrolo è un attore italiano, regista, scrittore, sceneggiatore, è nato il 27 agosto 1962 a Roma (Italia). Al cinema il 23 maggio 2022 con il film Con chi viaggi. Pasquale Petrolo ha oggi 59 anni ed è del segno zodiacale Vergine.

L'altra metà del duo comico che ha gettato il cuore oltre il cinepanettone

A cura di Annalice Furfari

Verace e cinico comico nazionalpopolare, lanciato dallo show satirico di Italia 1 "Le Iene", Pasquale Petrolo, in arte Lillo, è protagonista di oltre un decennio di successi televisivi, radiofonici e teatrali, in coppia fissa con l'amico e collega Claudio Gregori, detto Greg. Al cinema il duo ha preso parte a diverse commedie, demenziali e non. Ma a lasciare il segno è stato soprattutto il loro contributo all'evoluzione del cinepanettone di Neri Parenti che, a partire dal Natale 2012, conscio dei problemi di un'Italia in piena crisi economica, ha stemperato il tradizionale greve spirito ridanciano e amorale, cedendo alla tentazione del sentimento.

Un comico tra fumetti, televisione, radio e teatro
Pasquale Petrolo nasce a Roma il 27 agosto 1962. La sua carriera prende avvio come autore di fumetti comici ("Stinco & Laido", "Topo Martino") presso la casa editrice capitolina Acme. Proprio qui conosce Claudio Gregori, anche lui autore di fumetti. Quando l'azienda fallisce, nel 1991, i due colleghi, ormai amici, si ritrovano senza lavoro e decidono di dare sfogo alla loro creatività in una dimensione completamente nuova, dando vita al gruppo rock demenziale "Latte & i Suoi Derivati". Ben presto il duo compie un salto di qualità, passando a lavorare per la televisione: entrambi fanno parte, nel 1997, del gruppo fondatore del fortunato show satirico di Italia 1 "Le Iene", a cui lavorano per tre anni consecutivi, per poi continuare a collaborare con il programma attraverso la realizzazione di una serie di mini film insieme a Franco Stradella: "Arancia meccanica", "Le Iene anni 1970" e "Ienissima". Nel 2000 i due comici ideano un nuovo programma, "Telenauta '69", sempre su Italia 1, un omaggio in bianco e nero alla televisione degli anni Sessanta. Molteplici le partecipazioni a popolari show televisivi satirici, come quelli di Serena Dandini ("L'ottavo nano", "Parla con me", "The Show Must Go Off"). Nel 2002 Lillo & Greg sono autori e conduttori di "Mmmh!", insieme con Neri Marcorè e Rosalia Porcaro, mentre l'anno successivo lavorano come autori a "Stracult" e "Cocktail d'amore", programmi di Marco Giusti trasmessi da Rai 2. Dal 2003 sono autori e conduttori della trasmissione radiofonica di Radio 2 "610", che ottiene subito un grande successo di pubblico, tanto da passare, a partire dal 2006, da una programmazione settimanale a una quotidiana. Il programma - che presenta brevi e fulminanti gag con personaggi che vivono situazioni surreali, in un nonsense dal sapore anglosassone e con paradossi esplosivi - è tuttora in onda ed è tra i più scaricati in Italia. Nel 2005, su Rai2, Lillo & Greg sono autori e conduttori di "Bla Bla Bla", parodia dei talk show di successo. Nel 2006 portano sul canale satellitare GXT il "normal-eroe" Normalman, alias Piermaria Carletti, già protagonista del fumetto ideato da Lillo e presentato in versione radiofonica a "610". Nel 2009 la loro presenza in tv prosegue su La7, con la partecipazione alla nuova serie di "Victor Victoria", all'interno della quale danno vita a mini-fiction surreali come "Utopia", "Agenzia Amico Express" e "Talk Show". Nel 2011 Rai 5 trasmette in prima serata il live di "610", sempre più popolare. Oltre che in televisione e in radio, la tagliente comicità di Lillo & Greg si afferma anche a teatro, in spettacoli scritti dal duo, come "Il mistero dell'assassino misterioso" (portato in scena ancora oggi da diverse compagnie italiane e giunto persino in Spagna), "Work in Regress", "The Blues Brothers - Il plagio", "La baita degli spettri", "L'importante è vincere senza partecipare", "Far West Story", "Rockandrology", "Sketch & soda", "Intrappolati nella commedia", "L'uomo che non capiva troppo" e "Chi erano i Jolly Rockers?".

Al cinema
Il debutto dei due comici sul grande schermo avviene nel 1999, nei panni di una coppia di avvocati in Bagnomaria, ideato, diretto e interpretato da Giorgio Panariello sul modello della comicità cinematografica dei Vanzina. Nel 2001 Lillo & Greg sono tra i protagonisti di Blek Giek di Enrico Caria, commedia surreale e grottesca, in cui interpretano i ruoli di Gigino e Flaminio, ambientata in un mondo di rapinatori ammalati, sparatorie improbabili e una droga, il blek giek, che fa sballare fino a causare una morte apparente. Nel 2005 Lillo interpreta il ruolo di Pini nel film Fascisti su Marte di Corrado Guzzanti, a metà tra un falso documentario e un fumetto fantascientifico di satira sul revisionismo storico e sul linguaggio di propaganda, nato nel 2003 in occasione della messa in onda televisiva de "Il caso Scafroglia", trasmissione dello stesso Guzzanti a cui Lillo aveva partecipato. Nel 2006 il comico interpreta Eugenio nel film drammatico Per non dimenticarti di Mariantonia Avati, ambientato nell'Italia dell'immediato dopoguerra. Sempre nel 2006 Lillo dirige il suo primo cortometraggio: Moto perpetuo, premiato al Festival Fregene per Fellini. Nel 2007 esce direttamente in Dvd Lillo e Greg - The movie! di Luca Rea, antologia degli sketch più popolari della famosa coppia comica. Nel 2010 Lillo è nel cast della commedia Cacao, della quale è anche co-sceneggiatore insieme al regista Luca Rea. L'anno successivo lo vediamo nel ruolo di Enzo in Nessuno mi può giudicare, commedia di grande successo di Massimiliano Bruno, con Paola Cortellesi nei panni di una donna ricca e razzista, lasciata sul lastrico dal marito defunto, che ricorre al mestiere più antico del mondo per guadagnare tanto e in fretta. Nel 2012 Lillo compare in Com'è bello far l'amore di Fausto Brizzi, in un divertente cameo in cui interpreta un insistente farmacista molto curioso, alle prese con Fabio De Luigi. Nello stesso anno lo vediamo protagonista, insieme con Greg, del secondo episodio di Colpi di fulmine di Neri Parenti, rivisitazione post crisi economica del cinepanettone. Qui Greg incarna Ermete Maria Grilli, ambasciatore italiano presso il Vaticano, che resta folgorato dalla bellezza e dal carattere impetuoso di Adele, pescivendola e popolana verace. Deciso a conquistarla, deve mettere da parte i suoi modi nobili e garbati e si fa aiutare da Nando (Lillo), autista, romano da sette generazioni, che lo inizia alle maniere e alle espressioni dei coatti. Nel 2013 Lillo è il protagonista del film Mi rifaccio vivo di Sergio Rubini, in cui interpreta il ruolo di Biagio Bianchetti, imprenditore con una moglie, un cane e un complesso di inferiorità provocato da un ex compagno di scuola sempre un passo davanti a lui. Nello stesso anno il comico ha un cameo nel foltissimo cast de La grande bellezza di Paolo Sorrentino, surreale e superbo affresco di una Roma notturna e decadente. A Natale 2013 è di nuovo protagonista di uno degli episodi del cinepanettone new age Colpi di fortuna di Neri Parenti, in cui, insieme all'inseparabile Greg, dà vita a una strana coppia di fratelli - uno spiantato, l'altro mezzo matto - uniti da una cospicua eredità. Tornerà per Natale nei due anni successivi, sempre insieme a Greg ma diretto da Volfango De Biasi, nei due film Un Natale stupefacente (2014) e Natale col boss (2015). Farà anche parte del cast del film di Fausto Brizzi Forever Young (2016), tornando a Volfango De Biasi per l'ormai consueta commedia di Natale Natale a Londra - Dio salvi la Regina (2016) e nel 2021 per Una famiglia mostruosa.
Nel 2021, dopo le fortunate partecipazioni a LOL - Chi ride è fuori, torna a lavorare con Greg nella commedia co-diretta con Eros Puglielli Gli idoli delle donne.

Prossimi film

Ultimi film

Commedia, (Italia - 2021), 90 min.
Commedia, (Italia - 2019), 100 min.
Commedia, (Italia - 2019), 90 min.

Focus

INCONTRI
giovedì 12 ottobre 2017
 

Due donne di oggi, due sorelle, due modi diametralmente opposti di stare al mondo: Livia e Tina, entrambe sulla quarantina, tanto unite quanto diverse. Entrambe hanno un compagno. Livia difende da sempre la sua posizione di donna che non desidera avere figli, mentre Tina tenta da anni di restare incinta, senza risultato: quando Tina, dopo tanti tentativi inizia a perdere la testa, Livia, consigliata dall'amico ginecologo, l'audace Nicola, decide di portare avanti una gravidanza per lei

INCONTRI
lunedì 21 ottobre 2013
Gabriele Niola

Christian De Sica l'aveva già annunciato qualche mese fa (e non senza polemiche) che Colpi di fortuna sarebbe stato il suo ultimo film di Natale con la Filmauro (storica casa di tutti i cinepanettoni), ora anche Neri Parenti, regista di moltissimi dei film in questione specie dai primi anni 2000 ad oggi, annuncia dal set che con questo film scade il suo contratto: "A Natale prossimo starò di certo facendo qualcos'altro

News

Regia di Pasquale Petrolo, Claudio Gregori, Eros Puglielli. Un film con Pasquale Petrolo, Claudio Gregori, Ilaria Spada,...
Regia di Daniele Misischia. Un film con Tobia De Angelis, Pasquale Petrolo, Amanda Campana, Nicola Branchini, Chiara...
Regia di Pasquale Petrolo, Claudio Gregori, Eros Puglielli. Un film con Pasquale Petrolo, Claudio Gregori, Ilaria Spada,...
Regia di Claudio Gregori, Pasquale Petrolo. Un film con Pasquale Petrolo, Claudio Gregori, Anna Foglietta, Francesco...
Cosa succede se due ex-compagni di scuola elementare molto diversi tra loro si rincontrano da adulti e decidono di...
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati