Dizionari del cinema
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
mercoledì 1 luglio 2020

Daniel Craig

Il primo James Bond biondo della storia del cinema

52 anni, 2 Marzo 1968 (Pesci), Chester (Gran Bretagna)
occhiello
Io credevo che nessuno mi avrebbe più toccata…a parte il becchino.
dal film The Mother (2003) Daniel Craig  Darren
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Daniel Craig
Golden Globes 2020
Nomination miglior attore in un film brillante per il film Cena con delitto - Knives Out di Rian Johnson

Critics Choice Award 2016
Nomination miglior attore in un film d'azione per il film Spectre - 007 di Sam Mendes

Critics Choice Award 2013
Nomination miglior attore in un film d'azione per il film Skyfall di Sam Mendes

Critics Choice Award 2013
Premio miglior attore in un film d'azione per il film Skyfall di Sam Mendes



Edward Zwick e Daniel Craig a Roma per presentare un film sulla resistenza ebraica.

Defiance: l'epica storia dei fratelli Bielski

lunedì 19 gennaio 2009 - Tirza Bonifazi Tognazzi cinemanews

Defiance: l'epica storia dei fratelli Bielski Ho sempre visto e sentito questo film come una storia che parla di persone cariche di passione e sentimenti che sono state in grado di aggrapparsi alla loro umanità in un periodo oscuro della nostra storia" ha dichiarato Edward Zwick, che dopo L'ultimo Samurai e Blood Diamond torna dietro la macchina da presa per dirigere un film sulla storia dei fratelli Bielski tratto dal romanzo di Nechama Tec "Defiance - Gli ebrei che sfidarono Hitler". Per sopravvivere allo sterminio, Tuvia (Daniel Craig), Zus (Liev Schreiber), Asael (Jamie Bell) e il più piccolo Aron (George MacKay) si rifugiano nella foresta dell'entroterra polacco dove ha inizio una disperata impresa di resistenza contro le truppe naziste. "Ho voluto che i personaggi fossero carichi di emozioni cosicché lo spettatore la percepisse e ne fosse soggetto, un feeling che solo un film può creare. Per fare tutto questo non abbiamo dovuto abbellire la storia perché tutti gli elementi che ci occorrevano erano nella vita vera dei fratelli Bielski". Abbiamo incontrato il regista e il protagonista del film, Daniel Craig.

In Quantum Of Solace l'agente 007 dovrà ancora fare i conti con il dolore per il tradimento e la perdita di Vesper.

La metamorfosi di James Bond

mercoledì 5 novembre 2008 - Tirza Bonifazi Tognazzi cinemanews

La metamorfosi di James Bond Dimenticate il Vodka Martini agitato, non mescolato, la carrellata di donne (tutte bellissime e disponibilissime), i gadget della sezione Q e la sequenza "gun barrell" iniziale che dà il via alla consueto tema di 007. James Bond è cambiato e la metamorfosi della spia che sapeva amare include anche l'azzeramento di codici e cliché che hanno segnato la saga spionistica più celebre di tutti i tempi. È una metamorfosi che nasce soprattutto dall'analisi che da due capitoli cinematografici a questa parte viene fatta sugli esordi dell'agente segreto. L'aria non è ancora quella sorniona di Connery o Moore, la postura risente degli anni passati alla scuola militare, l'eleganza c'è ma non è sottolineata dalla cura estetica e dal savoir-fair di Brosnan e la licenza di uccidere - conquistata da poco - è presa un po' troppo alla lettera dal giovane agente inglese. Se in Casino Royale James non era il Bond che avevamo conosciuto attraverso le gesta di Connery, Lazenby, Moore, Dalton e Brosnan, nel sequel continua a essere un corpo e un volto distante dagli stilemi dell'agente 007 perché non ancora libero dalla sofferenza di essere stato tradito da (e aver visto morire) la sua Vesper. Solo raggiungendo la pace con se stesso e messa da parte la vendetta potrà trasformarsi in Bond, James Bond. Il regista di Quantum Of Solace, Marc Forster, e Daniel Craig hanno offerto una loro lettura del cambiamento di 007.

Cena con delitto - Knives Out

Cena con delitto - Knives Out

* * * - -
(mymonetro: 3,43)
Un film di Rian Johnson. Con Daniel Craig, Chris Evans, Ana de Armas, Jamie Lee Curtis, Michael Shannon (II).
continua»

Genere Azione, - USA 2019. Uscita 05/12/2019.
La Truffa dei Logan

La Truffa dei Logan

* * * - -
(mymonetro: 3,26)
Un film di Steven Soderbergh. Con Channing Tatum, Adam Driver, Riley Keough, Katie Holmes, Hilary Swank.
continua»

Genere Commedia, - USA 2017. Uscita 31/05/2018.
Spectre - 007

Spectre - 007

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,92)
Un film di Sam Mendes. Con Daniel Craig, Léa Seydoux, Ralph Fiennes, Ben Whishaw, Naomie Harris.
continua»

Genere Spionaggio, - USA 2015. Uscita 05/11/2015.
One Life

One Life

* * * * -
(mymonetro: 4,11)
Un film di Michael Gunton, Martha Holmes (II). Con Daniel Craig, Mario Biondi
Genere Documentario, - Gran Bretagna 2011. Uscita 19/11/2012.
Skyfall

Skyfall

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,72)
Un film di Sam Mendes. Con Daniel Craig, Judi Dench, Javier Bardem, Ralph Fiennes, Naomie Harris.
continua»

Genere Azione, - USA, Gran Bretagna 2012. Uscita 31/10/2012.
Filmografia di Daniel Craig »

sabato 6 giugno 2020 - Arriva su Amazon Prime Video il film di Rian Johnson apertamente ispirato alle storie di Agatha Christie. Degno di nota il talentuosissimo cast.

Cena con delitto - Knives Out, la rinascita del giallo corale come film d’autore

Giorgio Crico cinemanews

Cena con delitto - Knives Out, la rinascita del giallo corale come film d’autore Harlan Trombey, ultraottuagenario e ricchissimo scrittore di gialli di fama internazionale, viene trovato morto nella sua stanza in circostanze che fanno pensare a un suicidio e l’unica persona che sembra poter essere almeno parzialmente informata dei fatti è la giovane infermiera di Harlan, Marta Cabrera. Lo scrittore è inoltre morto all’indomani della festa per il suo 85esimo compleanno, tenutasi nell’isolata villa di famiglia e alla quale erano invitati tutti i suoi figli e tutti i suoi nipoti, naturalmente ospiti anche per la notte della villa stessa.

Ogni esponente del vasto parentado avrebbe avuto degli ottimi motivi per accelerare la dipartita terrena dell’anziano capofamiglia: da chi desiderava chiudergli la bocca su questioni personali a chi coltivava la speranza di entrare in possesso della propria fetta di eredità il prima possibile, l’anziano autore era una figura potenzialmente scomoda per praticamente tutti i suoi parenti. Parenti che, d’altro canto, non sono in possesso nemmeno di alibi granché solidi, il che li rende tutti automaticamente sospettati, mentre restano più in disparte l’anziana domestica di Harlan, Fran, e la stessa Marta, che parrebbe essere l’unica con un alibi solido, confermato da più parti.

Il mistero della morte di Trombey dà quindi parecchio da pensare alla polizia e, con essa, anche al detective privato di fama mondiale Benoît Blanc, assoldato la mattina stessa della morte tramite una busta piena di contanti speditagli da un ignoto committente per far luce sull’inghippo della dipartita dell’attempato giallista. Giallo vecchio stile di chiarissima impostazione agathachristiana, Cena con delitto - Knives Out è stato generalmente apprezzato dalla critica e molto premiato dal pubblico: ha infatti incassato quasi otto volte il budget iniziale (di circa quaranta milioni di dollari).

Ben scritto a livello di sceneggiatura, in possesso di una regia ritmata che riprende senza manierismo i cliché del giallo corale, il film è più di un omaggio a un filone che oggi sta timidamente rialzando la testa dopo anni di oblio: è un vero e proprio solidissimo esempio di film di genere.


"Dieci anni fa ho avuto l’idea che sta alla base di questo film e spesso ci ho pensato e ripensato ma è solo nel 2018 che mi sono seduto a scriverlo e l’ho finito molto velocemente. Sono cresciuto leggendo i libri di Agatha Christie fin da quando ero bambino e ho sempre voluto fare un giallo classico".
Rian Johnson, regista
Film di genere con delle venature d’autore, essendo Rian Johnson un regista apprezzato e dalla mano piuttosto riconoscibile, con una sua poetica narrativa. Non solo: il cineasta si è dedicato a Cena con delitto - Knives Out all’indomani della – per lui – frustrante esperienza con la saga di Star Wars, che gli ha portato anche un supplemento di motivazione nella realizzazione di questa produzione. Il film è denso di personaggi indovinati e ben caratterizzati nonostante ognuno di essi abbia uno screen time limitato, dovuto appunto alla gran quantità di comprimari presenti: nel raggiungimento di questo sottile equilibrio tra i personaggi, è ovvio che il cast stellare a disposizione del regista Rian Johnson abbia certamente aiutato. Da Ana de Armas a ovviamente Daniel Craig, passando per un brillante Chris Evans e gli affidabilissimi veterani Jamie Lee Curtis, Michael Shannon e Don Johnson, tutti gli attori sono in parte, credibili e sopra media a livello di interpretazione, a prescindere dal peso effettivo che il loro personaggio ha nella storia.

Un ultima curiosità: in Italia, il titolo del film è stato adattato con l’inserimento di un riferimento al classico anni 70 Invito a cena con delitto assente nella versione originale con il quale, però, Knives Out non ha nulla a che fare.
   

Altre news e collegamenti a Daniel Craig »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità