Defiance - I giorni del coraggio

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Defiance - I giorni del coraggio   Dvd Defiance - I giorni del coraggio  
Un film di Edward Zwick. Con Daniel Craig, Liev Schreiber, Jamie Bell, George MacKay, Mia Wasikowska.
continua»
Titolo originale Defiance. Drammatico, durata 129 min. - USA 2008. - Medusa uscita venerdì 23 gennaio 2009. MYMONETRO Defiance - I giorni del coraggio * * 1/2 - - valutazione media: 2,63 su 41 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato nì!
2,63/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * 1/2 - - -
 pubblico * * * - -
Trailer Defiance - I giorni del coraggio
Il film: Defiance - I giorni del coraggio
Uscita: venerdì 23 gennaio 2009
Anno produzione: 2008
   
   
   
Sfuggiti alla morte, tre fratelli trovano rifugio in un fitto bosco dell'entroterra polacco che conoscono fin dalla loro infanzia.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Il coraggio di tre uomini di salvarne altri mille
Marianna Cappi     * * 1/2 - -

1941, i nazisti rastrellano l'Europa Orientale a caccia di ebrei da sterminare. I fratelli Bielski, agricoltori bielorussi, sopravvivono al massacro dei genitori e trovano riparo nei boschi dell'entroterra, dove giocavano da bambini. Qui incontrano altri fuggiaschi, ai quali Tuvia, il fratello maggiore, offre spontaneamente protezione. La notizia della loro resistenza e del furore con cui cercano vendetta, richiama nella foresta molti altri ebrei, che hanno bisogno di essere curati e sfamati. Zus, impulsivo e competitivo, non ci sta e si arruola tra i partigiani armati, mentre Tuvia e il giovane Asael lottano contro il freddo e la fame per costruire il villaggio che li ospiterà fino alla fine della guerra. Grazie all'impresa degli sconosciuti fratelli Bielski, più di 1200 ebrei scamparono allo sterminio. Defiance - I giorni del coraggio recupera la loro strordinaria vicenda dal passaparola dei sopravvissuti che ispirò il libro omonimo di Nechama Tec.
Film d'intrattenimento per costruzione e di riflessione per contenuto, si appoggia ad una storia vera importante ma non ne indaga né per scelta né per sbaglio le nascoste profondità, piuttosto mostra e, facendolo, problematizza. Solido prodotto d'azione, sfrutta il contenitore del genere per poter parlare fuori di polemica. Zwick, che non è tipo da tirarsi indietro e in Blood Diamond aveva sporcato DiCaprio nel nome di una denuncia che chiedeva visibilità, con Defiance mette in scena - nel confronto tra Tuvia e il rabbino del ghetto, ma non solo- la disputa di chi si chiede se gli ebrei non avrebbero fatto meglio a resistere e risponde con un episodio di resistenza estrema, ci dice delle donne che volevano una pistola per potersi difendere da sole e della fatica fatta per aprirsi un varco nelle acque, perché non tutti sono Mosé, ma tutti hanno il diritto di provare a raggiungere l'altra riva.
Peccato che nel film tutto avvenga come ci attendiamo che avvenga, che il violino suoni sempre a proposito, l'amore si faccia strada discreto, la retorica s'insinui nel dialogo, la debolezza del protagonista non duri mai più di un minuto d'orologio.
Come già nell'Ultimo Samurai, però, la forza che muove il protagonista è dilagante, nasce da un eccesso di violenza che macchia l'anima, supera la razionalità, la scarta, e assurge a mito, pur nascendo e restando una forza innanzitutto fisica, che lo spettacolo cinematografico dispiega e omaggia. In Defiance questo discorso si fa in due e s'incarna nei corpi di Daniel Craig (Tuvia) e Liev Schreiber (Zus), senza dispersione ma anzi giocando al raddoppio. La storia di come queste due forze della natura tengono faticosamente a bada la tentazione e trasformano una vendetta in un preciso progetto di salvezza è il cuore emotivo del film e regala gli squarci più interessanti, come quando Tuvia si lascia convincere dall'intellettuale del gruppo che non basta organizzare la divisione del lavoro ma occorre nutrire il senso di comunità e sale timidamente sul cavallo del condottiero, in un moto di coraggio.

Premi e nomination Defiance - I giorni del coraggio MYmovies
il MORANDINI
Defiance - I giorni del coraggio recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Defiance - I giorni del coraggio
Primo Weekend Italia: € 454.000
Incasso Totale* Italia: € 902.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 6 febbraio 2011
Incasso Totale* Usa: $ 28.618.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 26 aprile 2009
Sei d'accordo con la recensione di Marianna Cappi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
69%
No
31%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Showtime:
giovedì 6 novembre 2014 alle ore 23,49 in TV su PREMIUMCINEMAENERGY
Scopri gli altri film in televisione »
Premi e nomination Defiance - I giorni del coraggio

premi
nomination
Premio Oscar
0
1
Golden Globes
0
1
* * * * *

Defiance: davvero un bel film!

domenica 1 febbraio 2009 di Pietro Berti

E’ raro che un film di guerra, peraltro che narra fatti rigorosamente accaduti, sia nella sua crudezza estremamente umano ed educativo. Si tratta di “Defiance – I giorni del coraggio” USA 2008 durata 2h e 9 min, distribuzione Medusa film, regia Eduard Zwick con D. Craig, L. Schreiber, J. Bell. Nel 1941 durante la 2^ Guerra Mondiale milioni di ebrei vengono uccisi e torturati dai nazisti. Tre fratelli polacchi riescono a sfuggire alla cattura, nascondendosi nei boschi della vicina Bielorussia dove continua »

* * * - -

Eroi “per caso”, quasi loro malgrado

venerdì 30 gennaio 2009 di ciccio capozzi

“DEFIANCE. I GIORNI DEL CORAGGIO” di Edward Zwick; USA,08. 1941: alla venuta dei nazisti un gruppo di ebrei polacchi fugge e sopravvive nelle foreste della confinante Bielorussa. La comunità, capitanata dai fratelli Bielski, raggiungerà la cifra di 1200 persone. Il film è da vedere. Narra di un episodio storico, tutto sommato secondario, ma significativo della resistenza armata al nazismo: a combattere, per sopravvivere, sono degli ebrei. Il film, tratto da un libro, affronta, anche se tangenzialmente, continua »

* * * * -

Un film di grande valore storico e realizzato bene

giovedì 25 febbraio 2010 di jos_d

Bielorussia 1941: le truppe d’assalto tedesche entrano nel Paese rastrellando ovunque, spesso con l’aiuto della polizia locale, ebrei da trucidare immediatamente oppure da rinchiudere da rinchiudere nei ghetti, a seconda dei casi. Sfuggiti al massacro dei propri genitori, i fratelli Bielski si nascondono nei boschi insieme ad altri ebrei, dando così vita al primo nucleo di quella che diventerà una comunità di oltre mille persone volta innanzitutto alla sopravvivenza dei propri membri, ed in secondo continua »

Tuvia Bielski (Daniel Craig)
La nostra vendetta sarà vivere.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Tuvia Bielski (Daniel Craig)
Potremmo essere trattati come animali, ma non diventeremo animali
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Asael Bielski (Jamie Bell)
Niente è impossibile, quello che abbiamo fatto era impossibile!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

SOUNDTRACK | Defiance - I giorni del coraggio

La colonna sonora del film

Disponibile on line da venerdì 30 gennaio 2009

Cover CD Defiance - I giorni del coraggio A partire da venerdì 30 gennaio 2009 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Defiance - I giorni del coraggio del regista. Edward Zwick Distribuita da Sony Classical.

APPROFONDIMENTI | Onore, vendetta e salvezza nel corso della Seconda Guerra Mondiale.

Il film

mercoledì 21 gennaio 2009 - Pressbook

Defiance - I giorni del coraggio, il film Tratto da una storia vera, Defiance affronta concetti quali famiglia, l'onore, la vendetta e la salvezza nel corso della Seconda Guerra Mondiale. L'anno è il 1941 e la comunità ebraica dell'Europa Orientale è soggetta al massacro ad opera dei nazisti. Sfuggiti alla morte, tre fratelli – interpretati da Daniel Craig, Liev Schreiber e Jamie Bell – trovano rifugio in un fitto bosco dell'entroterra polacco che conoscono fin dalla loro infanzia. Inizierà qui la loro disperata e impossibile impresa di resistenza contro le truppe naziste.

INTERVISTE | Edward Zwick e Daniel Craig a Roma per presentare un film sulla resistenza ebraica.

L'epica storia dei fratelli bielski

lunedì 19 gennaio 2009 - Tirza Bonifazi Tognazzi

Defiance: l'epica storia dei fratelli Bielski Ho sempre visto e sentito questo film come una storia che parla di persone cariche di passione e sentimenti che sono state in grado di aggrapparsi alla loro umanità in un periodo oscuro della nostra storia" ha dichiarato Edward Zwick, che dopo L'ultimo Samurai e Blood Diamond torna dietro la macchina da presa per dirigere un film sulla storia dei fratelli Bielski tratto dal romanzo di Nechama Tec "Defiance - Gli ebrei che sfidarono Hitler". Per sopravvivere allo sterminio, Tuvia (Daniel Craig), Zus (Liev Schreiber), Asael (Jamie Bell) e il più piccolo Aron (George MacKay) si rifugiano nella foresta dell'entroterra polacco dove ha inizio una disperata impresa di resistenza contro le truppe naziste.

di Peter Travers Rolling Stone

Daniel Craig, the best James Bond since Sean Connery, no matter how much Quantum of Solace sucked his spirit, gets a true story to dig into this time. And it's a doozy. In Defiance, Craig brings grit and gravity to the role of Tuvia Bielski, the eldest of three Jewish brothers who led the resistance against the Nazis from their base in the Nalibocka Forest in Belorussia during World War II. Joseph Stalin, who famously opined that "Jews make poor warriors," never met the Bielskis. Brother Zus (an outstanding Liev Schreiber) is a hothead who thinks Tuvia is too conciliatory. »

Fuga dall'orrore nazista per tre divi del momento

di Jacques Mandelbaum Le Monde

"Les Insurgés" : Sherwood, Biélorussie, 1941 Après Survivre avec les loups de Vera Belmont, malheureusement adapté d'un récit inauthentique, un nouvel épisode méconnu et extraordinaire de la seconde guerre mondiale va être porté à la connaissance du grand public avec ce film. Révélé en 1993 par une sociologue américaine, Nechama Tec, il s'agit de la création, en 1941 en Union soviétique, d'un groupe de partisans juifs par trois frères, les Bielski, qui parvinrent à résister à l'occupant nazi dans les forêts de Biélorussie et à sauver la vie d'un millier des leurs. »

Ebrei e partigiani, una storia poco nota

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

Una storia vera e a dir poco appassionante, carica di significati storici e politici dirompenti, per un film convenzionale e deludente. Estate 1941. Le truppe naziste invadono la Bielorussia e a suon di rastrellamenti e esecuzioni di massa uccidono 50.000 ebrei in poche settimane. Fra i sopravvissuti ci sono i fratelli Bielski, tre imponenti contadini di Stankevich, allora parte integrante dell'Urss. Scampati allo sterminio della famiglia, i tre fratelli si danno alla macchia e formano un piccolo gruppo di partigiani. »

Shadows of Valiant Ancestors

di Edward Zwick The New York Times

MY grandfather Itchky was a tough Jew. I am named after him; my Hebrew name is Yitzhak. In 1920s Chicago his five brothers (the Uncles, as they were known) — Dovie, Fat, Zus, Zell and Jules — were “betting commissioners” (read: “bookie”) for the Capone mob. As a boy I secretly relished my family's unsavory past. Of course I had more conventional heroes too. Like my non-Jewish schoolmates I thrilled to World War II accounts like “PT 109,” or of the leatherneck marines of Guadalcanal. Hidden inside my Hebrew school texts were typical war comics of the time; Sergeant Rock and Nick Fury were particular favorites. »

Defiance - I giorni del coraggio | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | pietro berti
  2° | ciccio capozzi
  3° | mara baraldo
  4° | jos_d
  5° | amenic
Rassegna stampa
Peter Travers
Claudio Carabba
Premio Oscar (1)
Golden Globes (1)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 | 3 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 |
Link esterni
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità