Dizionari del cinema
Quotidiani (3)
Periodici (1)
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
lunedì 18 febbraio 2019

Filmografia di Catherine Deneuve

Nome: Catherine Dorleac
75 anni, 22 Ottobre 1943 (Bilancia), Parigi (Francia)
Quello che so di lei
Quello che so di lei - Un film di Martin Provost (2017). In questo film Catherine Deneuve interpreta Beatrice

The Truth

Il ricongiungimento di una figlia con la madre

Un film di Kore'eda Hirokazu. Con Juliette Binoche, Catherine Deneuve, Ludivine Sagnier, Ethan Hawke Titolo originale The Truth. Drammatico, - Francia 2019.

Una figlia cerca di ricongiungersi con la madre Catherine che, di mestiere, fa l'attrice. La loro relazione turbolenta viene mostrata nel momento in cui Catherine sta preparando un film di fantascienza: il suo ruolo è quello di una madre che non invecchia mai.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi

L'adieu à la nuit

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,50)

Discordanze

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di André Téchiné. Con L'adieu à la nuit. Drammatico, durata 104 min. - Francia 2019.

La settantenne Muriel gestisce un allevamento di cavalli nelle campagne francesi ai piedi dei Pirenei. Suo nipote Alex, che la donna ha cresciuto dopo la morte della madre, è giunto in visita prima di un lungo viaggio. Il ragazzo dice di volersi trasferire in Canada, ma in realtà ha deciso con la fidanzata Lila, grazie alla quale si è convertito all'islamismo, di arruolarsi nelle file dell'Isis in Siria. I cambiamenti insospettiscono Muriel, la quale scopre tutto dopo il furto di un'ingente somma di denaro che dovrebbe finanziare la fuga di Alex.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
Le dernier vide-grenier de Claire Darling

Le dernier vide-grenier de Claire Darling

Una donna convinta che sia il suo ultimo giorno di vita

Un film di Julie Bertuccelli. Con Catherine Deneuve, Chiara Mastroianni, Alice Taglioni, Olivier Rabourdin, Laure Calamy. Titolo originale Le dernier vide-grenier de Claire Darling. Drammatico, - Francia 2018.

Una donna sente delle voci che la convincono del fatto che sia il suo ultimo giorno sulla Terra. Decide quindi di vendere tutti gli oggetti che ha collezionato nel corso della sua vita e ogni elemento la riporta con la memoria al passato.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi

Bonne Pomme

Un film di Florence Quentin. Con Commedia, durata 101 min. - Francia, Belgio 2017.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
Tout nous sépare

Tout nous sépare

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,50)

Un noir spietato che ha come sfondo un paesaggio magnifico e ostile

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Thierry Klifa. Con Diane Kruger, Catherine Deneuve, Nicolas Duvauchelle, Nekfeu Drammatico, durata 98 min. - Francia 2017.

In una cittadina della costa, tra Sete e Perpignan, una madre ed una figlia opposte da un legame tormentato da disabilità e tossicodipendenza, finiscono invischiate da un ricatto in un pericoloso sottobosco criminale: Catherine Deneuve, una borghese isolata e solitaria, dovrà prendere le armi per difendere la figlia Diane Kruger. Un noir dal passo secco e spietato che ha come sfondo un paesaggio magnifico e ostile e una luce glauca e lattiginosa, in cui la provincia di Chabrol e l'amore del noir di Melville rivivono sotto i nostri occhi.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Quello che so di lei

Quello che so di lei

* * * - -
(mymonetro: 3,10)

Rivelare antichi segreti

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Martin Provost. Con Catherine Frot, Catherine Deneuve, Olivier Gourmet, Quentin Dolmaire, Mylène Demongeot. Titolo originale Sage femme. Drammatico, durata 117 min. - Francia 2017. Data uscita al cinema: 01/06/2017.

Claire è un'ostetrica che nel corso della sua vita professionale ha fatto nascere innumerevoli bambini amando la propria professione. Proprio in un momento difficile per il suo lavoro (si sta per chiudere il reparto maternità) ricompare dal passato una donna che l'aveva fatta soffrire quando era giovane. Si tratta di Béatrice, colei per cui suo padre aveva lasciato la famiglia. Béatrice è malata e ha bisogno di aiuto anche se non ha perso del tutto la vitalità di un tempo. Claire, che ha anche un figlio ormai grande e anche lui in una fase di svolta della propria vita, deve decidere cosa fare.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Le cancre

Le cancre

* * * - -
(mymonetro: 3,00)

Un padre e un figlio in conflitto

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Paul Vecchiali. Con Catherine Deneuve, Mathieu Amalric, Edith Scob, Françoise Arnoul, Marianne Basler. Drammatico, durata 116 min. - Francia 2016.

Rodolphe è rimasto solo ed è preda di frequenti svenimenti. Suo figlio Laurent teme per la incolumità e lo forza ad accettarlo in casa, in un'ala che rimette a posto secondo il suo gusto. La verità è che Laurent sta attraversando un momento complesso, in cui cerca la propria strada dopo un'adolescenza pigra e protratta oltre misura. Anche Rodolphe ha delle questioni in sospeso, che riguardano la sua ex attività imprenditoriale, ma soprattutto un'ossessione che non lo ha mai abbandonato e che ora è diventata un pensiero fisso: ritrovare il suo primo amore, Marguerite, la sorella della madre di Laurent. Ma la strada per Marguerite (Catherine Deneuve) è lunga e costellata di vecchi amori rancorosi, suore per ripiego, figli illegittimi e esattori delle tasse.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Dio esiste e vive a Bruxelles

Dio esiste e vive a Bruxelles

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,51)

Dio c'è, e vive a Bruxelles

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Jaco Van Dormael. Con Pili Groyne, Benoît Poelvoorde, Catherine Deneuve, François Damiens, Yolande Moreau. Titolo originale Le Tout Nouveau Testament. Commedia, durata 113 min. - Lussemburgo, Francia, Belgio 2015. Data uscita al cinema: 26/11/2015.

Dio esiste e vive a Bruxelles con una moglie timorosa e una figlia ribelle. Il figlio, più celebre di lui, è fuggito molti anni prima per conoscere gli uomini più da vicino, morire per loro e lasciare testimonianza e testamento ai suoi dodici apostoli. Egoista e bisbetico, Dio governa il mondo da un personal computer facendo letteralmente il bello e il cattivo tempo sugli uomini. Ostacolato da Ea, decisa a seguire le orme del fratello e a fuggire il 'suo regno', la bambina si 'confronta' con JC (Jesus Christ) ed evade dall'oblò della lavatrice. Espulsa dentro una lavanderia self-service infila la via del mondo, recluta sei apostoli e si prepara a combattere l'ira di Dio, a cui ha manomesso il computer e di cui ha denunciato il sadismo, spedendo agli uomini via sms la data del loro decesso.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
A testa alta

A testa alta

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,98)

Il ritratto di un percorso di formazione

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Emmanuelle Bercot. Con Catherine Deneuve, Rod Paradot, Benoît Magimel, Sara Forestier, Diane Rouxel. Titolo originale La Tête haute. Drammatico, durata 120 min. - Francia 2015. Data uscita al cinema: 19/11/2015.

Malony, dopo essere stato abbandonato dalla madre, vive la sua infanzia dentro e fuori il carcere minorile. Sul suo percorso incontra fortunatamente il magistrato quasi in pensione Florence e il marito Yann, un professore dal passato tormentato. I due fanno di tutto per portare un po' di equilibrio nella vita di Malony e lo mandano in un centro educativo molto rigoroso dove il ragazzo incontra Tess, una ragazza molto speciale con il quale il ragazzo ritroverà la voglia di vivere.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Tre cuori

Tre cuori

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,61)

Benoit Jacquot muta il punto di osservazione rispetto al suo cinema precedente e vince in gran parte la scommessa

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Benoît Jacquot. Con Benoît Poelvoorde, Charlotte Gainsbourg, Chiara Mastroianni, Catherine Deneuve, André Marcon. Titolo originale 3 coeurs. Drammatico, durata 100 min. - Francia 2014. Data uscita al cinema: 06/11/2014.

Marc, ispettore delle imposte in temporanea trasferta da Parigi in una cittadina di provincia, una sera perde il treno che doveva riportarlo nella capitale. Incontra casualmente Sylvie a cui chiede indicazioni per un hotel. I due iniziano a camminare per le strade deserte raccontando di sé il meno possibile. Scatta però un sentimento intenso che spingerà i due a darsi appuntamento a Parigi qualche giorno dopo senza però avere i reciproci numeri di telefono e neppure conoscendo il nome l'uno dell'altra. Marc avrà un contrattempo di natura fisica e arriverà troppo tardi. Sylvie, delusa, se n'è già andata. Qualche tempo dopo lui incontrerà nel corridoio dell'Ufficio delle tasse una donna che ha dei problemi con le dichiarazioni dei redditi. È Sophie, sorella maggiore di Sylvie. Marc però non lo sa e inizia una relazione con lei.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Piccole crepe, grossi guai

Piccole crepe, grossi guai

* * * - -
(mymonetro: 3,44)

Commedia umana e lunare di Pierre Salvadori che prova ancora amore ed empatia per i suoi personaggi, tutti nevrotici, tutti supplici

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Pierre Salvadori. Con Catherine Deneuve, Gustave Kervern, Féodor Atkine, Pio Marmaï, Michèle Moretti. Titolo originale Dans la Cour. Commedia, durata 97 min. - Francia 2014. Data uscita al cinema: 16/10/2014.

Antoine ha un'età indefinita come il malessere che gli ha tolto il sonno e il desiderio di essere nella vita. Sceso dal palcoscenico, dove si esibiva col suo complesso rock, cerca e trova lavoro in un anonimo condominio parigino. Depresso, insonne e consumatore di sostanze stupefacenti, Antoine diventa il portinaio di una piccola comunità altrettanto instabile. Tra loro c'è Mathilde, la moglie borghese di Serge, ossessionata da una crepa in salotto e dal prossimo che assiste attraverso attività solidali. Fragile e tormentata da un malessere in levare, Mathilde produrrà in Antoine un bagliore e un'intenzione di vita.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
In the Name of My Daughter

In the Name of My Daughter

* * - - -
(mymonetro: 2,00)

...

Consigliato: No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di André Téchiné. Con Guillaume Canet, Catherine Deneuve, Adèle Haenel, Jean Corso, Judith Chemla. Titolo originale L’Homme qu’on aimait trop. Drammatico, durata 116 min. - Francia 2014.

Nizza, 1976. Agnès Le Roux, figlia della proprietaria del Palais de la Méditerranée, si innamora perdutamente di un bell'avvocato di dieci anni più vecchio di lei: Maurice Agnelet. Lui ha altri legami, ma lei lo ama alla follia. Sullo sfondo della guerra dei casino, lui la mette in contatto con Fratoni, che si offre di acquistare il casino di famiglia. Lei accetta, ma comincia a pensare di non aver preso la decisione giusta. Maurice infatti si dilegua. A quel punto, vistasi perduta, Agnès tenta il suicidio e sparisce a sua volta. Tratto da una storia vera.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Elle s'en va

Elle s'en va

* * * - -
(mymonetro: 3,00)

Una sessantenne tra disillusione e speranza

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Emmanuelle Bercot. Con Catherine Deneuve, Mylène Demongeot, Claude Gensac, Valérie Lagrange, Camille Dominique Rocheteau. Titolo originale Elle s'en va. Drammatico, durata 116 min. - Francia 2013.

La restauratrice bretone Bettie ha 60 anni quando viene improvvisamente abbandonata dall'amante, che sceglie una compagna più giovane, e si ritrova a dover fronteggiare difficoltà finanziarie che riguardano l'azienda di famiglia, a rischio di fallimento. La donna è a un bivio: si chiede cosa fare della propria vita. Decide, allora, di salire in macchina e mettersi in viaggio. Sarà una fuga. Lungo la strada farà incontri casuali e non.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi
Roman Polanski: A Film Memoir

Roman Polanski: A Film Memoir

* * * - -
(mymonetro: 3,04)

Un film documentario interamente dedicato alla vita e all'opera di Roman Polanski

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Laurent Bouzereau. Con Documentario, durata 94 min. - Italia 2012. Data uscita al cinema: 18/05/2012.

Un film documentario interamente dedicato alla vita e all'opera di Roman Polanski. Uno dei più grandi maestri del cinema contemporaneo si racconta, guardandosi indietro per ripercorrere la propria vita e gli eventi che l'hanno contraddistinta. Intervistatore d'eccezione è Andrew Braunsberg, suo amico di lunga data nonché produttore di alcuni dei suoi migliori film.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Linhas de Wellington

Linhas de Wellington

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,50)

Un film corale e personale, che trasforma il passato storico in presente continuo

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Valeria Sarmiento. Con John Malkovich, Carloto Cotta, Catherine Deneuve, Isabelle Huppert, Michel Piccoli. Storico, durata 151 min. - Portogallo, Francia 2012.

Settembre, 1810. Le truppe di Napoleone Bonaparte hanno invaso il Portogallo. L'esercito portoghese, alleato con quello inglese e guidato dal generale Wellington, sviluppa una strategia per proteggere la capitale Lisbona e decide di ritirarsi verso le linee di fortificazione di Torres Vedras, lasciando terra bruciata al passaggio con lo scopo di lasciare i francesi privi di rifornimenti o approviggionamenti locali. Ciò comporta, però, anche l'evacuazione di tutti i civili e l'organizzazione di un esodo di massa. In fuga, affamati e tormentati dal maltempo, soldati e civili vanno incontro al loro destino.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi
Asterix e Obelix al servizio di sua Maestà

Asterix e Obelix al servizio di sua Maestà

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,68)

Nuovo episodio delle avventure galliche

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Laurent Tirard. Con Gérard Depardieu, Edouard Baer, Guillaume Gallienne, Vincent Lacoste, Valérie Lemercier. Titolo originale Astérix et Obélix: Au Service de Sa Majesté. Commedia, durata 110 min. - Francia, Italia, Spagna, Ungheria 2012. Data uscita al cinema: 10/01/2013.

50 a.C.: Cesare è assetato di conquiste. Alla testa delle sue gloriose legioni decide allora di invadere un'isola collocata ai limiti del mondo conosciuto, un Paese misterioso chiamato Britannia: l'Inghilterra. La vittoria e` rapida e totale. Beh... quasi! Un piccolo villaggio riesce a resistere, ma le sue forze stanno per esaurirsi. Cordelia, Regina della Britannia, decide allora di inviare Beltorax, il suo ufficiale piu` fedele, in Gallia per chiedere aiuto ad un altro piccolo villaggio, noto per la sua tenace resistenza ai Romani. Qui Asterix e Obelix hanno gia` un bel da fare. Il capo ha affidato loro suo nipote Goudurix, un ragazzo impertinente appena arrivato da Lutezia, perche' lo aiutino a crescere e a diventare un uomo. E l'impresa appare davvero ardua. Quando Beltorax arriva per chiedere aiuto, i Galli decidono di consegnargli un barile di pozione magica e di assegnargli come scorta Asterix e Obelix. Ma anche Goudurix andra` con loro, visto che il viaggio sembra essere un'eccellente occasione per perfezionare la sua formazione. Sfortunatamente niente andra` come previsto.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Yves Saint Laurent - L'Amour Fou

Yves Saint Laurent - L'Amour Fou

Attraverso il ritratto dello stilista, una riflessione sulla fama, il lusso e la solitudine.

Un film di Pierre Thoretton. Con Yves Saint-Laurent, Pierre Bergé, Betty Catroux, Loulou De La Falaise, Jack Lang. Documentario, durata 100 min. - Gran Bretagna 2011.

"Se Coco Chanel ha liberato la donna, Yves Saint Laurent le ha dato il potere". Il regista-fotografo Pierre Thoretton fa rivivere l'arte del maestro dell'haute couture che sapeva caricare le sue creazioni di una vitalità dirompente, anche se, nella vita privata, una velata malinconia scandiva le ore trascorse nelle proprie dimore da sogno. Il film è un viaggio dai toni lunari e umbratili, in cui si svela una personalità complessa e fragile, che segnerà il contemporaneo come un grande pittore o architetto. Ma è anche una riflessione sulla fama, il lusso, la solitudine. Berger, che gli è vissuto una vita accanto e ha visto Y.S.L. costruire mondi, forme e stupende residenze, ne contempla, dopo la sua morte, la dissoluzione e la dispersione. Come un eroe viscontiano.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Les Bien-aimés

Les Bien-aimés

* * * - -
(mymonetro: 3,00)

Cinquant'anni d'amore, tra liberazione sessuale e AIDS

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Christophe Honoré. Con Catherine Deneuve, Ludivine Sagnier, Milos Forman, Louis Garrel, Chiara Mastroianni. Drammatico, durata 130 min. - Francia 2011.

Negli anni '60, Madeleine lascia Parigi per raggiungere il nuovo marito Jaromil a Praga. L'arrivo dei carri armati russi nella città segnerà la loro separazione e Madeleine ritorna in Francia. Negli anni '90 Vera, la figlia di Madeleine, a Londra si innamora di Henderson, un ragazzo che si sente incapace di amare. Madeleine e Vera cantano alternativamente la fine del XX secolo, con una luce ostinata, senza la quale potrebbe soccombere.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
The Big Picture

The Big Picture

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,50)

paura e delirio tra Parigi e il Montenegro

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Eric Lartigau. Con L'homme qui voulait vivre sa vie. Drammatico, - Francia 2010.

Adattamento del romanzo di Douglas Kennedy, il film è la storia di un uomo, Paul Exben (Romain Duris), dall'esistenza perfetta: benestante, associato ad uno degli studi d'avvocato più affermati di Parigi, bella casa, bella famiglia, bellissima moglie. Ma qualcosa non quadra, le abitudini vacillano e scopre così che la consorte (Marina Foïs, compagna del regista nella vita) lo tradisce con il vicino di casa, un affascinante fotoreporter dalla vita disordinata e avventurosa. Il mondo gli crolla addosso e la sua vita prende una strada tanto disperata quanto insolita, trascinandolo verso un cambio di identità capace di rivelargli la sua vera natura e concretizzare i sogni rimasti sepolti nel suo inconscio. Una commedia nera che riflette sulla fragilità dei modelli di riferimento, costruita come un thriller impeccabile e stringente, dallo sguardo freddo e entomologico, esente da simbolismi, modernissimo e capace di sorprendere con uno switch finale di grande virtuosismo. Da antologia la coppia formata da Romain Duris e Niels Arestrup, grande interprete del cinema francese.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Potiche - La bella statuina

Potiche - La bella statuina

* * * - -
(mymonetro: 3,30)

L'emancipazione di una donna-oggetto dalla vita a cui l'ha relegata il dispotico marito

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di François Ozon. Con Catherine Deneuve, Gérard Depardieu, Fabrice Luchini, Karin Viard, Judith Godrèche. Titolo originale Potiche. Commedia, durata 103 min. - Francia 2010. Data uscita al cinema: 05/11/2010.

Suzanne è la moglie borghese e casalinga di un facoltoso industriale, sgradevole in famiglia e impopolare presso i suoi operai. Sequestrato durante uno sciopero dai suoi esacerbati dipendenti, Robert Pujol viene rilasciato grazie all'intercessione della moglie e all'intervento di Babin, deputato comunista e vecchio amante di Suzanne. Liberato ma infartato, Robert è costretto al ricovero e ad affidare l'azienda e la responsabilità di negoziare coi sindacati alla sua svagata consorte. Dietro la scrivania e con sorpresa di tutti, Suzanne si rivela capace di corrispondere le rivendicazioni operaie e di rilanciare l'attività aziendale. Le fanno corona i due figli e Babin, che riprende a corteggiarla. Il rientro di Robert complicherà la vita ritrovata di Suzanne, decisa a non cedere il passo e a procedere oltre.

Recensione » Critica » Dvd » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Bancs Publics (Versailles Rive Droite)

Bancs Publics (Versailles Rive Droite)

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,50)

Un giorno di ordinaria follia a Versailles

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Bruno Podalydès. Con Catherine Deneuve, Chiara Mastroianni, Mathieu Amalric, Emmanuelle Devos, Josiane Balasko. Titolo originale Park Benches. Commedia, durata 110 min. - Francia 2009.

Un drappo nero con su scritto "uomo solo" sventola a una finestra di un condominio parigino. Uno scherzo o una richiesta d'aiuto? E' ciò che si chiedono gli impiegati dell'ufficio di fronte. Mentre si preoccupano di indagare, in una piazza di Versailles si intrecciano conversazioni di ogni tipo e in un supermarket di bricolage, impiegati e utenti si scambiano malumori e assurdità. Una prestigiosa divisione d'attori francesi (tra cui Mathieu Amalric, Pierre Arditi, Josiane Balasko, Catherine Deneuve, Chiara Mastroianni) popola questa commedia bizzarra e lunare, fatta di musica e fughe surreali. Un festoso carillon gremito di facce di cinema, che alterna dolci cantilene a gustosa satira.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
The girl on the train

The girl on the train

Un film di André Téchiné. Con Émilie Dequenne, Michel Blanc, Catherine Deneuve, Nicolas Duvauchelle, Ronit Elkabetz. Titolo originale La fille du RER. Drammatico, durata 105 min. - Francia 2009.

Jeanne vive in una casa in periferia con sua madre Louise. Le due donne vanno d'accordo. Louise si guadagna da vivere occupandosi dei bambini. Jeanne sta cercando senza entusiasmo un lavoro. Louise nutre la speranza di procurare a sua figlia un lavoro con Samuel Bleistein, un famoso avvocato che ha conosciuto in gioventù.

Recensione » Critica » Colonna sonora » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi
Racconto di Natale

Racconto di Natale

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,74)

Un film corale attento al tormento psicologico e ai legami parentali

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Arnaud Desplechin. Con Catherine Deneuve, Jean-Paul Roussillon, Mathieu Amalric, Emile Berling, Françoise Bertin. Titolo originale Un conte de Noël. Drammatico, durata 150 min. - Francia 2008. Data uscita al cinema: 05/12/2008.

Abel et Junon si sposano e hanno due figli: Joseph et Elizabeth. Quando Joseph risulta colpito da una rara malattia genetica si rende necessario un trapianto di midollo osseo. Poiché La sorellina è incompatibile, i genitori concepiscono un terzo figlio Henri, nella speranza di riuscire a salvare Joseph. Purtroppo, neppure Henri puó essere utile a Joseph che muore a sette anni. Nonostante la nascita di un altro figlio, il piccolo Ivan, la famiglia non riesce a superare il lungo trauma subìto e negli anni i rapporti tra i fratelli saranno rari e sempre tesi...

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Persepolis

Persepolis

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,69)

Animazione di qualità per una donna in difesa della dignità femminile

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Marjane Satrapi, Vincent Paronnaud. Con Chiara Mastroianni, Catherine Deneuve, Danielle Darrieux, Simon Abkarian, Gabrielle Lopes. Animazione, durata 95 min. - Francia, USA 2007. Data uscita al cinema: 29/02/2008.

Teheran, 1978: Marjane, otto anni, sogna di essere un profeta che salverà il mondo. Educata da genitori molto moderni e particolarmente legata a sua nonna, segue con trepidazione gli avvenimenti che porteranno alla Rivoluzione e provocheranno la caduta dello Scià. Con l'instaurazione della Repubblica islamica inizia il periodo dei "pasdaran" che controllano i comportamenti e i costumi dei cittadini. Marjane, che deve portare il velo, diventa rivoluzionaria.

Recensione » Critica » Dvd » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
L'eletto

L'eletto

* 1/2 - - -
(mymonetro: 1,85)

Thriller fantastico giocato sull'esoterismo e sul potere della maternità

Consigliato: No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Guillaume Nicloux. Con Monica Bellucci, Catherine Deneuve, Moritz Bleibtreu, Sami Bouajila, Elsa Zylberstein. Titolo originale Le concile de pierre. Thriller, durata 100 min. - Francia 2006. Data uscita al cinema: 15/06/2007.

Laura Siprien è una giovane donna rimasta orfana da piccina che ha adottato un bambino, Liu-San. Allo scadere del suo settimo compleanno, Liu-San ha frequenti incubi notturni da cui si sveglia con una strana voglia sul petto. Laura lo consola amorevolmente ma neanche lei è immune da sogni e visioni inquietanti. Lucas e Sybille sembrano essere i soli amici fidati, fino a quando non rapiscono il piccolo Liu-San per sacrificarlo sulla pietra del consiglio, ottenendo così la vita eterna. Per Laura sarà l'inizio di un viaggio misterioso che le rivelerà la natura speciale del figlio, sentinella e guaritore di un'antica tribù mongola.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità