•  
  •  
Apri le opzioni

Valentina Lodovini

Valentina Lodovini è un'attrice italiana, è nata il 14 maggio 1978 ad Umbertide (Italia).
Nel 2011 ha ricevuto il premio come miglior attrice non protagonista al David di Donatello per il film Benvenuti al Sud. Valentina Lodovini ha oggi 44 anni ed è del segno zodiacale Toro.

Della generazione 1000 euro

A cura di Ingrid Malossi

Umbra di nascita, toscana di adozione. Queste sono le coordinate geografiche di Valentina Lodovini, che spesso, suo malgrado, si trova investita di cittadinanza umbra, ma soprattutto dello scomodo paragone con Monica Bellucci. Lei rimanda tutto al mittente, con affermazioni provocatorie come "la bellezza la lascerei alla moda, ciò che conta è il carisma", individuando in Monica Vitti e Jodie Foster i suoi modelli di donna bella e carismatica, ma soprattutto vincente.

Gli esordi
Il suo primo passo è stato la scuola di teatro, poi Roma con il Centro Sperimentale di Cinematografia, poi sono arrivate le prime esperienze in palcoscenico e anche la piccola prima parte nel film di Michele Placido Ovunque sei (2004), presentato alla Mostra del Cinema di Venezia. L'anno successivo viene scelta da Paolo Sorrentino che le affida il ruolo della ragazza vittima di usura ne L'amico di famiglia, e poi da Francesca Comencini in A casa nostra.

Tra teatro, fiction e cinema
Sfugge le etichette e cerca di coniugare teatro e fiction, pure di grande successo, come Distretto di Polizia e 48 Ore, ed è coinvolta a sorpresa in una pellicola piccante come Pornorama di Marc Routhemund, (Orso d'argento 2005 con la Rosa bianca - Sophie Scholl al Festival di Berlino), che ha avuto un grande successo in Germania, nel quale interpreta un'eccentrica doppiatrice italiana alle prese con una pellicola che parla di sesso. È finalmente protagonista in La giusta distanza (2007) di Carlo Mazzacurati, dove interpreta Mara, una maestra elementare che si trasferisce in un paesino veneto e si scontrerà con la diffidenza e il razzismo degli abitanti. Riceve per questo film la sua prima nomination ai David di Donatello come migliore attrice. Nell'ottobre dello stesso anno appare su Rai Uno nella miniserie tv Coco Chanel, per la regia di Christian Duguay.

La meglio gioventù del cinema italiano
Assieme a Carolina Crescentini è stata definita come "la meglio gioventù del cinema italiano", entrambe viste in Generazione 1000 euro (2008) di Massimo Venier, dove incarnano due poli completamente opposti: ingenua e ottimista la Beatrice di Valentina Lodovini, smaliziata e arrivista l'Angelica di Carolina Crescentini, ma entrambe si danno da fare per raggiungere i loro rispettivi obiettivi. La ritroviamo poi ne Il passato è una terra straniera di Daniele Vicari, dove recita al fianco dei due rounders baresi Elio Germano e Michele Riondino. Assieme all'altro talento del cinema italiano, Alba Rohrwacher, con la quale ha condiviso anche il Centro Sperimentale di Roma, la ritroviamo nel piccolo gioiello Riprendimi, mockumentary low budget, anch'esso sul precariato nel lavoro e nei sentimenti, che alterna realtà e finzione.

Le ultime esperienze
Nel 2009 ritorna sul grande schermo con Fortapàsc, per la regia di Marco Risi: un film su Giancarlo Siani, giornalista de "Il Mattino" ucciso nel 1985 dalla camorra. Questa interpretazione, assieme a quella in Generazione mille euro, le permettono di vincere il Ciak d'oro come migliore rivelazione dell'anno. Dopo diversi ruoli difficili e drammatici, Valentina è stata finalmente scelta per un ruolo comico in Benvenuti al Sud (2010) di Luca Miniero, remake della commedia francese di grande successo Giù al nord, al fianco di Claudio Bisio e Alessandro Siani. Qui interpreta Maria, una donna del Sud che va contro i classici clichè che la identificano come chiusa e incapace di dimostrare le proprie emozioni. Sempre del 2010 è la partecipazione a La donna della mia vita, commedia di Luca Lucini dove è contesa da Luca Argentero e Alessandro Gassman. Dopo il sequel Benvenuti al Nord (2012), è protagonista del nuovo film di Marco Ponti (Santa Maradona) Passione sinistra, al fianco di Alessandro Preziosi, e l'anno successivo partecipa al cast della commedia di Veronesi Una donna per amica. Dopo la commedia di Gianni Di Gregorio Buoni a nulla, gira Ma che bella sorpresa di Alessandro Genovesi, al fianco di Claudio Bisio e Frank Matano ed è la moglie del boss criminale Marcello Cavani (Scianna) in I milionari di Alessandro Piva. Nel 2016 recita per Roberto Faenza nel thriller La verità sta in cielo. Tra le ultime interpretazioni troviamo 10 giorni senza mamma, Cambio tutto! e 10 giorni con Babbo Natale.

Ultimi film

Commedia, (Italia - 2020), 90 min.

Focus

INCONTRI
martedì 19 luglio 2011
Giovanni Bogani

Bella, e non solo. Preparata, colta, innamorata del cinema d'autore. E per favore, non ditele che è l'erede della Magnani. Non si sente all'altezza. Però, un po' di quel piglio, di quella libertà, di quella dolce malinconia appassionata sono, evidenti, nel suo viso. Valentina Lodovini, trent'anni e spiccioli, frontaliera tra Toscana e Umbria – è nata a Umbertide, vive a Sansepolcro – è una delle realtà belle del cinema di oggi

INCONTRI
venerdì 19 novembre 2010
Marianna Cappi

Uscirà il 26 novembre, su 250 schermi italiani, la nuova commedia di Luca Lucini, tratta da un soggetto di Cristina Comencini, sceneggiata dalla figlia della regista, Giulia Calenda, con Teresa Ciabatti e prodotta da Cattleya con la Universal Pictures International. La donna della vita, che dà il titolo al film, è contesa tra due uomini, in questo caso due fratelli, Leonardo (Luca Argentero) e Giorgio (Alessandro Gassman), ma in fondo è anch'essa sdoppiabile in due figure, la giovane Sara (Valentina Lodovini) e la mamma Alba (Stefania Sandrelli), entrambe burattinaie dei destini maschili, in modo più o meno attivo

INCONTRI
martedì 21 aprile 2009
Tirza Bonifazi Tognazzi

Una commedia dedicata ai giovani precari Dopo Santa Maradona e Tutta la vita davanti arriva Generazione mille euro (in uscita il prossimo 24 aprile in trecento sale italiane) che esplora l'universo precario dei neolaureati. Affetti dalla frustrazione causata dall'incertezza del futuro lavorativo, i protagonisti del film sono altrettanto intenzionati a trovare una possibile via d'uscita dalla sospensione d'animo

INCONTRI
venerdì 20 marzo 2009
Stefano Cocci

Valentina Lodovini, un mix di fascino e talento Ha stupito ne La giusta distanza. Valentina Lodovini è il giusto mix italiano di fascino e talento, bravura e sex appeal. Nel suo curriculum sempre scelte molto azzeccate, anche quando ha sterzato per la televisione in fiction garbate. Il 2009 è all'insegna di Fortapàsc di Marco Risi, film sulla vita e la morte di Giancarlo Siani, e, presto, sarà diretta da Massimo Venier in Generazione Mille euro

INCONTRI
domenica 26 ottobre 2008
Gabriele Niola

Violenza, poker e cocaina tra Elio Germano e Michele Riondino Ancora un film di genere per il Festival del Film di Roma ma questa volta insospettabilmente italiano. È infatti lo stesso Vicari che ha definito il suo Il passato è una terra straniera come film di genere, anche se non crede molto nell'utilità di tale definizione: "I generi ormai si mescolano in maniera inestricabile, le denominazioni thriller psicologico o romanzo di formazione sono definizioni di comodo utili a discutere"

I film più famosi

Commedia, (Italia - 2010), 102 min.
Animazione, Avventura, Commedia - (USA - 2017), 109 min.
Drammatico, (Italia - 2005), 110 min.
Drammatico, (Italia - 2007), 106 min.
Drammatico, (Italia - 2008), 108 min.
Drammatico, (Italia - 2008), 96 min.
Commedia, (Italia - 2012), 110 min.

News

Il film è il remake italiano del grande successo spagnolo, Es por tu bien.
Cosa succederebbe se una donna sempre educata e rispettosa sull'orlo di una crisi di nervi, iniziasse a dire tutto,...
La storia di una vendetta in seguito a uno stupro nell'Italia degli anni del punk italiano.
Regia di Guido Chiesa. Un film con Valentina Lodovini, Neri Marcorè, Libero de Rienzo, Dino Abbrescia, Andrea...
Sul red carpet anche il cast de I milionari di Alessandro Piva.
Le foto dell'atteso sequel con Claudio Bisio e Alessandro Siani.
Giudizi e riflessioni sul discusso film di Francesco Patierno. Di Roy Menarini.
Erik Montanari, fan numero 50.000 su Facebook, consegna a Venezia il premio Kinéo.
Francesco Patierno racconta com'è nato il suo Cose dell'altro mondo.
Ospite al GFF, l'attrice umbra parla degli inizi e dei suoi sogni.
Presentato a Roma La donna della mia vita, con Gassman e Argentero.
Claudio Bisio è protagonista del remake di Giù al nord.
Un bilancio veloce sui giovani critici prima di lasciare la parola ai giurati.
Massimo Venier traduce per il cinema un libro-fenomeno allestendo una commedia articolata e godibile.
La Lodovini al fianco di Libero De Rienzo in Fortapàsc.
Il nuovo film di Daniele Vicari al Festival del Cinema di Roma.
Barbora Bobulova e Shirley McLaine protagoniste.
Il film di Carlo Mazzacurati che riflette sulla giusta distanza da tenere tra le persone.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati