Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
domenica 16 dicembre 2018

Monica Vitti

Nome: Maria Luisa "Marisa" Ceciarelli
87 anni, 3 Novembre 1931 (Scorpione), Roma (Italia)
occhiello
Io volevo farti felice.
Quando ci siamo incontrati avevo ventanni: io ero felice!

dal film L'eclisse (1962) Monica Vitti Vittoria
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Monica Vitti
Festival di Berlino 1984
Premio miglior attrice per il film Flirt di Roberto Russo

David di Donatello 1979
Premio miglior attrice per il film Amori miei di Steno

David di Donatello 1979
Nomination miglior attrice per il film Amori miei di Steno

David di Donatello 1976
Nomination miglior attrice per il film L'anatra all'arancia di Luciano Salce

Nastri d'Argento 1976
Nomination miglior attrice per il film L'anatra all'arancia di Luciano Salce

Nastri d'Argento 1976
Premio miglior attrice per il film L'anatra all'arancia di Luciano Salce

David di Donatello 1976
Premio miglior attrice per il film L'anatra all'arancia di Luciano Salce

David di Donatello 1974
Premio miglior attrice per il film Polvere di stelle di Alberto Sordi

David di Donatello 1974
Nomination miglior attrice per il film Polvere di stelle di Alberto Sordi

David di Donatello 1971
Nomination miglior attrice per il film Nin Tirabusci, la donna che invent la mossa di Marcello Fondato

David di Donatello 1971
Premio miglior attrice per il film Nin Tirabusci, la donna che invent la mossa di Marcello Fondato

David di Donatello 1969
Premio miglior attrice per il film La ragazza con la pistola di Mario Monicelli

Nastri d'Argento 1969
Premio miglior attrice per il film La ragazza con la pistola di Mario Monicelli

Nastri d'Argento 1969
Nomination miglior attrice per il film La ragazza con la pistola di Mario Monicelli

David di Donatello 1969
Nomination miglior attrice per il film La ragazza con la pistola di Mario Monicelli

David di Donatello 1963
Nomination miglior attrice per il film Le quattro verit di Ren Clair, Alessandro Blasetti, Herv Bromberger, David di Donatello 1963
Premio miglior attrice per il film
Le quattro verit di Ren Clair, Alessandro Blasetti, Herv Bromberger, Nastri d'Argento 1962
Premio miglior attrice non protagonista per il film
La notte di Michelangelo Antonioni

Nastri d'Argento 1962
Nomination miglior attrice non protagonista per il film La notte di Michelangelo Antonioni



L'avventura

* * * * -
(mymonetro: 4,32)
Un film di Michelangelo Antonioni. Con Gabriele Ferzetti, Monica Vitti, Lea Massari, Renzo Ricci, Dominique Blanchar.
continua»

Genere Drammatico, - Italia 1960.

Il deserto rosso

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,54)
Un film di Michelangelo Antonioni. Con Monica Vitti, Richard Harris, Xenia Valderi, Rita Renoir, Aldo Grotti.
continua»

Genere Drammatico, - Italia 1964.

Il fantasma della libert

* * * * -
(mymonetro: 4,40)
Un film di Luis Buuel. Con Adriana Asti, Julien Bertheau, Adolfo Celi, Jean-Claude Brialy, Michel Piccoli.
continua»

Genere Commedia, - Francia 1974.

La ragazza con la pistola

* * * - -
(mymonetro: 3,26)
Un film di Mario Monicelli. Con Monica Vitti, Carlo Giuffr, Stanley Baker, Tiberio Murgia, Stefano Satta Flores.
continua»

Genere Commedia, - Italia 1968.

Dramma della gelosia - Tutti i particolari in cronaca

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,89)
Un film di Ettore Scola. Con Monica Vitti, Giancarlo Giannini, Marisa Merlini, Marcello Mastroianni, Corrado Gaipa.
continua»

Genere Commedia, - Italia 1970.
Filmografia di Monica Vitti »

domenica 25 novembre 2018 - Da sempre Gianni Zanasi, con atteggiamento di emiliana surrealt, ha cocciutamente inseguito un cinema di minorit al tempo stesso emozionante e scombinato. Al cinema.

Troppa grazia: un cinema alternativo e autentico come pochi

Roy Menarini cinemanews

Troppa grazia: un cinema alternativo e autentico come pochi Il cinema italiano assediato dalle convenzioni. Sia il cinema di genere sia il cinema d'autore vengono spesso percepiti come stereotipati. Talvolta questo aspetto - non certo un problema recente - stato identificato con la centralizzazione "romana" dei prodotti, e con estetiche (vuoi sociologiche e periferiche, vuoi urbane e borghesi) oleografiche. A questo stato di cose ha reagito una delocalizzazione delle produzioni che, tra anni Novanta e oggi, ha fatto parlare di volta in volta di nuova onda napoletana, cinema pugliese, cinema sardo, friulano e cos via. Un po' i centri di produzione e un po' le film commisison hanno fatto il resto, cercando di spalmare su tutto il territorio nazionale i prodotti cinematografici e di svecchiare l'immaginario romanocentrico con iniezioni di "bio-diversit" cinematografica. Non sempre le cose hanno funzionato, e spesso hanno stupito di pi i film e gli autori che hanno saputo trovare davvero nella provincia un serbatoio poetico alternativo. Tra di loro certamente Gianni Zanasi, modenese, che con atteggiamento di emiliana surrealt ha cocciutamente inseguito un cinema di minorit al tempo stesso emozionante e scombinato, pieno di idee non convenzionali e privo di ambizioni eccessive. Quelli di Zanasi sono sempre piccoli film, anche se uno di essi - Non pensarci - stato persino esteso a serie televisiva. Troppa grazia esprime questa alterit, questo suo posizionamento esterno ai codici del cinema italiano, principalmente attraverso la discontinuit. Autentico come pochi, Zanasi - anche montatore del film, non a caso - possiede come cifra stilistica quella di sabotare ogni equilibrio comodo e rotondo dentro le storie che narra. I suoi racconti per immagini sono fatti di stasi e accelerazioni, euforie e pesantezze, momenti comici e malinconie, montaggi serrati e improvvisi blocchi, come se il primo pericolo fosse la sceneggiatura-standard del cinema italiano, e la permanenza dello stesso mood sentimentale dell'inizio alla fine del film.

Altre news e collegamenti a Monica Vitti »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità