•  
  •  
Apri le opzioni

Dakota Fanning

Dakota Fanning è un attore statunitense, produttore, è nato il 23 febbraio 1994 a Conyers, Georgia (USA).
Nel 2006 ha ricevuto il premio come miglior giovane attrice al Critics Choice Award per il film La guerra dei mondi. Dakota Fanning ha oggi 27 anni ed è del segno zodiacale Pesci.

Made in Dakota

A cura di Fabio Secchi Frau

«Ho sempre voluto essere un'attrice, sin da quando ero una bambina. Ho sempre recitato la parte della mamma e mia sorella recitava il ruolo della figlia. Volevo essere solo un'attrice in televisione e nel cinema, invece di rimanere a farlo in casa». Poco importa che questa sorta di "gioco" si svolga a Hollywood e che i compagni scelti per lo svago siano Sean Penn, Robert De Niro e Denzel Washington. Ma qual è il segreto di questa bambina attrice americana di culto? E che ne sarà di lei nel momento in cui la parte dell'eterna fanciullina, turbata da un mondo macabro o incantata dalle apparenze rosee della vita comincerà ad andarle stretto? Matura o ingenua che sia, Dakota Fanning, la piccola nuova bambina prodigio di Hollywood e non solo (ha imparato a leggere a due anni), si sta facendo strada nel mondo delle stelle, portandosi dietro anche la sorella Elle, anche lei attrice.

Los Angeles le indica il cammino da attrice
Nata in Georgia, in un mondo fatto di case eleganti, di strade fiancheggiate da grandi e ombrosi faggi, di cieli blu e sempre solari e dell'erba verde dei prati intorno alle ville, prima del suo debutto, Dakota muoveva i primi passi nella recitazione sfruttando la sua famiglia come pubblico. Quando poi i Fanning partono per Los Angeles per due settimane, Dakota realizza quello che è il suo sogno, venendo scritturata come attrice in uno spot commerciale, scelta fra centinaia di bambine. Il trasferimento a Los Angeles diventa a tempo indeterminato e Dakota comincia la sua carriera. Firma un contratto con un'agenzia professionista di attori e prende parte a telefilm come: E.R. Medici in prima linea, Ally McBeal, C.S.I. e Friends. Mentre il suo esordio sul grande schermo è all'insegna della commedia sexy con il film I Gattoni.

Come figlia di Sean Penn spicca il volo
La sua fama e il suo nome esplodono però nel film Mi chiamo Sam di Jessie Nelson, dove recita accanto a Sean Penn e Michelle Pfeiffer, rubando letteralmente la scena a entrambi con il talentuoso ruolo di una bimba figlia di un ritardato mentale che vorrebbe prendersi cura di lei, ma che si scontra con la società. La notorietà si espande rapidamente in tutto il mondo e, a quel successo, seguono altre pellicole come Tutta colpa dell'amore e 24 ore. Nel 2002 ha una piccola parte nella miniserie fantascientifica per la tv Taken, prodotta da Steven Spielberg: 10 episodi dove interpreta in maniera brillante una bambina aliena. I suoi bellissimi occhioni azzurri, che guardano fissi dentro l'obiettivo della cinepresa, ci ossessionano. È questo il suo segreto. E, ogni volta che li si scruta, non si può non pensare a quella visione ambivalentemente magica del mondo che anche noi avevamo alla sua età: o è un pianeta dove scorre Male a fiumi o è un pianeta dove i buoni sentimenti trionfano. Non esistono sfumature per i bambini come Dakota. Per questo motivo, i registi più in voga dello star system, la reclutano nei loro film: Le ragazze dei quartieri alti, Il Gatto... e il cappello matto, Man on Fire - Il fuoco della vendetta, 9 vite da donna (grazie al quale vince il Leopardo di Bronzo al Festival di Locarno come Miglior attrice assieme a tutto il cast femminile del film) e l'horror Nascosto nel buio.

Attrice a tutti gli effetti
Diventata un'attrice hollywoodiana di tutto rispetto, membro della Croce Rossa, ma soprattutto degli scouts, diventa la figlia di Tom Cruise ne La guerra dei mondi, per la regia di Steven Spielberg, ma è stata definita "un mostro di bravura" per il suo ruolo in Dreamer - La strada per la vittoria di John Gatins, scippando le scene con vezzi, monologhi da «io-so-tutto» e nevrosi, a due veterani del grande schermo come l'indimenticabile Kris Kristofferson e Kurt Russell. È la protagonista nel 2006 di La tela di carlotta, film per famiglie tratto dall'omonimo classico per l'infanzia; ancora un progetto dedicato ai più piccoli nel 2008, quando presta la voce alla protagonista nella versione originale di Coraline e la porta magica. Tra il 2008 e il 2010 Dakota è impegnatissima su svariati set, tra cui La vita segreta delle api e Winged Creatures - Il giorno del destino e Push; ma soprattutto entra a far parte del cast del secondo capitolo di Twilight, New Moon, ottenendo la parte della vampira Volturi Jane; è ovviamente presente anche nel terzo capitolo della fortunata saga, Eclipse. La Fanning torna a condividere il set con la protagonista di Twilight, Kristen Stewart nell'atteso dramma The Runaways, che racconta la vita del gruppo rock del titolo, formato da ragazze di 16 anni gravemente manipolate dal loro manager. Nel 2015 affiancherà poi Richard Gere nel film di Andrew Renzi Franny. Reciterà poi nel debutto dietro la macchina da presa di Ewan McGregor American Pastoral, tratto da Philip Roth.

Il futuro della bambina prodigio
L'ultimo mistero riguarda il suo futuro. La tradizione vuole che i bambini prodigio cinematografici scompaiano sotto un'ala di anonimato potentissima (vedi l'effetto Shirley Temple una volta che i boccoli biondi sono svaniti per fare largo ai capelli bianchi), ma c'è ancora chi spera che la sua carriera incappi in un film geniale che la renderà una prossima Jodie Foster, una futura Drew Barrymore o, quantomeno, una più presente Anna Paquin. Per il resto, il suo nome è una garanzia: Made in Dakota.

Ultimi film

Azione, (USA - 2018), 110 min.

Focus

NETFLIX
martedì 24 aprile 2018
Andrea Fornasiero

Abbiamo incontrato a Roma, dove erano ospiti dell'evento Netflix See What's Next, i tre protagonisti della serie L'alienista, ambientata nella New York di fine Ottocento, dove tra i bassifondi si aggira un inafferrabile e diabolico serial killer. L'affinità tra il gallese Luke Evans, l'americana Dakota Fanning e il tedesco Daniel Brühl è stata evidente fin da come hanno risposto alle domande, passandosi spesso la parola per completare l'uno le affermazioni dell'altro

GALLERY
giovedì 16 aprile 2009
 

New Moon/New entry La Summit Entertainment ha diffuso un comunicato con il cast ufficiale di New Moon. Di seguito le new entry: Charlie Bewley (Dimetri), Jamie Campbell Bower (Caius), Daniel Cudmore (Felix), Christopher Heyerdahl (Marcus), Dakota Fanning (Jane), Cameron Bright (Alec), Noot Seear (Heidi), Michael Sheen (Aro), Graham Greene (Harry Clearwater), Tinsel Korey (Emily). Sempre di oggi è la notizia che Drew Barrymore non dirigerà Eclipse, il terzo episodio della saga

NEWS
giovedì 22 gennaio 2009
Lisa Meacci

Adesso è cresciuta ma... Continua l'intricata scelta del cast di New Moon, il sequel del film evento 2008 Twilight. Dopo la smentita partecipazione della stella di HSM3 Vanessa Hudgens, adesso si schiamazza su Dakota Fanning, la piccola (ok, ormai cresciuta) protagonista di Mi chiamo Sam insieme a Sean Penn e Michelle Pfeiffer. Il suo ruolo in New Moon dovrebbe essere quello di Jane, un membro del clan Volturi, il gruppo di vampiri più pericolosi e più violenti dei libri di Stephenie Meyer

News

Regia di Gerardo Naranjo. Un film con Dakota Fanning, Evan Rachel Wood, Zoë Kravitz, Olivia Luccardi, Jon Bernthal.
Si tratta di Please Stand By di Ben Lewin (Concorso) e di My Friend Dahmer di Marc Meyers (Alice/Panorama).
Il maestro dell'animazione giapponese presenterà in concorso The Wind Rises.
Due featurette su Bree e l'armata dei vampiri e 6 clip in italiano.
Uscite nuove foto dei Cullen, dei Volturi e dei lupi.
I due film d'animazione sono stati premiati come migliori film della 33° edizione.
Nuove foto ufficiali del film interpretato da Robert Pattinson.
Un weekend di inseguimenti spettacolari, dalla Francia a Los Angeles, passando per un De Niro versione comica e...
Drew Barrymore non dirigerà Eclipse.
Un thriller fantascientifico e ricco di azione.
Umani dotati di poteri, il governo che insegue ribelli fuggiti agli esperimenti e Hong Kong a nascondere misteri.
Nel week-end confermati i rumors che circolavano da Gennaio.
Un nuovo film d'animazione girato in stop-motion.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati