MYmovies.it
Advertisement
Alice nella Città 2019 - Un racconto di crescita

Presentato il programma della 17.ma edizione del festival che prenderà il via a Roma dal 17 ottobre.
di Marianna Cappi

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
giovedì 3 ottobre 2019 - Festa di Roma

Farà magie anche quest'anno, Alice nella Città, la sezione autonoma della Festa del Cinema di Roma, diretta da Fabia Bettini e Gianluca Giannelli e giunta al traguardo della XVII edizione.
I dieci giorni da segnare sul calendario sono quelli che vanno dal 17 al 27 ottobre 2019, ma i primi incantesimi aleggeranno nell'aria già a partire da lunedì 7, con l'anteprima di Maleficent - Signora del Male, di Joachim Rønning, e l'apparizione prodigiosa nella capitale italiana di Angelina Jolie e Michelle Pfeiffer, che incontreranno gli studenti delle scuole di cinema. Nell'atteso seguito del film Disney del 2014, Malefica e Aurora si ritroveranno sui fronti opposti di una Grande Guerra che metterà alla prova la loro lealtà e le porterà a chiedersi se potranno essere davvero una famiglia.

Famiglie, resilienza, identità, consapevolezza di sé: temi che hanno fatto la storia di "Alice" e tornano, più forti e più nuovi, anche nella prossima, imminente edizione della rassegna.
Marianna Cappi

Famiglie, resilienza, identità, consapevolezza di sé: temi che hanno fatto la storia di "Alice" e tornano, più forti e più nuovi, anche nella prossima, imminente edizione della rassegna. Nel presentare alla stampa il programma del 2019, Giannelli e Bettini si dicono felici e ne hanno tutte le ragioni: come i tanti coming of age che ci hanno fatto conoscere negli anni, anche il loro è un racconto di crescita, costante e sorprendente, di programma, di pubblico, di sale, in quest'ultimo caso anche grazie alla rinnovata collaborazione con Tim Vision.
Ma entriamo nel merito: 12 opere nel Concorso Young Adult, 7 eventi speciali e 3 serie. E poi Alice Panorama, con 12 film, cui si affiancheranno altri 12 lungometraggi, 5 eventi fuori concorso e 30 cortometraggi del Panorama Italia. Votati da una giuria composta da 23 ragazzi e ragazze selezionati su tutto il territorio nazionale, i film del concorso abbracciano generi e paesi diversi ma si completano l'un l'altro.

Da Gaza, dove Emanuele Gerosa punta la macchina da presa su due giovani del Gaza Parkour Team, nel documentario One More Jump, all'Iran conservatore di Son-Mother, racconto struggente di una scelta di sopravvivenza al femminile dell'attivista e cineasta Mahnaz Mohammadi, dall'estate del 1976 di Beyond the Horizon, di Delphine Lehericey con Laetitia Casta, a quella in Spagna della tredicenne Claire in Sunburned di Carolina Hellsgard, all'estate dei segreti di Don't Forget to Breathe di Martin Turk.


VAI ALLO SPECIALE DEL FESTIVAL CONTINUA A LEGGERE
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati