Frozen - Il Regno di Ghiaccio

Film 2013 | Animazione Film per tutti 100 min.

Titolo originaleFrozen
Anno2013
GenereAnimazione
ProduzioneUSA
Durata100 minuti
Regia diChris Buck, Jennifer Lee
AttoriKristen Bell, Idina Menzel, Jonathan Groff .
Uscitagiovedì 19 dicembre 2013
TagDa vedere 2013
DistribuzioneWalt Disney
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro 3,59 su 97 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Chris Buck, Jennifer Lee. Un film Da vedere 2013 con Kristen Bell, Idina Menzel, Jonathan Groff. Titolo originale: Frozen. Genere Animazione - USA, 2013, durata 100 minuti. Uscita cinema giovedì 19 dicembre 2013 distribuito da Walt Disney. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 3,59 su 97 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Frozen - Il Regno di Ghiaccio tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Alla regia di questo film d'animazione ci sono Chris Buck - che ha lavorato ai grandi classici Disney La sirenetta e Pocahontas - e Jennifer Lee, una delle autrici del film Disney di Natale 2012 Ralph Spaccatutto Ha vinto 3 Premi Oscar, Il film ha ottenuto 2 candidature e vinto un premio ai Golden Globes, ha vinto un premio ai BAFTA. In Italia al Box Office Frozen - Il Regno di Ghiaccio ha incassato nelle prime 10 settimane di programmazione 19,3 milioni di euro e 2,4 milioni di euro nel primo weekend.

Frozen - Il Regno di Ghiaccio è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,59/5
MYMOVIES 3,50
CRITICA 3,75
PUBBLICO 3,61
CONSIGLIATO SÌ
Dopo Ribelle, un altro passo della Disney verso un nuovo modello di principessa, in salsa musical.
Recensione di Marianna Cappi
martedì 3 dicembre 2013
Recensione di Marianna Cappi
martedì 3 dicembre 2013

Nell'immaginario regno di Arendelle, situato su un fiordo, vivono due sorelle unite da un grande affetto. Un giorno, però, il magico potere di Elsa di comandare la neve e il ghiaccio per poco non uccide la più piccola Anna. Cresciuta nel dolore di quel ricordo, Elsa chiude le porte del palazzo e allontana da sé l'amata sorella per lunghi anni, fino al giorno della sua incoronazione a regina. Ma ancora una volta l'emozione prevale, scatena la magia e fa piombare il regno in un inverno senza fine. Sarà Anna, con l'aiuto del nuovo amico Kristoff e della sua renna Sven, a mettersi alla ricerca di Elsa, fuggita lontano da tutti, per chiederle di tornare e portare l'atteso disgelo.
Dell'ispirazione dichiarata, fornita da una delle fiabe più ermetiche e suggestive di Andersen, "La regina delle nevi", c'è ben poco, a parte la scheggia di ghiaccio nel cuore e il viaggio di una ragazzina per riportare a casa l'oggetto del suo amore. Ma questo racconto più tradizionale, sceneggiato da Jennifer Lee, ha un suo appeal, differente, nell'urgenza emotiva che porta in scena e nell'originalità dei personaggi principali, nessuno dei quali si svela del tutto al primo ingresso. Così come il dono di Elsa ha un risvolto maledetto, anche i sentimenti di Anna acquistano infatti un'imprevista doppiezza, parallela a quella di Kristoff, per non parlare di quella molto meno ingenua che anima il principe Hans.
La natura di vera e propria operetta musicale di Frozen (una scelta ardita, che rischia di non incontrare un consenso unanime) assegna ad ognuno il suo momento di gloria, approfittandone per innescare un'efficace sintesi narrativa in materia di presentazione del cast. Ecco allora che "Per la prima volta" ("For the first time in forever") racconta in poche strofe il disperato desiderio di vita e d'amore di Anna, mentre "All'alba sorgerò" ("Let it go") dà adito alla liberazione di Elsa dalle catene nelle quali si era costretta da sola e alla completa accettazione della sua natura portentosa. E, come in ogni musical che si rispetti, i costumi non sono accessori ma parte integrante dello spettacolo, che qui si arricchisce delle architetture nordiche, delle citazioni pittoriche e dello straordinario livello tecnico con cui il digitale dà forma, luce e sostanza al ghiaccio.
Gli adulti non potranno non pensare a Carrie o ai mutanti della saga degli X-Men, mentre i più piccoli non avranno occhi che per Olaf, il pupazzo di neve. Intanto la Disney conferma di aver intrapreso un cammino lento ma ben visibile verso un nuovo modello di principessa, che non ha più bisogno del bacio del principe per scoprirsi degna del proprio ruolo.

Sei d'accordo con Marianna Cappi?
FROZEN - IL REGNO DI GHIACCIO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
TIMVISION
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€11,99 €11,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 29 dicembre 2013
marinabelinda

Dimentichiamoci La Regina delle Nevi di Andersen (una delle mie fiabe preferite da bambina): nonostante i richiami e gli omaggi del film, ben poco resta della fiaba. Detto questo, che comunque non è una novità nei film Disney (si pensi -per rimanere allo stesso autore- allo splendido sovvertimento de è La Sirenetta), il film è un vero capolavoro. Ed è originalissimo.

giovedì 26 dicembre 2013
Michele Marconi

C'erano una volta, in un regno lontano lontano, due pricipesse. La maggiore, Elsa, destinata ad indossare la corona di regina, era saggia e dotata di straordinari poteri che le permettevano di controllare neve e gelo. La minore, Anna, invece, passava le sue giornate tra le gioie del castello di famiglia. Sopraffatta dall'esuberanza della sua magia e incapace di gestire il potere, Elsa finì [...] Vai alla recensione »

martedì 31 dicembre 2013
ANDREA GIOSTRA

“Solo un amore vero può sciogliere un cuore di ghiaccio. Solo una prova d’amore sincero può salvare dalla morte la persona amata”. Ma qual è questo amore? La sorpresa non tarderà ad arrivare nel divertente e assai movimentato cartoon di Disney: non è più quello delle “vecchie” favole in cui il principe innamorato salverà, a costo della sua stessa vita e dopo mille avventure e peripezie, la bellissima [...] Vai alla recensione »

sabato 12 aprile 2014
Rominger

Frozen si impone sul panorama dei film di animazione Disney come pochi. Un film che fa il suo dovere nel suo genere: stupisce, affascina, fa sognare i piccoli e divertire i grandi. Ma Frozen è un film che fa un passo oltre. È un film che oltre alla bellezza… comunica a livello ancestrale simboli ed archetipi… nuovi. I tempi cambiano e con essi anche i simboli… “guarda alla sostanza Anna! Non farti [...] Vai alla recensione »

sabato 15 marzo 2014
Pathisas

Frozen si può considerare un film DIsney alla vecchia maniera con la grafica odierna. Il film d'animazione è ispirato (moolto alla lontana) alla celeberrima fiaba di Andersen "La Regina delle Nevi", ma di base dalla fiaba ha tratto solo il tema del ghiaccio. E' un film "all'antica" poichè viene ripreso lo stile musical e ad interpretare la parte [...] Vai alla recensione »

lunedì 23 dicembre 2013
Pascale Marie

I film di Walt Disney li ho sempre trovati fantastici ed anche questa volta sono rimasta estasiata. Frozen è un altro piccolo grande capolavoro da vedere assolutamente piccini e grandi. E stato spettacolare nelle immagini: scenari fiabeschi, colori meravigliosi e personaggi dolci, teneri e sensibili. Frozen è una storia bellissima e affascinante che lascia il cuore sereno, ti insegna " una valanga [...] Vai alla recensione »

martedì 11 marzo 2014
Anne Bonny

La Disney ci regala un cartoon a tutta neve,pieno di allegria e divertimento. C' era da aspettarselo, dai creatori di Rapunzel, chesi era presentatocome un film divertente e coinvolgente tanto ad arrivare alla nominations agli oscar!! "Frozen" liberamente ispirato alla favola di Hans-Christian Andersen, "La regina delle nevi" ci porta in un regno molto, ma molto lontano, [...] Vai alla recensione »

mercoledì 5 agosto 2015
miranbaricic

Ci ho ripensato, e il film vale davvero poco. Andiamo con ordine... La trama: accade tutto davvero troppo in fretta, e non si lascia un minimo di tempo all'introspezione dei personaggi o alla spiegazione del loro passato (come ha fatto Elsa a prendere i poteri? da dove sbuca fuori Cristoph? e i troll che cosa sono?). A ripensarci poi le principesse si comportano in maniera davvero stupida, (quindi [...] Vai alla recensione »

domenica 29 dicembre 2013
Zarakka92

Quando nell'ormai lontano 2011, annunciarono che sarebbe stato realizzato il film che avrebbe preso da ispirazione alla favola di Hans Christian Andersen ''La Regina delle Nevi'', già da allora il mio cuore aveva sussultato dalla gioia, essendo essa una delle mie favole preferite. Seppure questo progetto animato è stato più e più volte rinviato dal lontano [...] Vai alla recensione »

giovedì 5 marzo 2015
Qwertyu

Sulla scia di Tangled, i Disney Studios confermano la propria rinascita con Frozen, prendendo spunto dalla fiaba di Andersen "La regina della neve" ma rielaborandone le simbologie in una nuova trama che presenta uno sviluppo tutt'altro che convenzionale e non pochi colpi di scena. Impeccabile nella tecnica e ricco nel versante tematico, il nuovo film Disney è semplice [...] Vai alla recensione »

sabato 4 gennaio 2014
jacopocus

Ieri sono andato al cinema a vedere "Frozen - Il Regno di Ghiaccio" il 53° Classico Disney. Le aspettative erano per un bel film, del resto gli ultimi lavori Disney sono stati dei bei prodotti, ma mai mi sarei aspettato un film così ben fatto e riuscito. Certamente non è un capolavoro in senso stretto come lo è "Aladin" o "La Bella e la Bestia", [...] Vai alla recensione »

lunedì 14 aprile 2014
ClaudioFedele93

Il nome Disney non passa mai inosservato, che si apprezzino o meno le decine di storie che sono state realizzate nel corso degli anni dalla casa di Topolino, resta il fatto che alcuni lavori come Biancaneve, La Bella e La Bestia o Aladdin siano ormai indelebili nella mente delle persone; negli ultimi trent’anni tuttavia, quando si è parlato di animazione, si [...] Vai alla recensione »

venerdì 27 dicembre 2013
Andrea Diatribe

Cinquantatreesimo film d’animazione dei classici disneyani, Frozen - Il regno di ghiaccio, ci trasporta fin da subito in un’atmosfera magica, liberamente tratta dalla favola di Hans Christian Andersen, La Regina delle Nevi, del 1944. Viene narrata la storia, ambientata in un fiordo, nel fiabesco regno di Arendelle, di due sorelle, Elsa e Anna, unite da un profondo legame.

venerdì 6 marzo 2015
Qwertyu

Cinque stelle, ma non alla versione italiana. Sarebbe ora che smettessero di adattare i testi originali, visto che così anche la melodia viene alterata e quindi si finisce per svilire il lavoro degli eccellenti compositori ingaggiati dai Disney Studios. Per il resto, animazione sublime che fonde perfettamente disegno manuale e lavoro digitale, storia per nulla scontata e pure interessante [...] Vai alla recensione »

lunedì 3 febbraio 2014
Ilaria Pasqua

 Due sorelle che da piccole erano legatissime, vivono separate in un grande castello. Anna sogna solo una vita piena di emozioni, fuori da quelle stanze e lontana da quell'isolamento, mentre sua sorella Elsa desidera solo di riuscire a controllare ciò che è, infatti sin dalla nascita è stata diversa: ha il potere di ghiacciare ciò che tocca e un incidente che ha [...] Vai alla recensione »

domenica 8 giugno 2014
Harry Manback

 Il passaggio al digitale della Disney, iniziato con "Dinosauri", sembrava essere un' operazione sbagliata, che l'avrebbe portata a ridurre la qualità delle lore opere e ad aumentarne esclusivamente il lato tecnico.  Con l'uscita, infatti, di "Chicken Little" (uno dei peggiori prodotti mai realizzati dalla Disney) e "Bolt" (un prodotto [...] Vai alla recensione »

mercoledì 8 gennaio 2014
Maxi_92

Rullo di tamburi, perché la vera Walt Disney Picture è tornata! Dopo qualche capolavoro con la Pixar (Alla ricerca di Nemo, Toy Story 3), la fabbrica dei sogni riesce finalmente a tornare sui suoi passi, unendo tradizione e modernità. Frozen ha il pregio di essere due tipi di lungometraggi animati in uno. Il primo tipo è quello della principessa (anche se qui se ne hanno ben due) che si innamora a [...] Vai alla recensione »

lunedì 6 gennaio 2014
Rosalba Bilotta

di Rosalba Bilotta. Il nuovo film di animazione della Disney, “Frozen - Il regno di ghiaccio”, è caratterizzato da trasmissione di vari messaggi educativi, senza tralasciare il momento della risata, della simpatia e della goliardia, date da goffagine e da spontaneità dei personaggi. Splendide le immagini del film di animazione: sembra quasi di catapultarsi in quei luoghi [...] Vai alla recensione »

domenica 29 dicembre 2013
EmilyJ

"Le canzoni sono stupende!", "Ci sono troppe canzoni, cantano SEMPRE!": questi sono tra i primi commenti di chi ha visto il film d'animazione "Frozen- Il regno di ghiaccio". E non è una caso. Le canzoni (adatte ad un teatro di Broadway) hanno decisamente il proprio spazio. La musica è protagonista sin dall'inizio: il castello simbolo della Disney [...] Vai alla recensione »

giovedì 29 maggio 2014
Logan

 Non si è mai troppo grandi per un film della Disney. Passano gli anni ma restiamo sempre incollati allo schermo, gli occhi lucidi, e per un'ora e mezza torniamo bambini. Il bello di questi film è che riescono a sciogliere il cuore degli adulti. Parliamo di neve e ghiaccio, quindi "sciogliere" è la parola giusta.

martedì 25 marzo 2014
ultimoboyscout

Cartoon tratto da "La regina delle nevi" di Hans Christian Andersen, storia in origine malinconica come malinconico è lo stesso Andersen. Ma Disney la plasma dandole decisamente brio: Anna è una ragazza vivacissima, intrepida ed estroversa, ultimogenita della famiglia reale di Arandelle, che insieme al montanaro Kristoff parte per un lungo e pericoloso viaggio alla ricerca della [...] Vai alla recensione »

giovedì 20 marzo 2014
Fuori dal coro

Frozen lascia spazio a riflessioni diverse rispetto ai classici film della Disney, prima di tutto abbiamo due donne protagoniste, una Anna ottimista, forte e determinata, l'altra Elsa emotivamente instabile, depressa, ossessionata dal mantra "conceal don't feel", che vive in negazione e che riesce a liberarsi dalle sue paure solo nell'esplosione Let it go, degna di un musical [...] Vai alla recensione »

giovedì 6 febbraio 2014
OrlandoTheFurios

Un film da vedere, sopratutto al cinema. La fantasia e il gioco delle forme di ghiaccio che si materializzano sullo schermo sono emozionanti e sublimi. Un ottimo film pensato per un pubblico più piccolo, rispetto a Rapunzel. Tuttavia colcpisce anche gli adulti. Buona la sceneggiatura, di fatto ci sono molte più canzoni rispetto al film precedente.

venerdì 5 settembre 2014
FrancescoZerini

Frozen - Il regno di Ghiaccio Film del 2013 diretto da Chris Buck e Jennifer Lee. Giudicato e acclamato dalla folla come il miglior film d'animazione al mondo. Droga delle forum dipendenti. Fonte di miriadi di foto e gif virali. Vincitore di ben 2 oscars uno per Miglior Film e l'altro per migliore canzone. Ma ora veniamo al punto, tutta questa fama è giustificata? Nì. Vai alla recensione »

domenica 12 gennaio 2014
The Lady On The Hot Tin Roof

Se la gelida regina di Hans Christian Andersen era una figura minacciosa e ieratica, non a caso inserita in una fiaba dark con cui il Tim Burton dei tempi d'oro avrebbe fatto faville, in questo superlativo adattamento la regina non è un personaggio negativo, bensì una giovane donna dotata di poteri al di là della propria comprensione, che la costringono a vivere segregata dal mondo esterno.

giovedì 26 dicembre 2013
Linus2k

Difficile per chi è cresciuto con le favole tradizionali Disney avvicinarsi alle nuove favole in computer grafica (conosciuta come CGI) senza un minimo di pregiudizio per il linguaggio legato più ad altri tipi di narrazioni ad animazione e diventa ancora più difficile se la prima esperienza, "Rapunzel" fu un film dai dubbi esiti e "Brave", seppur più propriamente Pixar, troppo distante da quella magia [...] Vai alla recensione »

lunedì 23 dicembre 2013
PISA93

Nel lontano regno di Arendell la primogenita della famiglia reale nasce col potere di creare neve e ghiaccio.In seguito ad un incidente la principessa si esilia nel castello, negandosi a chiunque, ma il giorno della sua incoronazione si avvicina e nessuno può immaginare cosa stia per succedere. Liberamente tratto da "La regina delle nevi" di Andersen, la Disney confeziona [...] Vai alla recensione »

domenica 18 ottobre 2015
enzo70

Un cartone destinato ad essere un classico, anche se minore, della Disney, in cui si individua nella semplicità dell’esposizione un ritorno al passato. Ad Arendelle, un piccole regno, vivono due sorelle, Elsa e Anna, molto legate tra di loro. Ma Elsa ha un potere enorme che le consente di comandare la neve e il ghiaccio e mentre gioca rischia di uccidere la piccola Anna.

lunedì 5 ottobre 2015
Qwertyu

Rinnovare il musical fiabesco mediante una pregnante connotazione psicoanalitica è possibile e i Disney Studios ce ne diedero la prova con Tangled e lo hanno ribadito con Frozen, liberamente tratto da "la regina della neve". Sarebbe opportuno assecondare la crescente richiesta di eliminare la traduzione dei testi canori affinché sia possibile apprezzare, magari con sottotitoli, [...] Vai alla recensione »

mercoledì 5 agosto 2015
miranbaricic

Ho visto che molte delle recensioni positive di Frozen ne criticano l'adattamento alla lingua italiana, soprattutto per quando riguarda le canzoni. Non avendolo visto in inglese, il mio giudizio rimane piuttosto parziale, anche se a intuito mi sento di condividere le critiche alla traduzione delle canzoni. Non tanto perchè sia fatta male, ma perchè penso non ce ne sia bisogno, e forse sarebbe anche [...] Vai alla recensione »

mercoledì 30 aprile 2014
jacopo b98

 In un regno magico due principesse, Anna ed Elsa, vivono insieme nel castello dei loro genitori. Elsa è dotata di un misterioso potere magico che fatica a controllare: trasforma ogni cosa che tocca in ghiaccio. Questo la porta a chiudersi alla sorella per paura di farle del male. Quando Elsa diventa regina inizia un’avventura che coinvolgerà e riconcilierà le due sorelle [...] Vai alla recensione »

giovedì 9 gennaio 2014
Istian Gonny

ottimo film d'animazione, ma l'idea di fondo mi sembra presa da un'altra parte... Narnia??? anche se l'idea non è delle più originali e la storia del vero amore ricorda molti classici Dysney lo reputo un buon film perhcè sa intrattenere molto bene con una storia drammatica e divertente... veramente efficaci i personaggi di olaf e di sven che spezzano la drammaticit&agrav [...] Vai alla recensione »

domenica 29 dicembre 2013
Bilo1983

Finalmente la Disney torna a riprendere i suoi classici e si lascia dietro la scia ignobile delle produzioni Pixar che stavano rovinando ciò che Walt Disney aveva fatto in passato per tutti noi che siamo cresciuti con i cartoni Disney.Dico questo perche,nonostante la computer grafica,che non rende quanto il disegno vero e proprio,Frozen è davvero ben fatto riportando nella sua struttura [...] Vai alla recensione »

domenica 26 gennaio 2014
Melvin II

    Frozen - Il regno di ghiaccio  è un film del 2013 diretto da Chris Buck e Jennifer Lee.  Campione d’incassi di  Natale  in quasi tutto il mondo. Come sempre la Disney vince la sfida del box office con le  sue storie. Non è Natale senza i personaggi e le musiche della Disney.

giovedì 26 dicembre 2013
Mickey97

Frozen il regno di ghiaccio senza alcuna ombra di dubbio segna il ritorno del grande musical e lo incarna perfettamente nell'unico scopo di suscitare in chi lo guarda grandissime emozioni. In questa gustosissima salsa musical ci viene presentato un nuovo modello di principessa, il quale racchiude la dolcezza e la sensibilità di quest'ultima nei confronti della sorella, l'affetto [...] Vai alla recensione »

giovedì 9 gennaio 2014
catcarlo

In un momento di scarsa ispirazione complessiva per quanto riguarda il genere, la Disney va sul classico per il suo nuovo cartone animato affidandolo al regista di ‘Tarzan’ a alla sceneggiatrice di ‘Ralph spaccatutto’. E’ il primo film della premiata ditta scritto completamente da una donna, circostanza da cui proviene con ogni probabilità l’accento sulla [...] Vai alla recensione »

domenica 30 marzo 2014
Sverya

Frozen è,secondo il mio modesto parere da sostenitrice di film Disney,con la "D" maiuscola,il peggior film disney mai prodotto. Lo ammetto avrà anche dei  risvolti positivi(il gesto d'amore che si traduce in amore fraterno,le protagoniste entrambe donne, e la mancanza di un uomo-principe che le aiuti),ma ne ha sopratutto di negativi:Primo: Le canzoni sono troppe e,sia [...] Vai alla recensione »

martedì 24 dicembre 2013
Cassiopea

Personalmente mi ero stufata dei soliti cartoni animati in cui la principessa ingenua sposa il principino insipido per poi vivere felici e contenti. Troppo banale, storia già vista. Questo film si discosta da questo modello cinematografico: la principessa é ingannata dal principe, e imparerà che non sapeva nulla di quell'amore di cui andava così certa.

martedì 7 gennaio 2014
Flyanto

 Film d'animazione firmato Disney e tratto dalla favola "La Regina delle Nevi" dei fratelli Grimm in cui si racconta di una giovane regina, di nome Elsa,  condannata ad indossare sempre i guanti poichè trasforma in ghiaccio tutto ciò che tocca, portandolo alla distruzione. Quando in seguito ad un suo terribile incantesimo il proprio regno diventerà completamente [...] Vai alla recensione »

mercoledì 12 marzo 2014
Therao

Alla fine sono riuscito a vedere “Frozen”, l’ultimo film della Disney. Lo ammetto, partivo prevenuto, dal momento che avevo letto una serie di irritanti articoli che lo definivano come “il primo film Disney femminista” e cose del genere. In realtà tutto questo femminismo non ce l’ho visto. Una storia non è femminista solo perché le protagoniste sono due donne, e anche se così fosse la Disney sarebbe [...] Vai alla recensione »

sabato 31 maggio 2014
laurence316

Decisamente scioccato dalla quantità di recensioni POSITIVE affibiate a questo film, le stesse che mi avevano convinto a vederlo, mi sono finalmente deciso a scrivere questa recensione. Innanzitutto, il primo mito da sfatare è che i film d'animazione Disney più vecchi siano tutti capolavori (a parte Fantasia, La carica dei 101, se ne salvano pochi altri) e che pertanto essere [...] Vai alla recensione »

venerdì 27 dicembre 2013
TheMadJolly

Il nuovo film d'animazione 3D della Disney "Frozen" non è decisamente come mi aspettavo.   Ritmo troppo veloce, sottotrame lasciate inconcluse, troppo spazio a personaggi decisamente poco interessanti e troppo poco spazio alle protagoniste effettive del film.   La storia è ispirata a "la regina delle nevi" di Hans  Christian Andersen anche [...] Vai alla recensione »

sabato 28 dicembre 2013
Story is King

Da grande fan della Disney, ne sono rimasto letteralmente congelato, come suggerisce il titolo del film. È ufficiale. La Disney ha intrapreso una direzione narrativa che volontariamente non vuole più puntare sulla storia, bensì sul merchandising che ne deriverà. Così gli introiti daranno certamente il loro risultato positivo.

domenica 29 dicembre 2013
Paolo Salvaro

Era il 1997 quando uscì il patriarca dei "musical d'animazione",  quell' Anastasia del grande Don Bluth  (e Gary Goldman),  il quale aveva già messo la firma sul primo film di Fievel e sui dinosauri della Valle incantata.    In quel caso non solo la trama era affascinante, essendo basata sulla storia della dinastia russa dei Romanov,  ma [...] Vai alla recensione »

lunedì 6 gennaio 2014
evvuaai

Persino le tribù indigene del Brasile Akuntsu e Kanoê sarebbero state in grado di rappresentare una storia di vita americana migliore del regista di Spring Breakers Harmony Korine. Il fatto che io sia quì a recensire questo film è solo per preservarvi dal vederlo. Un film che disturba corpo/mente e anima. Fin dai primi secondi lo si candida come film da poveracci con [...] Vai alla recensione »

lunedì 16 dicembre 2013
AIDY92

SUPER , consiglio di farlo vedere ai vostri bambini e voi !! per sognare qualche istante, e come sempre in tutte le produzioni disney il messaggio è chiaro !! 

lunedì 16 dicembre 2013
Giorg99

Il film è stupendo e gli do 5 stelle. Voglio anche lasciare un messaggio a tmvibisa ovvero che non può permettersi di dire che Kung Fu Panda 2 è meglio del primo perchè non è vero, il due fa schifo e la stessa cosa vale per cattivissimo me, migliore del primo?. I PRIMI SONO I PRIMI E NON SI SUPERANO CARA MIA. Comuncque film Stupendo <3

martedì 2 settembre 2014
elgatoloco

Spero sia finalmente ammessa la critica alle versioni italiane dei musical:   tradurre in italiano le canzoni inglesi  è un delitto, in quanto metrica e quindi struttura musicale nelle due linue sono totalemente differenti:basterebbe pensar al"vocalismo"italiano(e in genere romanzo) versus il"consonantismo"inglese e delle lingue germaniche e slave, per [...] Vai alla recensione »

martedì 2 settembre 2014
elgatoloco

Spero sia finalmente ammessa la critica alle versioni italiane dei musical:   tradurre in italiano le canzoni inglesi  è un delitto, in quanto metrica e quindi struttura musicale nelle due linue sono totalemente differenti:basterebbe pensar al"vocalismo"italiano(e in genere romanzo) versus il"consonantismo"inglese e delle lingue germaniche e slave, per [...] Vai alla recensione »

sabato 19 aprile 2014
marco8

Che fine ha fatto la maestria Disney? Non si può paragonarlo ai VERI capolavori ..... Storia insulsa, buttata lì senza un perchè, senza una spiagazione, senza una logica! Canzoni non adatte sia per lo stile che per le voci e assolutamente dimenticabili....Cosa rimane?  Certo, per uno come me che adora il cartone animato fatto con i disegni vecchia maniera.

Frasi
"Da oggi il destino appartiene a me..."
Una frase di La Regina delle nevi Elsa (voce nella versione originale) (Idina Menzel)
dal film Frozen - Il Regno di Ghiaccio - a cura di Alessia
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Giulia D'Agnolo Vallan
Il Manifesto

Frozen, il cartoon campione d'incassi dell' autunno (sta dando filo da torcere persino ad Hunger Games) non è solo un grande ritorno di forma dell'animazione made in Disney, è addirittura benedetto dello stesso Walt e dal suo personaggio preferito. Mickey Mouse nel suo look originale, quello di Steamboat Willie, con la voce di Walt Disney, è infatti il protagonista di Get a Horse, l'elaborato corto [...] Vai alla recensione »

Maurizio Acerbi
Il Giornale

A Natale, ecco un'altra principessa Disney come protagonista, ispirata a La regina delle nevi di Andersen. Anna e Elsa, di sangue reale, sono rimaste orfane e, a causa di un terribile segreto, anche distaccate. Quando il loro regno verrà sommerso dal ghiaccio, dovranno aiutarsi reciprocamente. Tante (troppe) canzoni, buoni sentimenti (è un trattato su come vincere la paura del diverso), belle ricostruzioni. [...] Vai alla recensione »

Alessandra Levantesi
La Stampa

La Disney torna al classico e fa pieno centro con Frozen, fiaba musicale che, come Il re Leone, sembra concepita per finire un giorno o l'altro a Broadway. L'ispirazione viene da La regina delle nevi, ma di Andersen è rimasto solo lo spunto: per il resto la storia è reinventata - attualizzando il personaggio usurato della principessa al gusto delle bimbe di oggi - da Jennifer Lee, la sceneggiatrice [...] Vai alla recensione »

Luca Raffaelli
La Repubblica

C'è un rinnovamento tutto femminile nel mondo dell'animazione. C'era già stata una donna regista di un film di una grande casa di produzione statunitense: Jennifer Yuh ha diretto Kung Fu Panda 2 (della Dreamworks), uscito due anni fa. Ora c'è un'altra Jennifer, Jennifer Lee. È lei che ha scritto la sceneggiatura e diretto (insieme al veterano Chris Buck) il nuovo film della Disney, ispirato molto liberament [...] Vai alla recensione »

NEWS
BOX OFFICE
giovedì 28 gennaio 2016
Andrea Chirichelli

Anche ieri Revenant - Redivivo ha dominato (per l'ultimo giorno?) il box office italiano, incassando 281mila euro e superando quota 9 milioni: come minimo, il quarto posto nella classifica stagionale italiana non glielo toglierà nessuno.

winner
miglior canzone
Premio Oscar
2014
winner
miglior canzone
Premio Oscar
2014
winner
miglior film d'anim.
Premio Oscar
2014
winner
miglior film d'anim.
Golden Globes
2014
winner
miglior film d'anim.
BAFTA
2014
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati