Dizionari del cinema
Miscellanea (2)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
giovedì 6 maggio 2021

Kevin Spacey

The Life of Kevin Spacey

Nome: Kevin Spacey Fowler
61 anni, 26 Luglio 1959 (Leone), South Orange (New Jersey - USA)
occhiello
Il più grande inganno del diavolo è stato quello di far credere al mondo che lui non esiste.
dal film I soliti sospetti (1995) Kevin Spacey  Verbal Kint
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Kevin Spacey
SAG Awards 2017
Nomination miglior attore in una serie televisiva drammatica per il film House of Cards di David Fincher, James Foley, Robin Wright, John David Coles, Carl Franklin, Agnieszka Holland, Tucker Gates, Tom Shankland, Alik Sakharov, Allen Coulter

SAG Awards 2016
Nomination miglior attore in una serie televisiva drammatica per il film House of Cards di David Fincher, James Foley, Robin Wright, John David Coles, Carl Franklin, Agnieszka Holland, Tucker Gates, Tom Shankland, Alik Sakharov, Allen Coulter

SAG Awards 2016
Premio miglior attore in una serie televisiva drammatica per il film House of Cards di David Fincher, James Foley, Robin Wright, John David Coles, Carl Franklin, Agnieszka Holland, Tucker Gates, Tom Shankland, Alik Sakharov, Allen Coulter

SAG Awards 2015
Nomination miglior attore in una serie televisiva drammatica per il film House of Cards di David Fincher, James Foley, Robin Wright, John David Coles, Carl Franklin, Agnieszka Holland, Tucker Gates, Tom Shankland, Alik Sakharov, Allen Coulter

SAG Awards 2015
Premio miglior attore in una serie televisiva drammatica per il film House of Cards di David Fincher, James Foley, Robin Wright, John David Coles, Carl Franklin, Agnieszka Holland, Tucker Gates, Tom Shankland, Alik Sakharov, Allen Coulter

SAG Awards 2014
Nomination miglior attore in una serie televisiva drammatica per il film House of Cards di David Fincher, James Foley, Robin Wright, John David Coles, Carl Franklin, Agnieszka Holland, Tucker Gates, Tom Shankland, Alik Sakharov, Allen Coulter

Golden Globes 2014
Nomination miglior attore in una serie televisiva drammatica per il film House of Cards di David Fincher, James Foley, Robin Wright, John David Coles, Carl Franklin, Agnieszka Holland, Tucker Gates, Tom Shankland, Alik Sakharov, Allen Coulter

Golden Globes 2011
Nomination miglior attore in un film brillante per il film Casino Jack di George Hickenlooper

SAG Awards 2009
Nomination miglior attore miniserie o film tv per il film Recount di Jay Roach

Golden Globes 2009
Nomination miglior attore miniserie o film tv per il film Recount di Jay Roach

Emmy Awards 2008
Nomination miglior attore miniserie o film tv per il film Recount di Jay Roach

Golden Globes 2005
Nomination miglior attore in un film brillante per il film Beyond the Sea di Kevin Spacey

Golden Globes 2002
Nomination miglior attore per il film The Shipping News - Ombre dal profondo di Lasse Hallström

Premio Oscar 2000
Premio miglior attore per il film American Beauty di Sam Mendes

Golden Globes 2000
Nomination miglior attore per il film American Beauty di Sam Mendes

SAG Awards 2000
Nomination miglior attore per il film American Beauty di Sam Mendes

SAG Awards 2000
Premio miglior attore per il film American Beauty di Sam Mendes

Premio Oscar 2000
Nomination miglior attore per il film American Beauty di Sam Mendes

Premio Oscar 1996
Nomination miglior attore non protagonista per il film I soliti sospetti di Bryan Singer

SAG Awards 1996
Nomination miglior attore non protagonista per il film I soliti sospetti di Bryan Singer

Golden Globes 1996
Nomination miglior attore non protagonista per il film I soliti sospetti di Bryan Singer

Premio Oscar 1996
Premio miglior attore non protagonista per il film I soliti sospetti di Bryan Singer



L'attore interpreta il boss criminale Doc in Baby Driver di Edgar Wright. Dal 7 settembre al cinema.

Kevin Spacey: «L'unica cosa che temo è la stupidità»

lunedì 21 agosto 2017 - Paola Casella cinemanews

Kevin Spacey: «L'unica cosa che temo è la stupidità» "L'unica cosa che temo è la stupidità. Per il resto, non ho paura di niente". Non poteva che dirlo Kevin Spacey, uno degli attori più impavidi e più disposti ad interpretare ruoli di cattivo. Spacey è a Roma sia perché ha appena finito di interpretare il ruolo del miliardario Jean Paul Getty nel film di Ridley Scott All The Money In The World sia per promuovere l'uscita italiana di Baby Driver, in cui ha il ruolo di Doc, il boss criminale che costringe il protagonista a guidare l'auto della fuga di una serie di rapine in banca.

La vera storia di sei studenti che sbancarono Las Vegas con la forza dell'intelligenza.

21: i geni della "truffa"

mercoledì 16 aprile 2008 - Marzia Gandolfi cinemanews

21: i geni della Forse non lo sapevate ma esiste un modo creativo per sbancare le casse dei casinò di Las Vegas senza barare o violare la legge. Come? Basta avere un quoziente intellettivo superiore alla media, sangue freddo, faccia tosta e la voglia di scommettere la posta più importante della vita: il senso della propria esistenza. Per Ben Campbell, un brillante studente del M.I.T. (il più prestigioso centro di ricerca scientifica al mondo), quel senso vale trecentomila dollari: la retta scolastica per il college. Reclutato da un insegnante, ex giocatore impulsivo e passionale, Ben imparerà molto presto a contare le carte e a giocarsi la sorte a blackjack. Dopo Le regole del gioco di Curtis Hanson, Hollywood torna sui tavoli verdi, ricreando il mondo perduto e notturno dei casinò, frequentato da personaggi eccentrici e giocatori d'azzardo. Fra luci al neon e fiches puntate, il film di Robert Luketic mette in scena il fascino della perdizione e della marginalità, lo spazio residuo di un mondo quasi solo maschile dove è ancora possibile giocarsi il carattere e il futuro. Il gioco del blackjack è una perfetta metafora della lotta per la vita, del sistema competitivo, spietato, eppure eccitante, dell'America, uno spazio simbolico dove investire, rischiare e mettersi in gioco. Per il giovane protagonista il blackjack diventa un modus vivendi, una professione a tempo pieno e una pratica normale di sopravvivenza per far quadrare i conti e rimettere i debiti quotidiani. Las Vegas, dietro e intorno, è interessata a questo genio dell'azzardo a cui un vecchio professore ha trasmesso il demone del gioco. Perché il Ben Campbell di Jim Sturgess ha un carattere speciale e una consumata abilità che colpiscono immediatamente l'occhio di chi lo guarda e che obbliga a guardare lì, solo lì e non altrove. Attraversando l'universo o avanzando verso un tavolo del blackjack, il Jude di Boston si impone immediatamente all'attenzione dello spettatore per il portamento istintivo e il passo efficace con cui entra in scena. La bellezza imperfetta e la presenza scenica del giovane divo pop-britannico sono quello che davvero resta sul tavolo, finita la partita.

Baby Driver - Il genio della fuga

Baby Driver - Il genio della fuga

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,51)
Un film di Edgar Wright. Con Ansel Elgort, Kevin Spacey, Lily James, Eiza González, Jon Hamm.
continua»

Genere Azione, - Gran Bretagna, USA 2017. Uscita 07/09/2017.
Una vita da gatto

Una vita da gatto

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,88)
Un film di Barry Sonnenfeld. Con Kevin Spacey, Jennifer Garner, Robbie Amell, Cheryl Hines, Mark Consuelos.
continua»

Genere Commedia, - USA 2016. Uscita 07/12/2016.
Elvis & Nixon

Elvis & Nixon

* * * - -
(mymonetro: 3,37)
Un film di Liza Johnson. Con Michael Shannon (II), Kevin Spacey, Alex Pettyfer, Johnny Knoxville, Colin Hanks.
continua»

Genere Commedia, - USA 2016. Uscita 22/09/2016.
Come ammazzare il capo 2

Come ammazzare il capo 2

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,67)
Un film di Sean Anders. Con Jason Bateman, Charlie Day, Jason Sudeikis, Jennifer Aniston, Jamie Foxx.
continua»

Genere Commedia, - USA 2014. Uscita 08/01/2015.
Margin Call

Margin Call

* * * - -
(mymonetro: 3,44)
Un film di J.C. Chandor. Con Kevin Spacey, Paul Bettany, Jeremy Irons, Zachary Quinto, Penn Badgley.
continua»

Genere Thriller, - USA 2011. Uscita 18/05/2012.
Filmografia di Kevin Spacey »

martedì 4 maggio 2021 - Verrà inaugurata il 24 agosto la prima edizione del Festival in Abruzzo, Marche e Molise.

In Movie Fest 2021, Kevin Spacey e Isabel Coixet presidenti di giuria

a cura della redazione cinemanews

In Movie Fest 2021, Kevin Spacey e Isabel Coixet presidenti di giuria Al via la prima edizione del Festival Internazionale d’Arte Cinematografica In Movie Fest 2021, che si effettuerà dal 24 agosto al 2 settembre 2021in Abruzzo, Marche e Molise.

L'obiettivo è di creare nuove avventure artistiche per cercare di superare le crisi socio-culturali e far capire al mondo che anche i luoghi più decentrati o sconosciuti possono dar vita ad una nuova idea artistica ed intellettuale, affinché si possa rigenerare il mondo di nuove idee.

In Movie Fest incarna la modernizzazione delle relazioni umane, spesso conflittuale e di negazione che gli esseri umani hanno con la verità, e l’opportunità di prendere coscienza rompendo l’ordine delle cose, giungendo ad un cambiamento per le nuove generazioni. 
L’obiettivo del Festival è di rendere fruibile il patrimonio artistico-culturale ai luoghi della cultura più decentrati o sconosciuti, e in particolare dare spazio alle opere cinematografiche indipendenti, che forse non saranno mai valorizzate o prese in considerazione dai Grandi Festival Internazionali esistenti.

All’interno del Festival, nonostante sia una Mostra Cinematografica Internazionale, approfondiremo anche le tematiche dell’ambiente, dei diritti umani, sociali, e sarà un festival fortemente al femminile.

Le Madrine Ufficiali del Festival Internazionale, saranno l’attivista irachena, Premio Nobel per la Pace 2018, Nadia Murad, e la giornalista bielorussa, Premio Nobel per la Letteratura 2019, Svetlana Aleksievic, attiviste note per le loro battaglie a favore della tutela dei diritti umani.

Il Festival Internazionale sarà suddiviso in otto Sezioni competitive, e numerosi sono i nomi prestigiosi di Artisti Internazionali coinvolti in qualità di Giurati per la Prima Edizione del Festival: la regista spagnola Isabel Coixet e l’attore americano Kevin Spacey, saranno Presidenti di Giuria della “Selezione Ufficiale Aquila Reale d’Oro.
Nomi prestigiosi, in qualità di Giurati delle diverse Sezioni, che hanno già aderito al Festival Internazionale sono: la regista israeliana Vanessa Lapa, la fotografa italiana Letizia Battaglia, i registi italiani Manetti Bros, l’attrice Alessia Barela, l’attrice italiana Cecilia Dazzi, l’attore italiano Massimiliano Rossi, l’attrice francese Vanessa Guide, l’attore thailandese Min Min Hein, la regista colombiana Camila Beltran, la regista afro-americana Letia Solomon, la campionessa mondiale di motocross Kiara Fontanesi, e tanti altri saranno accreditati.

La Prima Edizione del Festival Internazionale, è suddivisa in otto Sezioni in Concorso.
Le iscrizioni da tutto il mondo, potranno essere effettuate sulla piattaforma di Freeway, dal 10 aprile al 20 luglio 2021.
Le Opere selezionate saranno informate entro il 12 agosto 2021, per l’invito ufficiale al Festival Internazionale.

   

Altre news e collegamenti a Kevin Spacey »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 28 aprile
La prima donna
martedì 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
martedì 13 aprile
Burraco fatale
Lei mi parla ancora
Genesis 2.0
giovedì 1 aprile
Il concorso
martedì 23 marzo
Easy Living - La vita facile
giovedì 18 marzo
I predatori
mercoledì 10 marzo
Lezioni di Persiano
martedì 9 marzo
Waiting for the Barbarians
Tuttinsieme
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità