Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza   Dvd Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza   Blu-Ray Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza  
Un film di J.J. Abrams. Con Harrison Ford, Carrie Fisher, Mark Hamill, Anthony Daniels, Peter Mayhew.
continua»
Titolo originale Star Wars: The Force Awakens. Fantastico, Ratings: Kids+13, durata 136 min. - USA 2015. - Walt Disney uscita mercoledì 16 dicembre 2015. MYMONETRO Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza * * * - - valutazione media: 3,11 su 213 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,11/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * * - -
 critica * * * - -
 pubblico * * 1/2 - -
   
   
   
Il settimo film della saga di Guerre stellari è il primo episodio di una nuova trilogia ambientata trent'anni dopo gli eventi de Il ritorno dello Jedi.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Il sequel più atteso di sempre è un remake sotto mentite spoglie. Il fan è soddisfatto, ma le emozioni non sono più le stesse
Emanuele Sacchi     * * * - -

Luke Skywalker è scomparso. La mappa con il luogo in cui si è nascosto suscita l'attenzione di molti: di Primo Ordine, organizzazione paramilitare che si richiama all'Impero Galattico cercando di restaurarne l'autorità, e della Resistenza, gruppo di repubblicani decisi a contrastare l'autoritarismo di Primo Ordine. Quando Kylo Ren, malvagia pantomima di Darth Vader, scopre che la mappa si trova all'interno di un droide, si scatena una caccia all'uomo senza tregua, che coinvolgerà Finn, uno Stormtrooper che ha deciso di non uccidere, e Rey, una ragazza che vive rivendendo cianfrusaglie recuperate da astronavi.
Dopo 32 lunghi anni la saga di Star Wars ha un seguito. Transitata dalle mani di George Lucas a quelle della Disney, la serie viene affidata a J.J. Abrams, creatore di Lost, già dimostratosi capace di rivitalizzare Star Trek. Le mani giuste, a giudicare dall'entusiasmo suscitato dai trailer prima e dal film poi, realizzato con i fan e le loro esigenze in mente, cercando di allontanarsi il più possibile, visivamente e narrativamente, dalla deriva presa da George Lucas nella trilogia prequel.
Abrams non tenta di riscrivere un'epica, non prova nemmeno a porsi su livelli rischiosi e impossibili da rendere attuali. Preferisce dichiarare immediatamente la resa di fronte a un mito così impossibile da scalfire che si può solo emulare. Il romanzo di iniziazione di un nuovo gruppo di eroi, catapultati in un'avventura più grande di loro, non può quindi che ripercorrere la struttura narrativa e gli stilemi dell'episodio originale, Guerre stellari o Star Wars IV - Una nuova speranza, di cui Il risveglio della Forza pare un remake sotto mentite spoglie, più che un sequel. Così facendo Abrams attribuisce a Lucas la valenza di classico che non si può riscrivere, al pari di Shakespeare o Omero, e insieme accontenta i fan e prepara il terreno per un'invasione mediatico-commerciale su vasta scala.
Operazione riuscita, quindi, ma a che prezzo? Calcolare ogni mossa e rispettare l'esigenza di tutti senza "tradire" è un processo troppo complesso per risultare del tutto indolore. A farne le spese è il lato emozionale. La vertigine che si prova di fronte all'introduzione all'episodio o alla prima comparsa degli eroi della trilogia originale è inevitabile, ma a parte lì Il risveglio della Forza coinvolge ma non emoziona, lasciando trasparire troppo la presenza delle rotelle di un ingranaggio. Benché le vicende quasi ricalchino quelle di Star Wars IV, lo spirito che le infonde - la sagacia del riscrittore seriale di franchise epici, come Star Trek - è lontano dall'ingenuità contagiosa da space opera che animava il capostipite.
Un distacco brutale, che porta con sé anche qualche lato positivo. A partire dalla crudeltà e dal verismo di sequenze belliche lontanissime dalla tradizione della saga. Gli assalti del Primo Ordine e i loro efferati delitti sono vissuti "dal basso", dalla parte di chi è vittima di un bombardamento o di un'invasione, di chi subisce gli effetti di un disprezzo raro per la vita umana. Quella empietà che prima era teatrino posticcio, troppo fantastico per suscitare inquietudine, qui per la prima volta si traduce in violenza genocida effettivamente percepibile.
Tra i molti e spesso inconsistenti personaggi introdotti da Abrams - molto deludente quello che sembra l'arcinemico della trilogia, a cui avrebbe giovato un po' di mistero in più - prevale la figura ambivalente di Kylo Ren, ora terrificante, ora tragica, ora patetica. Un'altra maschera nera che rivela ben presto la sua natura di mera emulazione, trasfigurazione di un ipotetico fan della saga catapultato nel suo stesso mondo di fantasia e incapace di mantenere il giusto equilibrio. Difficile dire se Abrams e lo sceneggiatore Lawrence Kasdan (Il grande freddo, Brivido caldo) avessero in mente la deriva dell'ossessione nerd di fronte a un potere smisurato o una riflessione più sottile sulla rilettura degli archetipi e sulla ripetizione dei medesimi errori, ma l'incastro tra Kylo e la natura speculare di Il risveglio della Forza rispetto a Una nuova speranza funziona.
Dove la goffaggine anacronistica della trilogia prequel aveva fallito, Il risveglio della Forza è il trionfo di un cinema contemporaneo nella sostanza anziché nel solo sviluppo tecnologico. Il confronto impari tra Lucas e l'industria dell'entertainment, culminato con un autore divenuto industria egli stesso, appartiene al passato almeno quanto Darth Vader e le sue gesta. Oggi Star Wars è industria in tutte le sue forme né sarà mai altro. Inutile farsi illusioni: o si accetta la nuova natura o si resta aggrappati alla nostalgia.

Incassi Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza
Primo Weekend Italia: € 6.540.000
Incasso Totale* Italia: € 25.341.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 24 gennaio 2016
Primo Weekend Usa: $ 247.000.000
Incasso Totale* Usa: $ 935.518.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 10 aprile 2016
Sei d'accordo con la recensione di Emanuele Sacchi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
57%
No
43%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza

premi
nomination
Premio Oscar
0
5
BAFTA
2
3
* * * - -

Un risveglio nostalgico nel passato.

giovedì 17 dicembre 2015 di MadMax86

Ho visto ieri il film al cinema e devo dire che alla fine delle riprese è anche partito un applauso dalla sala. Non da me... Non ho applaudito non perchè non mi sia piaciuto o perchè non sia un bel film, non ho applaudito perchè non mi ha convinto... soprattutto nella trama e nella sceneggiatura. Partiamo dalle note positive: 1) il cast è molto ben assortito e Rey è la eroina giusta per il film (bella, atletica, espressiva). Inoltre, vedere nuovamente Chewbe, continua »

* * * - -

Star wars nostalgico!

domenica 20 dicembre 2015 di ANDREA GIOSTRA

La Disney/Lucasfilm si affida a Jeffrey Jacob Abrams, già creatore di Lost (2004) prima, e regista di successo del sequel di Star Trek (2009 e 2013), per rilanciare la saga di Star Wars. Il Film, uscito nella sale cinematografiche italiane Mercoledì 16 dicembre 2015, ha già avuto un successo di pubblico straordinario e forse imprevedibile (200.000 spettatori il primo giorno di proiezione). Abrams affida la sua sceneggiatura – scritta con la collaborazione di Lawrence Kasdan e Michael Arndt - agli continua »

* * * * *

Non potevo chiedere di meglio in alcun modo.

giovedì 17 dicembre 2015 di Hiroaki

Premetto che sono sempre stato un grandissimo fan di star wars da che ricordo, e che nutro aspettative crescenti da un anno a questa parte, e preoccupazioni riguardo al fatto che fosse la Disney a produrlo, cercherò di recensire senza fare spoiler della trama. -La tensione riprende nettamente quella della prima trilogia, fatto di battute che smorzano la tensione, personaggi  interessanti e la giusta dose di misticismo. ci sono circa 4 o 5 battute che sono decisamente disney, ma era continua »

* * * * -

Buio e luce, passato e presente, padri e figli

mercoledì 16 dicembre 2015 di angela.busacca

Nel nuovo capitolo di Star Wars, giunto nelle sale dopo una campagna pubblicitaria blindatissima sui contenuti e minuziosamente centellinata nelle immagini distribuite, ritornano gli elementi che avevano caratterizzato la Trilogia originale e ritorna una sceneggiatura capace di non lasciarsi sopraffare dalla tecnologia degli effetti speciali. Ma soprattutto ritorna Lui, che – diciamolo francamente – ci era tanto mancato nella Trilogia/prequel: con l'aria beffarda da simpatica canaglia, Han Solo continua »

Ian Solo
"Chewbe siamo a casa"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Kylo Ren - Ben Solo
"Niente ci fermerà. Io finirò ciò che hai iniziato"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Snoke e Kylo Renn
-Ho avvertito un risveglio nella forza, l'hai percepito?
-Si.....
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 1 giugno 2016

Cover Dvd Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza A partire da mercoledì 1 giugno 2016 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza di J.J. Abrams con Harrison Ford, Mark Hamill, Carrie Fisher, Anthony Daniels. Distribuito da Walt Disney Studios Home Entertainment. Su internet Star Wars. Il risveglio della Forza (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 14,99 €
Prezzo di listino: 19,99 €
Risparmio: 5,00 €
Aquista on line il dvd del film Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza

SOUNDTRACK | Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza

La colonna sonora del film

Disponibile on line da venerdì 18 dicembre 2015

Cover CD Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza A partire da venerdì 18 dicembre 2015 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza del regista. J.J. Abrams Distribuita da Disney Records, il cd è composto da musiche di genere Musica Sinfonica, e Musica Sinfonica. Su internet il cd Star Wars. The Force Awakens è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 10,20 €
Prezzo di listino: 13,00 €
Risparmio: 2,80 €
Aquista on line la colonna sonora del film Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza

FOCUS | Il film di J.J. Abrams è il nuovo blockbuster del secondo decennio, umanista, semplificato, trasparente, meno digitale e soprattutto più famigliare.
Vai all'articolo

Star wars vii conquista e convince

domenica 20 dicembre 2015 - Roy Menarini

Star Wars VII conquista e convince Chiedersi se Il risveglio della forza sia un grande film, fuori da ogni contesto, è un errore. Chiedersi se questo sia il miglior Star Wars possibile, invece, ha senso. E la risposta è assolutamente positiva. Difficile immaginare un'impresa più ardua che dare un seguito alla trilogia originale, riconvocando attori e personaggi quasi quarant'anni dopo il capostipite in ordine di realizzazione, e costruire un nuovo universo seriale in grado di funzionare. Forse non è ancora chiaro a quale rischio fosse chiamato J.

   

FOCUS | Il creatore dell'universo filmico di Star Wars passa il testimone a J.J. Abrams per Episodio VII - Il risveglio della forza. Dal 16 dicembre al cinema.
Vai all'articolo »

Un uomo da 200 milioni di dollari

martedì 8 dicembre 2015 - Mauro Gervasini

George Lucas, un uomo da 200 milioni di dollari La Nuova Hollywood è cresciuta tra la cucina, il salotto e la spiaggia della casa di due produttori, moglie e marito, Julia e Michael Phillips. Con La stangata vincono l'Oscar per il miglior film (1973), fanno un sacco di soldi e comprano una villa vista mare a Malibù. I connotati del cinema americano li cambiano non tanto scrivendo, finanziando o scoprendo nuovi talenti (anche, certo) ma trasformando quelle mura in un open space dove le menti più creative del periodo trovano rifugio. Sono assidui, tra gli altri, Brian De Palma, Steven Spielberg, Francis Ford Coppola, un tizio sovrappeso che va in giro sempre armato (John Milius) e George Lucas.

   

CELEBRITIES | Palestra, videogiochi e tanto teatro. Ecco chi è Finn, lo stormtrooper dell'Impero che non ha paura di aver paura. Vai all'articolo

Primo eroe nero di star wars

giovedì 24 dicembre 2015 - Tirza Bonifazi

John Boyega, primo eroe nero di Star Wars Quando nei corridoi dell'industria cinematografica iniziò a girare la voce che si sarebbe filmata una nuova trilogia di Guerre Stellari, molti giovani attori cresciuti con il mito della Galassia iniziarono a lucidare le loro spade laser. Tra questi c'era John Boyega, il figlio di un predicatore nigeriano emigrato in Inghilterra molto prima della sua nascita nel 1992. Cresciuto a Peckham, uno dei quartieri più poveri e ostili di Londra, sin da piccolo John sogna di fare l'attore e nonostante il padre desiderasse per lui un altro tipo di pulpito, è sui palchi dei teatri che il ragazzo si fa le ossa.

   

CELEBRITIES | Chi si nasconde dietro Rey? Ritratto della nuova eroina di Star Wars, la ragazza della porta accanto diventata la nuova stella di J.J. Abrams.
Vai all'articolo

Nata sotto il segno della galassia

mercoledì 23 dicembre 2015 - Tirza Bonifazi

Daisy Ridley, nata sotto il segno della Galassia Se non fosse stato per J.J. Abrams e il vizio del regista di cercare i suoi protagonisti tra i book di giovani attori semisconosciuti, Daisy Ridley sarebbe ancora la ragazza della porta accanto nota più per la somiglianza con Keira Knightley che per le sue sporadiche apparizioni in tv. Nata a Londra nel 1992, da piccola Daisy non sognava di diventare attrice come alcune delle sue compagne di scuola. Terminato il liceo l'India sembrava più attraente di un qualsiasi set cinematografico, ma evidentemente da qualche parte era già scritto il suo destino perché una volta tornata in patria viene scelta come protagonista del video di Wiley, "Lights On", e scopre di avere talento al punto da decidere che vale la pena provare a fare l'attrice.

   

POSTER | L'episodio VII uscirà in Italia il 16 dicembre. Tra gli interpreti anche parte del vecchio cast come Harrison Ford e Carrie Fisher.

I character poster

giovedì 5 novembre 2015 - a cura della redazione

Star Wars: Il risveglio della forza, i character poster Manca poco più di un mese all'arrivo nei cinema (il 16 dicembre) dell'atteso settimo episodio della saga di fantascienza più amata. Ed ecco i character poster di Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza di J.J. Abrams: Ian Solo (Harrison Ford), la Principessa Leila (Carrie Fisher), l'adepto del Lato Oscuro Kylo Ren (Adam Driver), Rey (Daisy Ridley) e Finn (John Boyega).

   

TRAILER | Il settimo episodio della saga creata da George Lucas sarà nei cinema italiani dal prossimo 16 dicembre, due giorni prima che negli USA.

Il nuovo trailer italiano

martedì 20 ottobre 2015 - a cura della redazione

Star Wars - Il risveglio della forza, il nuovo trailer italiano Prosegue la saga stellare creata da George Lucas. Arriverà nei cinema italiani il 16 dicembre (e due giorni dopo in quelli americani) Star Wars: Il risveglio della Forza, di cui vediamo il nuovo trailer. Il settimo episodio della saga dovrebbe essere ambientato 30 anni dopo Il ritorno dello Jedi (1983) e sarà diretto da J.J. Abrams (Into Darkness - Star Trek). Farà parte del progetto gran parte del cast principale della vecchia trilogia: da Harrison Ford a Carrie Fisher, oltre a nuovi interpreti come Adam Driver, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson e Lupita Nyong'o.

   

BIZ

Sarebbero Lawrence Kasdan e Simon Kinberg.

Scelti gli sceneggiatori di Star Wars 8 e 9?

mercoledì 21 novembre 2012 - Robert Bernocchi

Solo pochi giorni fa, è stato annunciato che Michael Arndt (premio Oscar per Little Miss Sunshine e impegnato anche con Toy Story 3 - La grande fuga) sarebbe stato lo sceneggiatore di Star Wars: Episode VII, il nuovo capitolo della saga, che verrà riportata sullo schermo dopo l'acquisto della Lucasfilm da parte della Disney. Ora, arrivano informazioni (ancora non confermate ufficialmente) sugli sceneggiatori dei prossimi capitoli della trilogia, che sarebbero Lawrence Kasdan e Simon Kinberg. continua »

   

Coraggioso e leale il vecchio Han Solo sfida le nostre paure

di Gabriele Romagnoli La Repubblica

«Era tutto vero». È questa la frase chiave del nuovo episodio della saga di "Guerre Stellari". La dice Han Solo, rientrato a bordo della sua vecchia astronave, guardando negli occhi quelli che saranno i suoi successori, ma anche noi che c'eravamo quando tutto cominciò e le nuove generazioni, che avevano ascoltato leggende e promesse, fin qui annegate nella noia dei prequel. «Era tutto vero»: il mito, la forza, la resistenza. Erano veri i personaggi, era vero il messaggio. Per un attimo ti viene da credere ti stia dicendo che esistono davvero dio, i profeti, la lotta del bene contro il male e il destino che assegna al primo la prevalenza. »

"Star Wars", action movie di lusso ma le emozioni sono lontane

di Natalino Bruzzone Il Secolo XIX

La galassia è lontana, lontana così come le emozioni. Tanto tempo fa e tanto rumore non per nulla ma soltanto per il divertimento che a qualcuno può anche procurare l'effetto speciale di tornare bambino, O riapprodare al 1977 quando esplose l'epopea di "Guerre Stellari". Ora si è alzato il velo sulle nuove "Star Wars", con l'episodio 7, "Il risveglio della forza", che sancisce il passaggio del marchio da George Lucas all'industria globale della Disney. E il cambio di marcia si avverte netto: meglio rispetto alla noiosa e presuntuosa trilogia del prequel (arrivato dopo il successo straripante del triplo incipit), ma con qualcosa in meno rispetto al trittico d'apertura e segnatamente a quel "Una nuova speranza" che apriva nuovi confini all'avventura fantascientifica scritta da una sorprendente magia tecnologica, ma con il fattore umano non dilaniato dalla truccheria da laboratorio di stregoni dell'immagine. »

Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza

di Federico Pontiggia Il Fatto Quotidiano

Che successo che fa? È l'unica cosa che conta per il settimo episodio di Star Wars: quattro miliardi di dollari sganciati dalla Disney per acquisire la Lucasfilm, 200 milioni di budget di produzione (più altrettanti per il marketing), 100 milioni dì dollari dai biglietti in prevendita negli Usa, lo strepitoso box office di Avatar (2 miliardi e 788 milioni di dollari) da sorpassare, se non frantumare. Correlativi oggettivi di un'emozione, che dovremmo godere sul grande schermo: seconda, decisiva domanda, c'è emozione in Star Wars: Il risveglio dellaforza? Facciamo un passo indietro. »

Benvenuta Daisy, linfa vitale per gli Star Wars del futuro

di Fulvia Caprara La Stampa

Ha 23 anni, ma nasce solo oggi, nel momento in cui sugli schermi del mondo in Star Wars: Il risveglio della forza il pubblico la vedrà correre nel deserto, volare a bordo dell'astronave Millenium Falcon, sfuggire alla morte evocando la Forza, abbracciare la Principessa Leila (Carrie Fisher) in una sequenza che suggella il passaggio di testimone tra le due più importanti protagoniste della saga ideata da George Lucas. Di Daisy Ridley (nel film Rey), ultima scoperta dell'inesauribile miniera di talenti britannici, si saprà e si dirà tutto. »

Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Emanuele Sacchi
Pubblico (per gradimento)
  1° | madmax86
  2° | andrea giostra
  3° | angela.busacca
  4° | borro11
  5° | mark kram
  6° | alvise72
  7° | byakuran91
  8° | thewarrior
  9° | paolo_francesco
10° | master1994
11° | flatout
12° | jacopo b98
13° | supremo2000
14° | elpanez
15° | samuelepo127
16° | mirko l
17° | elemi
18° | marco michielis
19° | claudiofedele93
20° | gigiesse
21° | luke_skywalker
22° | dejan t.
23° | filippo catani
24° | alnick
25° | lamas
26° | vapor
27° | byakuran91
28° | gertrude
29° | byakuran91
30° | paolp78
31° | byakuran91
32° | vapor
33° | ernandez74
34° | alieairaghi02
35° | malf004
36° | ari_lemma02
37° | c.centi
38° | savross85
39° | nicola bogoni
40° | vincenzo ambriola
41° | paolo bisi
42° | dave san
43° | no_data
44° | tot�96
45° | sethwarren
46° | iuriv
47° | cristywhite222
48° | cpettine
49° | dokrobei
50° | fabiog72
51° | occhiocotto
52° | amy78
53° | themaster
54° | miranbaricic
55° | mrfranktodd
56° | catcarlo
57° | gpistoia39
58° | krous savrest
59° | fabiofeli
60° | andrea alesci
61° | cle72
62° | alexmanfrex
63° | alexmanfrex
64° | giulia y
65° | zollax76
66° | eleonora panzeri
67° | icutino
68° | johnny1988
69° | no_data
70° | elpanez
71° | jamesavatar
72° | muttley72
73° | geomago
74° | derbegeistert
75° | thief
76° | kar22
77° | mickey97
78° | baccomovie
79° | peppy86
80° | kone7
81° | axiaveno
82° | michele
83° | adelson
84° | joker 91
85° | san93
86° | axiaveno
87° | gosnurle
88° | albi94
89° | nicola1
90° | montamage
91° | mavez
92° | stockton
93° | hans delbruck
94° | jackiechan90
95° | good91
96° | lionardo
97° | jaylee
98° | 25peter
99° | vincent84
100° | mauro
101° | milanesexcaso
102° | des esseintes
103° | oreficul
104° | matteo manganelli
105° | artoo detoo
106° | davide445
107° | hiroaki
108° | nexus
109° | pierselva
110° | i pazzi zen
111° | nerone bianchi
112° | paolo salvaro
113° | arus83
114° | abe77
115° | claudus
116° | letsgopartylikeits1888
Rassegna stampa
Gabriele Romagnoli
Premio Oscar (5)
BAFTA (5)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità