Dizionari del cinema
Periodici (1)
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
giovedì 21 settembre 2017

Andy Serkis

Un Oscar per Andy Serkis

53 anni, 20 Aprile 1964 (Ariete), Londra (Gran Bretagna)
occhiello
il mio tesssssssssssssssssorooooooo!!!!!!!!
dal film Il signore degli anelli - Il ritorno del re (2004) Andy Serkis è Gollum
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Andy Serkis
BAFTA 2010
Nomination miglior attore per il film Sex & Drugs & Rock & Roll di Mat Whitecross

Emmy Awards 2009
Nomination miglior attore secondario miniserie o film tv per il film Little Dorrit di Adam Smith [I], Dearbhla Walsh, Diarmuid Lawrence

Golden Globes 2008
Nomination miglior attore secondario serie miniserie film tv per il film Longford di Tom Hooper



Tutto su Cesare, protagonista digitale di L'alba del pianeta delle scimmie.

Andy Serkis, l'uomo scimmia

giovedì 22 settembre 2011 - Gabriele Niola cinemanews

Andy Serkis, l'uomo scimmia Il motion capture è la singola tecnologia più innovativa nella storia del cinema, non ci sono dubbi. Più dei green screen e degli inserti digitali, la possibilità di creare personaggi animati che siano credibili tanto quanto le controparti reali è il più grande salto evolutivo che il mestiere vecchio come il mondo dell’attore abbia mai compiuto. Per questo il lavoro di Andy Serkis, che è stato per la WETA già Gollum e poi King Kong (e tra poco il capitano Haddock in Le avventure di Tin Tin e di nuovo Gollum in Lo hobbit), è di importanza inestimabile, e lo riscopriamo qui in L’alba del pianeta delle scimmie. Lui e il team di Joe Letteri (la stessa squadra di Avatar) hanno dato vita ad un personaggio al limite della perfezione, decisamente più in là dei Na’Vi del film di Cameron o degli esperimenti di Zemeckis. Lo scimpanzè Cesare è il personaggio irreale più reale che si sia mai visto e questo è un trionfo artistico tanto tecnologico quanto umano, tanto di evoluzione digitale quanto di comprensione ed utilizzo di tale tecnica da parte di un attore, che solo per questo merita di essere considerato tra i più influenti e determinanti di sempre. Continua »

The War - Il pianeta delle scimmie

* * * - -
(mymonetro: 3,16)
Un film di Matt Reeves. Con Gabriel Chavarria, Woody Harrelson, Andy Serkis, Steve Zahn, Judy Greer.
continua»

Genere Fantascienza, - USA 2017. Uscita 7/13/2017.

Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza

* * * - -
(mymonetro: 3,11)
Un film di J.J. Abrams. Con Harrison Ford, Carrie Fisher, Mark Hamill, Anthony Daniels, Peter Mayhew.
continua»

Genere Fantastico, - USA 2015. Uscita 12/16/2015.

Avengers: Age of Ultron

* * * - -
(mymonetro: 3,08)
Un film di Joss Whedon. Con Samuel L. Jackson, Aaron Johnson, Robert Downey Jr., Elizabeth Olsen, James Spader.
continua»

Genere Azione, - USA 2015. Uscita 4/22/2015.

Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie

* * * - -
(mymonetro: 3,28)
Un film di Matt Reeves. Con Andy Serkis, Jason Clarke, Gary Oldman, Keri Russell, Toby Kebbell.
continua»

Genere Azione, - USA 2014. Uscita 7/30/2014.

Lo Hobbit - La desolazione di Smaug

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,71)
Un film di Peter Jackson. Con Ian McKellen, Martin Freeman, Richard Armitage, Benedict Cumberbatch, Orlando Bloom.
continua»

Genere Fantastico, - USA, Nuova Zelanda 2013. Uscita 12/12/2013.
Filmografia di Andy Serkis »

martedì 12 settembre 2017 - L'attore racconta il personaggio di Saru in Star Trek: Discovery, nuova serie originale Netflix disponibile sulla piattaforma dal 25 settembre.

Doug Jones: «sarò l'erede di Spock e Data»

Andrea Fornasiero cinemanews

Doug Jones: «sarò l'erede di Spock e Data» Il giorno prima che a The Shape of Water fosse assegnato il Leone d'oro a Venezia, abbiamo intervistato uno dei suoi protagonisti: Doug Jones, che interpreta la creatura acquatica al centro del film e che dal 25 settembre sarà su Netflix nell'attesissima Star Trek: Discovery. Sebbene fosse questa nuova incarnazione della saga fantascientifica a essere al centro dell'intervista, dato il momento non abbiamo potuto che iniziare dalla sua collaborazione con Guillermo del Toro: L'iconico franchise ritorna con una nuova serie, nuovi personaggi e una nuova nave spaziale. La missione? Esplorare nuovi mondi e dare speranza a una nuova generazione. MYmovies.it È il mio regista preferito, quello con cui ho lavorato meglio nella mia carriera. In The Shape of Water è tornato a una narrazione più low budget simile a quella di Il labirinto del fauno, che fu davvero un'esperienza magica e un'opera d'arte molto apprezzata in tutto il mondo, tanto che mi chiedevo se avrei mai avuto l'occasione di partecipare a un altro film del genere. E questo è accaduto con The Shape of Water, Guillermo mi ha incluso di nuovo in una storia che sarà ricordata come un classico e gli sono estremamente grato per questo.

Immaginiamo che Del Toro sia anche un fan di Star Trek
Assolutamente sì, era entusiasta quando gli ho detto che avrei avuto un ruolo nella nuova serie. Lui ama tutto quello che è ultraterreno, futuristico, fantascientifico, insomma tutto quello che ci porta in un reame fantastico dove raccontare una storia al di fuori dell'esperienza umana. Per cui non potrebbe essere più felice per me in questo momento.

Venendo a Star Trek: Discovery si è già molto parlato del suo personaggio come di un erede di Spock e Data.
Gli sceneggiatori hanno definito Saru [letto Særu, con accento sulla U finale] come lo Spock o il Data di Star Trek: Discovery, il che è molto eccitante per me perché quando ero un ragazzo e guardavo la serie originale, al suo primo passaggio in Tv nel 1966, Spock era il personaggio cui mi sentivo più vicino. Era alto e smilzo e anch'io lo ero, inoltre aveva un aspetto diverso da tutti gli altri, era diverso da loro, e mi immedesimavo e pensavo che c'era speranza anche per me. È da sempre un personaggio molto amato, credo che sia il preferito di molti fan di Star Trek, e pure a Data interpretato da Brent Spiner è una figura e una parte davvero brillante. Sono personaggi dall'aspetto peculiare e sono diventati iconici, se Saru riuscisse a diventarlo a sua volta ne sarei felice oltre ogni dire. Il fatto che mi stiano già avvicinando a questi due personaggi mi fa sentire umile e intimidito perché è una enorme responsabilità, ma anche una sfida che sono molto felice e desideroso di accettare.

Altre news e collegamenti a Andy Serkis »
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 6 settembre
I puffi - Viaggio nella foresta s...
venerdì 1 settembre
King Arthur - Il potere della spada
mercoledì 23 agosto
Fast & Furious 8
mercoledì 26 luglio
Slam - Tutto per una ragazza
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità