Il grande freddo

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Il grande freddo   Dvd Il grande freddo  
Un film di Lawrence Kasdan. Con Tom Berenger, Glenn Close, William Hurt, Jeff Goldblum, Kevin Kline.
continua»
Titolo originale The Big Chill. Commedia, durata 103 min. - USA 1983. MYMONETRO Il grande freddo * * * * - valutazione media: 4,12 su 18 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
4,12/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * 1/2 -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
Tom Berenger
Tom Berenger (66 anni) 31 Maggio 1949 Interpreta Sam Weber
Glenn Close
Glenn Close (68 anni) 19 Marzo 1947 Interpreta Sarah Cooper
William Hurt
William Hurt (65 anni) 20 Marzo 1950 Interpreta Nick
Jeff Goldblum
Jeff Goldblum (62 anni) 22 Ottobre 1952 Interpreta Michael
Kevin Kline
Kevin Kline (67 anni) 24 Ottobre 1947 Interpreta Harold Cooper
Kevin Costner
Kevin Costner (60 anni) 18 Gennaio 1955 Interpreta Alex
   
   
   
Riunione di vecchi compagni di college in occasione dei funerali di uno di loro, misteriosamente suicidatosi. Tanta nostalgia per i bei tempi andati e...
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
    * * * * -

Riunione di vecchi compagni di college in occasione dei funerali di uno di loro, misteriosamente suicidatosi. Tanta nostalgia per i bei tempi andati e tanta voglia di ricominciare in modo diverso fanno da sfondo a rapporti umani che si creano e distruggono con soltanto apparente semplicità. Un gran film sull'insostenibile pesantezza dell'essere.

Premi e nomination Il grande freddo MYmovies
Il grande freddo recensione dal dizionario Farinotti
Sei d'accordo con questa recensione?


Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
79%
No
21%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Il grande freddo

premi
nomination
Premio Oscar
0
4
Golden Globes
0
2
* * * * *

Uno dei più belli

giovedì 7 settembre 2006 di Albino

E' uno dei film più belli che ho visto. Si respira fin dai primi minuti la tensione intima della perdita e dell'assenza. La consapevolezza di non essere diventati quel che si voleva e che il mondo non è diventato come lo si voleva intacca solo per un po' la saldezza di quella cosa impalpabile e fortissima che è il legame generazionale. Belli i particolari in alcune scene. Bello il commento musicale. Un Film cui non toglierei e non aggiungerei niente. E' perfetto così continua »

* * * - -

Fatto bene ma noioso

lunedì 12 marzo 2012 di Jayan

Non c'è niente da dire: il film è fatto benissimo, interpretato molto bene - dopotutto sono presenti tanti attori che poi diverranno grandi divi del cinema americano. Il film è proprio questo: uno spaccato della vita americana, del culto degli attori (qui ce n'è uno ma basta), che quasi sempre sono gonfiati dagli effetti nelle loro prestazioni fisiche. Un amico muore suicida. Si ritrovano tutti al suo funerale e poi nella casa di lui, dove per ultima aveva continua »

* * * * -

Il grande "caldo" dell'amicizia

sabato 30 ottobre 2010 di antonykal

I personaggi sono inizialmente colpiti dal "freddo" e dal vuoto che viene lasciato da una perdita di un amico molto caro. Decidono poi di passare del tempo assieme per ricordare ciò che erano nel passato ed ognuno reagisce a suo modo, chi si chiede come è stato possibile non accorgersi del malessere di vivere dell'amico perso, chi pensa che la vita sia così, ingiusta e si debba andare avanti e chi pensa solamente a ciò che è stato. Tuttavia tutte queste sensazioni e pensieri vanno a ricreare quel continua »

* * * * -

Gli alti e i bassi dell'amicizia

domenica 11 agosto 2013 di Filippo Catani

Un gruppo di amici dell'università del Michigan degli anni '60 si riotrova a circa vent'anni di distanza per un triste avvenimento: il suicidio di un membro della comitiva. Al termine del funerale gli amici decidono di trattenersi nella villa di una di loro e questa sarà l'occasione per stilare bilanci sulle proprie vite. Un film ormai giustamente annoverato tra i cult della storia del cinema che riflette ora con malinconia, poi con ironia e poi con qualche cattiveria continua »

Tom Berenger e JoBeth Williams
Come va la tua vita?
D'incanto. E la tua?.
Non d'incanto.
Oh, si dice la verità?.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Tom Berenger e Joseth Williams, che si ritrovano amanti 15 anni dopo la loro relazione, vanno a fare la spesa assieme
Se ci fossimo sposati, andremmo a fare la spesa così.
No: se ci fossimo sposati mi ci avresti mandato da sola.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
William Hurt
Se n'è andato con un bang non con uno splash
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Il grande freddo

Uscita in DVD

Disponibile on line da sabato 1 maggio 1999

Cover Dvd Il grande freddo A partire da sabato 1 maggio 1999 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Il grande freddo di Lawrence Kasdan con Tom Berenger, Glenn Close, William Hurt, Jeff Goldblum. Distribuito da Sony Pictures Home Entertainment, il dvd è in lingue e audio inglese, Dolby Digital 5.1 - italiano, Mono - spagnolo, Mono - francese, Mono - tedesco, Mono - class=lb, e sottotitolato in francese - inglese - tedesco - italiano - spagnolo. Su internet Il grande freddo è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 7,99 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 2,00 €
Aquista on line il dvd del film Il grande freddo

SOUNDTRACK | Il grande freddo

La colonna sonora del film

Disponibile on line da giovedì 3 gennaio 2002

Cover CD Il grande freddo A partire da giovedì 3 gennaio 2002 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Il grande freddo del regista. Lawrence Kasdan Distribuita da Motown, il cd è composto da musiche di genere Pop e Rock Internazionale. Su internet il cd Il grande freddo (The Big Chill) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 10,20 €
Prezzo di listino: 13,00 €
Risparmio: 2,80 €
Aquista on line la colonna sonora del film Il grande freddo

di Stefano Reggiani

Giù il cappello, si tratta di un film generazionale, di quelli che segnano il momento improvviso in cui gli ex giovani si accorgono della maturità che s'avvicina e della fine obbligatoria delle illusioni. Una volta questi momenti generazionali potevano scattare con ritardo, e di solito erano i quarantenni a fare il bilancio delle loro rinunce, adesso i tempi della consapevolezza si sono fatti più stretti e si può essere in mezzo ai trent'anni e già provare il morso della nostalgia, la riflessione sul «come eravamo». »

di Walter Veltroni

Frequentate la malinconia? Vi capita di essere arpionati a tradimento da una inspiegabile tristezza? Magari state prendendo un caffè. Magari non avete ragioni per sentirvi meno che sereni. Ma qualcuno, invisibile, vi stringe il cuore e non ve lo molla più. Qualcuno vi strattona forte e vi porta lontano da voi: tra le cose vissute, gli amici conosciuti, le passioni esplorate. Vi sentite meglio, per un momento. Vi sembra di stare a casa, la più grande casa dell’uomo: la memoria. Se avete conosciuto questa grande emozione, se la cercate, questo film è il vostro film. »

Il grande freddo | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Stefano Lo Verme
Pubblico (per gradimento)
  1° | albino
  2° | antonykal
  3° | jayan
  4° | filippo catani
  5° | shiningeyes
Premio Oscar (4)
Golden Globes (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2015 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità