Il grande freddo

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Il grande freddo   Dvd Il grande freddo   Blu-Ray Il grande freddo  
Un film di Lawrence Kasdan. Con Tom Berenger, Glenn Close, William Hurt, Jeff Goldblum, Kevin Kline.
continua»
Titolo originale The Big Chill. Commedia, durata 103 min. - USA 1983. MYMONETRO Il grande freddo * * * * - valutazione media: 4,04 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

fatto bene ma noioso Valutazione 3 stelle su cinque

di Jayan


Feedback: 25017 | altri commenti e recensioni di Jayan
lunedý 12 marzo 2012

Non c'è niente da dire: il film è fatto benissimo, interpretato molto bene - dopotutto sono presenti tanti attori che poi diverranno grandi divi del cinema americano. Il film è proprio questo: uno spaccato della vita americana, del culto degli attori (qui ce n'è uno ma basta), che quasi sempre sono gonfiati dagli effetti nelle loro prestazioni fisiche. Un amico muore suicida. Si ritrovano tutti al suo funerale e poi nella casa di lui, dove per ultima aveva vissuto la sua amante, che aveva preso il posto della compagna di maggiore durata che si era sposata con un altro (almeno così mi sembra di aver capito). Rimangono nella grande casa alcuni degli amici ed ex-parenti. In quei giorni rimpiangono l'amico, si chiedono perché si sia ucciso, anche se non riusciranno a capire le sue ragioni, e rinfocolano l'amicizia che era stata perduta. Alcuni si scoprono e si mettono insieme, il marito della ex del suicida fa l'amore con la sua migliore amica per farle avere un figlio, e certamente non lo fa a malincuore! Si vedono situazioni e modi di pensare tipici degli americani, e anche battute sul morto suicida che risultano un po' ciniche. Il problema principale di questo film è che pervade ovunque un senso di vuoto, di vacuità. Si cerca il significato della morte ma non lo si trova. E allora ci si accontenta delle piccole cose che la vita ci offre, cose che non ci daranno mai una piena soddisfazione. Forse per questa ragione si è ucciso. Forse questo è il valore del film. Un valore nel non valore...

[+] lascia un commento a jayan »
Sei d'accordo con la recensione di Jayan?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
56%
No
44%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
papaya sabato 28 luglio 2012
fatto bene e appassiinante Valutazione 0 stelle su cinque
100%
No
0%

Jayan ritiene il film noioso perchÚ' la presunta ricerca del significato della morte non ha riscontro. La vedo esattamente nel modo opposto, ritrovando nella storia le caratteristiche salienti e internazionali della mia generazione. Nel film i protagonisti non vogliono spiegare la morte ma negarla, e con essa il tempo che trascorre. Per questo si ripropongono situazioni da college in un consesso adulto, come il flirt ripreso a decenni di distanza tra i due "belli"della classe; oppure negano storture che inquinano i ricordi di giovent¨ , come l'amico tossico, problematico e spacciatore. Il vuoto che abita il film e' esattamente quello che angoscia un consesso di 40/50enni che si ritrovano (e spesso accade) per motivi tragici per la prima volta dalla fine degli studi. [+]

[+] lascia un commento a papaya »
d'accordo?
giomo891 mercoledý 7 settembre 2022
pi¨ che l''amicizia prevale l''amore. giomo891
0%
No
0%

Sky, all''alba di oggi (5 settembre 2022, trasmette questo vecchio, ma sempre attuale, film di Kasdan-1983-che inizia con un funerale.
Ma niente paura, Ŕ solo l'' occasione per fare rincontrare amici del college per ricordare i sogni della giovinezza e confrontarli con il presente, ristabilire rapporti e crearne di nuovi: Karen, delusa dal proprio matrimonio con Richard, ravviva una vecchia e latente fiamma con Sam, attore fresco di divorzio; Michael, logorroico giornalista scandalistico, tenta senza successo d''offrirsi a tutte le donne disponibili; la giovane Chloe, ragazza di Alex, forse troverÓ un nuovo amore in Nick, psicologo introverso e segnato dall''esperienza in Vietnam e dalla droga; l''avvocatessa rampante Meg, che desidera un figlio ma non ha un compagno, forse l''avrÓ da Harold, con la complicitÓ di Sarah, che si sente ancora in colpa per avere tradito il marito cinque anni prima con Alex. [+]

[+] lascia un commento a giomo891 »
d'accordo?

Ultimi commenti e recensioni di Jayan:

Vedi tutti i commenti di Jayan »
Il grande freddo | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Stefano Lo Verme
Pubblico (per gradimento)
  1░ | albino
  2░ | antonykal
  3░ | jayan
  4░ | filippo catani
  5░ | shiningeyes
Rassegna stampa
Stefano Reggiani
Premio Oscar (4)
Golden Globes (3)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità