Dizionari del cinema
Miscellanea (2)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
lunedì 21 agosto 2017

Jason Schwartzman

Con quella faccia un po' così..

Nome: Jason Francesco Schwartzman
37 anni, 26 Giugno 1980 (Cancro), Los Angeles (California - USA)
occhiello
Chissà se noi tre avremmo potuto essere amici nella vita. Non come fratelli, ma come persone.
dal film Il treno per il Darjeeling (2007) Jason Schwartzman è Jack
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Jason Schwartzman

Riflettori sull'attore e musicista più "giovane" di Hollywood.

Un microfono per due: Jason Schwartzman è uscito dal liceo

lunedì 12 luglio 2010 - Tirza Bonifazi Tognazzi cinemanews

Un microfono per due: Jason Schwartzman è uscito dal liceo All'età di 30 anni (compiuti lo scorso 26 giugno) Jason Schwartzman può ancora permettersi interpretare ruoli infantili grazie a una faccia inespressiva e a uno sguardo vuoto che nasconde una mente geniale. In Italia lo chiamerebbero ancora giovane attore emergente – sorte che è toccata a Valerio Mastandrea che di anni ne ha 38 e di film ne ha fatti a bizzeffe – mentre in America si è confezionato un ruolo su misura in ambito indie, quello del nerd, dello sfigato in amore, del sognatore. È proprio così che si presenta nella commedia di Todd Louiso (già timido commesso di un negozio di dischi in Alta fedeltà, passato alla regia nel 2002 con Love Liza) dove veste gli abiti di un aspirante cantante che sogna per sé e il suo gruppo vocale Meridian 8 un improbabile contratto discografico. Se in Rushmore Schwartzman interpretava un quindicenne con il pallino per grandiosi spettacoli teatrali, in Un microfono per due è uscito dal liceo lasciando in sospeso il rapporto con il suo mentore e insegnante di musica Gribble (Ben Stiller) insieme all'ultima rappresentazione teatrale dalla quale è fuggito in piena crisi di pianto. Il liceo – i corridoi, le classi, il palco del piccolo auditorium – è il luogo dove il corpo minuto e agile come un furetto dell'attore californiano sembra trovarsi maggiormente a suo agio. Il grande pregio di Schwartzman, tuttavia, è di sapere rendere credibili le situazioni più straordinarie e i copioni più assurdi proprio grazie alla sua impassibilità e alla sua faccia, diciamocelo, da schiaffi.

Wes Anderson ci presenta la storia di tre fratelli alla ricerca della spiritualità.

Darjeeling Limited: viaggio in India

lunedì 3 settembre 2007 - Tirza Bonifazi Tognazzi cinemanews

Darjeeling Limited: viaggio in India Non poteva che svolgersi in un'atmosfera ilare e ricca di complicità tra i protagonisti l'incontro con il regista e gli attori di Darjeeling Limited. Prima che qualcuno potesse fare domande indiscrete sulla salute di Owen Wilson - che nel film interpreta uno dei tre fratelli Whitman - Wes Anderson ha fatto sapere che, nonostante avesse passato una settimana molto difficile, l'attore ora sta bene ed è dispiaciuto di non poter essere presente a Venezia. "È felice ed eccitato che il film sia in concorso".

Trolls

* * * - -
(mymonetro: 3,27)
Un film di Mike Mitchell, Anand Tucker. Con Elisa, Alessio Bernabei, Jason Schwartzman, Ximena Luna, Anna Kendrick.
continua»

Genere Animazione, - USA 2016. Uscita 27/10/2016.

Big Eyes

* * * - -
(mymonetro: 3,17)
Un film di Tim Burton. Con Amy Adams, Christoph Waltz, Danny Huston, Krysten Ritter, Jason Schwartzman.
continua»

Genere Biografico, - USA 2014. Uscita 01/01/2015.

Grand Budapest Hotel

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,81)
Un film di Wes Anderson. Con Ralph Fiennes, F. Murray Abraham, Mathieu Amalric, Adrien Brody, Willem Dafoe.
continua»

Genere Commedia, - USA 2014. Uscita 10/04/2014.

Saving Mr. Banks

* * * - -
(mymonetro: 3,47)
Un film di John Lee Hancock. Con Tom Hanks, Emma Thompson, Colin Farrell, Paul Giamatti, Jason Schwartzman.
continua»

Genere Commedia, - USA 2013. Uscita 20/02/2014.

Moonrise Kingdom - Una fuga d'amore

* * * - -
(mymonetro: 3,39)
Un film di Wes Anderson. Con Bruce Willis, Edward Norton, Bill Murray, Frances McDormand, Tilda Swinton.
continua»

Genere Drammatico, - USA 2012. Uscita 05/12/2012.
Filmografia di Jason Schwartzman »

venerdì 18 agosto 2017 - Una nuova esilarante stagione dell'improbabile combriccola dei campeggi estivi.

Da vedere su Netflix: Wet Hot American Summer: Ten Years Later

Andrea Fornasiero cinemanews

Da vedere su Netflix: Wet Hot American Summer: Ten Years Later Torna la colorita, improbabile e spesso idiota combriccola di Wet Hot American Summer: First Day of Camp, alla fine del quale i protagonisti si erano promessi di rivedersi dieci anni dopo. Così in una nuova giornata, raccontata in otto episodi, Coop vivrà ulteriori difficoltà amorose con Katie, divenuta una donna in carriera; Mark e Claire affronteranno una crisi coniugale che coinvolgerà anche JJ; la coppia gay McKinley e Ben se la dovrà vedere con una inquietante baby sitter; Andy scoprirà che c'è un nuovo giovane re del campeggio e, nonostante il divario d'età, deciderà di sfidarlo; Victor cercherà ancora una volta di perdere la verginità con Donna (e Yaron); la giornalista Lindsay inseguirà un nuovo scoop; Beth dovrà decidere a chi vendere il campeggio. Infine imprescindibile il ritorno del Presidente Reagan, il villain della prima stagione, questa volta in panni da ex presidente e dunque affiancato da Bush. Quando ci è stato proposto di realizzare un seguito di Wet Hot American Summer ero molto nervoso mi chiedevo se non dovessimo evitare di toccare un classico. Invece abbiamo fatto First Day of Camp e ne sono stato personalmente molto soddisfatto. Così quando è venuto il momento di realizzare Ten Years Later, mi ha confortato l'idea che non sapevo se ci saremmo riusciti ma visto che ce l'avevamo fatta una prima volta... Come in ogni serie Tv c'è sempre la paura di tornare a una pagina bianca. Quanto ancora avevamo da dire sui campeggi estivi? Ma nel farlo abbiamo realizzato che c'è sempre qualcos'altro da raccontare. E anche ora che abbiamo finito c'è ancora di più che si potrebbe dire. David Wain Lo spirito della nuova stagione rimane assolutamente demenziale e la produzione è ancora ricca di star come Christopher Meloni, Chris Pine, Jason Schwartzman e Jai Courtney, non torna invece Bradley Cooper, sostituito da Adam Scott, cosa che la serie giustifica, nel suo modo tipicamente assurdo, con un piccolo intervento al setto nasale. Torna anche il più impossibile dei personaggi: Mitch, che nella precedente stagione era diventato una lattina di verdure e come tale lo vedremo impegnato nelle più incredibili attività. Se da una parte manca la sorpresa della prima stagione dall'altra il crescendo verso un finale esilarante è costruito con una progressione che, soprattutto negli ultimi episodi, si fa davvero irresistibile.

   

Altre news e collegamenti a Jason Schwartzman »
Trolls (2016) Big Eyes (2014)
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità