Walk Hard - La storia di Dewey Cox

Un film di Jake Kasdan. Con John C. Reilly, Jenna Fischer, Raymond J. Barry, Margo Martindale, Kristen Wiig.
continua»
Titolo originale Walk Hard: The Dewey Cox Story. Commedia, durata 96 min. - USA 2007. - Sony Pictures uscita venerdì 28 marzo 2008. MYMONETRO Walk Hard - La storia di Dewey Cox * * 1/2 - - valutazione media: 2,84 su 15 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,84/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * * 1/2 - -
 pubblico * * * - -
Trailer Walk Hard - La storia di Dewey Cox
Il film: Walk Hard - La storia di Dewey Cox
Uscita: venerdì 28 marzo 2008
Anno produzione: 2007
Ascesa e caduta della leggenda del rock'n'roll americano Dewey Cox.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Gustoso mockumentary, eccellente parodia dei biopic musicali
Andrea Chirichelli     * * * - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Forse affermare che Judd Apatow non sbagli un film è un'esagerazione, ma di certo il cinema americano "leggero" sta vivendo momenti felici anche grazie all'opera di questo giovane regista e autore, dalla cui penna sono usciti alcuni dei più clamorosi successi commerciali degli ultimi anni quali Suxbad, 40 anni vergine e Molto incinta. Il fatto che Walk Hard in America sia andato malissimo (e da noi, visto il genere, rischia di passare completamente inosservato) quindi, dà da pensare. Stavolta la ciambella è riuscita senza buco?
In realtà Walk Hard è uno dei più gustosi mockumentary visti negli ultimi anni e sicuramente un'eccellente parodia dei biopic musicali, genere che negli ultimi tempi è stato molto frequentato, si pensi a Ray o a Walk the Line. La sceneggiatura riprende alla perfezione, con le ovvie e dovute sbandate verso il grottesco e il demenziale, tutti i clichè del genere trattato, mettendoli alla berlina: ascesa, caduta e trionfo finale di Dewey Cox, sono, facezie a parte, terribilmente realistiche e credibili e questo non può che rappresentare un pregio.
I momenti di grassa ilarità non mancano, basti pensare all'incontro tra il protagonista del film e i Beatles impersonati da Jack Black (che fa Paul McCartney) e altri della cricca Apatow-iana. Su tutti e tutto però svetta la sensazionale performance di John C. Reilly che, dopo aver trascorso dieci anni da caratterista (di alta qualità, attenzione, non troverete una grande produzione cinematografica recente nella quale non abbia dato il suo contributo) si prende l'intero film sulle spalle, cantando, ballando e dimostrando di essere davvero un artista a tutto tondo.
Paradossalmente però, Walk Hard funziona più come film musicale "atipico" che come cinica parodia di questo genere: lo script di Apatow infatti, non punge mai davvero con cattiveria e la regia, eufemisticamente tranquilla, di Jake Kasdan, non valorizza a sufficienza il talento dell'ottimo Reilly. Tutto sommato però, Walk Hard resta unoperazione riuscita e merita senz'altro un pubblico più numeroso di quello che ha avuto in patria e che, probabilmente, avrà qui da noi.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
WALK HARD - LA STORIA DI DEWEY COX
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
Premi e nomination Walk Hard - La storia di Dewey Cox

premi
nomination
Golden Globes
0
2
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Walk Hard - La storia di Dewey Cox adesso. »

APPROFONDIMENTI | L'irriverente commedia di Jake Kasdan rilegge il biopic di Johnny Cash in chiave parodistica.

Droga e rock 'n' roll

giovedì 27 marzo 2008 - Tirza Bonifazi Tognazzi

Walk Hard - La storia di Dewey Cox tra sesso, droga e rock 'n' roll Non perdete tempo a cercare in rete notizie su questo fantomatico Dewey Cox. La più grande rockstar di tutti i tempi è infatti nata dalla mente di Jake Kasdan e Judd Apatow. Appassionati di musica, regista e produttore hanno dato vita a una (falsa) leggenda riciclando e alterando le storie (vere) dei grandi musicisti del passato a partire da Johnny Cash. Walk Hard - La storia di Dewey Cox rilegge, in chiave parodistica, proprio il biopic sulla vita dell'uomo in nero per creare la carriera divertentissima, assurda ed eccessiva di Cox (John C.

Cox, la leggenda demente del rock

di Francesco Alò Il Messaggero

Vita, quasi morte (per overdose) e miracoli artistici di Dewey Cox (John C. Reilly), leggenda demente del rock. Nato povero, Dewey subisce due traumi: la scomparsa del fratello e le comparsate del padre che gli ripete sempre: "Mi è morto il figlio sbagliato". Il talento musicale non manca. Mentre attraversa con successo ogni genere (dal primo rock di Elvis alla surf music dei Beach Boys) Dewey riesce anche a far l'amore con 411 donne, sposarsi tre volte, avere 22 figli naturali e 14 acquisiti. Frequenterà Elvis, andrà in India con i Beatles (esilarante Jack Black come improbabile Paul McCartney) e proverà ogni tipo di droga. »

Segreti, miserie e bugie di una (finta) rockstar

di Serafino Murri XL

John C. Reilly (il poliziotto sfigato di Magnolia) dà vita con il suo irresistibile volto anonimo alla fantomatica biografia di una celebre e autodistruttiva star country-pop à la Johnny Cash, in una seriosa parodia delle biopic musicali recentemente tornate in voga negli Usa e di tutti i loro cliché modello "come eravamo". Seppure in modo a tratti (e solo in parte volutamente) goffo, il consueto schema del sogno americano realizzato e del successo che alla lunga distrugge è trattato con feroce ironia: merce rara, nella Hollywood dei nostri giorni. »

di Peter Travers Rolling Stone

The tricky thing about parody movies is that the jokes get old fast and they're hit-and-miss. Walk Hard, a spoof of every musical biopic from Ray to Walk the Line, is guilty on both counts. How lucky that when the jokes do hit, they kick major ass. It helps that producer-writer Judd Apatow (Knocked Up) and writer-director Jake Kasdan (The TV Set) have a similar sense of the silly and the good taste to cast the insanely funny John C. Reilly as Dewey Cox, an Alabama boy who covers every musical style from Elvis to the Beach Boys over five decades. »

Un falso biopic musicale che non ingrana e delude. Nonostante camei altisonanti e un buon cast

di Andrea Fornasiero Film TV

Parodia dei biopic musicali che furoreggiano a Hollywood, Walk Hard è uno dei più inattesi flop americani dello scorso anno. Costato 35 milioni di dollari ne ha incassati solo 18, nonostante uno sceneggiatore baciato dalla fortuna come Judd Apatow, un protagonista stimato quale John C. Reilly, e varie star disposte a concedersi in un cameo. Tra queste spicca Jack Black nelle vesti nientemeno che di Paul McCartney, mentre appaiono, nei panni di loro stessi: Eddie Vedder, Jewel, Lyle Lovett e Ghostface Killah. »

Walk Hard - La storia di Dewey Cox | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Golden Globes (2)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 28 marzo 2008
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità