Dizionari del cinema
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
giovedì 17 agosto 2017

Will Ferrell

Un irresistibile mattacchione

Nome: John William Ferrell
50 anni, 16 Luglio 1967 (Cancro), Irvine (California - USA)
occhiello
Hai l’impressione che non comunichiamo più?
Certo che comunichiamo! Possiamo non parlarne?

dal film Melinda e Melinda (2004) Will Ferrell è Hobie
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Will Ferrell
Razzie Awards 2017
Nomination peggior attore non protagonista per il film Zoolander N°2 di Ben Stiller

Golden Globes 2007
Nomination miglior attore in un film brillante per il film Vero come la finzione di Marc Forster

Golden Globes 2006
Nomination miglior attore non protagonista per il film The Producers - Una gaia commedia neonazista di Susan Stroman



Stilista pazzo, giornalista idiota o pattinatore sessodipendente come in Blades of Glory: Ferrell non sbaglia un colpo.

5x1: L'istrionico Will Ferrell

lunedì 23 luglio 2007 - Stefano Cocci cinemanews

5x1: L'istrionico Will Ferrell Will Ferrell è un "figlio" amatissimo del Saturday Night Live, che allunga la lista chilometrica di personaggi "enormi" che la trasmissione americana ha regalato al cinema e alla gloria. Divenne celebre nel 2000, quando inventò una "contro" campagna elettorale di Bush junior a uso e consumo del suo pubblico. È sicuramente stata la grande palestra televisiva a regalare a Ferrell la straordinaria capacità di trasfigurarsi in qualsiasi cosa voglia il copione. La sua carriera è, infatti, una lunga lista di trasformismi: dallo stilista pazzo di Zoolander, fino al giornalista televisivo egocentrico di Anchorman - La leggenda di Ron Burgundy, Will Ferrell è un autentico istrione. Da ultimo ha indossato i panni di un cattivissimo, scorretto e rissoso pattinatore, Chazz Michael Michaels, sessodipendente dichiarato in Blades of Glory, successo clamoroso negli States, in cui recita accanto a Jon Heder, ammirato in Napoleon Dynamite. Forse però il prodigio più grande di Will Ferrell è il clamoroso successo in ruoli "seri" come in Vero come la finzione oppure diretto da Woody Allen in Melinda e Melinda.
Uno per uno presentiamo i suoi 5 migliori personaggi.

Zoolander N°2

* * - - -
(mymonetro: 2,10)
Un film di Ben Stiller. Con Ben Stiller, Owen Wilson, Penelope Cruz, Benedict Cumberbatch, Will Ferrell.
continua»

Genere Commedia, - USA 2016. Uscita 11/02/2016.

Daddy's Home

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,50)
Un film di Sean Anders. Con Will Ferrell, Mark Wahlberg, Linda Cardellini, Thomas Haden Church, Scarlett Estevez.
continua»

Genere Commedia, - USA 2015. Uscita 14/01/2016.

Duri si diventa

* * - - -
(mymonetro: 2,25)
Un film di Etan Cohen. Con Will Ferrell, Kevin Hart, T.I., Alison Brie, Craig T. Nelson.
continua»

Genere Commedia, - USA 2015. Uscita 01/07/2015. 14

The Lego Movie

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,70)
Un film di Phil Lord, Christopher Miller. Con Chris Pratt, Will Ferrell, Elizabeth Banks, Will Arnett, Nick Offerman.
continua»

Genere Animazione, - USA, Australia 2014. Uscita 20/02/2014.

Gli stagisti

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,82)
Un film di Shawn Levy. Con Owen Wilson, Vince Vaughn, Max Minghella, Josh Brener, Tiya Sircar.
continua»

Genere Commedia, - USA 2013. Uscita 01/08/2013.
Filmografia di Will Ferrell »

lunedì 3 luglio 2017 - Non basta il record di sale per ottenere un record d'incassi. Ottima partenza invece per Baby Driver.

Delusione negli USA per Cattivissimo me 3

Andrea Chirichelli cinemanews

Delusione negli USA per Cattivissimo me 3 Negli USA a Cattivissimo Me 3 (Guarda la videorecensione) non basta il record di sale per ottenere un record d'incassi e la (molto) relativamente "scarsa" performance del film dimostra che quest'estate per i franchise è più dura del previsto. Sono 75,4 i milioni di dollari che entrano nelle tasche di Universal, seconda mezza delusione dopo il flop cocente de La Mummia (Guarda la videorecensione). Il franchise resta comunque il più ricco dopo Shrek ed il successo mondiale è assicurato (già in cassa ci sono quasi 200 milioni di dollari). Ottima partenza per Baby Driver, che oltre che ai critici è piaciuto anche al pubblico, che lo premia con un incasso superiore alle attese degli analisti. Sotto le stime invece The House, che chiude il weekend con appena 9 milioni e relegato ad un deludente sesto posto (peggior esordio di sempre per un film con Will Ferrell). Va ancora fortissimo Wonder Woman (Guarda la videorecensione), mentre Cars 3 (120 milioni) e Transformers 5: l'ultimo cavaliere (102 milioni) appaiono già in affanno (almeno negli USA). La prossima settimana arriva Spider-Man: Homecoming, che dovrebbe superare i 100 milioni senza difficoltà. Fuori dalla top ten gran dato per la commedia The Big Sick, 12esimo con 1,6 ed una media per sala eccezionale.
A livello mondo clamoroso pareggio tra Wonder Woman e Pirati dei Caraibi 5: la vendetta di Salazar (Guarda la videorecensione) con 708 milioni a testa. Il primo va ancora fortissimo, ma il secondo è partito col botto in Giappone, con oltre 9 milioni di dollari e gli analisti lo danno già certo di passare quota 100 milioni. Da segnalare nel Sol levante anche l'ottima partenza del locale Shinobi's Country che apre con 4,5 milioni.
In Cina Transformers 5: l'ultimo cavaliere (Guarda la videorecensione) tocca i 200 milioni, un po' meno delle previsioni, ma grazie a questo exploit il film raggiunge i 430 milioni di dollari mondiali, nono incasso dell'anno.

   

Altre news e collegamenti a Will Ferrell »
Zoolander N°2 (2016) Daddy's Home (2015)
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità