Dizionari del cinema
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
sabato 21 gennaio 2017

Michelle Monaghan

Ho fatto breccia nel cuore dei Farrelly

Nome: Michelle Lynn Monaghan
40 anni, 23 Marzo 1976 (Ariete), Winthrop (Iowa - USA)
occhiello
Hannah: Pronto?( Assonnata)
Tom: Ciao com'è l'Inghilterra?
Hannah: Sono in Scozia!
Tom: C'è il sole?
Hannah: Tom, sono le tre di mattina!!
Tom: Allora è notte?
Hannah: Tom lasciami dormire!

dal film Un amore di testimone (2008) Michelle Monaghan è Hannah
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Michelle Monaghan

Il neurochirurgo di Grey's Anatomy perde la testa in una commedia romantica.

Un amore di testimone: il matrimonio della mia migliore amica

venerdì 23 maggio 2008 - Marzia Gandolfi cinemanews

Un amore di testimone: il matrimonio della mia migliore amica Che cosa potrebbe accadere ad uno scapolo impenitente e sciupafemmine che si innamorasse della sua migliore amica, promessa sposa ad un uomo praticamente perfetto? Di fare la sua leale "damigella d'onore", accompagnandola all'altare, oppure di giocare sporco e di "rapirla" al suo rivale? La commedia di Paul Weiland opta per il ratto d'amore e porta sullo schermo, per la prima volta, la coppia DempseyMonaghan: lui dottore e principe refrattario al matrimonio, lei eterna fidanzata "spaccacuore" e impossibile. Quando Tom scopre che Hannah sta per convolare a nozze, capitombola per terra, una e due volte. Il classico tonfo, il più elementare dei trucchi fin dal cinema muto, ricorre con una certa regolarità in Un amore di testimone perché le gambe e la vita di Tom volano letteralmente all'aria davanti alla certezza di perdere l'"amata" amica, invaghitasi di uno scozzese blasonato. Guardando alla vecchia commedia "fisica", Paul Weiland ripristina gesti e convenzioni d'annata: la corsa e la rincorsa, la fuga e l'affanno, la perdita di equilibrio (anche emotivo), il conflitto di classe (Tom e Hannah sono borghesi, il promesso sposo è addirittura un duca), le differenze nazionali (America vs Scozia), l'equivoco sull'identità morale di Tom (creduto amico dallo sposo in kilt mentre è il testimone malvagio che vuole rubargli la promessa sposa) e sull'identità sessuale di Tom, un etero incallito che tutti credono gay. "Innamorati" a Roma da contratto, Michelle Monaghan e Patrick Dempsey ci raccontano come si fugge dal castello di Highlander per sposarsi a New York. All'ombra dell'Empire e nel segno di un "amore splendido".

Pixels

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,50)
Un film di Chris Columbus. Con Michelle Monaghan, Peter Dinklage, Adam Sandler, Ashley Benson, Sean Bean.
continua»

Genere Commedia, - USA 2015. Uscita 29/07/2015.

Source Code

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,69)
Un film di Duncan Jones. Con Jake Gyllenhaal, Michelle Monaghan, Vera Farmiga, Jeffrey Wright, Brent Skagford.
continua»

Genere Thriller, - USA, Francia 2011. Uscita 29/04/2011.

Parto col folle

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,79)
Un film di Todd Phillips. Con Robert Downey Jr., Zach Galifianakis, Michelle Monaghan, Juliette Lewis, Jamie Foxx.
continua»

Genere Commedia, - USA 2010. Uscita 28/01/2011.

Somewhere

* * - - -
(mymonetro: 2,40)
Un film di Sofia Coppola. Con Stephen Dorff, Elle Fanning, Chris Pontius, Karissa Shannon, Kristina Shannon.
continua»

Genere Drammatico, - USA 2010. Uscita 03/09/2010.

Eagle Eye

* * * - -
(mymonetro: 3,15)
Un film di D.J. Caruso. Con Shia LaBeouf, Michelle Monaghan, Rosario Dawson, Billy Bob Thornton, Ethan Embry.
continua»

Genere Thriller, - USA, Germania 2008. Uscita 20/02/2009.
Filmografia di Michelle Monaghan »

venerdì 13 gennaio 2017 - The Founder con Michael Keaton supera Silence di Scorsese.

Allied - Un'ombra nascosta, unica new entry sul podio del box office

Andrea Chirichelli cinemanews

Allied - Un'ombra nascosta, unica new entry sul podio del box office Arrivano le new entry nella top ten italiana, ma il giovedì post Cinema2Day è sempre povero: in testa rimane Collateral Beauty, con 223mila euro, davanti alla prima novità, Allied - Un'ombra nascosta con la coppia Pitt/Cotillard, che esordisce con 136mila euro. Sul podio resiste Assassin's Creed, con 129mila euro, mentre Mister Felicità deve accontentarsi di 117mila euro. Sing, che dovrebbe recuperare nel weekend, scende in quinta posizione, davanti alla seconda nuova entrata, The Founder, che supera Silence di Scorsese, che forse anche in virtù della sua lunghezza che permette solo tre spettacoli invece dei soliti quattro, si ferma al settimo posto con 52mila euro. Chiudono i film natalizi: Oceania arriva a quota 12,4 milioni ed è ad appena 2mila euro dal superare Inferno. Entro la fine del weekend il film Disney sarà quindi il quarto miglior film di stagione dietro a Alla Ricerca di Dory, Animali Fantastici e dove trovarli e Pets - Vita da Animali. In America è in arrivo una valanga di nuovi film e la lotta per il primo posto è davvero incerta questa volta. Il weekend sarà lungo, perché gli americani festeggiano il Martin Luther King Day, evento che potrebbe favorire Il diritto di contare, che dovrebbe giocarsela con Patriots Day per la vetta della classifica. I film vengono entrambi stimati sui 20 milioni di dollari, con i soliti Sing e Rogue One: A Star Wars Story a fare da disturbatori, anche se oramai l'incasso di questi ultimi non dovrebbe superare i 15 milioni nel weekend (e permettere a Rogue One: A Star Wars Story di superare il mezzo miliardo sul solo suolo americano). Gran bagarre tra gli altri film: l'horror The Bye Bye Man, l'action comedy Monster Trucks, Sleepless, crime drama con Jamie Foxx e Michelle Monaghan, La legge della notte, crime di e con Ben Affleck se la vedranno per le posizioni di rincalzo, salvo soprese, e dovrebbe chiudere tutti tra i 7 e 14 milioni.
Ieri su MYmovies.it 712.922 visitatori: (+202,96% vs Comingsoon.it | +624,61%vs Movieplayer.it). Fonte Audiweb - dati della giornata di giovedì 12 gennaio 2017.

Box Office Italia del 12/01/2017
1. Collateral Beauty: Euro 223.887
2. Allied - Un'ombra nascosta: Euro 136.348
3. Assassin's Creed: Euro 129.653
4. Mister Felicità: Euro 117.891
5. Sing: Euro 70.454
6. The Founder: Euro 68.087
7. Silence: Euro 52.110
8. Passengers: Euro 46.074
9. Oceania: Euro 34.548
10. Lion - La strada verso casa: Euro 21.762

giovedì 12 gennaio 2017 - Mister Felicità di nuovo in testa al box office, seguito da Collateral Beauty e Sing.

Più di un milione di spettatori ieri al cinema per il Cinema2Day

Andrea Chirichelli cinemanews

Più di un milione di spettatori ieri al cinema per il Cinema2Day Il boxoffice italiano è una porta scorrevole e i film si alternano in testa senza soluzione di continuità. Ieri, durante il primo Cinema2day dell'anno (che ha portato in sala più di un milione di spettatori), è stata la volta di Mister Felicità che, forte di 442mila euro (e un totale di 7,8 milioni, superato Doctor Strange) è tornato in testa alla classifica, davanti a Collateral Beauty, che ne ha portati a casa 341mila, Sing, terzo con 297mila e Assassin's Creed che si è fermato a 292mila. Questi quattro film stanno monopolizzando l'attenzione degli spettatori, mentre dietro gli altri perdono quota, tant'è che all'anteprima di Proprio Lui? bastano poco più di 60mila euro per entrare in classifica al nono posto. Oceania intanto è prossimo a superare Inferno e insediarsi al quarto posto assoluto della top ten stagionale. Da oggi in sala gli appassionati italiani possono trovare Allied - Un'ombra nascosta con la coppia Pitt/Cotillard, Silence di Scorsese e The Founder con Michael Keaton.
In America gli analisti cercano di decifrare un weekend particolarmente complesso, viste le tante uscite "medie" che vanno ad aggiungersi alle performance calanti dei film natalizi. Ben cinque sono le nuove entrate che affolleranno il weekend del Martin Luther King Day. Quella messa meglio pare essere Patriots Day, previsto a più di venti milioni, mentre tutte le altre (l'horror The Bye Bye Man, l'action comedy Monster Trucks, Sleepless, crime drama con Jamie Foxx e Michelle Monaghan, La legge della notte, crime di e con Ben Affleck) dovrebbero finire comprese in una stretta forbice tra i 9 e i 14 milioni, con La legge della notte leggermente favorito rispetto alle altre pellicole. Ovviamente c'è ancora da fare i conti con i big Sing e Rogue One: A Star Wars Story e i lanciatissimi La La Land e Il diritto di contare. Insomma, si prospetta un weekend molto interessante.
Ieri su MYmovies.it 786.502 visitatori: (+127,13% vs Comingsoon.it | +711,54% vs Movieplayer.it). Fonte Audiweb - dati della giornata di mercoledì 11 gennaio 2017.

Box Office Italia del 11/01/2017
1. Mister Felicità: Euro 442.294
2. Collateral Beauty: Euro 341.375
3. Sing: Euro 297.596
4. Assassin's Creed: Euro 292.909
5. Passengers: Euro 189.409
6. Oceania: Euro 174.753
7. Il GGG - Il Grande Gigante Gentile: Euro 131.915
8. Lion - La strada verso casa: Euro 70.569
9. Proprio Lui?: Euro 64.804
10. Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali: Euro 55.745

mercoledì 11 gennaio 2017 - Domani escono Allied - Un'ombra nascosta con la coppia Pitt/Cotillard, Silence di Scorsese e The Founder con Michael Keaton.

Box Office, Mister Felicità è il miglior film italiano di stagione

Andrea Chirichelli cinemanews

Box Office, Mister Felicità è il miglior film italiano di stagione Finite le feste, piange il boxoffice (specie se feriale). Gli unici film a superare quota 100mila euro sono, incredibilmente, Collateral Beauty e Assassin's Creed che in Italia stanno ricevendo molta più attenzione di quanto avvenuto negli Usa. Mister Felicità conferma di essere il miglior film italiano di stagione con 7,3 milioni di euro, mentre nella top ten l'unica novità è, in fondo alla classifica, MET 2016-2017, cui bastano 14mila euro per ottenere il decimo posto. Domani arrivano Allied - Un'ombra nascosta con la coppia Pitt/Cotillard, Silence di Scorsese e The Founder con Michael Keaton. Negli Usa Il diritto di contare consolida il primato, vincendo anche il lunedì, con un distacco minimo su Rogue One: A Star Wars Story e La La Land, che balza al terzo posto dopo il trionfo ai Golden Globes. L'attesa è però per i film in uscita dopodomani, che dovrebbero modificare sensibilmente la top ten americana: l'horror The Bye Bye Man, l'action comedy Monster Trucks, Sleepless, crime drama con Jamie Foxx e Michelle Monaghan, La legge della notte, crime di e con Ben Affleck e Patriots Day, crime di Peter Berg con un supercast (Mark Wahlberg, J.K. Simmons, John Goodman e Kevin Bacon).
Focus Oriente: In Corea del Sud trionfa Your Name (Kimi no na wa.) che completa la sua marcia conquistando anche l'ultimo dei tre grandi mercati orientali: dopo i quasi 190 milioni di dollari ottenuti in patria e gli oltre 80 portati a casa in Cina, il film di Makoto Shinkai vince la concorrenza di Master e Passengers e conquista la leadership del mercato coreano con 8 milioni complessivi. In Cina stravince, e non era scontato, Rogue One: A Star Wars Story con 30 milioni di dollari, davanti a Railroad Tigers e The Great Wall che ad oggi ha incassato 160 milioni di dollari (me ne è costati altrettanti, quindi i produttori dovranno sperare che vada bene anche nel resto del mondo). Giappone sempre in ritardo.
Ieri su MYmovies.it 688.890 visitatori: (+148,89% vs Comingsoon.it | +558,47% vs Movieplayer.it). Fonte Audiweb - dati della giornata di martedì 10 gennaio 2017.

Box Office Italia del 10/01/2017
1. Collateral Beauty: Euro 180.628
2. Assassin's Creed: Euro 127.548
3. Mister Felicità: Euro 97.537
4. Sing: Euro 66.191
5. Passengers: Euro 55.697
6. Oceania: Euro 38.658
7. Lion - La strada verso casa: Euro 25.743
8. Il GGG - Il Grande Gigante Gentile: Euro 25.208
9. Rogue One: A Star Wars Story: Euro 21.269
10. MET 2016-2017: Euro 14.765

martedì 27 dicembre 2016 - Jamie Foxx in cerca d'azione in un thriller adrenalinico. Dal 26 gennaio al cinema.

Sleepless - Il giustiziere, il trailer italiano

a cura della redazione cinemanews

Sleepless - Il giustiziere, il trailer italiano Vincent Downs, tenente sotto copertura della polizia di Las Vegas, si ritrova accidentalmente coinvolto nella sparizione di una partita di droga che attira contro di lui l'ira di due boss criminali. Uno di questi, Stan Rubino, fa rapire il figlio quattordicenne di Vincent, promettendo di liberarlo solo dopo la restituzione della cocaina. Vincent inizierà così una corsa contro il tempo per salvarlo. Volevo far sembrare Vincent un uomo del tutto comune, come quelli che si incontrano quotidianamente per strada. Vive in un luogo dove tutto sembra disperato. Vorrebbe tornare con la sua donna. Vorrebbe fare il bene di suo figlio. Allo stesso tempo è messo alle strette, e c'è questo tipo che lo insegue, una specie di Terminator, che non si fermerà davanti a niente. Jamie Foxx Il film, diretto da Baran Bo Odar e interpretato oltre che da Jamie Foxx anche da Michelle Monaghan, arriva al cinema il 26 gennaio distribuito da Notorius Pictures.

   

Altre news e collegamenti a Michelle Monaghan »
Sleepless - Il Giustiziere (2017) Pixels (2015)
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità