Sleepless - Il Giustiziere

Film 2017 | Azione 95 min.

Regia di Baran Bo Odar. Un film con Jamie Foxx, Michelle Monaghan, Dermot Mulroney, David Harbour, T.I., Gabrielle Union. Cast completo Titolo originale: Sleepless. Genere Azione - USA, 2017, durata 95 minuti. Uscita cinema giovedì 2 febbraio 2017 distribuito da Notorious Pictures. - MYmonetro 1,32 su 8 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi
Sleepless - Il Giustiziere
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Un agente di polizia scandaglia la città alla ricerca del figlio rapito da un gruppo di sequestratori che in cambio vogliono una partita di cocaina. In Italia al Box Office Sleepless - Il Giustiziere ha incassato 764 mila euro .

Consigliato assolutamente no!
1,32/5
MYMOVIES 1,00
CRITICA 1,63
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO NO

Il tuo browser non supporta HTML5 video. Usa Google Chrome!

Un Jamie Foxx fuori posto, in un noir poliziesco di scarso profilo.
Recensione di Emanuele Sacchi
domenica 15 gennaio 2017
Recensione di Emanuele Sacchi
domenica 15 gennaio 2017

Las Vegas. Vincent Downs è un poliziotto infiltrato che per errore si trova a rubare 25 chili di droga da un gruppo di criminali. Stanley Rubino, proprietario del casinò Luxus, gli rapisce il figlio per ritorsione. Downs si presenta al casinò per lo scambio ma è pedinato dall'agente Bryant, detective degli affari interni che crede che Downs sia corrotto e al soldo del gangster Novak. Quando anche Rob Novak si presenta al Luxus per riavere la sua droga la tensione cresce.
Il gennaio americano, quando i giochi per gli Oscar sono pressoché fatti e l'attenzione sulle nuove uscite si affievolisce, vede storicamente l'uscita in sala di titoli su cui le major puntano poco o nulla. È il caso di Sleepless - Il giustiziere, remake del franco-belga Nuit blanche affidato allo svizzero Baran Bo Odar, appartenente fin troppo palesemente alla categoria dei B movie di ambito noir-poliziesco.

Se sulla carta la presenza nel cast di Jamie Foxx e Michelle Monaghan poteva incuriosire, in virtù dei loro ruoli in Miami Vice e True Detective, nei fatti risultano entrambi fuori parte in uno script (di Andrea Berloff, World Trade Center) che procede solo per meccanismi prevedibili quando non obsoleti.

Nella sostanza Sleepless è una sorta di Trappola di cristallo ambientato a Las Vegas, con intreccio di rapimento e vendetta familiare stile Io vi troverò (Taken). Clamorose ed evidenti le situazioni prive di plausibilità, come la resa dei conti nel parcheggio del casinò, in cui viene diffuso del gas senza apparentemente ostacolare i personaggi privi di maschere. O le testimonianze di una sciatteria che attraversa tutta la lavorazione del film, incluse scene che avrebbero evidentemente meritato una ulteriore take, ma che rimangono caratterizzate da espressioni rivedibili o gesti superflui.

Volendo per forza trovare un significato e un senso che vadano oltre la pura exploitation, è come se il film di Odar fosse attraversato da una peculiare etica del lavoro: i poliziotti stakanovisti e sull'orlo di una crisi di nervi sono professionisti infallibili, dove coloro che al proprio dovere antepongono la famiglia e gli agi - come il gangster di Mulroney o il poliziotto di David Harbour - sono deboli e corrotti. In tutto questo il giovane figlio di Vincent Downs appare quasi come un peso, un fastidio che rischia di intralciare le indagini del poliziotto e lo sottopone a ogni genere di ricatto. Perché i Downs ritrovino l'unità familiare, infatti, moglie e figlio devono raggiungere il padre e difendersi con lui nella sparatoria nel parcheggio del Luxus. Completa il quadro "morale" la malcelata misoginia che vede nei due personaggi femminili un'assillante moglie che disprezza la professione del marito e una super-poliziotta incapace prima di capire chi sia il doppiogiochista e poi di nascondere il fatto di averlo scoperto, esponendosi così al rischio di essere uccisa.
Non ci sono più i B movie di una volta.

Sei d'accordo con Emanuele Sacchi?
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 9 febbraio 2017
TheMaster

Fino ad ora pensavo che certi attori fossero capaci di risollevare un film per quanto brutto esso potesse essere,tuttavia dopo avere visto questo film mi sono reso conto che un attore è un cane,uno strumento che deve essere sfruttato e poco più. Fatta questa premessa comincio con il dire che il regista di questo Sleepless è girato da tale Baran Bo Odar,un esordiente che non ha [...] Vai alla recensione »

giovedì 9 febbraio 2017
pier delmonte

Ho visto cose in quel casino’ che voi umani … no, ma io mi chiedo, ma chi l’ha scritta la sceneggiatura di questo film, uno sotto cura psichiatrica?

domenica 5 febbraio 2017
Groucho82

Film carino e piacevole da vedere, le immagini scorrevano velocemente.Ma ahime il film mi ha deluso, povero di scene, il tutto si è svolto all'interno di un palazzo di bussines, al cui interno c'è un casino, una spa, un ristorante, una discoteca ecc, gestito da un boss locale. In generale il film ha presentato pochissima azione, qualche sparatoria, qualche corpo a corpo, qualche colpo di scena, seguito [...] Vai alla recensione »

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
venerdì 3 febbraio 2017
Maurizio Acerbi
Il Giornale

Jamie Foxx è Downs, poliziotto sotto copertura di Las Vegas, a caccia di trafficanti di droga mentre gli ignari colleghi lo sospettano corrotto. A causa della sparizione di una partita di coca, gli rapiscono anche il figlio. Riuscirà a liberare il ragazzo, scagionarsi dalle accuse, concludere la missione? Remake de La Nuit Blanche, questo insulso thriller si fa notare solo per banalità, mediocrità, [...] Vai alla recensione »

venerdì 3 febbraio 2017
Silvio Danese
Quotidiano Nazionale

Curioso caso di mediocre derivazione hollywoodiana di storia e personaggi da un noir d'azione francese ("Nuit blanche", 2011) discretamente riuscito proprio per quanto cimentava l'atmosfera delinquenziale parigina con il "parental action movie" americano. Ossuto e "tutto black", Foxx è un infiltrato della polizia in un traffico di stupefacenti, finito in un errore che gli sta costando la vita del figlio [...] Vai alla recensione »

venerdì 3 febbraio 2017
Francesco Alò
Il Messaggero

Hanno entrambi lo zigomo destro ferito ma sono molto diversi: lei (grande Michelle Monaghan) è una detective degli affari interni traumatizzata da un'aggressione subita da poco ma ancor di più frustrata dal paternalismo dei colleghi; lui (solido Jamie Foxx) è un poliziotto corrotto finito in un giro più grosso di lui dopo aver rubato 25 chili di cocaina al gangster sbagliato (uno psicopatico capace [...] Vai alla recensione »

venerdì 3 febbraio 2017
Alessandra Levantesi
La Stampa

Remake del belga/francese Nuit blanche e girato dal regista svizzero Baran Ob Odar con l'occhio agli stilizzati thriller di Michael Mann, Sleepless è un film che a dispetto di un attore protagonista di prima fila come Jamie Foxx ha tutta l'aria di essere un noir di seconda serie. Abbiamo Vincent, un poliziotto infiltrato nel mondo della droga che si è messo nei guai: ha ucciso due tipi che non doveva, [...] Vai alla recensione »

NEWS
TRAILER
martedì 27 dicembre 2016
 

Vincent Downs, tenente sotto copertura della polizia di Las Vegas, si ritrova accidentalmente coinvolto nella sparizione di una partita di droga che attira contro di lui l'ira di due boss criminali. Uno di questi, Stan Rubino, fa rapire il figlio quattordice [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati