Pixels

Film 2015 | Commedia +13 100 min.

Titolo originalePixels
Anno2015
GenereCommedia
ProduzioneUSA
Durata100 minuti
Regia diChris Columbus
AttoriMichelle Monaghan, Peter Dinklage, Adam Sandler, Ashley Benson, Sean Bean, Kevin James Josh Gad, Rob Archer, Jane Krakowski, Brian Cox, Lainie Kazan.
Uscitamercoledì 29 luglio 2015
DistribuzioneWarner Bros Italia
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 2,32 su 21 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Chris Columbus. Un film con Michelle Monaghan, Peter Dinklage, Adam Sandler, Ashley Benson, Sean Bean, Kevin James. Cast completo Titolo originale: Pixels. Genere Commedia - USA, 2015, durata 100 minuti. Uscita cinema mercoledì 29 luglio 2015 distribuito da Warner Bros Italia. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,32 su 21 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Pixels tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Un campione di videogames negli anni '80 viene chiamato dal presidente degli USA per difendere la terra da un attacco alieno. In Italia al Box Office Pixels ha incassato nelle prime 4 settimane di programmazione 3,2 milioni di euro e 178 mila euro nel primo weekend.

Pixels è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,32/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA 2,00
PUBBLICO 2,95
CONSIGLIATO NÌ
Tra nostalgia e passatismo, il film aspira al modello di Ghostbusters senza trovare l'equilibrio giusto.
Recensione di Gabriele Niola
venerdì 24 luglio 2015
Recensione di Gabriele Niola
venerdì 24 luglio 2015

La vita di Brenner è stata condizionata da quando, nel 1982, è arrivato secondo ai campionati mondiali di videogiochi. La registrazione di quell'evento fu mandata nello spazio come parte di un esperimento della NASA e, a quanto pare, qualcuno l'ha ricevuta. Una razza aliena ha visto i videogiochi e pensato fossero uno strumento di addestramento per la guerra, ora, dopo 33 anni sono arrivati sulla Terra con delle versioni reali di quei videogame, pronti a sfidare i terrestri e, in caso di vittoria, a distruggere il pianeta. Esercito e difesa possono poco contro qualcosa che non conoscono, l'unica speranza dell'umanità è un gruppo di ex ragazzi prodigio dei videogiochi ormai cresciuti, i migliori in quel campo.
Dietro a Pixels, il film, c'è Pixels, il video postato su YouTube nel 2010 da Patrick Jean, 2 minuti e 34 secondi di creatività e ritocco digitale realizzato in totale indipendenza. Quello che il video mostra è New York attaccata dai videogiochi 8 bit, ogni cosa che toccano o colpiscono se non viene distrutta diventa composta da cuboni, come fosse fatta da grossi pixel (l'unità di misura della grafica degli schermi). Non c'è una trama, solo una suggestione audiovisiva: i videogiochi pixelati degli anni '80 trasformano la metropoli per farla assomigliare a se stessi. Da questo Adam Sandler tramite la sua Happy Madison ha prodotto un film che amplia il concetto dell'attacco dei videogiochi 8bit ad un'avventura nello stile di Ghostbusters (con qualche eco più raffinato dal bellissimo documentario King of Kong), una cioè in cui un gruppo di individui ai margini della società diventa una banda di eroi in una lotta comica e paradossale contro un nemico ai limiti del sovrannaturale.
Purtroppo sia del rigore visionario di Patrick Jean, sia dell'umorismo e del senso d'avventura di Ivan Reitman non c'è quasi niente in Pixels, operazione che somiglia più che altro a quella di Ralph Spaccatutto, ovvero un tentativo di conquistare il pubblico tra i 30 e i 45 anni tramite l'effetto nostalgia dato dall'esibizione di personaggi e marchi dalla videoludica anni '80. Da Super Mario a Pac-Man passando per Q*Bert e gli Space Invaders non manca nessuno, la quasi totalità di marchi e brand fondamentali è stata coinvolta, tutto assolutamente non intellegibile per gli under30 (pubblico al quale il film dà veramente poco e che nel migliore dei casi può comprendere la metà dei riferimenti) e tutto privo di qualsiasi sguardo retrospettivo. Pixels rievoca un design e una serie di figure dell'immaginario collettivo pop cercando il punto di vista meno compromettente, quello della nostalgia fine a se stessa, incapace (o forse non intenzionato) a pensare a ciò che fa.
Perchè al di là dello spunto il resto del film è un lungometraggio nel pieno stile Sandler, passatista e molto conservatore, intenzionato a blandire i propri coetanei. Anche la partecipazione di Chris Columbus aggiunge pochissimo. Il veterano della regia del cinema per ragazzi riesce a comprimere i tempi (ci sono delle ellissi narrative non comuni e molto funzionali), riduce i danni ed esalta le battute o situazioni comiche migliori. Nelle sue mani una sceneggiatura non distante da altri exploit di Sandler (è scritta da Timothy Dowling e Tim Herlihy) diventa un film scorrevole, in cui azione e comicità cercano senza speranza una chimica e un'alchimia che purtroppo arriva solo raramente. Il modello-Sandler, che negli anni '90 aveva animato un pugno di film clamorosi per potenza umoristica ed esibizione di un corpo comico diverso, all'incrocio tra l'esagerazione di Belushi e la compostezza yiddish, è ormai completamente evaporato. Da diversi anni le sue produzioni si basano sull'esibizione di pessimi caratteri in pessime situazioni comiche, senza riuscire mai ad avere uno sguardo critico, nemmeno (paradossalmente) positivo su di essi.

Sei d'accordo con Gabriele Niola?
PIXELS
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
Infinity
-
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 25 novembre 2015
marione

Anch'io come j kudo ho visto Pixel attratto dalla splendida Ashley Benson (è un ottimo movente) a cui purtroppo è stata riservata una parte limitata, è una bella e brava attrice che ancora non ha avuto occasioni per mostrare il suo notevole talento. Comunque ho trovato il film piacevole e carino, apprezzabile soprattutto da chi ha avuto familiarità con i videogiochi [...] Vai alla recensione »

sabato 1 agosto 2015
tmpsvita

Una commedia fantascientifica adatta sia agli adulti che ai bambini, agli adulti il film regala un piccolo ma nostalgico ritorno al passato, ovvero negli anni 80', per via dei tantissimi, evidenti, rimandi e delle tantissime citazioni riguardanti il famoso decennio della cultura pop. Invece ai bambini il film offre una notevole quantità di scene con effetti speciali ottimi ma volutamente [...] Vai alla recensione »

lunedì 3 agosto 2015
J Kudo

Sono andato a vedere Pixels soprattutto per  quella bellezza di Ashley Benson (non sò se è un buon movente) e devo dire che del film mi resta impresso  poco altro . L'idea di trasporre un'invasione  di  videogiochi degli anni '80 può anche essere intrigante ma doveva essere sviluppata certamente meglio .

sabato 1 agosto 2015
Fight_Club

una intelligenza aliena attacca il pianeta Terra  credendo di essere stata sfidata perchè in un satellite terrestre ha trovato un video dove alcuni ragazzi si cimentano nel campionato mondiale di videogame organizzato negli anni '80, toccherà a questi concorrenti ormai cresciuti rimediare all'equivoco giocando delle partite che mettono in pericolo il nostro pianeta.

mercoledì 11 gennaio 2017
Portiere Volante

Rimproveri dai genitori,faccende serie più e più volte rimandate,fidanzate sull'orlo di una crisi di nervi,sfide all'ultimo record,ore ed ore davanti uno schermo. Questa più o meno la tremenda vita del videogiocatore medio,mai apprezzata da nessuno se non da un compagno di avventure. Finalmente,anche se nel surreale più assoluto,con dialoghi demenziali ed improbabili [...] Vai alla recensione »

domenica 13 marzo 2016
IuriV

Nel 1982 le immagini delle finali dei campionati mondiali di videogiochi vengono (chissà perché) inviate nello spazio. Come in una vecchia puntata di Futurama, gli alieni le trovano e le considerano un messaggio ostile. Gli omini verdi decidono quindi di attaccare la terra sfruttando le regole degli antichi cabinati arcade. Pixels si fa forza di un soggetto, una colonna sonora e un'impostazione narrativa [...] Vai alla recensione »

mercoledì 29 luglio 2015
Werra18

Ho potuto vedere il film il 24 Luglio in anteprima al Giffoni Film Festival 2015, partiamo con una cosa che mi ha fatto storcere il naso (un pò a tutti) ovvero che all'interno del cast, appare l'amato/odiato Adam Sandler, attore comico non molto amato dal pubblico per le sue battute squallide e per la recitazione non professionale (a volte). Ma partiamo con la trama, siamo nel 1982 e Sam Brenner (Sam [...] Vai alla recensione »

mercoledì 6 gennaio 2016
Alessio46

Ho apprezzato molto il film! è stato molto carino e divertente, un colpo al cuore per tutti quegli adulti con ancora nel cuore i giochi che hanno fatto la storia.  Molto divertente,piacevole e per niente noioso a mio parere

giovedì 27 agosto 2015
FrancescaCesca

Da esponente della generazione anni 80 sono voluta andare a vedere questo film. Non mi aspettavo certo un film di alta cinematografia, ero ben cosciente di andare a vedere una commedia per divertirmi e passare in leggerezza una serata. E il film questo mi ha dato: mi sono divertita, sono stata bene...ed ho fatto un tuffo indietro nel tempo rivedendomi tutta una serie di personaggi che hanno costellato [...] Vai alla recensione »

venerdì 31 luglio 2015
brian77

Sono sconcertato nel leggere la scheda di presentazione. Questo è un film pieno di ritmo, di intelligenza, di ironia, di divertimento. Sarebbe da tre stellette abbondanti, ma visto che siamo in piena estate, con penuria di titoli, be', premiamo questo film largheggiando un po'.

venerdì 22 luglio 2016
Portiere Volante

Non mi è dispiaciuto,anche perchè ad alcuni dei videogiochi "protagonisti" ho fatto più di una partita. Il prodotto è molto demenziale,con dialoghi somministrabili anche a bambini di appena dieci anni. Sandler è simpatico come il resto del cast che complessivamente sforna una buona prova. Giochi di colori,buoni effetti speciali e un invito a farsi quattro [...] Vai alla recensione »

mercoledì 29 luglio 2015
dariotto

che si chiede a questo genere di film ,divertimento  c è , gli attori sul pezzo ci sono ,un presidente simpatico ,una fantasia piacevole  e la malinconia per il tempo che fu .il finale felice , ci è piaciuto molto ,il dvd è prenotato  guardare per credere

lunedì 31 agosto 2015
ivano80

Splendido film, idea geniale (forse la si poteva sfruttare meglio), assolutamente da vedere, sopratutto per gli amanti dei videogiochi anni '80. Mi sarebbe piaciuto vederlo con un miglior cast di attori.

domenica 22 novembre 2015
Liuk

Serata in famiglia con Pixels, bambini felicissimi ed adulti addormentati. Breve sintesi di un film con poco spessore, buoni effetti speciali e cast decisamente fuori forma.

Frasi
"Per la cronaca... Sono pazzesco a baciare, lo siamo tutti noi nerd, perché lo apprezziamo di più!"
Sam Brenner (Adam Sandler)
dal film Pixels - a cura di Grazia
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Mariarosa Mancuso
Il Foglio

Due minuti e mezzo di genio pompati fino a occupare un film che spinge avanti le frontiere della stroncatura. Guardate, su Youtube, "Pixels" di Patrick Jean: da uno schermo abbandonato nella spazzatura escono le astronavi di Space Invaders (il videogioco preferito da Martin Amis, che gli dedica un saggio uscito da ISBN: "Linvasione degli Space Invaders"), Pac-Man e Donkey Kong.

Maurizio Acerbi
Il Giornale

Cosa resterà di questi anni '80? Sicuramente un ricordo indelebile di vecchi videogame come Pac-Man, Centipede e Donkey Kong, i protagonisti delle sale giochi (rimpianto luogo di socializzazione) di tutto il pianeta e ora celebrati in questo strampalato (in senso sia positivo, sia negativo) film di Chris Columbus. Quasi una lettera d'amore all'epoca degli arcade, che risveglierà ben più di un nostalgico [...] Vai alla recensione »

Emiliano Morreale
L'Espresso

Pixels" è un film con uno spunto folgorante, ma che alla fine vale più che altro per i pensieri che indirettamente suscita. Di per sé, infatti, è poca cosa: ritmo blando, gag a volte sfocate, personaggi riciclati. Rispetto ai blockbuster in circolazione, è piuttosto una versione con effetti speciali delle commedie sui quarantenni immaturi: non a caso protagonista è Adam Sandler, che ha interpretato [...] Vai alla recensione »

Paolo D'Agostini
La Repubblica

Chi sarà maggiormente in grado di apprezzare nei suoi più intimi sapori rétro questo Pixels? La generazione di chi venne direttamente investito, ragazzino o adolescente, dall'età dell'oro dei primi videogiochi. Non a caso l'inizio del film è collocato nel 1982. Si parla infatti di intrattenimenti come Pac-Man, Space Invaders, Tetris, Donkey Kong, Super Mario, in buona parte rievocati e rivisitati da [...] Vai alla recensione »

Fabio Ferzetti
Il Messaggero

Ormai è una mania. Da quando l'accelerazione della cultura digitale ha cominciato a moltiplicare vertiginosamente le immagini che avvolgono le nostre vite, e a mandare in soffitta a ritmi crescenti idoli e feticci che sembravano intramontabili, la cultura pop ha iniziato a vendicarsi. Recuperando quei "baby pensionati" - film, telefilm, mode, canzoni, in questo caso anche videogames, il massimo del [...] Vai alla recensione »

Federico Pontiggia
Il Fatto Quotidiano

Chi di giochi gioisce di giochi perisce. In un best of dell'umanità sparato nello spazio finiscono anche i videogames anni '80, da Donkey Kong a Galaga e Centipede, e il misunderstonding è servito: gli alieni li intendono quale atto minaccioso dei terrestri e ci invadono proprio seguendo quegli Arcade, gli antenati dei Call of Duty contemporanei. La salvezza del mondo intero è nella mani di quattro [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
giovedì 13 maggio 2010
Marlen Vazzoler

Il ritorno dei videogame a 8-bit Quasi un mese fa il regista Patrick Jean ha prodotto con la sua OneNoreProduction un piccolo corto chiamato Pixels: Retro Gamers, in cui si segue Pac-Man, Donkey Kong, Frogger e molti altri in stile personaggi dei videogame [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati