Black Widow

Film 2021 | Azione, Avventura, Fantascienza, +13 133 min.

Regia di Cate Shortland. Un film Da vedere 2021 con Scarlett Johansson, Florence Pugh, Rachel Weisz, William Hurt, David Harbour. Cast completo Titolo originale: Black Widow. Genere Azione, Avventura, Fantascienza, - USA, 2021, durata 133 minuti. Uscita cinema mercoledì 7 luglio 2021 distribuito da Walt Disney. Oggi tra i film al cinema in 211 sale cinematografiche Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 3,19 su 17 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Black Widow tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Argomenti:  Marvel

Il passato di Natasha, il suo legame con la Russia, sua patria, e probabilmente il modo in cui è stata allevata e trasformata in una delle spie più letali della storia. Black Widow è 4° in classifica al Box Office. giovedì 29 luglio ha incassato € 26.263,00 e registrato 4.218 presenze.

Consigliato sì!
3,19/5
MYMOVIES 3,50
CRITICA 2,93
PUBBLICO 3,13
CONSIGLIATO SÌ
Un action di alta qualità che riannoda i fili, prepara il futuro e alza il volume dello spettacolo.
Recensione di Andrea Fornasiero
martedì 29 giugno 2021
Recensione di Andrea Fornasiero
martedì 29 giugno 2021

La piccola Natasha è cresciuta per alcuni anni in Ohio con la madre Melina, il padre Aleksei e la sorella Yelena. Quella famiglia è solo una copertura, ma è anche l'unica che lei e Yelena hanno avuto, perché per il resto del tempo sono state addestrate e manipolate nella "stanza rossa", un programma segreto russo per creare superagenti assassini. Quando anni dopo Yelena le fa avere un antidoto a quel programma, Natasha si trova tagliata fuori dagli Avengers ed è anzi ricercata, in seguito alla Guerra Civile tra Capitan America e Iron Man. Inizia così una missione che riporta a casa la Vedova Nera, facendole ritrovare la madre adottiva Melina e il Red Guardian Aleksei, che sostiene di essere stato la controparte russa di Capitan America.

Scarlett Johansson rimette, probabilmente per l'ultima volta, i panni della supereroina caduta in Avengers: Endgame, per un film dall'azione incessante e spettacolare.

Dopo Captain Marvel ecco un nuovo prequel nella saga degli Avengers, con lo scopo anche questa volta di introdurre un nuovo personaggio nelle vicende ambientate nel presente. Si tratta di Yelena Belova, sorella ideale di Natasha che rivedremo già tra qualche mese nella miniserie Hawkeye su Disney+. Tra l'altro Black Widow ha una scena post-titoli di coda che per la prima volta vede un film richiamare una serie Tv, visto che appare un personaggio finora visto solo in The Falcon and the Winter Soldier la cui identità è data per scontata al pubblico. Questo fa anche pensare che, se non ci fossero stati i ritardi da pandemia per l'uscita di Black Widow, la scena sarebbe stata diversa. Proprio in questi giorni del resto l'universo Marvel cinetelevisivo ha praticato anche una sfrontata riscrittura, sempre di una scena post-titoli: quella di WandaVision, dove sono stati cambiati gli ambienti e la musica e dove è stata aggiunta la sagoma - presumibilmente - del Dottor Strange, per una maggior continuità con il film in uscita l'anno prossimo. Una continuità che al momento della programmazione della serie su Disney+ non si sarebbe potuta avere, perché le riprese di Doctor Strange in the Multiverse of Madness non erano nemmeno iniziate.

Accantonando la questione della scena post-titoli, il film spiega finalmente cosa fosse quella cruciale missione a Budapest che aveva coinvolto la Vedova e Hawkeye e che viene citata già nel primo Avengers. Soprattutto però dà un corollario di comprimari al personaggio di Scarlett Johansson. Purtroppo l'attrice non potrà godersi ulteriori apparizioni al fianco di Rachel Weisz, Florence Pugh e David Harbour, ma si tratta di personaggi che in questo film hanno già avuto lo spessore per cui invece la Vedova Nera ha dovuto aspettare circa un decennio.

Black Widow rende inoltre per certi versi giustizia al peso relativamente scarso dato alla sua morte rispetto a quella di Tony Stark in Avengers: Endgame, ma non è solo un capitolo riparatore. Il villain è il più patriarcale immaginabile e il messaggio di emancipazione è chiarissimo, senza arrivare a scene gratuite come quella di tutte le eroine radunate nel finale della saga degli Avengers.

Le sequenze d'azione sono tra le più impressionanti realizzate per un marvel movie dedicato a un singolo eroe e il tono spionistico rivaleggia, almeno inizialmente, con Captain America: The Winter Soldier. Con il procedere però Black Widow punta su una dosa di spettacolarità molto più sfacciata, tanto da arrivare nell'ultima sequenza a livello "Bayhem", ossia al tipo di catastrofe dove sullo schermo accade di tutto come in un film di Michael Bay.

Gli effetti speciali sono di alta qualità, anche se in un momento critico la resa del fuoco si rivela problematica e infelice. Una piccola e trascurabile macchia comunque, specialmente a fronte di vari combattimenti a corpo a corpo ben inscenati. Taskmaster è un avversario efficace perché, con la sua capacità di copiare le mosse di chi combatte (e non solo), crea una affascinante specularità nell'azione.

Tra i punti deboli spiccano i titoli di testa con una terribile cover di "Smells Like Teen Spirit" dei Nirvana, da far agitare nella tomba Kurt Cobain. Anche l'epilogo, che va a riprendere uno dei personaggi minori del film, appare un'aggiunta davvero non necessaria, incapace di essere incisiva come ci aspetterebbe. Ottima in compenso l'alchimia tra i protagonisti, pure nelle immancabili situazioni comiche di alleggerimento, dove in particolare David Harbour dà il meglio di sé.

Per la Marvel quindi una ripartenza che riannoda i fili e prepara il futuro, che riprende lo stile da action comedy ma alza il volume dello spettacolo e che ha anche qualcosa da dire, con il tema dell'emancipazione femminista dal patriarcato.

Sei d'accordo con Andrea Fornasiero?
L'ultimo saluto di Scarlett Johansson al Marvel Cinematic Universe.
Overview di Giorgio Crico
martedì 10 dicembre 2019

Black Widow, nuovo capitolo del Marvel Cinematic Universe, è l'attesissimo film in solitaria dedicato alla Vedova Nera, la superspia di origini russe che fa parte del primo, storico nucleo degli Avengers cinematografici fin dall'ormai lontano 2010 (anno in cui è uscito Iron Man 2, il suo esordio sul grande schermo).

Come ampiamente anticipato, si tratta di un prequel rispetto alla doppietta Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame che racconta del lasso di tempo intercorso tra la fine di Captain America: Civil War e il primo dei due film citati. La storia approfondisce il passato di Natasha, il suo legame con la Russia, sua patria, nonché il modo in cui è stata allevata e trasformata in una delle spie più letali della storia. Qui lei è nata due volte, come essere umano e come superspia, qui lei si è lasciata alle spalle dei conti in sospeso che è giunta l'ora di saldare. Magari con l'aiuto di qualche vecchio alleato...

Ultimo tango per la Vedova Nera di Scarlett Johansson, dunque: dieci anni e otto film dopo aver vestito per la prima volta i panni (piuttosto attillati, per la verità) di Natasha Romanoff, l'attrice 35enne saluta per sempre il suo personaggio più noto con il chiacchierato stand alone movie dedicato esclusivamente all'agente segreto principe dell'universo Marvel, nei piani operativi dell'MCU da diverso tempo ma realizzato solo in questa fase post Endgame. Una produzione che si occupa anche di fare un po' di luce sulla origin story di Natasha, sempre lasciata in disparte dagli sceneggiatori in vista di questo film ma che adesso è chiaramente inevitabile: la lente d'ingrandimento scende su Black Widow e arriva il momento di approfondire la conoscenza con tutto ciò che la riguarda, comprese le circostanze che l'hanno trasformata nel portento che è.

«Vedova Nera è un personaggio così amato dai suoi fan che interpretarla non direi che mi facesse paura ma di sicuro in un angolo della mia testa è sempre stato chiaro che si tratta della mia versione del personaggio. Spero che i fan ne siano ispirati, in modo che io ne possa portare avanti l'eredità».
Scarlett Johansson

Il cast del film, oltre alla Johansson, può contare anche sull'astro nascente di Florence Pugh (qui nei panni di Yelena Belova, la sostituta di Natasha dopo la sua diserzione in favore dello Shield) e sull'esperienza di Rachel Weisz (Melina Vostokoff, nota anche come Iron Maiden). Direttamente dall'enorme successo di Stranger Things, fa parte del film anche David Harbour, che interpreta Guardiano Rosso (nome in codice di Alexei Shostakov).

PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 10 luglio 2021
Lizzy

Chiariamo una cosa: io sono una fan sfegatata dell'universo Marvel da tempi non sospetti e so quasi tutto di quel che li succede... Ma questo non vuol dire dover prendere per oro colato tutto quello che esce dalla ex "casa delle idee". Di tutto quello che la Romanoff è nel film non si vede nulla e, di contro, il film stesso non aggiunge e leva nulla al personaggio.

sabato 17 luglio 2021
Inesperto

Il film racconta la vita della Romanoff, the Black Widow, membro effettivo degli Avengers, cominciando da quando era una bambina che viveva con la fittizia famiglia sotto copertura negli USA. Padre (un Red Guardian grossolanamente vituperato, classico atteggiamento di supponenza yankee...) e madre erano agenti infiltrati mentre lei e la sorellina erano state prescelte per diventare Vedove Nere (un [...] Vai alla recensione »

mercoledì 14 luglio 2021
Alessandro Spata

Sinceramente mi sono annoiato non poco alla visione di questo film e la noia mi ha preso proprio dinnanzi alle scene d’azione con le sparatorie e le esplosioni e gli inseguimenti e gli effetti speciali che a tratti lasciavano un tantino a desiderare. La verità è che non sanno più cosa inventarsi per stimolare ancora l’attenzione del pubblico.

lunedì 12 luglio 2021
GUSTIBUS

Con quasi un anno di ritardo per pandemia arriva da MARVEL l'ormai conosciuta Vedova Nera e chi la impersona Scarlett Johansson(una delle mie icone!)Il tutto si potrebbe riallacciare ai mitici Avengers.Il regista(Cate Shortland)fa un racconto sul personale,più umano,meno da super eroi.Ce'una sorella(Florence Pugh)Ce'un misto di famiglia,ce'il cattivo di turno che tramite la stanza [...] Vai alla recensione »

mercoledì 21 luglio 2021
Umberto

 BLACK WIDOW... Dopo più di un anno, finalmente è arrivato il momento di poter vedere questo stand alone su uno dei principali personaggi dell'Infinity Saga. Il rischio di rimanere deluso ovviamente era alto, vista la grande attesa che avevo e il momento in cui il film usciva, ampiamente dopo Endgame. Alla fine Cate Shortland è riuscita a tirar fuori un buon prodotto, [...] Vai alla recensione »

lunedì 19 luglio 2021
FrankMoovie

  Non sono un appassionato di film futuristici da supereroi, né conoscevo gli Advanger al contrario della mia consorte che con entusiasmo ha scelto di tornare a cinema con questo film. Ammetto che l'adrenalina prende lo spettatore e molte scene sono fatte veramente bene, come i colori e i suoni. La storia è sembrata interessante ma alla fine mi è è sembrata [...] Vai alla recensione »

sabato 24 luglio 2021
Fermat

Film abbastanza insipido, che dice poco su Yelena Belova (la nuova Widow) e ancora meno su Natasha. La trama è piena di forzature e passaggi senza senso, tipo uno scienziato che ha dedicato tutta la sua vita ad un progetto, non andrebbe improvvisamente contro di esso senza una buona ragione, ma nel film... Triste che abbiamo ridicolizzato un personaggio storico dei fumetti come Red Guardian, [...] Vai alla recensione »

mercoledì 21 luglio 2021
Umberto

 BLACK WIDOW... Dopo più di un anno, finalmente è arrivato il momento di poter vedere questo stand alone su uno dei principali personaggi dell'Infinity Saga. Il rischio di rimanere deluso ovviamente era alto, vista la grande attesa che avevo e il momento in cui il film usciva, ampiamente dopo Endgame. Alla fine Cate Shortland è riuscita a tirar fuori un buon prodotto, [...] Vai alla recensione »

martedì 13 luglio 2021
Alessandro De Felice

La Marvel..o chi per essa...decide che Vedova Nera solo un film di spie non poteva esserlo...ma nemmeno di soli  supereroi...dunque cercando una quadratura del cerchio la scelta è ricaduta sul personaggio cinematografico che meglio coniuga le due cose: Bond. Non è un caso che ad un certo punto se ne veda una scena ( e per i più attenti si capisce dove sarà, dunque, [...] Vai alla recensione »

lunedì 12 luglio 2021
Kougar

Black Widow è un film mediocre, con una trama e uno sviluppo abbastanza standard. Riesce a farti affezionare e ti presenta bene i personaggi in poco tempo, ma non rende per niente giustizia al personaggio di Nat. Per praticamente tutto il film Nat è fredda e non ti sembra nemmeno di star vedendo la sua storia, stai solo vedendo un film sulle vedove nere, il che mi è anche piaciuto da un certo punto [...] Vai alla recensione »

mercoledì 14 luglio 2021
Xerox

Tutte le volte che commento un film, e ne leggo le recensioni e le critiche, mi sembra di avere visto un'altra cosa... In Black Widow ho visto solo uno dei tanti schemini cinematografici americani. La storia della famigliola, (padre, madre, due figliolette) che si smembra e che dopo 20 anni si ricompone col solito corollario di accuse, colpe, pentimenti e perdoni.

domenica 11 luglio 2021
albertoms

Quando si arriva a rimpiangere davvero i soldi spesi per il biglietto, vuol dire che il film è brutto. "The black widow" è un film brutto, senza appello. E inoltre -anche nell'immaginifico mondo Marvel- assolutamente assurdo, confuso e non credibile.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
giovedì 29 luglio 2021
Marco Minniti
Asbury Movies

Per l'inizio (al cinema) della Fase Quattro del Marvel Cinematic Universe, lo studio di Kevin Feige fa un curioso salto indietro nel tempo. Un salto che, con Black Widow, va ad approfondire un personaggio - la Vedova Nera col volto di Scarlett Johansson - che avevamo già incontrato in molti dei precedenti film del franchise, e che in qualche modo ci era ormai familiare.

sabato 10 luglio 2021
Mariarosa Mancuso
Il Foglio

Nel suo libro "Fare un film" ( uno dei più realistici e dunque spassosi mai scritti sul mestieraccio), Sidney Lumet sfotte gli sceneggiatori che basano le trame sulla "psicologia del pupazzetto". Funziona cosi: "da piccolo gli hanno rubato il giocattolo, da grande fa il serial killer" ( è il plot di "Joker", unico difetto del film). Per i supereroi e le supereroine, la "origin story" pretende di dare [...] Vai alla recensione »

venerdì 9 luglio 2021
Maurizio Acerbi
Il Giornale

Film numero 24 del Marvel Cinematic Universe e primo della sua Fase 4. La Johansson ci teneva eccome a un lungometraggio che raccontasse le origini di Natasha Romanoff e del programma sovietico Black Widow, con sguardo al presente tra Civil War e Infinity War. Si stacca dagli Avengers e si ritrova a fianco (ma forse no) della sua vecchia famiglia, per sconfiggere i vecchi demoni.

venerdì 9 luglio 2021
Clarisse Loughrey
The Independent

Di tutti gli eroi del Marvel cinematic universe (Mcu), la Black Widow di Scarlett Johansson è quella che meriterebbe delle scuse formali dai suoi creatori. L'agente russa dalle cosce d'acciaio e dalle tante ferite emotive, altrimenti nota come Natasha Romanoff, è stata svuotata come una bambola di porcellana da più di dieci anni di sceneggiature ingenerose.

venerdì 9 luglio 2021
Andrea Chimento
Cineforum

Finalmente «Black Widow»: inizialmente annunciato in uscita nella primavera del 2020, l'atteso film Marvel è ora pronto a vedere il buio delle sale dopo diversi rinvii, dovuti alla pandemia da Covid-19. Sono passati ormai due anni dal precedente lungometraggio del Marvel Cinematic Universe, «Spider-Man: Far From Home», che seguiva l'enorme successo di «Avengers: Endgame».

giovedì 8 luglio 2021
Francesca Pistocchi
Close-up

Nel bel mezzo del nulla (altresì detto Ohio), due ragazzine si rincorrono nei boschi vicino a casa. La mamma le raggiunge, racconta loro storie di stelle e di lucciole, le consola quando si fanno male. La frase "il dolore rende più forti", pronunciata davanti ad un ginocchio sbucciato, dovrebbe già suonare come un campanello d'allarme. La svolta definitiva è segnata dall'arrivo del padre che, incurante [...] Vai alla recensione »

giovedì 8 luglio 2021
Michele Anselmi
Cinemonitor.it

Occhio alla scena che appare a sorpresa, ma non troppo, dopo gli infiniti titoli di coda: un classico dei film Marvel, anche un modo per lanciare nel firmamento un nuovo personaggio fino ad ora assai marginale. Naturalmente bisogna ricordarsi che Natasha Romanoff, alias la Vedova Nera, era morta in "Avengers: Endgame", ma ora torna assai combattiva, sia pure in una chiave tra femminista e malinconica, [...] Vai alla recensione »

giovedì 8 luglio 2021
Gian Luca Pisacane
Famiglia Cristiana

Black Widow di Cate Shortland ha sconfitto anche la pandemia. Doveva uscire al cinema ad aprile 2020, ma poi è stato rinviato per più di un anno. Adesso è disponibile in sala e dal 9 luglio su Disney+ con Accesso Vip. Qualche numero: ventiquattresimo film Marvel, realizzato per essere il primo della favoleggiata Fase Quattro. Di sicuro è l'avventura che si concentra maggiormente sul tema della famiglia. [...] Vai alla recensione »

giovedì 8 luglio 2021
Alessandra Levantesi
La Stampa

In epoca pre-Covid sarebbe stato il film di punta dell' estate: oggi la Disney opta per la strada di un iniziale lancio-evento in sala e di un proseguimento in streaming. Forte del fatto che con la pandemia la sua piattaforma ha quasi triplicato gli abbonati, toccando il traguardo dei 103 milioni; e forte di un' eroina, Black Widow alias Natasha Romanoff, che nell' iconica incarnazione di Scarlett [...] Vai alla recensione »

mercoledì 7 luglio 2021
Emanuele Di Porto
Sentieri Selvaggi

L'ostinazione con cui la Marvel ha aspettato più di un anno pur di concedere una breve prelazione in sala a Black Widow meriterebbe un encomio a parte. Soprattutto perché il titolo sarebbe stato perfetto come volano per il coincidente lancio della piattaforma streaming di Disney+. Tuttavia, il personaggio aveva raggiunto una popolarità crescente nell'universo narrativo di The Avengers e si era guadagnato [...] Vai alla recensione »

mercoledì 7 luglio 2021
Serena Nannelli
Il Giornale

L'attesissimo Black Widow, nuovo film Marvel dedicato interamente alla Vedova Nera interpretata da Scarlett Johansson, arriva oggi finalmente al cinema dopo che l'uscita è slittata di ben quattrodici mesi a causa della pandemia. A due anni di distanza dall'ultimo capitolo del Marvel Cinematic Universe, i fan hanno finalmente accesso al primo titolo della cosiddetta Fase Quattro e saranno lieti di [...] Vai alla recensione »

domenica 4 luglio 2021
Massimo Brigandì
Cineclandestino

Torna finalmente al cinema l'universo Marvel, dopo due anni di stop dovuti alla pandemia da Coronavirus. Si tratta della saga cinematografica probabilmente più popolare della storia, una sorta di lungo cineromanzo a puntate, perfino suddiviso in "stagioni", che vengono chiamate "fasi" (siamo al prologo della quarta). Sì è vero, questo colossale affresco narrativo, ovviamente tratto dai fumetti supereroistic [...] Vai alla recensione »

mercoledì 30 giugno 2021
Cristina Piccino
Il Manifesto

Dopo un anno di rinvii e «false» partenze sempre disilluse dalla pandemia, arriva in sala Black Widow, attesissimo dagli appassionati del genere e soprattutto dal mercato cinematografico, a cominciare dagli esercenti, come uno dei primi blockbuster per una «reale» ripresa - ma gli effetti della mutazione accelerata dall' epidemia si vedono anche qui visto che la Disney ha deciso di farlo uscire quasi [...] Vai alla recensione »

mercoledì 30 giugno 2021
Gabriele Niola
Wired

La Marvel ha una linea per tutto. Ha una linea unica quando si tratta di scene d'azione (tutte tarate sul medesimo alto standard qualitativo), ha una linea unica quando si tratta di fotografia, di montaggio, di costumi, recitazione e fusione di linee comiche con sentimentali. Soprattutto i loro film hanno un'unica linea quando si tratta di dipingere gli eroi, possono avere caratteri diversi ma il punto [...] Vai alla recensione »

martedì 29 giugno 2021
Federico Pontiggia
Il Fatto Quotidiano

Esordio nel 2010 con Iron Man 2, Scarlett Johansson avrebbe incarnato Black Widow, al secolo Natasha Romanoff, in altri sei film: The Avengers; Captain America: The Winter Soldier; Avengers: Age of Ultron; Captain America: Civil War; Avengers: Infinity War e infine Avengers: Endgame, in cui si sacrifica per sventare la minaccia planetaria di Thanos.

NEWS
BOX OFFICE
mercoledì 21 luglio 2021
Andrea Chirichelli

Arrivano nelle sale Old, Earwig e la strega e Snake Eyes: G.I. Joe le originiScopri la classifica »

BOX OFFICE
martedì 20 luglio 2021
Andrea Chirichelli

I Croods 2 continua a essere il miglior prodotto per famiglie. Nel mondo occhi puntati su Space JamScopri la classifica »

BOX OFFICE
domenica 18 luglio 2021
Andrea Chirichelli

Black Widow riesce a rimanere in testa nel secondo sabato dal giorno della sua uscita con 272mila euro, che portano il suo totale a 3,3 milioni di euro, ma I Croods 2 - Una nuova era, come previsto, si avvicina parecchio e arriva a 226mila euro con un [...]

BOX OFFICE
sabato 17 luglio 2021
Andrea Chirichelli

Al film Marvel è bastata una settimana per issarsi fino al sesto posto del box office mondiale 2021. Scopri la classifica »

BOX OFFICE
venerdì 16 luglio 2021
Andrea Chirichelli

Il totale per il film Marvel è ora di quasi 3milioni di euro. Si conferma sul podio I Croods 2 - Una nuova era. Scopri la classifica »

BOX OFFICE
mercoledì 14 luglio 2021
Andrea Chirichelli

Sul podio anche La notte del giudizio per sempre e A Quiet Place II. Si difende bene Godzilla vs KongScopri la classifica »

BOX OFFICE
martedì 13 luglio 2021
Andrea Chirichelli

Il film Marvel recupera il terreno perduto in occasione della finale degli Europei e raggiunge i 2,2 milioni di incasso. Scopri la classifica »

BOX OFFICE
lunedì 12 luglio 2021
Andrea Chirichelli

Come era prevedibile, gli incassi della domenica subiscono un drastico calo. Raggiunti comunque i 2 milioni per Black WidowScopri la classifica »

BOX OFFICE
domenica 11 luglio 2021
Andrea Chirichelli

In Cina il podio va a Chinese Doctors: 32 milioni di $ in due giorni per il film dedicato ai medici che hanno fronteggiato l’epidemia di Covid-19. Vai all'articolo »

BOX OFFICE
sabato 10 luglio 2021
Andrea Chirichelli

Ottimo venerdì per Black Widow, che incassa quasi 400mila euro con oltre 50mila presenze e sale a 1,4 milioni complessivi. Entro domani sera, partita e streaming permettendo, dovrebbe essere diventato il miglior incasso dalla riapertura delle sale.

BOX OFFICE
venerdì 9 luglio 2021
Andrea Chirichelli

Il film si avvia a diventare il migliore incasso dell’era Covid. La notte del giudizio per sempre debutta al secondo posto. Vai all'articolo »

BOX OFFICE
giovedì 8 luglio 2021
Andrea Chirichelli

Sul podio, notevolmente staccati, troviamo Per Lucio, che chiude con quasi 100mila euro, e A Quiet Place II. Scopri la classifica »

NEWS
lunedì 10 maggio 2021
 

Il passato di Natasha, il modo in cui è stata allevata e trasformata in una delle spie più letali della storia. Vai all'articolo »

TRAILER
domenica 4 aprile 2021
 

Regia di Cate Shortland. Un film con Scarlett Johansson, Florence Pugh, Rachel Weisz, William Hurt, David Harbour. Dal 9 luglio in contemporanea al cinema e su Disney+. Guarda il trailer »

TRAILER
lunedì 9 marzo 2020
 

Regia di Cate Shortland. Un film con Scarlett Johansson, David Harbour, Florence Pugh, Rachel Weisz, Ray Winstone. Prossimamente al cinema. Guarda il trailer »

OVERVIEW
martedì 10 dicembre 2019
Giorgio Crico

Esce di scena la Vedova Nera dopo un decennio di evoluzioni.  Prossimamente al cinema. Vai all'articolo »

TRAILER
martedì 3 dicembre 2019
 

Regia di Cate Shortland. Un film con Scarlett Johansson, David Harbour, Florence Pugh, Rachel Weisz, Ray Winstone. Prossimamente al cinema. Guarda il trailer »

POSTER
mercoledì 13 novembre 2019
 

Un film interamente dedicato a Vedova Nera aka Natasha Romanoff, interpretata da Scarlett Johansson.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati