Parto col folle

Film 2010 | Commedia 93 min.

Regia di Todd Phillips. Un film con Robert Downey Jr., Zach Galifianakis, Michelle Monaghan, Juliette Lewis, Jamie Foxx. Cast completo Titolo originale: Due Date. Genere Commedia - USA, 2010, durata 93 minuti. Uscita cinema venerdì 28 gennaio 2011 distribuito da Warner Bros Italia. - MYmonetro 2,54 su 64 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Parto col folle tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Un uomo in procinto di diventare papà dovrà attraversare il paese per arrivare in tempo per la nascita del figlio. In Italia al Box Office Parto col folle ha incassato nelle prime 6 settimane di programmazione 3,7 milioni di euro e 1,5 milioni di euro nel primo weekend.

Passaggio in TV
il film è stato trasmesso domenica 23 settembre 2018 ore 14,38 su PREMIUMCINEMACOMEDY

Consigliato nì!
2,54/5
MYMOVIES 2,75
CRITICA 2,25
PUBBLICO 2,89
CONSIGLIATO NÌ
Un film buddy/buddy tra comicità pesante e note di malinconia.
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

Peter Highman è un architetto in trasferta ad Atlanta per lavoro. Non appena apprende dalla moglie che il parto del suo primogenito è imminente prende il primo volo per fare ritorno a Los Angeles. Sull'aereo però una seria di equivoci con un passeggero piuttosto irritante fa sì che venga scambiato per un terrorista e costretto a scendere. Senza soldi e senza documenti Peter vuole cercare comunque di partire. L'unico con cui può viaggiare è proprio la causa dei suoi guai: Ethan Tremblay, un aspirante attore con cane e ceneri paterne al seguito. Non mancheranno le difficoltà.
C'era una volta il filone buddy/buddy. Quello cioè in cui la sceneggiatura prevedeva che due personaggi dai caratteri antitetici venissero costretti ad operare a stretto contatto di gomito con tutte le conseguenze del caso. La coppia Lemmon/Matthau con il remake del francese Il rompiballe, Martin Short e Nick Nolte in In fuga per tre (anche questo un remake da un film francese) ad esempio.
Ma il riferimento più alto in assoluto è quello a Un biglietto in due di John Hughes con due strepitosi protagonisti come Steve Martin e John Candy. È a quel modello che Todd Phillips guarda e con il quale Robert Downey Jr. e Zach Galifianakis non possono evitare di confrontarsi.
Sono però passati 23 anni da quel film e il pubblico è profondamente cambiato. Quindi si lascia intatta la formula (ivi compresi scontri e comprensioni reciproche) aggiungendo una buone dose di gag sopra le righe sia per il ritmo che per la volgarità (scoprirete che un cane può imitare l'uomo in una pratica sessuale a cui non avreste pensato). Permane, a contenere gli eccessi, un sottofondo di malinconia tutto a favore di Ethan che Galifianakis (a cui Phillis è giustamente affezionato) sa come gestire.
Tutto quindi come codificazione cinematografica vuole e come Giorgio Gaber sintetizzava cantando: "Se vi faccio del male...non reagite. Sono debole di dentro".

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
PARTO COL FOLLE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
Infinity
-
-
-
TIMVISION
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 1 febbraio 2011
Mister_WNB

todd philips si conferma uno degli uomini che meglio sa scrivere commedie divertenti in america. si affida a un'attore(galifianakis) a cui in parte deve la sua esplosione. registicamente impeccabile ma nemmeno sopra le righe confeziona un film divertente,mai noioso o banale,mettendo qua e là alcune note di malinconia legate all'americano medio che ha paura di crescere.

mercoledì 2 febbraio 2011
Benmovie

Il nuovo film di  Todd Philips dopo il grande successo di una notte da leone non eguaglia la pellicola passata, ma non delude! Robert Downey Jr riesce a calarsi nel protagonista mentre l'attore di origini greche Galifianakis è tagliato per certi ruoli! In complesso il film è una buona commedia d'azione dove il viaggio che i due protagonisti sono costretti ad affrontare [...] Vai alla recensione »

mercoledì 2 febbraio 2011
andaland

Una buona commedia con due protagonisti azzeccati. Si ride dell'assurdità della situazione e per gli episodi grotteschi, film decisamente piacevole per passare un paio d'ore spensierate.

giovedì 3 febbraio 2011
renato volpone

Il film è assolutamente demenziale, ma i due attori, bravi entrambi - Galifianakis è divertentissimo - riescono a renderlo davvero simpatico e spiritoso. Lungo il tragitto per attraversare l'America in auto dopo averne combinate di tutte in aeroporto, i protagonisti si trovano in mezzo a situazioni paradossali: a gag già viste se ne aggiungono di nuove davvero simpatiche. Il risultato è gradevole

mercoledì 9 febbraio 2011
Andrelibero

Visto non al cinema Film davvero divertente le scene divertenti sono alla base! La trama è semplice ma ben fatta e ti coinvolge con tutte le divertenti sventure/avventure dei due protagonisti. Oltre alle molte scene da ridere ci sono anche delle scene un po' malinconiche ma che fan riflettere. Bravi i due protagonisti Consiglio di vederlo per trascorrere una serata basata sull'allegria e sulle risate. [...] Vai alla recensione »

venerdì 11 febbraio 2011
Ale9191

Non è "Una notte da leoni", questo si sapeva già prima di entrare in sala, film come quelli non riescono ad ogni schioppo di dita. Nonostante tutto Todd Phillips non sbaglia e ci porta un'altra brillante commedia sorretta da un buon Downey Jr. e da un magistrale Galifianakis. La vita a volte è davvero strana: se Zach non si fosse cucito addosso questo personaggio, [...] Vai alla recensione »

mercoledì 9 febbraio 2011
Maria Elena

Ho visto questo film per ripiego, ma fiduciosa per la presenza di Downey Jr., che considero un buon attore e, anche qui, non si è smentito ai miei occhi. Questo film è la prova che, senza troppe scene volgari, senza un linguaggio discutibile, è possibile divertire. Poichè non amo una certa comicità troppo sboccata, l'ho molto apprezzato.

martedì 8 febbraio 2011
Xenaoth

Sulla scia della commedia all’insegna dell’esagerazione “Una notte da leoni”, questo film (diretto sempre da Todd Philips) riesce a far ridere quasi ininterrottamente dall’inizio alla fine senza un momento di noia. La comicità nasce dall’evidente contrapposizione dei caratteri dei due protagonisti: Peter, architetto con un figlio in arrivo e desideroso solo di tornare a casa per vederlo nascere ed [...] Vai alla recensione »

mercoledì 10 agosto 2011
Lety Kant

Irriverente e a tratti maliconico, "Parto col folle" è certamente uno dei film più attesi della scorsa stagione cinematografica. Dopo la luce sfavillante di "Una Notte da Leoni", la critica non aspettava altro che applaudire il nuovo film di Todd Philipps, considerato quasi un'anticamera che precede un grande evento, in questo caso "Una Notte da Leoni 2". [...] Vai alla recensione »

lunedì 7 febbraio 2011
...{Birds-of-Prey}...

Non posso dire che il film sia da Oscar, ma per chi vuole guardarsi un film che fa (sul serio!) ridere... Vi consiglio questo! Le battute tra il bravissimo Robert e l'esilarante musa(maschio) del regista, Gialifianakis... sono S-T-U-P-E-N-D-E!!!!! Nello stile di Notte da leoni e i soliti film di due persone (enormemente!) diverse, che devono attraversare "Lo stato" in un certo tempo, [...] Vai alla recensione »

lunedì 16 marzo 2015
Great Steven

PARTO COL FOLLE (USA, 2011) diretto da TODD PHILLIPS. Interpretato da ROBERT DOWNEY JR., ZACH GALIFIANAKIS, MICHELLE MONAGHAN, JAMIE FOXX, JULIETTE LEWIS L’architetto Peter Hingham deve raggiungere la moglie Sarah a Los Angeles, partendo da Atlanta, perché è in attesa della nascita del suo primo figlio. Ma quando sale sull’aereo che dovrebbe condurlo quanto prima in California, [...] Vai alla recensione »

lunedì 16 giugno 2014
williamd

Per una serata tranquilla... Parto col folle credo sia il tipo di film adatto da guardare in un sereno fine giornata: facile da capire, scorrevole e a tratti divertente; in una parola "relaxing". Il film, diretto da Todd Phillips, vede come protagonisti due uomini dai caratteri opposti: Peter, una persona seria, dilegente e ordinata, che di mestiere fa l'architetto, e Ethan, un [...] Vai alla recensione »

domenica 13 febbraio 2011
moonnight

Commedia divertente, dalla trama purtroppo un po' piatta... Comunque consigliato

lunedì 7 febbraio 2011
stefano sarapo

Parto col folle è un film assolutamente esilarante, con situazioni comiche veramente al di sopra della media: per citarne una sola basta vedere la scena della masturbazione in macchina...siamo a livello di "Tutti pazzi per Mary" e la scena del gel!! Ha dei momenti non sense assolutamente divertenti, dai dialoghi tra i due bravissimi attori e tra i protagonisti ed il cane!!! E in Italia ci si esalta [...] Vai alla recensione »

venerdì 4 marzo 2011
Mister Q

Ho guardato questo film una settiana fa, per vedere se la coppia Downey Jr-Galifianaski avesse funzionato. Bene, devo dire che il mio giudizio è assolutamente positivo: mai una battuta fuori luogo completamente slegata dalla trama, il film si sviluppa velocemente e subito troviamo le prime gaffes, che nella loro assurdità risultano divertentissime, di Ethan Tremblay, il pseudo-attore con il cane Sonnie [...] Vai alla recensione »

giovedì 17 febbraio 2011
lukemisonofattotuopadre

Il solo fatto che la maggioranza delle gag derivi da situazioni surreali o assurde, piuttosto che dalla americanissima tradizione del demenziale, è di per sé buona cosa. Ci sono delle bellissime battute, ma sono purtroppo troppo poche per alzare il livello del film, che dipende soprattutto dalla pazzia di Galifianakis. Ma Downey Jr. non ha un personaggio in grado di controribattere efficacemente alla [...] Vai alla recensione »

mercoledì 9 febbraio 2011
paolocarburi

Zach Galifianakis è veramente bravo a "tenere il palcoscenico" per l'intera durata del film ma non basta. La storia è quella del viaggio che funziona sempre ma non in questo caso dove le gag sono pochissime, certi passaggi sembrano in più e vanno quasi ad appesantire la trama. Il film non prende mai il volo e l'effetto "Una Notte da Leoni" purtroppo non si ripete se non in piccolissima parte.

sabato 5 febbraio 2011
lisadp

Non era all'altezza di "una notte da leoni". La trama c'era ed era ben sostenuta dai due protagonisti, ma i contesti demenziali non venivano bene: Roberd Downey Jr. è un bravo attore, ma probabilmente non è portato per la demenzialità tanto che più che divertente diventa fuori luogo e il suo modo di recitare non si addice bene alla prte che deve interpretare.

mercoledì 2 febbraio 2011
Pando79

Intendiamoci...non è che sia un film osceno, non fosse altro che per i due attori (entrambi davvero bravi, specie RDJ secondo me), ma per chi conta, a causa di "Una notte da leoni", di andare al cinema e ribaltarsi ancora dal seggiolino in preda alle convulsioni...consiglio vivamente di evitarne la visione, o altrimenti uscirà dalla sala come ho fatto io.

mercoledì 2 febbraio 2011
astromelia

dal trailer ci si aspetta di più,ma il film scade in più punti morti,oltre che per le solite portate al limite del politically correct, qualche scena esilarante ma il resto non evade dai soliti canoni di commedia all'americana.

sabato 29 gennaio 2011
Samwood

se ci si aspetta di uscire dal cinema sazi di risate bè si è proprio sbagliato.. questo film è di una mediocrità assoluta.. una trama banale e priva di elementi interessanti...ma soprattuto il film non fà ne ridere nè piangere.. quello che ti lascia è un qualcosa che non sà di niente.. non spendete 8 euro per vederlo..

sabato 12 febbraio 2011
Fabiooo12

Sicuramente niente a che vedere con il primo film dell'accoppiata Phillips-Galifianakis   (Una Notte Da Leoni) che aveva un qualcosa in più. Chiamiamola novità, storia, imprevedibilità o che dir si voglia ma sicuramente si rideva molto di più. In una trama senza effetto si intrecciano due ottimi attori che costruiscono qualche gag qua e la (Memorabile [...] Vai alla recensione »

giovedì 3 febbraio 2011
Conte di Bismantova

ragazzi non so voi ma io mi sono ammazzato dal ridere. Altro che Qualunquemente! E' solo ridere e ridere e ancora ridere: simpatico, grottesco, esilarante. E' chiaro che cinematograficamente non vale niente, di sicuro non vincerà l'Orso d'Oro, ma che deve fare un film comico di più che farmi stramazzare?? :-)))) Chi ama la commedia grottesca e un po' esagerata all'ameri [...] Vai alla recensione »

mercoledì 2 febbraio 2011
lucacdj

Film Esilerante. Tra il comico e il drammatico :D Sicuramente da vedere!

lunedì 23 maggio 2011
Nalipa

Downey jr. é decisamente sprecato in film di questo genre!

lunedì 31 gennaio 2011
domiU.U

Molto carino nel suo genere! Io mi sono divertita molto durante il film e sono uscita dal cinema contenta. Pensavo che fosse proprio una cavolata, neanche tanto divertente. E invece sono rimasta piacevolmente stupita. Lo consiglio a chi vuole vedere un film non troppo impegnativo e farsi 4 risate!

sabato 29 gennaio 2011
Tribuzio

Sala piegate in due dalle risate...nn serve altro.

domenica 27 novembre 2011
momotti

divertente e vero. Quello che ci si aspetta da un caotico-neutrale!!! :D

lunedì 20 giugno 2011
dario

Manca completamente la sceneggiatura. Il film gira a vuoto su un'ideuzza vecchia e stravecchia. Si aggrappa ad una comicità sgangherata e forzata, senza risparmiare inutili volgarità. Attori spaesati e regia da sbadiglio. Non si vede l'ora che finisca.

sabato 28 luglio 2012
paranoidcineland

Una bella commedia che non lascia l'amaro in bocca. Secondo me le battute sono bene organizzate e strutturare all'interno di un contesto forse poco originale. E' proprio questo il punto. La trama non è delle migliori ma le batutte contenute del film vanno a coprire la banalità di questa. Insomma un film consigliato, nulla di esaltante, ma sicuramente bello e divertente fino [...] Vai alla recensione »

lunedì 30 aprile 2012
la tigre del cinema

molto divertente , sopprattutto xk mi piacciono tutti e due i protagonisti .. robert e zach ;) film molto piacevole e folle :) bella la trama bello tutto voto : 8-

sabato 26 novembre 2011
unmarco

Ci sono persone che non immagineresti mai di incontrare e che una volta incontrate ti cambiano la vita! Peter è un uomo che sta per diventare per la prima volta papà e che spera di trascorrere almeno la settimana del parto con sua moglie. Ad Atlanta per lavoro, incontra per caso un "tizio", come lo chiama lui, Ethan Tremblay, uno attore di provincia che sogna di [...] Vai alla recensione »

lunedì 20 giugno 2016
albydrummer

Divertente......

giovedì 16 ottobre 2014
Inesperto

Commedia gradevole. Robert Downey Jr. è sempre molto simpatico, qualsiasi film faccia. Il folle con cui intraprende il viaggio fa innervosire nella prima metà, ma intenerisce nella seconda. In sintesi, il solito filmetto da guardare senza impegno; visto una volta, non lo si vede più.

venerdì 19 ottobre 2012
Barci:-)

un film ttroppo divertente! Robert Downey Junior è impeccabilmente sfigato! ma c'e da imparare da quasto film! anche se due persone sono moooooolto diverse si possono aiutare, a loro modo, a vicenda e si impara l'uno dall'altro!! comunque guardandolo c'e da spanciari dalle risate le scene comiche non mancano e sono favolose!

lunedì 18 giugno 2012
Valentina<3

Questo film è molto bello e divertente! Gli attori Sono bravissimi e hanno fatto un ottimo lavoro nell'interpretazione del loro personaggio! Consiglio a tutti di vederlo.

sabato 14 aprile 2012
g_andrini

La fine è, in effetti, un po' scialba, ma il film, nel complesso, ha un senso. Mi sono ritrovato un po' con i due protagonisti, in fondo, in modo meno enfatizzato", è la vicenda umana ad essere "un po' così".

sabato 3 settembre 2011
Raptus

Diciamo che probabilmente la bravura degli attori ha fatto passare la sufficenza a questo film che per essere indicato come per tutti ha piu' di quelche passaggio di dubbio gusto. Come per altro anche qulche momento toccante. Il passaggio nel Gran Canyon, in un film pressoche' demenziale, mi ha fatto venire i brividi. 

mercoledì 6 luglio 2011
Cenox

Innanzitutto questo è uno dei remake fatti peggio in assoluto! Il regista avrebbe voluto far ridere con un film decisamente demenziale, mentre invece a parer mio riesce solo (e bene!) a far crescere nello spettatore un sentimento di rabbia repressa nei confronti dell'attore Galifianakis, eccessivamente stupido, egoista, opportunista ed odioso in primis, e per di più anche nei confronti di Downey J. [...] Vai alla recensione »

martedì 8 gennaio 2013
Crank

Commedia davvero divertente, la coppia Robert Downey - Zach Galifianakis funziona alla grande, due attori che non mi hanno mai deluso e per la prima volta li vedo nella stessa pellicola. il film e ben pensato le battute sono spassose. Credo inoltre che di commedie con la coppia "folle e razionale" ce ne siano a bizzeffe, ma non sempre funzionano bene come in questo caso, la colonna sonora è di grande [...] Vai alla recensione »

mercoledì 25 maggio 2011
ultimoboyscout

Mi è piaciuto tantissimo e ho trovato i due attori assolutamente adeguati alle parti. Ci sono alcuni passaggi fuori di testa, assurdi è dire fin troppo poco: la scena in cui Galifianakis e il cane si masturbano è da antologia!!!!! La coppia funziona, è irresistibile, la mimica del caratterista di origine greca è pazzesca e tra l'altro dimostra di saper reggere [...] Vai alla recensione »

martedì 15 febbraio 2011
Billie

Film simpatico, niente di più niente di meno..... Se avete voglia di farvi quattro risate spensierate è il film giusto per voi.....

giovedì 23 giugno 2011
Jiji85

Nel titolo del commento ho  segnalato le impressioni a riguardo del film in questione. La storia è estremamente semplice e scorrevole, nulla di "scervellotico", essenziale nei suoi punti chiave. Le situazioni spassose sono parecchie e rendono il film adatto a chi vuole trascorrere una serata leggera e senza troppe pretese. Complessivamente Da Vedere

giovedì 3 febbraio 2011
Spike

Divertente ma niente a che vedere con il Film precedente di Todd Phillips.  Zach farà fatica a liberarsi dai panni del personaggio che interpreta in questi films.  

domenica 10 luglio 2011
mostro

noioso e scontato

lunedì 7 febbraio 2011
ReBravo

E'la seconda volta che mi alzo da un cinema per scappare in tempo prima che la prossima scena mi faccia vomitare sul serio: la prima è stata per quello schifo di Disaster movie, 20 min. di massima resistenza, mentre questa volta me ne sono bastati solo 15. Insomma, cambiano gli attori, restano le stesse gag stra-riviste e stra-noiose fatte di malintesi e coincidenze dove l'ilarità è davvero sparita [...] Vai alla recensione »

martedì 10 aprile 2012
birbo

Difficile aspettarsi di peggio : solito clichè Usa della maternità-paternità, volgarità a pioggia, personaggi senza capo nè coda e situazioni inverosimili ( Downey J. che continua a stare in compagnia di un personaggio che ha fatto un incidente terribile rischiando di ammazzarlo e che accusa sua moglie di aver fatto sesso con il suo amico Jamie Foxx e che il figlio sia suo ?? ma daiiiiii ) per non [...] Vai alla recensione »

martedì 8 marzo 2011
Dado1987

Parto col folle è una commedia on the road: ci sono due sconosciuti, uno iracondo e l'altro indisponente, che devono attraversare tutti gli USA, per andare a Los Angeles, durante il viaggio ne succedono di tutti i colori. Bisogna ammettere che questo film, non è esilarante come Una notte da leoni, ma è lo stesso molto divertente, ovviamente grazie a Galifianakis, è [...] Vai alla recensione »

martedì 8 febbraio 2011
bonneville

sabato 19 febbraio 2011
hanverix

Molto divertente

Frasi
Papà sei stato come un padre per me!
Una frase di Ethan Tremblay (Zach Galifianakis)
dal film Parto col folle - a cura di Lorenzo Di Tommaso
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Roberto Nepoti
La Repubblica

Il "parto" del titolo italiano, una volta tanto azzeccato, è da intendere in doppio senso: in viaggio verso Los Angeles, dove la sua compagna sta per partorire, l' architetto Peter è costretto dalle circostanze ad accettare un passaggio sull' auto di Ethan, sociopatico aspirante attore di soap la cui compagnia è, di per sé, un pericolo costante. La formula, che unisce buddy-movie e avventura on-the-road, [...] Vai alla recensione »

Alessandra Levantesi
La Stampa

Robert Downey Jr è interprete straordinario, sempre capace di conferire qualcosa in più al personaggio di turno: una mobilità emotiva, un'inquietudine, un dolore diciamo anche, che arrivano a umanizzare perfino super eroi ingabbiati in corpi macchina come Iron Man; e che dire del suo survoltato, ironico Sherlock Holmes (di cui, a proposito, arriverà presto il secondo capitolo)? Tuttavia c'è un ruolo [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

Architetto nevrotico (Robert Downey Jr., qui antipatico) deve raggiungere Los Angeles in macchina dopo che un folle (Zach Galifianikis) l'ha fatto cacciare dall'aereo in partenza. I due dovranno unire le forze. Dopo la sbornia di Una notte da leoni (commedia sconcia da record d'incassi a Hollywood) arriva il giorno della lucidità per l'ex documentarista Todd Phillips, ora regista acclamato.

Betsy Sharkey
The Los Angeles Times

John Hughes did it better. I say that because it is nearly impossible to watch "Due Date," the new comedy from "The Hangover" filmmaking phenom Todd Phillips and not be hit by a wave of nostalgia for the far better "Planes, Trains and Automobiles." Since Phillips and crew never mention "Planes, Trains, etc." as either inspiration or reference point, I can only assume they either missed it — although [...] Vai alla recensione »

Paola Casella
Europa

Dopo il clamoroso e meritato successo di Una notte da leoni, il regista Phillips commette l'errore di cavalcare la stessa onda (e ci aspetta Una notte da leoni 2...) usando una formula simile ed arrivando ad utilizzare lo stesso attore, il comico Galifianakis, in un ruolo virtualmente identico a quello che interpretava in Una notte da leoni, ovvero lo zozzone sfigato e maldestro.

Fabio Canessa
Il Tirreno

On the road in auto da Atlanta a Los Angeles, con tappa al Grand Canyon, per un architetto diretto a casa a veder nascere il primo figlio, costretto a viaggiare con un petulante e impresentabile giovanotto accompagnato da un cane e dall'urna delle ceneri del padre appena morto. Comicità di grana grossa, basata sulla convivenza forzata di una coppia di tipi umani incompatibili.

Federico Pontiggia
Il Fatto Quotidiano

L'architetto fighetto Robert Downey jr sta per diventare papà e vuole raggiungere la moglie Michelle Monaghan, ma non prenderà il volo da Atlanta per Los Angeles: sui suoi radiosi orizzonti incombe la sagoma improbabile di Zach Galifianakis e saranno guai on the road, tra botte con reduci disabili, rocamboleschi sconfinamenti in Messico e ceneri funerarie in tazza grande.

Massimo Bertarelli
Il Giornale

E bravo Robert Downey junior, rimesso a nuovo dopo i troppi inciampi nella vita privata e il clamoroso boom di Sherlock Holmes. Con questa ultragoliardica, a suo modo spassosa, ma sguaiata commediola dal bruttissimo titolo tradotto, Parto col folle (l'originale è Due Date) fa concorrenza a un altro, più illustre, Robert, ovvero De Niro, che nell'indecente Vi presento i nostri aveva raggiunto il vertice [...] Vai alla recensione »

NEWS
VIDEO
lunedì 24 gennaio 2011
 

Dopo il successo di Una notte da leoni, il regista Todd Phillips e l'attore Zach Galifianakis tornano a lavorare insieme nella delirante commedia Parto col folle (dal 28 gennaio al cinema). Ad affiancare Galifianakis nel cast, stavolta c'è Robert Downey [...]

NEWS
giovedì 15 luglio 2010
Marlen Vazzoler

U na notte da leoni è stata la sorpresa dell'estate dell'anno scorso, bruciando record su record per una commedia vietata ai minori di 14 anni. In attesa di cominciare a girarne il seguito, The Hangover 2, Todd Phillips è tornato dietro la macchina da [...]

GALLERY
martedì 15 dicembre 2009
Marlen Vazzoler

Phillips torna a dirigere Galifianakis Dopo il successo di Una notte da leoni Todd Phillips è tornato dietro la telecamera per dirigere una nuova commedia, Due Date, interpretata da Robert Downey Jr. nel ruolo di un padre che deve attraversare l'intero [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati