•  
  •  
Apri le opzioni

Oliver Platt

Oliver Platt (Oliver James Platt) è un attore canadese, produttore, è nato il 12 gennaio 1960 a Windsor (Canada). Oliver Platt ha oggi 62 anni ed è del segno zodiacale Capricorno.

Il Platt forte...

A cura di Fabio Secchi Frau

Importantissimo attore di secondo piano, ha svecchiato ogni ruolo che ha avuto in mano, dando il suo meglio soprattutto con personaggi nevrotici. È il Platt forte di ogni menù cinematografico che si rispetti, soprattutto nell'ambito della commedia.

Lontano cugino di Lady Diana
Nato a Windsor, nell'Ontario, da genitori americani, Oliver Platt è figlio di una impiegata in una clinica che ha lavorato a Islamabad e di un diplomatico al servizio dell'Esercito Americano in Pakistan, Zambia e nelle Filippine. La sua famiglia ritorna negli Stati Uniti solo quando Platt ha tre mesi.
Lontano cugino della principessa Diana Spencer, trascorre la sua infanzia in Asia, principalmente in Giappone, dove studierà alla American School con suo fratello Adam, che poi diverrà un celebre critico culinario per il NEW YORK MAGAZINE.
Dopo molti altri viaggi, tornano a Washington D.C., dove lui assiste per la prima volta a uno spettacolo teatrale. È una folgorazione... e aveva solo 9 anni. Vede sul palcoscenico un signore di colore che recita la parte di un ubriaco, è affascinato dal modo in cui lo fa. Solo più tardi, avrebbe scoperto che quell'uomo era Morgan Freeman.
Laureato in arte drammatica alla Tufts University (dove conoscerà il suo migliore amico Hank Azaria), lavora per tre anni nel teatro di Boston, passando poi alla Shakespeare and Company con Kristine Linklater, che aveva come base il Massachusetts. Spostatosi a New York, partecipa a qualche opera off-Broadway, arrivando fino al Lincoln Center Theater e al Manhattan Theater Club. Dopo aver conosciuto Bill Murray al party di Natale di suo cugino, viene raccomandato dall'attore al regista Jonathan Demme.

Raccomandato da Bill Murray a Jonathan Demme
Così dopo qualche apparizione televisiva in Un giustiziere a New York (1987), Miami Vice (1987) di Bill Duke con Don Johnson, Philip Michael Thomas e Lisa Marie e il film Crusoe (1988) di Caleb Deschanel con Aidan Quinn e Timothy Spall, viene scelto da Demme per Una vedova allegra... ma non troppo (1988) con Michelle Pfeiffer, Dean Stockwell, Matthew Modine e Alec Baldwin. Lavorerà anche con Sigourney Weaver e Harrison Ford in Una donna in carriera (1988), con Meryl Streep e Gene Hackman in Cartoline dall'inferno (1990) e con Julia Roberts nel thriller Linea mortale (1990).

La famiglia
Nel 1992, si sposa con Camilla Campbell, con la quale avrà ben tre figli: Lily, George e Claire. Continua a lavorare imperterrito, è in Maledetta ambizione (1993) con Faye Dunaway, in Proposta indecente (1993) con Robert Redford, in Benny & Joon (1993) con Johnny Depp, in Il commediante (1994) nientemeno che con Jerry Lewis e in Il momento di uccidere (1996) con Samuel L. Jackson e Kevin Spacey.

Il rifiuto di The Practice
Nel 1997, David E. Kelley pensa a lui per il ruolo di Bobby Donnell del telefilm The Practice, ma lui non accetta, preferisce lavorare con Warren Beatty in Bulworth - Il senatore (1998) e con Eddie Murphy, Ossie Davis, Peter Boyle, Jeffrey Tambor e Raven-Symoné in Il dottor Dolittle (1998) di Betty Thomas, nei panni del dottor Mark Weller.

Altri film e telefilm
Altri titoli della sua filmografia sono: Simon Birch (1998) con Jim Carrey; Gli imbroglioni (1999) con Woody Allen; L'uomo bicentenario (1999) con Robin Williams.
Poi conquista una nomination agli Emmy per un'apparizione in West Wing (2001-2005), seguita dal ruolo di uno dei protagonisti di Deadline (2000-2001). Dopo aver lavorato con Michael Douglas nel thriller Don't Say a Word (2001), prende parte a un altro serial Queens Supreme (2003-2007), nel ruolo del giudice Moran, poi è affiancato da Glenn Close nella fiction Strip Search (2004, ma disgraziatamente le scene con la sua presenza vengono tagliate in sede di montaggio) e Huff (2004-2006) che gli permette di lavorare con Blythe Danner, ma anche con il suo migliore amico Hank Azaria. Plurinominato agli Emmy e ai Golden Globe, riesce a ottenere altre candidature anche per un ruolo in quattro episodi di Nip/Tuck (2004).

Il ritorno al teatro e i grandi successi al cinema
Intanto, torna al suo primo amore, il teatro, con "Shining City" (2006), ritrovandosi una nomination ai Tony Award, e "Bulli e pupe" (2009). Mentre coltiva nuovamente la passione per il palcoscenico, non abbandona il cinema, dal quale ottiene numerose gratificazioni: lo vediamo infatti in film importanti, anche se in parti minori, come Kinsey (2004), Casanova (2006) e Loverboy (2005). Nei panni di un giornalista impegnato recita in Frost/Nixon - Il duello (2008), poi cambia genere e passa al catastrofico 2012 (2009) di Roland Emmerich e alla commedia demenziale con Anno uno (2009) di Harold Ramis. Prende parte al film Please Give (2010) di Nicole Holofcener, la regista di Six Feet Under, seguito dalla commedia romantica Amore & altri rimedi (2010) di Edward Zwick e dall'action movie X-Men: First Class, quinto episodio della saga. Nel 2011 lo troviamo nella commedia di Julian Farino Scusa, mi piace tuo padre, per poi vederlo cinque anni dopo, nel 2016, nel drammatico Shut In di Farren Blackburn al fianco di Naomi Watts.

Ultimi film

Drammatico, Thriller - (USA - 2016), 91 min.
Commedia, (USA - 2015), 107 min.
Drammatico, (USA - 2015), 111 min.

I film più famosi

Catastrofico, (USA, Canada - 2009), 158 min.
Drammatico, (USA - 2010), 113 min.
Commedia, (USA - 2005), 108 min.
Azione, (USA - 2011), 132 min.
Drammatico, (USA - 1993), 118 min.
Commedia, (USA - 2015), 107 min.
Thriller, (USA, Australia - 2001), 113 min.
Commedia, (USA - 2009), 97 min.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati