Shut In

Film 2016 | Drammatico, Thriller, V.M. 14 91 min.

Titolo originaleShut In
Anno2016
GenereDrammatico, Thriller,
ProduzioneUSA
Durata91 minuti
Regia diFarren Blackburn
AttoriNaomi Watts, Oliver Platt, Charlie Heaton, David Cubitt, Jacob Tremblay, Crystal Balint Clémentine Poidatz, Ellen David, Alex Braunstein, Tim Post.
Uscitamercoledì 7 dicembre 2016
DistribuzioneNotorious Pictures
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: V.M. 14
MYmonetro 1,38 su 1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Farren Blackburn. Un film con Naomi Watts, Oliver Platt, Charlie Heaton, David Cubitt, Jacob Tremblay, Crystal Balint. Cast completo Titolo originale: Shut In. Genere Drammatico, Thriller, - USA, 2016, durata 91 minuti. Uscita cinema mercoledì 7 dicembre 2016 distribuito da Notorious Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: V.M. 14 - MYmonetro 1,38 su 1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Shut In tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Una psicologa infantile lavora a casa per poter badare al figlio rimasto in stato vegetativo dopo un incidente. Un giorno scompare un bambino, un paziente della donna. In Italia al Box Office Shut In ha incassato 341 mila euro .

Shut In è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente no!
1,38/5
MYMOVIES 1,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 1,75
CONSIGLIATO NO
Thriller, che saccheggia Shining, su una madre prigioniera di un misterioso assalitore.
Recensione di Emanuele Sacchi
sabato 3 dicembre 2016
Recensione di Emanuele Sacchi
sabato 3 dicembre 2016

Maine. In un grave incidente d'auto perde la vita il marito della psicologa dell'infanzia Mary Portman e rimane paralizzato il di lei figlioccio Stephen. Mary sceglie di occuparsi di Stephen e di proseguire con la propria professione, isolandosi sempre più dal mondo esterno. Si interessa particolarmente al caso di un paziente, Tom, ragazzino dotato e dall'infanzia difficile. Tom si presenta a casa di Mary ma poi scompare nel nulla. Da quel giorno la dottoressa è tormentata dagli incubi e dalle visioni.
In una manifestazione analoga ai Razzie Awards, gli oscar per i peggiori film dell'anno, fu intitolato all'attore canadese Oliver Platt un premio ironico sul fatto di accettare acriticamente ogni ruolo, dal nome "Un altro filmaccio e di te non ne vogliamo più sapere". Nel cast di Shut in c'è Oliver Platt. Ma forse neppure lui è stato così convinto da principio sullo script di Christina Hodson. Che molto evidentemente delega le sue fortune a un unico colpo di scena e cerca il modo di arrivare a quel punto con quasi un'ora di crescendo emotivo. Quest'ultimo per il regista Farren Blackburn si traduce in un continuo posticipo dell'azione, in cui sostanzialmente non succede nulla a livello narrativo: solo qualche sporadico spavento, offerto attraverso un'unica soluzione, quella dell'ingresso in scena improvviso di un personaggio, accompagnato da musica assordante. Dopo una dozzina di volte, questo escamotage produce solo tedio. Quando poi il sospirato colpo di scena si manifesta, previsto anche dallo spettatore più a digiuno di thriller, la noia viene rimpiazzata dal comico involontario.
Blackburn e Hodson non si fanno alcun problema nel ricorrere direttamente al copione di Shining di Stanley Kubrick: la neve che complica le cose ma aiuta a confondere le tracce, l'elemento estraneo che accorre in soccorso per essere sacrificato, i rapporti malati in seno a un nucleo familiare che si è staccato dalla società e dalla realtà. Peccato che tutti abbiano visto il film di Kubrick e nessuno interpreti quel che vede come un "omaggio", anziché un saccheggio.
Una produzione evidentemente sciatta, sub-televisiva (Blackburn da lì proviene e lì ritornerà), in cui stupisce la presenza di un'attrice del potenziale di Naomi Watts. A rischio di typecasting il bambino di Room Jacob Tremblay.

Sei d'accordo con Emanuele Sacchi?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Psicologa infantile vedova - che riceve a domicilio in una casa nel bosco del New England - si occupa del figliastro 18enne ridotto a stato vegetativo nell'incidente in cui è morto il padre. Quando un piccolo paziente sordo sparisce e lei si rende conto quanto sia coinvolta dal bambino, cominciano ad accadere fatti strani e inquietanti. E una tempesta di neve taglia l'elettricità e isola del tutto la casa. Sceneggiato (in 6 settimane) da Christina Hodson e diretto da un esperto di TV, è un thriller psicologico prevedibile oltre ogni limite. La paura provocata da un qualcosa che appare all'improvviso in scena è talmente ripetuta da annoiare. Sprecata la Watts. Insopportabile Platt.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
SHUT IN
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
TIMVISION
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 26 dicembre 2018
samanta

Ho visto recentemente  in TV  il film che all'uscita nel 2016 è stato un flop commerciale e di critica. Personalmente ritengo che ciò non sia significativo (pensiamo ad esempio quello che successe Per la donna che visse due volte), ma talvolta è solo un indice da tenere conto. Nella realtà spesso il controllo della distribuzione, le consorterie della critica, [...] Vai alla recensione »

mercoledì 25 gennaio 2017
Ashtray_Bliss

L'unica cosa sbalorditiva del film in questione e' come sia possibile trovarci un'attrice come Naomi Watts che ha ben poco a che vedere con queste pellicole di terza categoria. Shut In (da non confondersi con un altro omonimo thriller di ottima fattura) e' un debolissimo approccio al genere thriller/ horror privo di suspence e ritmo incalzante, con un colpo di scena che arriva a meta' [...] Vai alla recensione »

venerdì 25 agosto 2017
Simone

Si al film mancano più colpi di scena e un po' di suspance, il finale va un po' a rilento, sembra che dovessero allungare il film ancora di un po' di minuti, la trama con personaggi che ci sono e poi spariscono, però la storia che c'è dietro mi piace, un buon film...

domenica 11 agosto 2019
Sellerone

Un thriller poco originale e un pò sgonfio.

mercoledì 24 gennaio 2018
Marisa

Per Naomi Watts è decisamente un ruolo di sottostima,un’attrice molto espressiva e di valore. La seconda parte del film si svolge completamente al buio,difficile capire cosa sta succedendo, ci si può arrivare solo con l’immaginazione. Può ricordare “The shining” ma allora parliamo di una differenza abissale,praticamente un’altro pianeta.

lunedì 10 aprile 2017
Kyotrix

film pessimo, trama ridicola.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati