Lettere d'amore

Film 1990 | Commedia 105 min.

Titolo originaleStanley & Iris
Anno1990
GenereCommedia
ProduzioneUSA
Durata105 minuti
Regia diMartin Ritt
AttoriJane Fonda, Robert De Niro, Harley Cross, Swoosie Kurtz, Feodor Chaliapin Jr., Martha Plimpton Jamey Sheridan.
MYmonetro 3,13 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Martin Ritt. Un film con Jane Fonda, Robert De Niro, Harley Cross, Swoosie Kurtz, Feodor Chaliapin Jr., Martha Plimpton. Cast completo Titolo originale: Stanley & Iris. Genere Commedia - USA, 1990, durata 105 minuti. - MYmonetro 3,13 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Lettere d'amore tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Lui è analfabeta ma lei, innamorata di lui, decide di insegnarli a leggere e scrivere. Sarà l'occasione di riscatto per entrambi.

Consigliato sì!
3,13/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,63
CONSIGLIATO NÌ

Un adulto analfabeta (De Niro) suscita tenerezza in un'operaia piena di problemi (Fonda). Lei gli insegna a scrivere e da lui impara un certo modo di intendere la vita. Tra i due nasce una relazione. Quando lui, non più analfabeta, trova un ottimo lavoro, la vita torna a sorridere a entrambi. Storia serena senza pretese, ma con due mostri sacri.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Il cuoco in una mensa aziendale perde il posto perché analfabeta. Un'energica operaia vedova con 4 persone a carico gli insegna a leggere e scrivere. Lui si riprende. Matrimonio finale. Raro caso di film hollywoodiano ambientato nella classe operaia. L'onesto Ritt dirige con diligenza, le 2 star si adoperano con zelante bravura a rendere credibili i personaggi. Didattico, edificante. Secondo le statistiche degli anni '80, negli Stati Uniti gli analfabeti sono 27 milioni.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

LETTERE D'AMORE disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 27 agosto 2011
dounia

Una donna, a causa di un furto che le viene fatto, conosce un uomo che cerca di soccorerla, col quale instaura rapporti d'amicizia. Lo vede spesso e sa della sua vita: fa il cuoco, viene licenziato e non ha la patente. La donna, operaia in una fabbrica, è vedova e ha due figli, maschio e femmina, con differenza d'età. La sua vita è un po' movimentata, presa sempre da problemi.

lunedì 7 dicembre 2009
Luca Scialo

Un film romantico, che ha anche qualche sequenza drammatica, come la morte del padre del protagonista nell'orfanotrofio, o i momenti di imbarazzo e mortificazione quando è chiamato a leggere e scrivere. Film adatto a persone sentimentali e romantiche, in cerca di film commoventi.

martedì 21 novembre 2017
toty bottalla

Stanley e Iris lavorano nello stesso posto, si incontrano e si cominciano a frequentare ma, lui è analfabeta e perde il lavoro e lei è vedova con una famiglia allargata...Il racconto diretto da Martin Ritt (ultimo per sopravvenuta morte) tocca corde emotive che coinvolgono, non c'è dubbio, e la straordinaria bravura di De Niro e di Jane Fonda agevola l'intenzione, bellissima [...] Vai alla recensione »

sabato 9 gennaio 2016
etabeta

Film rilassante ma piuttosto mediocre, con una sceneggiatura molto semplice

martedì 20 maggio 2014
Simone Magli

Mi hanno colpito l'amorevolezza e la dolcezza di Iris (Jane Fonda) nei confronti di un uomo (Stanley - De Niro) che nonostante la sua debolezza da analfabetismo, riesce ad essere dignitoso e a riscattarsi. Notevole anche la sua di amorevolezza, verso il padre, verso Iris e figli e verso gli altri. Commedia con toni drammatici, consigliabile sicuramente.

Frasi
"Dal primo momento che ti ho conosciuta non ho desiderato altro che far l'amore con te."
Una frase di Stanley Everett Cox (Robert De Niro)
dal film Lettere d'amore - a cura di Teodoro B.
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

Che fare con Martin Ritt? È un fenomeno unico. Americano, regista, settant’anni, comunista negli anni Trenta, messo negli anni Cinquanta della Guerra fredda sulla “lista nera” del senatore MacCarthy e della sua commissione sulle attività antiamericane, è un uomo ostinatamente coerente. Deciso una volta per tutte a stare dalla parte dei lavoratori, senza lasciarsi influenzare da nuove tendenze politico-cultu [...] Vai alla recensione »

PUBBLICO
RASSEGNA STAMPA
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati