Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
martedì 17 ottobre 2017

Augusto Zucchi

Tra teatro e cinema, recitazione e regia

71 anni, 9 Marzo 1946 (Pesci), Varazze (Italia)
Biografia Filmografia Critica Premi Articoli e news Trailer Dvd CD Download Frasi celebri
occhiello
Maresciallo Marchionni: La donna quando nasce è già moglie, anzi suocera, te lo dico io...
Umberto: Quando sta con me non fa che discutere, però vuole sempre stare con me.
Nuvolini: Le donne però bisogna saperle capire!

dal film Baciami piccina (2006) Augusto Zucchi è Marchionni
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Augusto Zucchi

La voce - Il talento può uccidere

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,75)
Un film di Augusto Zucchi. Con Rocco Papaleo, Augusto Zucchi, Antonia Liskova, Giulia Greco
Genere Thriller, - Italia 2013. Uscita 5/7/2015.

Fratelli unici

* 1/2 - - -
(mymonetro: 1,71)
Un film di Alessio Maria Federici. Con Raoul Bova, Luca Argentero, Carolina Crescentini, Miriam Leone, Sergio Assisi.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2014. Uscita 10/2/2014.

Sole a catinelle

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,80)
Un film di Gennaro Nunziante. Con Checco Zalone, Aurore Erguy, Miriam Dalmazio, Robert Dancs, Ruben Aprea, Valeria Cavalli, Orsetta De Rossi.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2013. Uscita 10/31/2013.

Dracula 3D

* * - - -
(mymonetro: 2,08)
Un film di Dario Argento. Con Thomas Kretschmann, Marta Gastini, Asia Argento, Rutger Hauer, Unax Ugalde.
continua»

Genere Horror, - Italia, Francia, Spagna 2012. Uscita 11/22/2012.

L'ora di punta

* * - - -
(mymonetro: 2,06)
Un film di Vincenzo Marra. Con Fanny Ardant, Michele Lastella, Giulia Bevilacqua, Augusto Zucchi, Antonio Gerardi.
continua»

Genere Drammatico, - Italia 2007. Uscita 9/7/2007.
Filmografia di Augusto Zucchi »

venerdì 6 ottobre 2017 - Tre giovani accomunati solo dalla sete di potere e denaro si ritrovano all'incrocio tra chiesa, politica e criminalità in una Roma in cui non c'è più niente di sacro.

Roma nera, nuda e dissoluta. Suburra - La serie è ora su Netflix

Andrea Fornasiero cinemanews

Roma nera, nuda e dissoluta. Suburra - La serie è ora su Netflix Un prete va in overdose nel corso di un'orgia: inizia così Suburra - La serie, che continua riannodando la vicenda e tornando indietro di un giorno, per svelare come Monsignor Teodosiou sia a capo di una commissione, che deve decidere la vendita di alcuni terreni del Vaticano al centro di una speculazione edilizia. In questo affare sono coinvolte la malavita romana, capeggiata dal Samurai, la mafia siciliana e la famiglia Adami di Ostia. Volevamo mostrare protagonisti più giovani e da dove sia nata l'energia che vediamo nel film. Sono personaggi universali ma anche particolari, calati nel contesto di Roma. È un racconto di formazione dove imparano a sopravvivere e a crescere. Barbara Petronio Quando uno di loro, Aureliano Adami, aggredisce uno degli zingari Anacleti (ossia una versione fittizia dei Casamonica), la rivalità tra le due famiglie rischia di far saltare tutto e deve intervenire il Samurai, che nel mentre ha anche problemi di natura più politica: portare dalla sua il consigliere comunale Amedeo Cinaglia e neutralizzare l'interferenza di Sara Monaschi, che lavora per il Vaticano. Inoltre Aureliano, Spadino degli Anacleti e Lele, figlio di un poliziotto ma nel giro della coca e indebitato con il Samurai, si ritrovano in una difficile alleanza di comodo senza sapere che stanno rischiando di complicare le cose a persone molto più potenti di loro.

Altre news e collegamenti a Augusto Zucchi »
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità