Dizionari del cinema
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
venerdì 18 aprile 2014

Luisa Ranieri

Da Antonioni ad Antonacci

40 anni, 16 Dicembre 1973 (Sagittario), Napoli (Italia)
occhiello
Ostetrica: E' femmina! (Cesare sviene)
Laura: Amore...
Infermiera: Si è fatto male?
Cesare: No no, io svengo sempre così, grazie!

dal film La vita è una cosa meravigliosa (2010) Luisa Ranieri è Laura
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Luisa Ranieri

Prodotto da Kusturica, una commedia girata nei territori di Gomorra.

Mozzarella Stories, l'oro bianco made in Serbia

giovedì 15 settembre 2011 - Ilaria Ravarino cinemanews

Mozzarella Stories, l'oro bianco made in Serbia Girato a Caserta, nella terra in cui il (neo)regista Edoardo De Angelis è nato e cresciuto, Mozzarella Stories non ha niente a che vedere con le cupe ombrosità delle storie di Gomorra. «Racconto quel vedo e che conosco – ha detto De Angelis a margine della conferenza romana in cui ha presentato il suo esordio – e ho scelto di farlo in chiave leggera. Non potrei scrivere una storia alla Saviano, anche se riconosco la drammaticità di certe situazioni». Al cinema dal 23 settembre in 100 copie, coprodotto da Bavaria Media Italia, Eagle Pictures, Centro Sperimentale di Cinematografia e Rasta International di Emir Kusturica, Mozzarella Stories è la prima prova da regista di De Angelis, ennesimo (ottimo) filmaker made in Centro Sperimentale: per il suo film una troupe di tecnici giovanissimi e un cast di volti interessanti, da Massimiliano Gallo a Gianpaolo Fabrizio, da Andrea Renzi alla figlia d’arte Aida Turturro, e per la prima volta sullo schermo (anche se per qualche istante) la coppia Luisa Ranieri e Luca Zingaretti. «È stato Luca a incoraggiarmi, quando per la prima volta gli ho chiesto un consiglio di lavoro – ha detto la Ranieri – perché la storia di Edoardo mi sembrava bella, eccessiva e forte, ma anche molto pericolosa. E nel nostro mestiere, se sbagli un paio di film, la gente ti abbandona». Risultato: la Ranieri ha accettato, entrando in stato di grazia nella famiglia del film, e il compagno l’ha affiancata in corsa, «per sostituire un attore americano – confessa lei - che ci aveva abbandonato all’ultimo».

Intervista alla protagonista del film Luisa Ranieri.

Mozzarella Stories: rimettersi in discussione in un'opera prima

lunedì 20 settembre 2010 - Fiorella Taddeo cinemanews

Mozzarella Stories: rimettersi in discussione in un'opera prima L uisa Ranieri ha modi garbati, di un'eleganza antica, tipica delle donne del sud. Occhi magnetici, un innegabile fascino, ma anche una simpatia istintiva che non crea soggezione negli uomini e invidia nelle donne. L'attrice napoletana sta ultimando le riprese a Caserta di Mozzarella Stories, un country movie che la vede protagonista, affiancata da Giampaolo Fabrizio, Massimiliano Gallo, Andrea Renzi. Un'operazione "coraggiosa" come la definisce la stessa Ranieri, ma "necessaria". Il film è infatti l'opera prima del giovane casertano Edoardo de Angelis, diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia. Un lavoro che si preannuncia ambizioso quello di Mozzarella Stories. Tra i produttori, insieme a Bavaria, Eagle Pictures e Centro Sperimentale di Cinematografia Production, c'è anche la Rasta International di Emir Kusturica. E la trama sembra lontana dagli esordi dei registi italiani: una commedia noir a base di country campano, canzoni napoletane, bufale, camorra casertana e mafia cinese. Nel cast anche Aida Turturro.

Luisa, quando ha deciso di aderire a questo progetto?
Edoardo mi ha scelta vedendomi a teatro. Ho poi letto il copione e sono rimasta estremamente sorpresa. È una storia eccessiva, forte, mi è piaciuto subito il linguaggio cinematografico usato. È un qualcosa che in Italia non esiste, ricorda la vena di Almodovar. Edoardo ha le idee molto chiare, cosa sempre più difficile di questi tempi, soprattutto per i giovani.

Che ruolo interpreta nel film?
Il personaggio è Sofia, la figlia di Ciccio 2 (Giampaolo Fabrizio), il signore assoluto di un impero basato su latte e mozzarelle. È una donna che non sa quello che vuole. È schiacciata dal padre. La classica bella statuina, truccata e preparata anche alle sette del mattino. Ma il personaggio avrà un'evoluzione e si scopriranno le sue doti imprenditoriali. E ne verranno apprezzate le idee.

Come si è trovata nella dimensione country?
Mi sono divertita molto. Le bufale sono stupende. Ti riconoscono dopo un po' che ci sei a contatto. Sono anche finita in un recinto chiuso a dare da mangiare a dei vitelli.

È la protagonista di un'opera prima di un regista giovane. Sente una responsabilità, ne è stata contenta?
È stato bellissimo mettersi in gioco, in discussione. È un film nuovo, con uno stile eccessivo, sopra le righe, sono contenta di esserci. Anche perché è ambientato nel meridione. Edoardo poi ha mostrato una grande competenza nel dirigere gli attori e nella capacità di avere, chiara, una visione d'insieme del film.

Da come ne parla sembra che non sempre sia possibile lavorare così.
Credo che questo film sia una grande chance di fare una cosa diversa. Sono da sostenere i progetti così. In fondo se non ci rimbocchiamo noi le maniche, mettendoci in discussione, facendo bene il nostro lavoro, chi lo deve fare? Non c'è molto altro in questo momento. Nella cultura non si investe. Siamo noi, i diretti interessati, a dover osare. Diciamo che è una sorta di resistenza.

Nel film c'è un cameo che la riguarda da vicino.
Si, c'è un'amichevole partecipazione di Luca Zingaretti. Anche lui si è molto divertito e ha avuto molta fiducia in Edoardo.

Dopo la fine delle riprese, a cosa si dedicherà?
Parto subito per la Francia. Recito in Croisière, il nuovo film di Eric Lavaine, con Franck Dubosc. Gireremo in America, tra Miami e i Caraibi. Sarò una "italiana", ma recito in francese. Poi da gennaio torno a teatro con "L'oro di Napoli".

Un anno faticoso?
Ho molta voglia di lavorare e di fare personaggi diversi da me. Basta con la bella del sud. Mi voglio divertire a fare cose che non so ancora fare.

Al Roma Fiction Fest presentata la nuova fiction di Genovese e Miniero, in arrivo a settembre.

Amiche mie, la versione italiana di Sex and the City

lunedì 14 luglio 2008 - Alessandra Giannelli cinemanews

Amiche mie, la versione italiana di Sex and the City Carrie, Samantha, Charlotte e Miranda? Le abbiamo anche noi! Sono: Cecilia Dazzi, Elena Sofia Ricci, Luisa Ranieri e Margherita Buy! Quattro amiche alla disperata ricerca di amore e amicizia, nella nuova fiction prodotta da MediaVivere, Amiche mie, che andrà in onda su Canale 5, il prossimo autunno, in sei puntate per dodici episodi. Sex and the city o casalinghe disperate? Lo scopriremo presto, seguendo le avventure di queste quattro bravissime interpreti, come gli stessi registi, Luca Miniero e Paolo Genovese (registi del prezioso Incantesimo napoletano), puntualizzano, aggiungendo che Amiche mie è si un prodotto televisivo, che però ha molto del cinematografico. Presentato, alla serata première del RFF, da Cristiana Farina, sceneggiatrice e "produttrice creativa", una nuova figura di cui la stessa Farina parla, spiegando che esiste già in Italia e ha il compito di supervisionare tutti i passaggi artistici successivi alla scrittura insieme al produttore: si fa un cast, si scelgono i registi, si decide il costumista si dà un indirizzo che si diriga all'idea originaria.
Una fiction nuova, quindi, della quale loro stesse ci parlano.

Vincenzo Salemme torna al cinema in forma smagliante con un film leggero e divertente.

SMS, la commedia degli equivoci è servita su un piatto di corna

venerdì 5 ottobre 2007 - Tirza Bonifazi Tognazzi cinemanews

SMS, la commedia degli equivoci è servita su un piatto di corna Tommaso (Vincenzo Salemme) ha una moglie meravigliosa che lo ama e lo sostiene e due figli adolescenti diversi, l'uno dall'altra, per carattere e approccio al mondo. Un giorno, per errore, invia un sms alla moglie del migliore amico Gino (Giorgio Panariello), un collega avvocato che ha alle spalle due matrimoni ed è noto per essere uno sciupafemmine. Dall'equivoco ha inizio un focoso scambio di messaggi con Chiara che si dimostra più che felice di intraprendere, eventualmente, una relazione extraconiugale con lui. Riuscirà Tommaso a tirarsi indietro di fronte alle avances della bella e sensuale Chiara? SMS - Sotto mentite spoglie è la nuova divertentissima commedia di Vincenzo Salemme che ha come protagonisti (oltre allo stesso regista e al comico toscano che gli fa egregiamente da spalla) Lucrezia Lante Della Rovere, Luisa Ranieri ed Enrico Brignano. Abbiamo incontrato il cast al completo in occasione dell'allegra conferenza stampa che si è tenuta questa mattina a Roma.

Maldamore

* * - - -
(mymonetro: 2,04)
Un film di Angelo Longoni. Con Ambra Angiolini, Luisa Ranieri, Alessio Boni, Luca Zingaretti, Eugenio Franceschini.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2014. Uscita 13/03/2014.

Allacciate le cinture

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,68)
Un film di Ferzan Ozpetek. Con Kasia Smutniak, Francesco Arca, Filippo Scicchitano, Francesco Scianna, Carolina Crescentini.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2013. Uscita 06/03/2014.

Colpi di fulmine

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,83)
Un film di Neri Parenti. Con Christian De Sica, Luisa Ranieri, Rosalba Pippa, Simone Barbato, Claudio Gregori.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2012. Uscita 13/12/2012.

Benvenuto a bordo

* * - - -
(mymonetro: 2,14)
Un film di Eric Lavaine. Con Franck Dubosc, Valérie Lemercier, Gérard Darmon, Luisa Ranieri, Lionnel Astier.
continua»

Genere Commedia, - Francia 2011. Uscita 15/06/2012.

Immaturi - Il viaggio

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,70)
Un film di Paolo Genovese. Con Ambra Angiolini, Luca Bizzarri, Barbora Bobulova, Raoul Bova, Anita Caprioli.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2012. Uscita 04/01/2012.
Filmografia di Luisa Ranieri »
Maldamore (2014) Allacciate le cinture (2013)
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità