•  
  •  
Apri le opzioni

Amanda Peet

Amanda Peet è un attore statunitense, è nato il 11 gennaio 1972 a New York City, New York (USA). Amanda Peet ha oggi 50 anni ed è del segno zodiacale Capricorno.

Lo strano debutto a 3 anni

A cura di Fabio Secchi Frau

Nata e cresciuta a Ney York, figlia di un avvocato e di un'assistente sociale, comincia a recitare a soli tre anni, quando, durante uno spettacolo teatrale che i suoi erano andati a vedere, lei salta improvvisamente sul palcoscenico e comincia a recitare. A dispetto dell'età e dell'inesperienza, scucì già parecchi applausi. Educata in una scuola esclusivamente femminile a Londra, si iscrive alla Friends Seminary High School di New York City - dove ha per compagno di scuola nientemeno che l'attore Liev Schreiber -, passando poi alla Columbia University, dove il suo professore di recitazione la convince a fare un'audizione con un'altra insegnante di recitazione più professionista Uta Hagen che potrebbe, molto più di lui, far fiorire questa suo talento che sembra essere innato. Dopo 4 anni di studi con la Hagen, Amanda Peet comincia a calcare gli spettacoli off-Broadway con "Awake and Sing" di Clifford Odets, ma non riscuote un grande successo. Passa così di audizione in audizione, cercando di mantenersi lavorando come cameriera presso il City Crab Restaurant. Ma la perseveranza e il duro lavoro pagano, infatti nel 1995, le viene offerta una piccola parte in Law & Order - I due volti della giustizia. Si tratta solo di un episodio, ma evidentemente le porta fortuna.

Il debutto sul grande schermo
Lo stesso anno, Craig Singer la sceglie assieme a Matthew Lillard e Neil Patrick Harris per il film di fantascienza Animal Room e, nel frattempo, colleziona altre parti come quella di Molly ne Il senso dell'amore (1996) con Cameron Diaz e quella di Celia in Un giorno, per caso (1996) con Michelle Pfeiffer. Continua anche la sua gavetta televisiva - da Spin City (1997) a Seinfeld (1997) -, poi arrivano Scherzi del cuore (1998) con Sean Connery (1998), Semplicemente irresistibile (1999), Body Shots (1999) e FBI - Protezione testimoni (2000) e il suo sequel (2004) dove recita con Bruce Willis, seguito da Whipped - Ragazzi al guinzaglio (2000).

Io sono Jack!
Nel 1999, un colpo di fortuna, deve rimpiazzare Amelia Heinle nel telefilm Jack & Jill. Dal 1999 al 2001, in ben 32 episodi, Amanda Peet vestirà i panni di Jacqueline Barrett, detta "Jack", lavorando accanto a Ivan Sergei, Justin Kirk, Simon Rex, Jaime Pressly e Sarah Paulson.

Il successo nel thriller
Damigella al matrimonio dell'amica attrice Lauren Holly con Francis Greco, nel 2001, è in quell'anno che comincia a essere notata di più dal grande schermo con la commedia Assatanata (2001), il thriller High Crimes - Crimini di stato (2002), Ipotesi di reato (2002) con Samuel L. Jackson e Sydney Pollack, nonché Igby Goes Down (2002) con Susan Sarandon. Ottima in Identità (2003) di James Mangold, accanto a John Cusack, Ray Liotta, Alfred Molina, Clea Duvall, Rebecca De Mornay e John C. McGinley, recita persino con Jack Nicholson in Tutto può succedere (2003).

Contro le vaccinazioni
L'anno successivo Woody Allen la sceglie per la commedia Melinda e Melinda (2004), poi seguono Sballati d'amore (2005), Syriana (2006) con William Hurt e il drammatico Griffn & Phoenix (2006). Tornerà al mondo dei telefilm per una sola stagione, quella che va dal 2006 al 2007, di Studio 60 on the Sunset Strip, con il personaggio di Jordan McDeere, poi per un po' si allontanerà dal lavoro. Meta: il matrimonio. Dopo essere stata per lungo tempo compagna dell'attore Brian Van Holt, sceglie di sposare lo sceneggiatore David Benioff, dal quale ha una figlia Frances Pen - nome datole in onore della madre di Amanda, Penny -. Portavoce della campagna per le vaccinazioni "Every Child by Two", suscita qualche controversia quando dichiara che francamente i genitori non dovrebbero vaccinare i loro figli dai parassiti, in relazione al fatto che spesso alcuni tipi di vaccini provocano l'autismo. Dopo X-Files - Voglio crederci (2008), la Peet recita con Sharon Stone e Christopher Walken in Five Dollars a Day (2008).

Dalle catastrofi alle avventure al cinema
Prende parte all'apocalittico disaster movie 2012 di Roland Emmerich, dopodichè alleggerisce i toni e passa alla commedia con Please Give di Nicole Holofcener, seguito a breve da I fantastici viaggi di Gulliver, dove recita a fianco di Jack Black.

Ultimi film

SERIE - Drammatico, (USA - 2022)
Drammatico, (USA - 2012), 112 min.
Commedia, (USA - 2012), 111 min.

I film più famosi

Catastrofico, (USA, Canada - 2009), 158 min.
Thriller, (USA - 2006), 126 min.
Thriller, (USA - 2003), 87 min.
Commedia, (USA - 2003), 127 min.
Drammatico, (USA - 2012), 112 min.
Commedia, (USA - 2004), 105 min.

News

Dalla genialità di Aaron Sorkin, una serie che mostra il dietro le quinte del piccolo schermo.
Il secondo episodio cinematografico di uno dei più famosi serial della storia.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati