La vedova Winchester

Film 2018 | Biografico +16 100 min.

Titolo originaleWinchester - The House That Ghosts Built
Anno2018
GenereBiografico
ProduzioneUSA
Durata100 minuti
Regia diPeter Spierig, Michael Spierig
AttoriHelen Mirren, Sarah Snook, Jason Clarke, Angus Sampson, Finn Scicluna-O'Prey Eamon Farren, Laura Brent, Tyler Coppin, Emm Wiseman, Dawayne Jordan, Jeffrey W. Jenkins, Thor Carlsson, Xavier Gouault.
Uscitagiovedì 22 febbraio 2018
DistribuzioneEagle Pictures
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +16
MYmonetro 2,72 su 11 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Peter Spierig, Michael Spierig. Un film con Helen Mirren, Sarah Snook, Jason Clarke, Angus Sampson, Finn Scicluna-O'Prey. Cast completo Titolo originale: Winchester - The House That Ghosts Built. Genere Biografico - USA, 2018, durata 100 minuti. Uscita cinema giovedì 22 febbraio 2018 distribuito da Eagle Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 - MYmonetro 2,72 su 11 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi La vedova Winchester tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Un thriller sovrannaturale ambientato nella Winchester Mystery House, soprannominata la "casa più infestata del mondo". In Italia al Box Office La vedova Winchester ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 1,4 milioni di euro e 682 mila euro nel primo weekend.

Consigliato sì!
2,72/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA 2,25
PUBBLICO 3,40
CONSIGLIATO SÌ
I fratelli australiani si muovono entro confini del genere ghost story inteso in maniera tradizionale, senza andare oltre le aspettative.
Recensione di Marianna Cappi
lunedì 19 febbraio 2018
Recensione di Marianna Cappi
lunedì 19 febbraio 2018

Il dottor Eric Price ha perso da poco la moglie e la fede in qualsiasi cosa. Passa le sue giornate affogando il dolore nel laudano, quando viene reclutato dalla società di amministrazione della Winchester Repeating Arms Company per eseguire una perizia psichiatrica su Sarah Winchester, vedova dell'industriale delle armi e azionista al cinquanta per cento della compagnia. La donna, perseguitata dal senso di colpa per i milioni di morti che i suoi fucili hanno causato, si è trasferita a San Jose, in California, dove, giorno e notte, lavora alla costruzione di nuove stanze della sua casa, nella convinzione che siano gli spiriti stessi a domandarglielo.

La storia di Sarah Winchester, irrimediabilmente annodata tra verità e leggenda, è una delle più suggestive nel suo genere, impastata com'è della materia di cui è fatto il cinema: visioni, fantasmi, credenza e incredulità.

Nel 2016, Bertrando Bonello ha costruito su queste fondamenta un'"opéra fantôme", tra balletto e video arte, di corto metraggio ma potentissimo fascino. I fratelli australiani Michael e Peter Spierig, specialisti dell'horror, si muovono invece su una strada più classica, potendo contare, come contrappeso, sulla stravaganza che è già insita nel soggetto.
Adottando il punto di vista di un narratore inattendibile (obnubilato dal veleno e dalla sofferenza psichica causata dal lutto) i registi dimostrano da subito di voler operare nell'ambito del genere, inteso in maniera tradizionale, e proseguono di questo passo con orologi che suonano la mezzanotte e bambini che a quell'ora incedono sonnambuli. L'incontro al centro del film è però quello tra le due anime tormentate dei protagonisti, di cui i fantasmi che infestano la magione di San Jose potrebbero essere proiezioni emotive, se non fosse che il racconto non sale mai sopra le righe e resta invece ancorato alla promessa stipulata, quella della ghost story, confondendo a tratti l'ambientazione rétro con un sostanziale passatismo di tono e di stile, che impedisce al film di proporsi con un interesse aggiuntivo, al di là del gioco allo spavento più riuscito e alla ricostruzione curata e d'atmosfera.

Helen Mirren, perfettamente a suo agio nel thriller paranormale quanto in quelli della regina d'Inghilterra, e Jason Clarke, nei panni dello psichiatra scelto (non a caso) dalla vedova stessa, passano dal fronteggiarsi allo spalleggiarsi, con teatrale devozione alla causa, all'interno di un percorso scritto in partenza, per lo più godibile, proprio in ragione della sua classicità, ma zavorrato da qualche luogo comune di troppo. Per essere una storia di fantasmi, poteva prenderci più di sorpresa.

VIDEO RECENSIONE

LA VEDOVA WINCHESTER disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€15,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 18 marzo 2018
Andrea

La pellicola narre le vicende che girano attorno a Sarah Winchester, vedova del famosissimo William Winchester, il famoso creatore dei fucili omonimi. Egli, rimasta sola e con una ricchissima eredità (avendo anche perso la figlia molto piccola), sostiene che le incombe una specie di maledizione: crede di essere perseguitata da tutte le vittime morte per mano dei fucili prodotti dall'azienda [...] Vai alla recensione »

domenica 11 marzo 2018
ralphscott

Già l'idea di una costruzione in continua evoluzione,maestranze ignare del pericolo incessantemente all'opera per una dimora da ben 500 stanze,è intrigante. Quante porte chiuse sull'ignoto,corridoi dagli assi scricchiolanti,scale anguste e buie! La gran dama,l'affascinante vedova è schiacciata da insostenibili sensi di colpa.

lunedì 26 febbraio 2018
Gabriele Cuzzi

Buon film, per chi ama l'horror con l'intrigo e il mistero. Cast di livello per questo capolavoro di Peter e Micheal Spierig. Il regisa riesce a convolgere lo spettatore inserendo poco a poco il mistero nella prima parte, creando in questa alcuni veli di lentezza, si riprende alla grande nella seconda parte, dove a far da padrona è sia la trama che gli effetti speciali, narrando la storia [...] Vai alla recensione »

sabato 3 marzo 2018
Nino Pellino

Il fascino di una storia vera banalmente "stuprata" dai soliti effetti speciali tipici di un horror fantasy. La buona intepretazione degli attori salva giusto questo film dall'assegnazione di una sola stella secca di preferenza.

lunedì 5 marzo 2018
elpiezo

 Sarah Winchester, vedova del celebre commerciante d’armi ed ossessionata dai fantasmi, vive in una monumentale palazzo gotico in continua costruzione. Uno psichiatra dal passato oscuro vi si trasferisce per valutare la salute mentale dell’anziana signore. Tra gli anfratti più bui dell’immensa dimora prende vita un pregevole thriller paranormale su cui prevale la performance [...] Vai alla recensione »

mercoledì 28 febbraio 2018
alessio codi

Film martellante. Nasce un horror nuovo e diverso rispetto a tanti altri che negli anni abbiamo visto. Il perchè è nel mio titolo: martello. Definire martellante questo film è l'aggettivo adatto. Martellante perchè è un perfetto horror, che non da mai un attimo di tregua, mai un attimo in cui ci si può "rilassare", è una costante, continui [...] Vai alla recensione »

Frasi
Una struttura gigantesca di sette piani costruita senza una logica, almeno in apparenza...

Una frase di Il maggiordomo (Dawayne Jordan)
dal film La vedova Winchester - a cura di MYmovies.it
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
giovedì 22 febbraio 2018
Massimo Bertarelli
Il Giornale

Dignitoso dramma in bianco e nero, tratto da una storia più o meno vera, di confezione elegante, sospeso fra horror e thriller. Nel 1906, in California, la ricca Sarah Winchester, vedova del famoso industriale delle armi, ha strani incubi. Nell'enorme villa, dove vive con la nipote Marion, madre del disturbato Henry, è convinta di essere vittima di una maledizione.

giovedì 22 febbraio 2018
Roberto Nepoti
La Repubblica

Erede della celebre compagnia di fucili a ripetizione, Sarah Winchester si dedica a una bizzarra forma di restauro/demolizione di una magione che conta sette piani e cinquecento stanze. Lo scopo è confondere i fantasmi che la infestano, spiriti inquieti di morti ammazzati dai fucili di famiglia. Il consiglio della società invia il dottor Price, psichiatra scettico, a verificare la salute mentale della [...] Vai alla recensione »

giovedì 22 febbraio 2018
Claudio Trionfera
Il Messaggero

Apparizioni larvali in cerca di riposo eterno, spettri urlanti, varianti demòniche, iridi lattiginose e possessioni. I fratelli australiani Michael e Peter Spierig tornano seminando tracce di ottimo cinema gotico tra le mura della dimora Winchester - tutt'oggi "casa stregata" e meta d'un turismo in cerca di brividi- che l'ereditiera armaiola Sarah (Helen Mirren) edifica in un immane labirinto perennemente [...] Vai alla recensione »

giovedì 22 febbraio 2018
Silvio Danese
Quotidiano Nazionale

A proposito di case infestate. Non da termiti, ma dai fantasmi. Quante ne abbiamo abitate al cinema? Fa la differenza il come. Questa, da suggestioni biografiche della vedova del celebre industriale del fucile a ripetizione, è districata sul piatto, architettonicamente delirante (bella la scala contro il tetto), stanze sbarrate dal bisogno di chiudere anime in pena per morti da Winchester.

NEWS
VIDEO RECENSIONE
mercoledì 28 febbraio 2018
 

Il dottor Eric Price viene reclutato dalla società di amministrazione della Winchester Repeating Arms Company per eseguire una perizia psichiatrica su Sarah Winchester, vedova dell'industriale delle armi e azionista al cinquanta per cento della compagnia. [...]

TRAILER
mercoledì 25 ottobre 2017
 

Sarah Winchester è stata l'erede della società di armi da fuoco Winchester. Dopo l'improvvisa morte di suo marito e del figlio, la donna inizia a credere di essere vittima di una maledizione e nel 1884 decide così di trasferirsi a San Jose, dove inizia [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati