•  
  •  
Apri le opzioni

Marton Csokas

Marton Csokas. Data di nascita 30 giugno 1966 ad Aotearoa (Nuova Zelanda). Marton Csokas ha oggi 56 anni ed è del segno zodiacale Cancro.

Marton Csokas è un attore con la doppia cittadinanza, neozelandese e ungherese. Sia come protagonista che nei ruoli di supporto si è guadagnato il rispetto dei realizzatori e del pubblico con le sue performance.


I ruoli recenti
Ultimamente lo abbiamo visto in Evilenko per la regia di David Grieco. Csokas è stato Celeborn in Il Signore degli anelli di Peter Jackson ed è stato il cattivo nell'action thriller XXX di Sony Pictures, con Vin Diesel, e DeKere in Timeline di Richard Donner, tratto dal romanzo di Michael Crichton. Lo abbiamo visto anche in The Bourne Supremacy con Matt Damon. Tra il 2005 e il 2006 ha recitato nel dramma Follia, di David Mackenzie, nel film di Ridley Scott, Le Crociate e nel film fantascientifico con Charlize Theron nel ruolo della sexy eroina Aeon Flux, che dà il titolo alla pellicola. Dopo tre anni di pausa dal cinema, in cui si è dedicato interamente al teatro, Csokas prende parte al visionario adattamento da Carroll di Tim Burton, Alice in Wonderland, ed alla commedia con Sophie Marceau Carissima me (2010). Nel 2011, dopo il drammatico film francese L'albero, di Julie Bertuccelli, con Charlotte Gainsbourg, è nel cast del film di John Madden Il debito. Parteciperà poi a film d'azione come The Amazing Spider-Man 2 - Il potere di Electro, Sin City - Una donna per cui uccidere e The Equalizer - Il vendicatore (tutti del 2014) prima di approdare al drammatico Loving (2016) di Jeff Nichols.

Una carriera variegata tra cinema e tv
Marton Csokas è nato a Aotearoa, Nuova Zelanda, e dopo aver frequentato La Canterbury University di Christchurch, ha deciso di dedicarsi alla recitazione. È stato quindi accettato nella Te Kura Toi Whakaari Drama School, dove ha ricevuto una preparazione moderna e classica e dove ha interpretato nel 1990 il suo primo lavoro, "Te Whanau A Tuanui Jones" al Taki Rua Depot Theatre. Dopo aver interpretato il ruolo di un idealista contrario al razzismo, è stato per la tv un boxer epilettico e schizofrenico e per il cinema un innamorato paranoico. Un buon inizio per una carriera variegata. Dopo essere apparso in numerosi corti, Csokas ha interpretato Broken English, che gli ha portato una candidatura come miglior attore del New Zealand Film. Per un episodio della popolare serie "G.P.", Csokas è stato candidato agli Australian Film Institute Award e poi ha interpretato Plain Tastes di Niki Caro e Rain di Christine Jeffs, scelto per la Settimana della Critica al Festival di Cannes.

L'impegno teatrale
In teatro è stato Septimus in "Arcadia" di Tom Stoppard, Bruto in "Giulio Cesare" di Shakespeare, l'ambiguo Joe Pitt in "Angels in America" di Tony Kushner e Jerry in una produzione di "Dancing at Lughnasa" di Brian Friel. Ha avuto poi ruoli in "Amy's View" di David Hare, "Closor" di Patrick Marber (premio come produzione dell'anno del Chapman Tripp Theatre) e "Kvetch" di Stven Berkoff. Csokas ha fondato con altri una compagnia di teatro sperimentale, Stronghold Theatre, che si è fatta una ottima reputazione. Lo ricordiamo poi in tante produzioni di Shakespeare, Cechov e Brecht, come "Le allegre comari di Windsor", la dodicasima notte", "Tre sorelle", "Cherry Orchard" e "Happy End".
Sentimentalmente è legato all'attrice Eva Green.

Ultimi film

News

L'età della ragione è quella dei bambini, quando si è sognatori e moralmente integri.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati