Suburra

Acquista su Ibs.it   Dvd Suburra   Blu-Ray Suburra  
Un film di Stefano Sollima. Con Pierfrancesco Favino, Elio Germano, Claudio Amendola, Alessandro Borghi, Greta Scarano.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 130 min. - Italia 2015. - 01 Distribution uscita mercoledý 14 ottobre 2015. MYMONETRO Suburra * * * - - valutazione media: 3,33 su 108 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Il marchio Sollima Ŕ garanzia Valutazione 4 stelle su cinque

di GabryKeegan


Feedback: 3108 | altri commenti e recensioni di GabryKeegan
lunedý 26 ottobre 2015

Stefano Sollima torna sul grande schermo dopo aver raccontato la vita dei celerini in ACAB e aver conquistato critica e pubblico con le grandi serie tv Romanzo Criminale e Gomorra. 
Proprio ai due telefilm può far riferimento lo spettatore per ritrovare le stesse atmosfere, ormai affascinato dalla fotografia cruda del paese e dalle dinamiche di azione condite da una così potente caratterizzazione dei personaggi, che quasi sovrasta la vicenda vera e propria.
Ancora una volta, Sollima si affida a un libro di Giancarlo De Cataldo (scritto con Carlo Bonini) da cui trae la storia, rendendola cinematograficamente impeccabile, con quel suo stile che tanto si avvicina alla scuola americana di azione e crudeltà e al noir più oscuro.
Le tante scene notturne e la pioggia incessante non lasciano mai spazio ai sentimenti, se non a quelli più dark dell'animo umano e alla spicciola malignità di un sottobosco così putrido da inglobare qualsiasi strato della società.
Dal Vaticano in subbuglio per un Papa Ratzinger che pensa alle dimissioni, al politico (Pierfrancesco Favino) che si immischia in qualcosa più grande di lui, ma riesce comunque a influenzare i colleghi per la buona riuscita dell'affare. A dirigere il tutto c'è un ex componente della Banda della Magliana, Samurai (Claudio Amendola) che smessi i panni del grezzo criminale di periferia, gira per la città dispensando ordini e cercando di mantenere una paradossale pace tra criminali pur di far guadagnare ogni pezzo di questo marcio meccanismo. 
Più giù nella piramide si trovano invece Numero 8 (Alessandro Borghi) e Manfredi Anacleti (Adamo Dionisi) che si sfidano a colpi di pistole, sangue e vendette per difendere il loro potere a Ostia e l'orgoglio di Rom trapiantati nella capitale per gestire loschi traffici. Alla base, in questo mondo dove la giustizia sembra non esistere, si trova il pr Sebastiano (Elio Germano), suo malgrado coinvolto in questo giro di soldi e violenza, e che pur essendo un pesce piccolo, innesca un cortocircuito che porta a eventi imprevedibili.
La scelta di eliminare il poliziotto protagonista del libro dalla trama del film è volutamente significativa. Come in Gomorra, non c'è nessun rappresentante delle forze dell'ordine e quindi non ci sono personaggi positivi, ma ogni protagonista della pellicola ha le sue debolezze e il suo lato negativo portato all'estremo. 
È una pellicola senza filtri, in cui sesso, droga e violenza vengono rappresentate con lo stile tipico di Sollima e soprattutto come referenti rappresentativi di una realtà che si è poi rivelata essere tutt'altro che cinematografica (il film è stato girato prima della scoperta dello scandalo "Mafia Capitale").
Attori veramente al top della loro interpretazione, con un Favino superlativo, bravissimo nel modulare voce e gesti di un viscido politico della nostra disastrata classe dirigente e un Amendola che interpreta magistralmente un personaggio che in comune coi Cesaroni ha solo la cittadinanza.
Le due ore scorrono su una costante liquida (fatta di pioggia,mare, sudore e sangue), con un montaggio perfetto e le musiche degli M83che assordano, ma allo stesso tempo fanno rimbombare la cassa di risonanza delle aspirazioni malvagie che avvolgono la vicenda. Le canzoni sono parte integrante di questo progetto che coinvolge tutti e soprattutto non risparmia nessuno, tra morti previste ed esecuzioni necessarie, tra accordi saltati e agguati improvvisi.
Nonostante la grandezza dell'opera, si rimane con una sensazione di incompletezza, perché è tutto troppo grande per concludersi con l'inevitabile finale. E allora appuntamento con la serie che sbarcherà nel 2017 su Netflix, sperando che sia all'altezza di questo lungometraggio e sbrogli maggiormente una matassa intrisa di malaffare e coscienze vendute al diavolo.

[+] lascia un commento a gabrykeegan »
Sei d'accordo con la recensione di GabryKeegan?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
64%
No
36%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di GabryKeegan:

Vedi tutti i commenti di GabryKeegan »
Suburra | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Paola Casella
Pubblico (per gradimento)
  1░ | bomber89
  2░ | zaxyx
  3░ | ostone
  4░ | sandy walsh
  5░ | xerox
  6░ | zancle93
  7░ | alberto.dif
  8░ | tool27
  9░ | alex2044
10░ | kronos
11░ | andrea buono
12░ | the beast
13░ | affabuloscopio
14░ | simianrogue
15░ | poupaud
16░ | lo stopper
17░ | flavio micarelli
18░ | brian77
19░ | hollyver
20░ | jackiechan90
21░ | surofi
22░ | gabrykeegan
23░ | dhany coraucci
24░ | themaster
25░ | carlosantoni
26░ | vileto
27░ | valterchiappa
28░ | bob11_17
29░ | maramaldo
30░ | stefano73
31░ | nello2ivanovic
32░ | maynardi araldi
33░ | jaki95
34░ | claudio di trapani
35░ | onufrio
36░ | dandy
37░ | supersantos
38░ | enrico danelli
39░ | alberto mancini
40░ | magiciansofÓ
41░ | iuriv
42░ | renatoc.
43░ | parsifal
44░ | vautrin
45░ | dejan t.
46░ | gpistoia1939
47░ | luca scialo
48░ | raysugark
49░ | magiciansofŃá
50░ | maurizio meres
51░ | kleber
52░ | no_data
53░ | elpiezo
54░ | flyanto
55░ | filippo catani
56░ | bruce wayne
57░ | odi75
58░ | pisiran
59░ | fabiofeli
60░ | lucva
61░ | joker 91
62░ | contrammiraglio
63░ | dario
64░ | giulio
65░ | attiliolacassa
66░ | kondor17
67░ | suburro
68░ | gianleo67
69░ | gamberus
70░ | nanni
Rassegna stampa
Lee Marshall
Nastri d'Argento (7)
David di Donatello (5)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Link esterni
Facebook
Shop
DVD
Uscita nelle sale
mercoledý 14 ottobre 2015
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedý 20 aprile
Nudes
martedý 13 aprile
Burraco fatale
Genesis 2.0
martedý 23 marzo
Easy Living - La vita facile
giovedý 18 marzo
I predatori
martedý 9 marzo
Waiting for the Barbarians
Tuttinsieme
martedý 23 febbraio
Le sorelle Macaluso
La volta buona
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità