Il capo dei capi

Film 2007 | Drammatico

Regia di Enzo Monteleone, Alexis Sweet. Una serie con Claudio Gioé, Daniele Liotti, Simona Cavallari, Salvatore Lazzaro, Gioia Spaziani. Cast completo Genere Drammatico - Italia, 2007,

Condividi

Aggiungi Il capo dei capi tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

La storia dei grandi nemici di Riina, dei martiri che hanno combattuto la mafia fino alle estreme conseguenze,

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES N.D.
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,50
CONSIGLIATO N.D.
Scheda Home
Critica
Cinema
Trailer
La storia di Riina e dei suoi più agguerriti nemici.

La serie televisiva racconta la vita di Totò Riina dal 1943 al 1993. Dall'adolescenza difficile fino alla sua presa di potere all'interno di "Cosa Nostra", passando per le molte sanguinose tappe che hanno caratterizzato la sua ascesa.
Una storia che inizia quando, adolescente, il futuro boss assiste impotente alla morte del padre e del fratellino per lo scoppio di un residuato bellico. Da quel momento è lui il capo famiglia che dovrà combattere la miseria. Crea un gruppetto di fedelissimi con Provenzano e Bagarella, si unisce ai malavitosi più potenti di Corleone che fanno riferimento a Liggio e sale i gradini del potere mafioso dominando prima Corleone poi Palermo. Sono fasi cruentissime che vedono la conquista del potere attraverso una violenza inaudita e centinaia di morti.
Solo un suo amico di infanzia, Biagio Schirò, sceglie di diventare poliziotto e di assumere come missione la sconfitta del suo ex compagno in un ruolo delicatissimo che lo renderà persecutore e perseguitato e lo porterà a correre enormi rischi. Ma 'Il Capo dei Capi' è anche la storia dei grandi nemici di Riina, dei martiri che hanno combattuto la mafia fino alle estreme conseguenze, dal questore Mangano al generale Dalla Chiesa, ai giudici Falcone e Borsellino, al gruppo del Capitano Ultimo che riuscirà, alla fine, a trovare e ad arrestare Totò Riina.


IL CAPO DEI CAPI disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€19,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 29 aprile 2016
no_data

Allora, da quando sono scappato il più lontano possibile via dalla televisione italiana e sono approdato sul web, ho sempre evitato qualsiasi prodotto italiano, con Gomorra la serie e altri film italiani decenti però, mi sono riavvicinato al cinema italiano e mi sono deciso a dare una possibilità ad alcune serie televisive italiane (NON FICTION, PERÒ) come Boris e Romanzo [...] Vai alla recensione »

venerdì 16 dicembre 2011
djfilippo

Capolavoro

sabato 3 dicembre 2011
Solid

questa mini serie andrebbe bandita, censurata e i suoi ideatori arrestati. non è altro che un ben orchestrato spot alla mafia. Riina invece di bestia ignorante analfabeta qual è, appare come un filosofo. per poter piacere alla gente non fa altro che suscitare interesse e ammirazione verso la criminalità organizzata e verso Riina raccontando falsità.

Frasi
Mi chiamo Tommaso Buscetta e sono un uomo d'onore. Riina è il capo di tutto dottore, non vi lasciate ingannare dalle sue facce da viddano. Cosa nostra è fatta come una chiesa: alla base ci stanno i soldati. I soldati sono organizzati in decine. Le decine sono comandate dai capidecine che sono le colonne. E le colonne reggono la cupola. Totò Riina ha cominciato come un soldato e oggi sta sulla cupola. Comanda a tutti: ai capifamiglia, ai politici, ai banchieri, ai poliziotti... Pure a voi! L'hanno chiamata guerra di mafia. Non è stata una guerra, dottore. È stato un massacro. La caccia all'uomo scatenata dai corleonesi. È Salvatore Riina la mente, giudice Falcone. Poi c'è quella bestia di Bernardo Provenzano e Pino Scarpuzzedda e Luchino Bagarella sono il braccio. Lasciate perdere Liggio che è un povero buffone. Loro hanno ucciso il colonnello Russo, loro hanno voluto la morte di Terranova. È sempre Totò u' curtu che ha imposto alla commissione l'assassinio di Piersanti Mattarella. È sempre U' curtu che ha fatto uccidere il capitano Basile, l'onorevole Pio La Torre e il procuratore Scaglione. È lui che ha organizzato la morte di Dalla Chiesa per fare un favore a qualche politico di Roma
Dialogo tra Tommaso Buscetta (Vincent Riotta) - Giovanni Falcone (Andrea Tidona)
dalla serie Il capo dei capi - a cura di ciri
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati