Interstellar

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Interstellar   Dvd Interstellar   Blu-Ray Interstellar  
Un film di Christopher Nolan. Con Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Jessica Chastain, Michael Caine, John Lithgow.
continua»
Fantascienza, Ratings: Kids+13, durata 169 min. - USA 2014. - Warner Bros Italia uscita giovedì 6 novembre 2014. MYMONETRO Interstellar * * * 1/2 - valutazione media: 3,87 su 392 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Interstellare! Valutazione 5 stelle su cinque

di Fedson


Feedback: 7507 | altri commenti e recensioni di Fedson
lunedì 10 novembre 2014

9° film di Christopher Nolan. Sotto una sceneggiatura altamente dettagliata, scritta dal fratello Jonathan e basata sulle teorie di uno dei maggiori esperti della relatività, Kip Thorne, il regista inglese ritorna con quella che può essere considerata la sua opera più ambiziosa. Sono pochissimi, oggi, i registi che osano come lui. Sono altrettanto pochi, sempre oggi, le grandi storie nei film fantascientifici. Sono pochi film come Interstellar. Ci troviamo in un futuro non troppo lontano, dove esistono più contadini che scienziati, vista la forte necessità di cibo (le persone vanno avanti a piantagioni di mais) e le quasi impossibili possibilità di residenza. La Terra è continuamente martellata da forti tempeste di sabbia, il mangiare scarseggia anno dopo anno, i giovani sono costretti a studiare le basi dell'agricoltura per cercare di sopravvivere quel poco che gli resta. Cooper, ex-pilota della NASA che ha abbracciato come gli altri l'agricoltura, viene inviato, insieme al suo ridotto staff tecnico di scienziati, a compiere un viaggio interstellare per portare a termine il famigerato piano A: trasferire l'attuale popolazione terrestre su un nuovo pianeta abitabile in un'altra dimensione. Per raggiungerlo, occorre attraversare un wormhole, un buco nero. Il lungo viaggio che il protagonista affronta, mette immediatamente in accensione il cervello dello spettatore, inducendolo a seguire, passo per passo, galassia per galassia, le stesse impronte che Cooper calcherà nel corso della storia. Ed è un viaggio, quello interstellare, in cui l'essere umano tenderà non solo ad esplorare una minima parte di quello che succede fuori dal mondo, ma anche una completa e profonta analisi di sé stesso, dei suoi problemi visti mille anni luce di distanza e delle sue stesse paure. Christopher Nolan ci mostra, con immensa maestria nel narrare, come Cooper (dunque l'essere umano in tutta la sua curiosità e voglia di superarsi) affronta coraggiosamente, ma anche paurosamente, l'infinito tragitto in uno spazio buio, freddo ed indifferente come la "nostra" stessa galassia. E lo fa amalgamando una miriade di intense emozioni che lo spettatore percepisce sulla propria mente e sulla propria pelle, una dopo l'altra. Assistiamo alla sfacciataggine di Cooper quando accetta istintivamente l'arduo incarico e dunque alla sua fede che ha in sé stesso, ma che a tempo stesso conserva per coltivare la possibilità di rivedere un giorno la figlia di dieci anni e il figlio di quindici. Vediamo Cooper operare le scelte giuste, quelle sbagliate, quelle pensate e quelle improbabili. Intanto lo spettatore si fa forte di una visione registicamente potente, carica di tensione, e a tempo stesso toccante. Le lacrime che scorrono dagli occhi di Cooper - occhi ambizioni, colmi di speranza, e che vedono un futuro quasi palpabile - sono le stesse che attraversano il nostro stomaco, pronto a fare i conti con un viaggio oltre lo spazio, il tempo e l'essere umano. L'elemento che rende più "umani" del solito tutti i protagonisti è l'enorme sentimento che non sentono di chiudere in loro stessi. Al contrario. Il gruppo di esploratori apre il proprio corpo, massa che attraversa lo spazio e il tempo, ad una scia di emozioni interne che non possono fare a meno di incatenare. Li si vede ridere, alle battute che il loro robot-compagno (quasi umano quanto loro) sfoggia solo per loro, cercando di abbassare la tensione (altissima nel film), li si vede piangere mentre salutano i loro cari ad anni luce di distanza, li si assiste cercare una soluzione (anche la più assurda e impossibile) per la sopravvivenza di loro stessi e dell'intera razza umana. Un'opera, quella del regista inglese, dotata dell'immenso potenziale di trascinarci all'interno di un buco nero pieno di emozioni, sentimenti, paure, misteri e terribili verità, che vanno a mescolarsi in un percorso che durerà giorni, mesi, anni. Un film in cui la squadra di attori (capitanata da un magistrale McConaughey), narra col proprio corpo e i propri impatti emotivi (sempre intensi e ben calibrati) la strada che l'essere umano, per comprendere sé stesso e i misteri dell'universo, è destinato a percorrere per il bene della sua stirpe. Un'affresco filmico che parla in nome di una fantascienza intelligente e che oggi non c'è più. Un film, dunque, che tratta di viaggi interstellari, scoperte straordinarie, verità nascoste, domande senza risposta, che parla di come la gravità ci tiene saldi alle nostre speranze, e di come una forza matematicamente incalcolabile come l'amore possa spingerci oltre l'ignoto e la paura per il bene delle persone che amiamo e con cui condividiamo fantasmi passati, storie presenti, misteri futuri, e la vita stessa. Un elemento che, per la sua bellezza visiva e profondità, quasi non può essere catalogato nella sezione "film". Esistono i film. Esitono i film originali. E poi c'è Interstellar.

[+] lascia un commento a fedson »
Sei d'accordo con la recensione di Fedson?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
59%
No
41%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Fedson:

Vedi tutti i commenti di Fedson »
Interstellar | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1° | antonio montefalcone
  2° | ardoedo
  3° | ilpoponzimo
  4° | jacopo b98
  5° | ashtray_bliss
  6° | the jester
  7° | parieaa
  8° | cress95
  9° | francescom94
10° | alessiok
11° | 38ogeid
12° | mattia li puma
13° | parisioclaudio88
14° | marce84
15° | fedson
16° | jaylee
17° | misterwinter
18° | snozzillo
19° | willywillywilly
20° | iuriv
21° | mardou_
22° | catcarlo
23° | degiovannis
24° | gadoraid
25° | killbillvol2
26° | renatoc.
27° | forgy
28° | gabryhope95
29° | dave69
30° | willparry
31° | rustincohle
32° | sandy halles
33° | miranbaricic
34° | thega
35° | khaleb83
36° | veronica c
37° | alexander 1986
38° | tonyruggiero
39° | iuriv
40° | borro11
41° | yurigami
42° | gian_90
43° | gentlewolf
44° | nellyty
45° | bigpask
46° | luca cinemaniacs
47° | giak96
48° | isaiavonfingan
49° | kronos
50° | paulnacci
51° | angelo bottiroli - giornalista
52° | jayan
53° | andreafalci
54° | nineteen
55° | mrgm1221
56° | savio 86
57° | filippo catani
58° | fabal
59° | greyhound
60° | great steven
61° | enrimaso
62° | fedemug87
63° | lo_polpo_ideale
64° | antonio
65° | giulio andreetta
66° | gdahlia
67° | lele95sartorato
68° | nico_c
69° | cress95
70° | roger glover
71° | giulioct
72° | tarantinofan96
73° | floridiano
74° | spock88
75° | tiazgasolio
76° | mtosco
77° | william anonimo
78° | arbi!
79° | luca9892
80° | davidgiovanelli
81° | gallomatt
82° | bruce wayne
83° | ombri
84° | elothen.
85° | shiningeyes
86° | gatsby97
87° | vincenzo ambriola
88° | sebastian13
89° | santiago81
90° | kondor17
91° | goliadkin
92° | intothewild4ever
93° | watchdat
94° | simofloyd
95° | luca biondo
96° | frankisssimo
97° | evildevin87
98° | thedust67
99° | thedust67
100° | leonidaxx
101° | mikymiky67
102° | landscape
103° | freaks!
104° | riccardo bassi
105° | melvin ii
106° | zonagloria
107° | nerone bianchi
108° | storie di cinema
109° | hector ternaz
110° | orion84
111° | polpietromicale
112° | lindermann
113° | stericci85
114° | myddr
115° | massimo
116° | dragoneme
117° | clavius
118° | dandy
119° | nino pell.
120° | enabram tain
121° | luca agnifili
122° | zarar
123° | the_diaz_tribe
124° | hitman97
125° | albydrummer
126° | giorpost
127° | bacieabbracci
128° | pao_1093
129° | vito spericolato
130° | silvy
131° | alex22
132° | luigiruf
133° | lucananni93
134° | fabrizio costa
135° | ceresfelipe
136° | gianleo67
137° | weach
138° | indiepercui
139° | tavanteros
140° | chebelletetteflo
141° | slp92
142° | flowerlike14
143° | keyser.soze
144° | cinemaniac98official
145° | strikefight
146° | jackmalone
147° | krant
148° | zenostar
149° | pelgrana
150° | baud14
151° | michele
152° | alex01
153° | peer gynt
154° | nicola1
155° | mirko bradley
156° | lovilove
157° | fortesque
158° | rainsaint
159° | silvano bersani
160° | epika
161° | jesuiscarlos
162° | weach
163° | weach
164° | weach
165° | lorenzo iorio
Premio Oscar (14)
Golden Globes (2)
Critics Choice Award (8)
BAFTA (12)
AFI Awards (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |
Link esterni
Sito ufficiale
Facebook
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 25 novembre
High Life
Galveston
martedì 17 novembre
Gli anni amari
La vacanza
Gauguin
mercoledì 11 novembre
Volevo nascondermi
giovedì 5 novembre
L'amore a domicilio
Just Charlie - Diventa chi sei
Almost Dead
mercoledì 4 novembre
Una intima convinzione
mercoledì 28 ottobre
La partita
mercoledì 21 ottobre
L'assistente della star
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità