Interstellar

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Interstellar   Dvd Interstellar   Blu-Ray Interstellar  
Un film di Christopher Nolan. Con Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Jessica Chastain, Michael Caine, John Lithgow.
continua»
Fantascienza, Ratings: Kids+13, durata 169 min. - USA 2014. - Warner Bros Italia uscita giovedì 6 novembre 2014. MYMONETRO Interstellar * * * 1/2 - valutazione media: 3,87 su 392 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Interstellar (SPOILER) Valutazione 4 stelle su cinque

di KillBillvol2


Feedback: 351 | altri commenti e recensioni di KillBillvol2
martedì 3 marzo 2015

 Si esce frastornati dopo la visione dell'ultimo film di Christopher Nolan. A causa delle tre ore di film, dall'accumularsi infinito di eventi e colpi di scena, dalle immagini meravigliose che ci opprimono solo come lo spazio (ovvero l'unico luogo senza fine che conosciamo) riesce a fare. Intrattenimento, digressioni a volte futili, ma, soprattutto, ambizione spropositata. E' proprio questa che a tratti rischia di tarpare le ali ad Interstellar, che gli impedisce di essere un'unica e definita cosa, in favore di molte altre, meno complicate di quanto vogliano sembrare, più vaghe e derivative. Ma è proprio grazie a questa ambizione e al coraggio legato ad essa, entrambi enormi come il buco nero dove Cooper si lascia precipitare, che da semplice opera di intrattenimento commerciale come erano stati gli ultimi film del regista, Interstellar si trasforma in qualcosa di più, in vero cinema. Le cadute di stile sono molteplici, come quelle di tensione, così anche le incongruenze e gli episodi inopinati, ma tutto è funzionale, tutto fa parte dell'imbroglio che è il cinema, tutto è volto ad estasiare. Per questo non ha errato del tutto Tarantino, citando Malick e Tarkovskij, paragone che, nonostante rimanga azzardato (siamo lontani dalla perfezione stilistica dei due autori), risulta più veritiero di quanto possa sembrare in apparenza. Nolan è riuscito nella non facile impresa di congiungere e (quasi) fondere intrattenimento e buonismo Spielberghiano alla visionarietà e alla teorica del Kubrick di 2001, evidente onte di ispirazione (il riflesso del buco nero sul vetro del casco indossato da Cooper è preso di peso dal capolavoro del 1969). Ma, prima che i puristi si scandalizzino, spieghiamo meglio: Nolan non vuole "fare" Kubrick, ma sa perfettamente che, girando una space opera intimista e esistenzialista, non si può non confrontare e scontrare con il genio del cinema. Perciò, invece di nascondere l'ispirazione, la mette in scena e in bella vista, in modo assolutamente inequivocabile. Ma, così facendo, non eccede, non pecca di tracotanza, ma al contrario, si inchina umilmente al maestro, probabilmente sapendo di non poterlo mai eguagliare del tutto. Perché, nonostante tutto, Nolan è pur sempre Nolan, e il regista londinese sa sempre tutto, persino cosa c'è nella quinta dimensione e chi l'ha creata. Sa che gli uomini si evolveranno e riusciranno a salvarsi dalla distruzione e sa che cosa c'è oltre l'ignoto. Forse sta proprio qui il difetto che molti accusano in Interstellar e in molto cinema del regista: il bisogno di spiegare tutto e di non lasciare niente di irrisolto e irrisolvibile. Così anche in Inception, altra opera che cadeva quando mirava alla SPIEGaziONE di quanto di più inspiegabile e misterioso, paragonabile solamente allo spazio infinito, appunto. Ma questo è lo stile e l'ossessione del regista, così come il tempo: che si avvolge, si capovolge, si comprime, si dilata e si annulla. Il tempo è fondamentale in Interstellar ed è la chiave per capire tutto ciò che accade: non a caso, la risoluzione dell'enigma viene comunicata proprio attraverso un orologio rotto. Enigma, però, facilmente prevedibile e risolvibile molto prima della metà della pellicola (sinceramente, si può capire anche dopo una sola mezz'ora di film), cosa che tradisce la natura semplice, ma non sempre semplicistica, del lungometraggio. Il messaggio è sempre quello: l'amore trascende il tempo e lo spazio. Ma la decisione, seppur non originale, di rappresentare questo amore come quello asessuato e puro tra padre e figlia (e non tra uomo o donna, nonostante la possibilità ci fosse), è vincente. Forse è proprio per questo che il film accumula twist narrativi e cambi di prospettiva (il più azzeccato è quello legato al personaggio di Michael Caine): a tratti si vergogna di essere un intrattenimento familiare e già visto. Ma grazie alla mano di Nolan, che, qualsiasi cosa si dica, dietro la macchina da presa ci sa fare (meravigliose le inquadrature statiche sull'astronave mentre intorno ad essa succede il putiferio), ciò che è già visto ci appare, se non nuovo, rinato e affascinante. Un po' (senza fare paragoni) come le frasi fatte presenti in The Tree Of Life (è perciò si ritorna all'intervento di Tarantino). Non troppo convincente l'episodio eccessivamente lungo e abbastanza confuso dedicato a Matt Damon, il quale però riesce a dare il giusto spessore al personaggio. Però, al di sopra di tutto il cast, si trova Matthew McConaughey, in evidente stato di grazia: basta la sua reazione all'assistere impotente ai 23 anni di vita del figlio (il quale viene però dimenticato per strada) che passano inesorabilmente su uno schermo per applaudire. Schermo anch'esso molto simile a quello dell'Odissea Nello Spazio, con il quale però non condivide l'avversità per le macchine e per la tecnologia: qui il computer di bordo è un simpaticone che sa far dell'ironia (mai invasiva), cosa che riconduce Interstellar all'intrattenimento per famiglie dal quale disperatamente cerca di prendere le distanza e al quale inevitabilmente approda. Ma bisogna ricordarsi di una cosa: siamo pur sempre davanti a un film prodotto da una major hollywoodiana che ha speso milioni di dollari per realizzarlo. Qualcosa non funziona, qualcosa non torna, qualcosa è scontato, ma davanti a un'opera fiume (sono pur sempre 169 minuti) come questa, munita e fiera del suo grandissimo coraggio (non è mica facile propinare minuti di inquadrature silenziose di pianeti alle platee di oggi), bisogna soltanto prenderla, accettarla e godersela. 

[+] lascia un commento a killbillvol2 »
Sei d'accordo con la recensione di KillBillvol2?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
80%
No
20%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di KillBillvol2:

Vedi tutti i commenti di KillBillvol2 »
Interstellar | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1° | antonio montefalcone
  2° | ardoedo
  3° | ilpoponzimo
  4° | jacopo b98
  5° | ashtray_bliss
  6° | the jester
  7° | parieaa
  8° | cress95
  9° | francescom94
10° | alessiok
11° | 38ogeid
12° | mattia li puma
13° | parisioclaudio88
14° | marce84
15° | fedson
16° | jaylee
17° | misterwinter
18° | snozzillo
19° | willywillywilly
20° | iuriv
21° | mardou_
22° | catcarlo
23° | degiovannis
24° | gadoraid
25° | killbillvol2
26° | renatoc.
27° | forgy
28° | gabryhope95
29° | dave69
30° | willparry
31° | rustincohle
32° | sandy halles
33° | miranbaricic
34° | thega
35° | khaleb83
36° | veronica c
37° | alexander 1986
38° | tonyruggiero
39° | iuriv
40° | borro11
41° | yurigami
42° | gian_90
43° | gentlewolf
44° | nellyty
45° | bigpask
46° | luca cinemaniacs
47° | giak96
48° | isaiavonfingan
49° | kronos
50° | paulnacci
51° | angelo bottiroli - giornalista
52° | jayan
53° | andreafalci
54° | nineteen
55° | mrgm1221
56° | savio 86
57° | filippo catani
58° | fabal
59° | greyhound
60° | great steven
61° | enrimaso
62° | fedemug87
63° | lo_polpo_ideale
64° | antonio
65° | giulio andreetta
66° | gdahlia
67° | lele95sartorato
68° | nico_c
69° | cress95
70° | roger glover
71° | giulioct
72° | tarantinofan96
73° | floridiano
74° | spock88
75° | tiazgasolio
76° | mtosco
77° | william anonimo
78° | arbi!
79° | luca9892
80° | davidgiovanelli
81° | gallomatt
82° | bruce wayne
83° | ombri
84° | elothen.
85° | shiningeyes
86° | gatsby97
87° | vincenzo ambriola
88° | sebastian13
89° | santiago81
90° | kondor17
91° | goliadkin
92° | intothewild4ever
93° | watchdat
94° | simofloyd
95° | luca biondo
96° | frankisssimo
97° | evildevin87
98° | thedust67
99° | thedust67
100° | leonidaxx
101° | mikymiky67
102° | landscape
103° | freaks!
104° | riccardo bassi
105° | melvin ii
106° | zonagloria
107° | nerone bianchi
108° | storie di cinema
109° | hector ternaz
110° | orion84
111° | polpietromicale
112° | lindermann
113° | stericci85
114° | myddr
115° | massimo
116° | dragoneme
117° | clavius
118° | dandy
119° | nino pell.
120° | enabram tain
121° | luca agnifili
122° | zarar
123° | the_diaz_tribe
124° | hitman97
125° | albydrummer
126° | giorpost
127° | bacieabbracci
128° | pao_1093
129° | vito spericolato
130° | silvy
131° | alex22
132° | luigiruf
133° | lucananni93
134° | fabrizio costa
135° | ceresfelipe
136° | gianleo67
137° | weach
138° | indiepercui
139° | tavanteros
140° | chebelletetteflo
141° | slp92
142° | flowerlike14
143° | keyser.soze
144° | cinemaniac98official
145° | strikefight
146° | jackmalone
147° | krant
148° | zenostar
149° | pelgrana
150° | baud14
151° | michele
152° | alex01
153° | peer gynt
154° | nicola1
155° | mirko bradley
156° | lovilove
157° | fortesque
158° | rainsaint
159° | silvano bersani
160° | epika
161° | jesuiscarlos
162° | weach
163° | weach
164° | weach
165° | lorenzo iorio
Premio Oscar (14)
Golden Globes (2)
Critics Choice Award (8)
BAFTA (12)
AFI Awards (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |
Link esterni
Sito ufficiale
Facebook
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 25 novembre
High Life
Galveston
martedì 17 novembre
Gli anni amari
La vacanza
Gauguin
mercoledì 11 novembre
Volevo nascondermi
giovedì 5 novembre
L'amore a domicilio
Just Charlie - Diventa chi sei
Almost Dead
mercoledì 4 novembre
Una intima convinzione
mercoledì 28 ottobre
La partita
mercoledì 21 ottobre
L'assistente della star
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità