•  
  •  
Apri le opzioni

Alessandra Mastronardi

Alessandra Mastronardi (Alessandra Carina Mastronardi) è un'attrice italiana, è nata il 18 febbraio 1986 a Napoli (Italia). Al cinema il 23 giugno 2022 con il film Il talento di Mr C.. Alessandra Mastronardi ha oggi 36 anni ed è del segno zodiacale Acquario.

Non chiamatela più Eva

A cura di Fabio Secchi Frau

Il cinema è la sua grande passione perché, come dice lei stessa, è pura magia ed è fatto di sogni. Nonostante questo, la carriera di Alessandra Mastronardi le ha offerto le maggiori soddisfazioni grazie al piccolo schermo. Nulla possono titoli come To Rome with Love, Life e Lost in Florence davanti al successo nostrano dei Cesaroni e, oltreoceano, di Master of None. Telefilm americano che le ha consentito di ricevere la sua prima candidatura come miglior attrice non protagonista ai Critics' Choice Television Awards, sfidando nomi del calibro di Jenifer Lewis, il Premio Oscar Rita Moreno e Alex Borstein. Non vinse (le fu preferita la spassosa Mayim Bialik di The Big Bang Theory), ma fu comunque un importante passo avanti per rendersi nota all'industria dell'intrattenimento americano.
La sua particolarità sta tutta nel fatto che i personaggi che interpreta le rimangono addosso. In molti, ha confessato, quando la incontrano in mezzo alla strada continuano a chiamarla Eva. Questo perchè, popolarmente, proprio quella ragazzina così romanticamente incasinata nella fortunata serie che la rese celebre (e stiamo ancora parlando dei Cesaroni) era diventata talmente familiare al pubblico italiano da esserle stata graffettata sopra, a discapito di una versatilità desiderosa di uscire fuori. Il che rende molto difficile un processo di "dis-etichettamento" o di "de-classificazione", soprattutto se operata nel circuito dello spettacolo italiano.
La sua fame di recitazione, quindi, attende. Ma lei continua a sognare ancora il personaggio diverso. Quello scritto con una penna che non richiami il solito sapore zuccherino o lo smarrimento amoroso. E lo aspetta con quel suo semplice sorriso, con quello sguardo intenso e con la schietta bellezza di una spontanea ragazza italiana.
Cosa ci sarà nel suo futuro, non ci è dato ancora saperlo. Una femme fatale? Una superba antagonista in qualche drammone? O una di quelle donne trascurate, dimenticate, alle quali spera di rendere giustizia? Intanto, continua a mettersi nei fedelissimi panni di buone ragazze che fanno girare la testa. Le interpreta con uno stile distintivo. Ben identificato. Quasi da sentirsi terribilmente in sé. Conscia di conoscere tutte le cose che compongono il loro mondo perché presenti anche nel suo.

L'inizio negli spot
Alessandra Mastronardi nasce a Napoli (città materna) nel 1986. Trasferitasi a Roma all'età di cinque anni, comincia a lavorare davanti a una cinepresa a dieci, quando viene scelta per uno spot Barilla che dovrà essere presentato al mercato americano. Continuerà a bazzicare nella pubblicità per molto tempo, talvolta diretta da importanti registi (Ferzan Ozpetek).

Tv, casa mia
Nel 1998, entra nel cast della miniserie Amico mio 2, diretta in tandem da Giorgio Capitani e Paolo Poeti. Seguiranno: Un prete tra noi 2 (1999) di Lodovico Gasparini; Lui e lei 2 (1999); Un medico in famiglia 2 (2003) di Isabella Leoni e Claudio Norza; Il veterinario di José María Sánchez; Don Matteo 5 (2006) eIl Grande Torino, di Claudio Bonivento.

L'esordio cinematografico
Nel 1999, esordisce al cinema con Il manoscritto di Van Hecken, poi avrà una piccola parte in La bestia nel cuore (2003) e parteciperà a diversi cortometraggi tra i quali spiccano Cose che si dicono al buio di Marco Costa e Due sigarette. Intanto, riesce a conseguire la maturità classica e si iscrive alla facoltà di Lettere e Filosofia, indirizzo Spettacolo, dell'Università La Sapienza.

Eva dei Cesaroni
Come già anticipato, diventa famosissima grazie al personaggio di Eva Cudicini nella versione italiana dell'iberico Los Serrano, per noi, I Cesaroni.
Per anni, si divide tra il set con Elena Sofia Ricci e Claudio Amendola e altri progetti come il videoclip de Le Mani "Stai bene come stai" o la commedia teatrale "The Prozac Family" (sempre di Marco Costa). Nel 2007, è la co-protagonista (assieme a Riccardo Scamarcio) dell'opera prima di Lorenzo Cicconi Massi Prova a volare. La sua Gloria, una sedicenne incinta che è costretta a sposarsi per superiori ordini paterni, le offre un inedito spiraglio drammatico. Purtroppo però, la sua Eva, pur dandole tanto, le assorbe ogni possibilità di uscire dal ruolo. Questa sua immagine di brava ragazza non solo si perpetrerà per tutte le stagioni della serie in cui è comparsa, ma anche in altre produzioni, come è accaduto per Romanzo criminale - La serie, dove è l'onesta Roberta, la fidanzata del pericoloso Er Freddo (interpretato da Vinicio Marchioni) o per la fiction Non smettere di sognare, dove è la sensibile ma tenace ballerina Stella.
Privilegiando il circuito televisivo, passa da Sotto il cielo di Roma di Christian Duguay, con Ettore Bassi e Margo Sikabonyi, alla sartoria della stilista Micol Fontana all'interno di Atelier Fontana - Le sorelle della moda di Riccardo Milani. Una parte, quest'ultima, alla quale va incontro con estremo entusiasmo, sentendosi onorata di presentare a milioni di italiani un personaggio storico così forte e perseverante, che fece molti sacrifici per veder realizzati tutti i suoi sogni.

Diretta da Woody Allen
Ottima in AmeriQua (2011), viene scelta dal Premio Oscar Woody Allen per interpretare la giovane sposina Milly in To Rome with Love, ritrovandosi poi candidata ai Nastri d'Argento come miglior attrice non protagonista.
Essere diretta da Allen, assieme a celebrità come Alec Baldwin, Roberto Benigni, Penelope Cruz, Jesse Eisenberg ed Ellen Page sarà uno dei momenti più emozionanti della sua storia professionale. Parallelamente, si districa tra Dublino e Belgrado per girare la serie tv di History Channel Titanic - Nascita di una leggenda di Ciaran Donnelly e poi sarà la letteraria Clelia Conti nella trasposizione catodica del romanzo di Stendhal "La Certosa di Parma", firmata da Cinzia TH Torrini. La figura della coraggiosa e misericordiosa figlia del governatore della Cittadella di Parma le calzerà a pennello.

Candidata ai Critics' Choice Television Awards
Lasciati definitivamente i Cesaroni, gira L'ultima ruota del carro con Elio Germano, Alessandro Haber, Massimo Wertmuller e Sergio Rubini. A lei, Giovanni Veronesi offre l'ennesimo (seppur azzeccato) dolciastro ruolo. Quello di Angela, l'innamorata moglie di un timidissimo tappezziere. E sempre per rimanere nelle scarpe di un'innamorata, la aspetta nel 2014 Giulieta Capuleti nel film tv Mediaset Romeo e Giulietta, accanto allo spagnolo Martiño Rivas. Dopo Amici come noi (2013) di Enrico Lando, sarà di nuovo al cinema con il grottesco Ogni maledetto Natale (2014) di Giacomo Ciarrapico, dove interpreta la piccioncina Giulia, colpevole di aver invitato il suo neo-boyfriend a passare le feste natalizie assieme alla sua famiglia e, di rimando, di aver scelto di passarle anche con la famiglia di lui. Nel frattempo, appare in The Tourist di Evan Oppenheimer, con Brett Dalton e Stana Katic, e si trasferisce temporaneamente in America per girare Life di Anton Corbijn, con Robert Pattinson e Dane Dehaan, dove sarà la sfortunata Anna Maria Pierangeli. Infine, nel 2019, dopo la sincera Clio di L'agenzia dei bugiardi (2018), viene scelta come madrina alla 76ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia. Un onore in parte dovuto anche al già nomiato grande e prestigioso risultato di critica ottenuto grazie al telefilm Master of None di Aziz Ansari e Alan Yang, nel quale ha lavorato per tutta la seconda stagione, ma anche grazie alla rinnovata popolarità in produzioni tv come I Medici e L'allieva.
Nel 2020 è nel cast della commedia Si muore solo da vivi e nel 2021 è protagonista del film biografico su Carla Fracci Carla - Il film.

Vita privata

Dopo essersi legata ai colleghi Eros Galbiati, Vinicio Marchioni e Liam McMahon, è attualmente fidanzata con l'attore scozzese Ross McCall.

Prossimi film

Ultimi film

Biografico, ( - 2021), 100 min.

Focus

TELEVISIONE
martedì 26 ottobre 2010
Edoardo Becattini

Nella lunga storia del Novecento, si conoscono e si discutono le colpe e i meriti dei leader politici e militari, ma più difficilmente ci si confronta con il ruolo delle figure spirituali. Pio XII divenne Papa nel marzo 1939, esattamente sei mesi prima che Hitler invadesse la Polonia e in piena promulgazione delle Leggi razziali fasciste, e restò in Vaticano per tutto il periodo delle deportazioni e ben oltre la fine della guerra, fino al 1958, anno della sua morte

TELEVISIONE
venerdì 29 maggio 2009
Alessandra Giannelli

Il rinnovamento della fiction In onda mercoledì 3 giugno, in prima serata, su Canale 5 questo film tv che è stato definito, nel corso della conferenza stampa, un' "apripista" per capire come si può rinnovare la fiction, leader dei palinsesti televisivi in Italia, ma anche in Europa. Per fare questo, la produzione ha deciso di realizzare un prodotto "fatto in casa": girato a Cologno Monzese, grazie alle proprie maestranze che sono professionisti eccellenti e grazie a una tecnologia all'avanguardia

TELEVISIONE
martedì 3 febbraio 2009
Alessandra Giannelli

Ave Cesaroni! Ci siamo, da venerdì 6 febbraio tornerà, su Canale 5, la famiglia Cesaroni con tutti i suoi personaggi: dalla coppia Claudio Amendola – Elena Sofia Ricci, ai più giovani Alessandra Mastronardi, Matteo Branciamore, ma anche Antonello Fassari, Max Tortora, Elda Alvigini e Ludovico Fremont. Il gruppo storico, su cui, diciamolo, spiccano la simpatia di Amendola, la bravura di Fassari e Tortora, ma anche quella tutta al femminile della Ricci

News

Il biopic dedicato all'étoile Carla Fracci, ispirato all'autobiografia "Passo dopo passo – La...
Il film ripercorre il percorso umano e professionale di un'icona della danza mondiale, universalmente riconosciuta...
Il primo film tv sulla straordinaria vita della più grande ballerina italiana di tutti i tempi. Prossimamente su Rai1.
Franco Maresco chiude oggi il concorso. Stasera anche Salvatores e Johnny Depp.
L'attore italiano è stato al centro dell'attenzione dei fotografi. Al Lido anche Timothée Chalamet, fuori concorso con...
Da Isola Edipo la madrina della 76. Mostra del Cinema di Venezia racconta la sua esperienza.
Hollywood invade il Lido in attesa del primo italiano in concorso oggi.
Dev cerca di far decollare la sua carriera di attore e di migliorare la sua vita amorosa con l'aiuto di un eclettico...
Il red carpet della giornata di ieri.
Ieri applausi per Assayas, oggi l'attesa per Kim Ki-Duk.
Oggi in concorso Olivier Assayas e Takeshi Kitano.
Le foto della nuova commedia di Woody Allen.
Una proiezione di due lungometraggi e l’incontro con i giurati.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati