Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
martedì 26 maggio 2020

Jean Dujardin

L'attore che non parla

47 anni, 19 Giugno 1972 (Gemelli), Parigi (Francia)
occhiello
Doris: "Caro, sono una donna infelice!" George: "Come milioni di persone…"
dal film The Artist (2011) Jean Dujardin  George Valentin
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Jean Dujardin
Cesar 2020
Nomination miglior attore per il film L'ufficiale e la spia di Roman Polanski

Lumiere Awards 2020
Nomination miglior attore per il film L'ufficiale e la spia di Roman Polanski

European Film Awards 2019
Nomination miglior attore europeo per il film L'ufficiale e la spia di Roman Polanski

SAG Awards 2012
Nomination miglior attore per il film The Artist di Michel Hazanavicius

SAG Awards 2012
Premio miglior attore per il film The Artist di Michel Hazanavicius

Golden Globes 2012
Nomination miglior attore in un film brillante per il film The Artist di Michel Hazanavicius

Golden Globes 2012
Premio miglior attore in un film brillante per il film The Artist di Michel Hazanavicius

BAFTA 2012
Nomination miglior attore per il film The Artist di Michel Hazanavicius

Premio Oscar 2012
Nomination miglior attore per il film The Artist di Michel Hazanavicius

Cesar 2012
Nomination miglior attore per il film The Artist di Michel Hazanavicius

BAFTA 2012
Premio miglior attore per il film The Artist di Michel Hazanavicius

Premio Oscar 2012
Premio miglior attore per il film The Artist di Michel Hazanavicius

Critics Choice Award 2012
Nomination miglior attore per il film The Artist di Michel Hazanavicius

Festival di Cannes 2011
Premio miglior attore per il film The Artist di Michel Hazanavicius

European Film Awards 2011
Nomination miglior attore europeo per il film The Artist di Michel Hazanavicius



Lo sceneggiatore Eric Besnard, alla sua seconda regia, mette in scena un film ingannevole, tra bollicine che frizzano e cristalli che tintinnano.

Ca$h: champagne, per brindare a una truffa

giovedì 4 giugno 2009 - Tirza Bonifazi Tognazzi cinemanews

Ca$h: champagne, per brindare a una truffa Quando Eric Besnard afferma che voleva fare un film "champagne", tra bollicine che frizzano e cristalli che tintinnano, viene subito in mente Duplicity e ai continui brindisi a suon di intrighi dell'accoppiata Julia Roberts/Clive Owen. Non si discosta molto dalla matrice indie-hollywoodiana la crime story dello sceneggiatore e regista francese che sceglie la coralità e l'orchestrazione per realizzare il suo personale Ocean's Eleven tutto in francese. Ovviamente Ca$h non è il remake europeo del primo capitolo della trilogia di Steven Soderbergh; eppure l'intrigante intreccio prende spunto, proprio come l'opera del regista di Atlanta, dal cinema della fine degli anni '70 in cui i personaggi erano intelligenti e leggeri allo stesso tempo. "Tra i miei film di riferimento" ha rivelato Besnard, "c'era sicuramente La stangata – al quale la prima scena rende un omaggio distanziato dato che sin dall'inizio la mia truffa prende un'altra via – ma anche Butch Cassidy, Il caso Thomas Crown e tutti quei crime movie in cui gli eroi prendono dei rischi senza perdere il sorriso. Inoltre, essendo cresciuto con i film di Philippe de Broca, mi piace la commedia frizzante; quello che mi interessa è il lato ludico dell'astuzia e poter giocare con lo spettatore. In Ca$h tutti i personaggi sono degli eroi. Volevo che fosse così perché gli eroi hanno sempre l'occhio che brilla, ma la verità è che non avevo previsto che per un attore spesso è difficile calarsi in questo ruolo. Sebbene in Francia ci sia una lunga tradizione di cinema di eroi – penso a Melville e a Verneuil – oggi non si fanno più film di questo genere. Volevo provare a tornare a quel tipo di personaggio, senza che risultasse caricaturale, senza falsità, senza fare un'opera 'alla maniera di'. Spero di essere riuscito a inserirmi in questa tradizione".

L'ufficiale e la spia

L'ufficiale e la spia

* * * * -
(mymonetro: 4,17)
Un film di Roman Polanski. Con Jean Dujardin, Louis Garrel, Emmanuelle Seigner, Grégory Gadebois, Hervé Pierre.
continua»

Genere Drammatico, - USA 2019. Uscita 21/11/2019.
Grandi bugie tra amici

Grandi bugie tra amici

* * - - -
(mymonetro: 2,48)
Un film di Guillaume Canet. Con François Cluzet, Marion Cotillard, Gilles Lellouche, Laurent Lafitte, Benoît Magimel.
continua»

Genere Commedia, - Francia 2019. Uscita 12/09/2019.
Transformers - L'ultimo cavaliere

Transformers - L'ultimo cavaliere

* * - - -
(mymonetro: 2,44)
Un film di Michael Bay. Con Mark Wahlberg, Anthony Hopkins, Laura Haddock, John Turturro, Stanley Tucci.
continua»

Genere Azione, - USA 2017. Uscita 22/06/2017.
Un amore all'altezza

Un amore all'altezza

* * - - -
(mymonetro: 2,25)
Un film di Laurent Tirard. Con Jean Dujardin, Virginie Efira, Cédric Kahn, César Domboy, François-Dominique Blin.
continua»

Genere Commedia, - Francia 2016. Uscita 07/09/2016.
French Connection

French Connection

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,66)
Un film di Cédric Jimenez. Con Jean Dujardin, Gilles Lellouche, Céline Sallette, Mélanie Doutey, Benoît Magimel.
continua»

Genere Thriller, - Francia, Belgio 2014. Uscita 26/03/2015.
Filmografia di Jean Dujardin »

lunedì 25 maggio 2020 - Presentato allo scorso festival di Cannes, il film con Jean Dujardin sarà disponibile direttamente on demand.

Doppia pelle, dal 22 giugno su MioCinema e SKY Primafila Premiere

a cura della redazione cinemanews

Doppia pelle, dal 22 giugno su MioCinema e SKY Primafila Premiere Dopo aver aperto la 51esima Quinzaine des Réalisateurs del 72° Festival di Cannes ed essere stato presentato al Toronto International Film Festival, sarà disponibile anche per il pubblico italiano Doppia pelle (Le Daim), eccentrica black comedy di Quentin Dupieux, apprezzato regista di opere particolarmente originali come Rubber e Réalité e conosciuto sulla scena musicale europea come Mr. Oizo.

A prestare il volto al protagonista Georges, uomo stravagante e ossessionato dalla sua giacca di pelle di daino, è il Premio Oscar Jean Dujardin, affiancato dal Premio César Adèle Haenel (Ritratto della giovane in fiamme120 battiti al minutoLa ragazza senza nome) nel ruolo di Denise, una cameriera appassionata di montaggio. Tra realtà e finzione cinematografica, la coppia darà vita a delle situazioni bizzarre e inverosimili, ai limiti della vera follia. 

Doppia pelle sarà disponibile su MioCinema e Sky Primafila Premiere a partire dal 22 giugno, grazie ad Europictures.


"Doppia pelle è una commedia folle su un folle che oscilla tra idiozia e intelligenza. Un piacere da guardare e analizzare". 
Marzia Gandolfi, MYmovies.it
DOPPIA PELLE - IL FILM
Georges guida tutto il giorno per raggiungere un'anonima località di montagna e comprare un blouson di pelle. Pelle di daino 100%. Per soddisfare la sua ossessione, Georges ha dato fondo al conto e alla sua vita coniugale. Morbida, decorata di frange e rivestita in raso, la giacca lo innamora fino a possederlo e precipitarlo in un delirio criminale. Ad assecondare la sua follia c'è Denise, cameriera con la mania di smontare film celebri. Deciso a girare un film che celebri il suo blouson cognac, Georges si 'arma' di camera digitale e sbaraglia la concorrenza. Ogni altra giacca sulla faccia della terra non è che una mera imitazione e va 'eliminata'. Ad ogni costo e con ogni mezzo.
   

Altre news e collegamenti a Jean Dujardin »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità