Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
giovedì 9 luglio 2020

Richard E. Grant

Una vita da antagonista

Nome: Richard Grant Esterhuysen
Altri nomi: Richard E Grant
63 anni, 5 Maggio 1957 (Toro), Mbabane (Swaziland)
occhiello
Come uomo Warburton era quasi senza difetti.
L'ho rifiutato perché era troppo perfetto.

dal film Ritratto di signora (1996) Richard E. Grant  Lord Warburton
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Richard E. Grant
Golden Globes 2019
Nomination miglior attore non protagonista per il film Copia Originale di Marielle Heller

BAFTA 2019
Nomination miglior attore non protagonista per il film Copia Originale di Marielle Heller

Premio Oscar 2019
Nomination miglior attore non protagonista per il film Copia Originale di Marielle Heller

Critics Choice Award 2019
Nomination miglior attore non protagonista per il film Copia Originale di Marielle Heller

SAG Awards 2019
Nomination miglior attore non protagonista per il film Copia Originale di Marielle Heller

Spirit Awards 2019
Nomination miglior attore non protagonista per il film Copia Originale di Marielle Heller

Spirit Awards 2019
Premio miglior attore non protagonista per il film Copia Originale di Marielle Heller



Star Wars - L'ascesa di Skywalker

Star Wars - L'ascesa di Skywalker

* * - - -
(mymonetro: 2,43)
Un film di J.J. Abrams. Con Carrie Fisher, Mark Hamill, Adam Driver, Daisy Ridley, John Boyega.
continua»

Genere Azione, - USA 2019. Uscita 18/12/2019.
Copia Originale

Copia Originale

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,50)
Un film di Marielle Heller. Con Melissa McCarthy, Richard E. Grant, Dolly Wells, Jane Curtin, Ben Falcone.
continua»

Genere Biografico, - USA 2018. Uscita 21/02/2019.
Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni

Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,50)
Un film di Lasse Hallström, Joe Johnston. Con Keira Knightley, Mackenzie Foy, Misty Copeland, Helen Mirren, Morgan Freeman.
continua»

Genere Avventura, - USA 2018. Uscita 31/10/2018.
Come ti ammazzo il Bodyguard

Come ti ammazzo il Bodyguard

* * - - -
(mymonetro: 2,22)
Un film di Patrick Hughes. Con Samuel L. Jackson, Ryan Reynolds, Gary Oldman, Salma Hayek, Elodie Yung.
continua»

Genere Azione, - USA 2017. Uscita 05/10/2017.
Logan - The Wolverine

Logan - The Wolverine

* * * - -
(mymonetro: 3,40)
Un film di James Mangold. Con Hugh Jackman, Patrick Stewart, Richard E. Grant, Boyd Holbrook, Stephen Merchant.
continua»

Genere Azione, - USA 2017. Uscita 01/03/2017. 14
Filmografia di Richard E. Grant »

lunedì 15 giugno 2020 - Scritta, diretta e interpretata da Jason Segel, la serie si inserisce nel filone di quelle opere che giocano con la surrealtà e il mistero. Disponibile su Amazon Prime Video.

Messaggi da Elsewhere, una full immersion nell'ignoto che si diverte a disorientare lo spettatore

Giorgio Crico cinemanews

Messaggi da Elsewhere, una full immersion nell'ignoto che si diverte a disorientare lo spettatore Peter è un impiegato di un servizio di streaming legale di musica che non riesce a trovare un vero senso alla sua vita. Si trascina di giorno in giorno, vivendo una routine sempre uguale in cui fatica a trovare qualcosa a cui aggrapparsi per sentirsi, se non felice, quanto meno soddisfatto. La risposta a questi suoi dubbi esistenziali sembra cadergli tra capo e collo un giorno apparentemente come tutti gli altri, in cui si imbatte più volte negli stessi volantini.

Colpito dalla ricorrenza, Peter si decide a telefonare al numero stampato sui fogli: gli rispondono dal Jejune Institute e lo invitano a presentarsi in sede, dove sarà protagonista di una cerimonia d’iniziazione. Prima però che questa abbia luogo, una volta arrivato al Jejune, Peter inizia a ricevere messaggi da una non meglio specificata “Elsewhere society”, la quale lo mette in guardia dal Jejune Institute, lo spinge a lasciare l’edificio e quindi scappare, fino ad arrivare in un negozio, dove incontra una donna di nome Simone. I due si accordano per lavorare insieme e risolvere gli enigmi che la Elsewhere sottopone loro: tutto ciò sembra rendere Peter più contento, si sente più in grado di vivere fino in fondo ma questo sentimento si esaurisce man mano che, una volta tornato a casa dopo la conclusione della “missione”, i giorni ricominciano a trascorrere tutti uguali.

L’emozione però torna a intensificarsi quando la Elsewhere comunica a Peter di presentarsi per partecipare a un nuovo gioco: qui, l’impiegato si vede assegnare tre nuovi compagni di squadra, tra i quali c’è anche Simone. Gli altri due sono Janice, una signora di circa settant’anni, e Fredwynn, un uomo intelligente ma un filo paranoico. Al gruppo viene affidata la missione di ritrovare una certa Clara; mentre cercano di imbastire un piano d’azione, i quattro si rendono conto che ognuno di loro ha un’idea molto diversa sulla vera natura della Elsewhere Society e di cosa stia dietro a questo “gioco” molto intricato.

Se leggere la trama di Messaggi da Elsewhere confonde, bisogna stare tranquilli: è perfettamente normale e puntualmente calcolato. La nuova serie ideata, scritta (in collaborazione con una writer room piuttosto nutrita), parzialmente diretta e interpretata da Jason Segel, l’ex Marshall di How I Met Your Mother, non è un prodotto di narrazione lineare.


Flirtando un po’ con Twin Peaks e altre opere che giocano con la surrealtà, il non-detto e, più in generale, il mistero, Dispatches From Elsewhere si diverte a disorientare lo spettatore con eventi a ripetizione e continui colpi di scena senza però prendersi la briga di spiegare assolutamente niente, sicché il pubblico segue a brancolare nel buio esattamente come i protagonisti.
Ogni sequenza è pensata per creare un senso di estraniamento, una specie di inintelligibilità palese che però risulta anche un elemento di fascino e di attrazione del serial, che emerge come avvincente anche a causa della speranza insita che il non-detto, prima o poi, trovi una spiegazione.

Del resto, Messaggi da Elsewhere è ampiamente ispirato a The Institute, un documentario che racconta di un alternate reality game durato tre anni e capace di coinvolgere più di 10mila persone, fatto dall’artista concettuale Jeff Hull che, appunto, attraverso volantini distribuiti in tutta San Francisco, reclutava persone di ogni genere e tipo all’interno del Jejune Institute per poi assegnare loro “missioni” ed enigmi da risolvere. A questo spunto narrativo, poi, Segel ha inserito il tema del senso di irrisolutezza della propria vita e l’elemento totalmente originale della Elsewhere Society.

Tolto l’ex How I Met Your Mother, autentico deus ex machina dello show, il resto del cast principale è formato da Andre Benjamin (artista musicale membro degli Outkast), Eve Lindley, Richard E. Grant e la grande veterana Sally Field.
   

Altre news e collegamenti a Richard E. Grant »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità