•  
  •  
Apri le opzioni

Peter Sarsgaard

Peter Sarsgaard è un attore statunitense, è nato il 7 marzo 1971 a Saint Louis, Missouri (USA). Peter Sarsgaard ha oggi 51 anni ed è del segno zodiacale Pesci.

PS - Peter Sarsgaard

A cura di Fabio Secchi Frau

Secondo un sondaggio americano, Peter Sarsgaard è uno degli attori statunitensi più promettenti del panorama cinematografico. In effetti, ha fatto scuola per quanto riguarda la scelta dei personaggi da interpretare, delle storie nelle quali calarsi e del ritmo con il quale riesce perfettamente a essere in sincronia con la parte. Una presenza carismatica di cui Hollywood non riesce proprio a fare a meno.

Formazione e aspirazioni adolescenziali
Figlio di un ingegnere militare dell'Air Force, si sposta assieme alla sua famiglia in ben 20 città diverse, per via del lavoro del padre che segnerà profondamente la sua infanzia nomade. Cresciuto secondo una rigorosa morale cattolica, è stato perfino un chierichetto, studiando in una scuola gestita da gesuiti: la Fairfield Prep del Connecticut. Una volta diplomato, si iscrive al Bard College, ma dopo due anni preferisce trasferirsi alla Washington University di St. Louis nel 1991, laureandosi in storia, anche se nel frattempo comincia a muovere i suoi primi passi nella recitazione come attore comico e improvvisatore con la troup "Mama's Pot Roast". Mettendo da parte il sogno di diventare un giocatore di football professionista, ma anche quello di ballerino, comincia ad avvicinarsi al mondo del teatro in maniera molto più seria.

Trova la sua strada nel teatro
Il primo ruolo è quello del servo in "Tartuffe" di Molière. Sentendo l'esigenza di perfezionarsi segue le lezioni di recitazione della leggenda dell'acting coach Terry Schreiber di New York, come già avevano fatto prima di lui Edward Norton e Kimmilee Bryant. In seguito a un gran numero di spettacoli Off-Broadway e all'entrata nella compagnia teatrale newyorkese "The Drama Department", lavorerà con Horton Foote e John Cameron Mitchell, salvo sbancare il lunario con qualche piccola partecipazione televisiva (Law & Order - I due volti della giustizia, 1995).

L'esordio sul grande schermo e le pellicole indipendenti
Nel 1995, verrà scelto da Tim Robbins per il ruolo di Walter Delacroix, una delle vittime del carcerato condannato a morte Sean Penn in Dead Man Walking - Condannato a morte, anche con Susan Sarandon. Sarà il suo primo film di esordio. Successivamente vestirà i panni del figlio di Athos (John Malkovich) ne La maschera di ferro (1998) con Gérard Depardieu e Leonardo DiCaprio, preferendo però di gran lunga pellicole indipendenti come: Boys Don't Cry (1999, nel ruolo dell'omofobico John Lotter), The Cell - La cellula (2000) e The Center of the World (2001).
Dopo essere stato il partner della ballerina burlesque Dita Von Teese, si fidanza ufficialmente con l'attrice e modella Shalom Harlow. Diventato l'attore prediletto di DJ Caruso che lo dirigerà in Salton Sea - Incubi e menzogne (2002), affiancherà Rupert Everett e Julie Andrews in Insieme per caso (2002), entrando in un sommergibile assieme a Harrison Ford in K-19 (2002).

Candidatura ai Golden Globe e film carichi di tensione
La prima e più importante onorificenza è senza alcun dubbio la candidatura al Golden Globe come miglior attore non protagonista ne L'inventore di favole (2003), anche se preferirà come molte altre volte pellicole più indie: il bellissimo La mia vita a Garden State (2004) e Kinsey (2004), per esempio. Dopo il 2005, la sua carriera si tinge di tensione, passando lungo il filo rosso che lega l'orrorifico Skeleton Key (2005) al thriller Flightplan - Mistero in volo (2005) con Jodie Foster, anche se il miglior ruolo è senza dubbio quello del militare "non impegnato" nella Guerra del Golfo in Jarhead (2005) di Sam Mendes, accanto ai commilitoni Jake Gyllenhaal (con il quale reciterà anche in Rendition - Detenzione illegale, 2007, con Meryl Streep), Jamie Foxx, Chris Cooper e Dennis Haysbert.

Vita privata e gli anni recenti al cinema
Con il troncamento della relazione con la Harlow, Sarsgaard si fidanza con l'attrice Maggie Gyllenhaal, dalla quale nell'ottobre del 2006 avrà una figlia: Ramona. Nel maggio 2009 i due si sono sposati in Italia con un'intima cerimonia in una piccola cappella di Brindisi. Lo ritroviamo attore di ruoli pressoché di secondo piano in The Mysteries of Pittsburgh (2007) con Nick Nolte e In the Electric Mist (2008) di Bertrand Tavernier, senza contare Lezioni d'amore (2008) con Dennis Hopper, seppur connotati da una forte presenza dell'elemento tragico. Nel 2009 lo ritroviamo nel controverso horror Orphan, in cui è John Coleman, padre adottivo di Esther (Isabelle Fuhrman), bambina dall'aspetto angelico che si rivelerà malvagia nel corso del film; il ruolo della moglie è affidato alla bravissima Vera Farmiga, affermatasi definitivamente con The Departed di Scorsese. Ancora un film per Sarsgaard nel 2009: An Education sceneggiato dallo scrittore Nick Hornby e diretto da Lone Scherfig; il film, basato sulle memorie autobiografiche della giornalista britannica Lynn Barber, ci proietta nel clima della Swingin London del 1961 e ci fa vivere l'esperienza di Jenny (l'emergente Carey Mulligan), sedicenne studiosa e concentrata sull'obiettivo di entrare ad Oxford; i suoi piani verranno sconvolti quando incontra David (Peter Sarsgaard), affascinante trentenne di cui si innamora perdutamente. Nel cast sono presenti anche Alfred Molina, Emma Thompson e Dominic Cooper. L'attore americano ha preso parte alle riprese dell'action di James Mangold, Innocenti bugie, affiancando i divi Tom Cruise e Cameron Diaz, che si ritroveranno tra sparatorie ed inseguimenti per difendere un'invenzione che potrebbe risolvere i problemi energetici del pianeta. Nel 2011 farà parte di un altro film d'azione, interpretato insieme all'affascinante Ryan Reynolds, Lanterna Verde. Ma sarà anche nel drammatico Punto d'impatto, del regista Matthew Chapman. Nel 2013 lavora nel film Lovelace di Robert Epstein e Jeffrey Friedman, film biografico delle celebre pornodiva Linda Lovelace, in cui interpreta suo marito Chuck Traynor. È poi il possibile fidanzato della protagonista Cate Blanchett in Blue Jasmine di Woody Allen e, sempre nel 2013, partecipa alla terza stagione della serie televisiva The Killing, dove interpreta il ruolo di Ray Seward, condannato a morte mediante impiccagione per l'omicidio della moglie.
Affiancherà poi Johnny Depp in Black Mass (2015) e nel 2016 lo vedremo ne I magnifici sette di Antoine Fuqua e in Jackie di Pablo Larrain, dove veste i panni del fratello di John Fitzgerald Kennedy Robert.

Ultimi film

Azione, Drammatico - (USA - 2022), 175 min.
Drammatico, (USA - 2021), 121 min.

Focus

CELEBRITIES
martedì 2 febbraio 2010
Stefano Cocci

Coppia d'oro con Maggie Gyllenhaal P eter Sarsgaard ha talento; un talento che lo rende capace di muoversi libero tra le righe di una sceneggiatura e di una interpretazione, e stupire con una sfumatura o un semplice non detto. Dai suoi primi ruoli, ha provato tutte le acconciature possibili e le combinazioni possibili per regalare spessore ai suoi personaggi: lunghi e spettinati (La mia vita a Garden State o L'inventore di favole), completamente rasato (in Jarhead) o con una barba curata (The misteries of Pittsburgh)

I film più famosi

Azione, Drammatico - (USA - 2022), 175 min.
Drammatico, (USA - 2008), 106 min.
Azione, (USA - 2005), 123 min.
Azione, (USA - 2010), 110 min.
Azione, (USA - 2011), 114 min.
Horror, (USA - 2005), 104 min.

News

Captain America, Conan e Lanterna Verde chiamati a rianimare i cinema e tenere alti gli incassi.
Online nuovi concept art di Oa e due poster di Lanterna Verde.
I character poster e il video del Comic-Con della Warner
La descrizione del trailer e il panello del film.
Le immagini di Hector Hammond prima e dopo l'incidente.
Nuove foto dal set del film del supereroe DC.
È tra gli esponenti di punta di una nuova generazione di attori.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati