•  
  •  
Apri le opzioni

Jennifer Lawrence

Jennifer Lawrence è un'attrice statunitense, regista, produttrice, sceneggiatrice, è nata il 15 agosto 1990 a Louisville, Kentucky (USA).
Nel 2016 ha ricevuto il premio come miglior attrice in un film brillante al Golden Globes per il film Joy. Dal 2010 al 2016 Jennifer Lawrence ha vinto 9 premi: BAFTA (2014), Critics Choice Award (2013), Golden Globes (2013, 2014, 2016), Premio Oscar (2013), SAG Awards (2013), Torino Film Festival (2010). Jennifer Lawrence ha oggi 31 anni ed è del segno zodiacale Leone.

Giovane talento del Kentucky

A cura di Nicoletta Dose

Ha un'aria da dura e un corpo da bambola. Dolce e tenace allo stesso tempo, Jennifer Lawrence è un'attrice molto dotata che, malgrado la giovane età, ha già dimostrato una grande versatilità di interpretazione, aggiudicandosi numerosi premi importanti, tra cui il premio Oscar alla migliore attrice protagonista nel 2013.

Il clic fortunato di un fotografo
Il Kentucky è la sua terra d'origine. Figlia di Gary e Karen, cresce in una famiglia numerosa assieme ai due fratelli Ben e Blaine. Da piccola non sogna di fare l'attrice né la modella ma il destino ha in programma per lei un folgorante incontro con il mondo dello spettacolo: in gita a New York, passeggiando per strada, un fotografo le scatta una foto, la invia ad un'agenzia di modelle e le luci dei riflettori illuminano il suo viso. Viene richiamata poco dopo a posare per qualche servizio fotografico, seguito da un buon numero di partecipazioni televisive in serie come Detective Monk (2006), Cold Case (2007) e Medium (2008).

Protagonista di Un gelido inverno
La grande occasione arriva con The Burning Plain - Il confine della solitudine (2008) di Guillermo Arriaga, dove interpreta la figlia di Kim Basinger. La sua interpretazione, sofferta e autentica, colpisce pubblico e giuria della Mostra del Cinema di Venezia, dove il film è in concorso, e la Lawrence si aggiudica il premio Marcello Mastroianni. Nel frattempo recita nella sit-com The Bill Engval Show, seguito dal thriller Devil You Know (2009) e dal drammatico Un gelido inverno (2010) di Debra Granik, film rivelazione del Torino Film Festival 2010 e vincitore del Gran Premio della Giuria al Sundance Film Festival. La parte di un'adolescente coraggiosa che va alla ricerca del padre latitante, pur di salvare la sorte dei fratelli più piccoli, convince tutti e la giovanissima Lawrence ottiene la nomination come miglior attrice agli Oscar 2011.

Eroina nel quinto episodio della saga di X-Men
Nello stesso anno recita la parte della fidanzata del figlio di Mel Gibson e Jodie Foster in The Beaver, film drammatico dai risvolti comici che affronta con originalità il tema della depressione. Nello stesso periodo viene scelta per la parte di Mystica da giovane in X-Men: l'inizio di Matthew Vaughn, ma affronta anche una produzione molto più piccola, quella di Like Crazy di Drake Doremus. Anche se appena ventenne, l'attrice è intenzionata a farsi valere nel mondo della recitazione e non disdegna nessun genere cinematografico: nel 2012 la vediamo infatti nell'horror House At The End Of The Street di Mark Tonderai e soprattutto protagonista del primo episodio della saga adolescenziale Hunger Games. Nello stesso anno è l'apprezzata interprete del lungometraggio Il lato positivo - Silver Linings Playbook, vincitore del Premio del pubblico come miglior film al Toronto International Film Festival, che le regala un Golden Globe e un Oscar come miglior attrice protagonista. Nel 2013 è protagonista al fianco di Elisabeth Shue del thriller di Mark Tonderai House at the End of the Street e torna come protagonista del secondo capitolo di Hunger Games - La ragazza di fuoco. Inoltre, grazie al ruolo dell'eccentrica moglie di Chrstian Bale in American Hustle - L'apparenza inganna (film in cui è diretta ancora una volta da David O. Russell) si aggiudica un altro Golden Globe come miglior attrice non protagonista, ed è candidata anche al Premio Oscar 2014. Nello stesso anno esce Il canto della rivolta - Parte I, tratto dal terzo e ultimo libro della saga degli Hunger Games, dove riveste nuovamente i panni di Katniss Everdeen. L'anno successivo la seconda, ultima parte della trilogia: Il canto della rivolta - Parte II. Nel 2015 la Lawrence gira a Boston Joy, prendendo per la terza volta parte a un film di David O. Russell (che le regala anche stavolta un Golden Globe come miglior attrice) e poi riveste i panni di Mystica nel sequel X-Men: Apocalisse, con James McAvoy, Michael Fassbender. Sarà poi protagonista insieme a Chris Pratt del fantascientifico Passengers (2016), diretto da Morten Tyldum, mentre nel 2017 la vediamo nel thriller di Aronofsky Madre!, in cui recita al fianco di Javier Bardem.
Dopo Red Sparrow (2018) e X Men: Dark Phoenix (2019), affiancherà Leonardo DiCaprio in Don't Look Up di Adam McKay.

Ultimi film

Commedia, (USA - 2021), 145 min.
Spionaggio, Thriller - (USA - 2018), 139 min.
Drammatico, Horror - (USA - 2017), 120 min.

Focus

CELEBRITIES
sabato 30 gennaio 2016
Marzia Gandolfi

Affilate le armi in Hunger Games e affinata la pratica trasformista con gli X-Men, Jennifer Lawrence è il nuovo volto del cinema hollywoodiano. Eccentrica borderline (Il lato positivo - Silver Linings Playbook) o eroina nell'arena, l'attrice americana infiamma Bradley Cooper sulla pista da ballo e Panem dentro un futuro distopico (Hunger Games), quello scritto da Suzanne Collins e diretto da Francis Lawrence

INCONTRI
venerdì 30 marzo 2012
Robert Bernocchi

Senza timore di esagerare, si può ragionevolmente sostenere che Jennifer Lawrence sia in questi giorni la donna più popolare negli Stati Uniti, dove Hunger Games ha aperto con un dato straordinario nel primo weekend, 155 milioni di dollari, diventando di gran lunga il film di maggiore incasso tra le pellicole non sequel. E si può dire che se lo merita, perché la prova in Hunger Games conferma il suo enorme talento, tanto che l'etichetta di miglior attrice della sua generazione sembra spettargli di diritto

News

Darren Aronofsky dirige un film ipnotico, una corsa a perdifiato con Jennifer Lawrence e Javier Bardem. Disponibile su...
Un'astronave in viaggio e due esseri umani, gli unici svegli per i prossimi 88 anni, costretti a una relazione per...
Regia di Simon Kinberg. Un film con Jennifer Lawrence, Jessica Chastain, James McAvoy, Sophie Turner, Michael Fassbender....
Darren Aronofsky spacca la critica con il suo Madre!. Oggi in concorso Ammore e malavita dei Manetti Bros. La Sala Web su...
In concorso alla prossima Mostra del Cinema di Venezia, il film di Darren Aronofsky sarà al cinema dal 28 settembre.
Jennifer Lawrence con il cuore in mano nella locandina disegnata dall'artista James Jean. Dal 2 novembre al cinema.
Jennifer Lawrence e Chris Pratt protagonisti di un romance da affrontare col sorriso sulle labbra. Fino al 18 aprile su...
Provocante non meno che provocatoria, soprattutto con la stampa, Jennifer Lawrence 'incendia' ogni film che abita e punta...
La protagonista Jennifer Lawrence, fresca di Golden Globe, è in corsa per gli Oscar. Ma chi è il regista David O....
Il maestro premiato per The Hateful Eight. Revenant conquista i tre globes più importanti e guarda all'Oscar.
La storia dell'inventrice del mocio. Dal 14 gennaio al cinema.
Jennifer Lawrence sul trono di Snow. Dal 19 novembre in sala.
Le grandi performance della storia del cinema.
Allusioni politiche nel terzo capitolo di Hunger Games.
Hunger Games - La ragazza di fuoco come immaginario televisivo.
Oggi in gara anche Takashi Miike e Isabel Coixet.
Hunger Games, stelle e strisce tinte di nero.
Problemi tra la Lionsgate e il regista Gary Ross.
Incontro con Jennifer Lawrence, protagonista di Hunger Games.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati