Passengers

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Passengers   Dvd Passengers   Blu-Ray Passengers  
Un film di Morten Tyldum. Con Jennifer Lawrence, Chris Pratt, Michael Sheen, Laurence Fishburne, Inder Kumar.
continua»
Titolo originale Passengers. Avventura, Ratings: Kids+13, durata 111 min. - USA 2016. - Warner Bros Italia uscita venerdì 30 dicembre 2016. MYMONETRO Passengers * * 1/2 - - valutazione media: 2,96 su 59 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,96/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * * - -
 critica * * - - -
 pubblico * * 1/2 - -
Un amore nato a bordo di una navicella spaziale che trasporta 5000 passeggeri dormienti verso un nuovo mondo.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un romance che va preso col sorriso sulle labbra, raccomandando occhi e cervello alla leggerezza
Marianna Cappi     * * * - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

A bordo della nave stellare Avalon si sta compiendo la più grande migrazione di massa dalla Terra verso una colonia tutta da costruire ed abitare, su un nuovo pianeta, Homestead II. Cinquemila persone viaggiano addormentate in capsule all'avanguardia. Durante lo scontro con un meteorite, però, la nave riporta un incidente imprevisto e una capsula si sblocca. Jim si sveglia, così, con novanta anni di anticipo sulla data prevista. Poi è la volta di Aurora. Soli, senza alcuna possibilità di tornare indietro, i due sono condannati a finire la loro vita sulla Avalon. Ma la nave va in avaria e a rischiare la vita ora sono molti di più.
Le coordinate spaziali di Passengers sembrano situarsi da qualche parte tra Wall-E e Gravity, in un luogo in cui il tempo ha compiuto il suo giro e il futuro è un ritorno alla coppia adamitica e ripone la sua nuova speranza in una fogliolina, emblema della superiorità dell'organico, per quanto fragile e mortale, sull'inanimato. Chi segue questa rotta troverà un film confezionato per non scontentare alcuno, e destinato, dunque, a non entusiasmare nessuno.
Noiosetto come una crociera extra lusso una volta che si sono già esplorati e sperimentati tutti gli ambienti, questo film non riesce a mantenere il livello d'interesse destato dal primo colpo di scena (prevedibile ma comunque intrigante, un bell'interrogativo morale) e deve aggrapparsi agli appigli offerti dai luoghi comuni del genere, per riprendere l'afflato filosofico solo nel finale, in maniera ben più sbrigativa e superficiale. C'è però un'altra strada per arrivare alla stessa meta, che incrocia Titanic con un romanzo rosa e scopre le carte in partenza: in Passengers la fantascienza è un fondale, un'ambientazione esotica, quel che conta è il romance tra il meccanico di terza classe e la scrittrice newyorkese che si è imbarcata per tentare il colpaccio editoriale, la storia d'amore tra Chris Pratt, il duro che non teme i sentimenti, e Jennifer Lawrence, l'icona sexy dall'aumentata forza di resistenza.
Nonostante le prodezze tecniche e la bellezza sporadica ma reale di certe scene, come quella della mancanza di gravità nella piscina, il film di Tyldum va preso col sorriso sulle labbra, raccomandando occhi e cervello alla leggerezza. Altrimenti, troppi sono i punti che non tornano e a dir poco ridicoli appaiono i costumi e gli ambienti. Meglio vedere la nave-prigione come una metafora del matrimonio, con le sue abitudini e i suoi dubbi amletici, gli scherzi del destino e la possibilità salvavita di darsi al giardinaggio.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
PASSENGERS
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
Wuaki.tv
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
Premi e nomination Passengers

premi
nomination
Premio Oscar
0
2
* * - - -

Delude le aspettative

sabato 31 dicembre 2016 di Xcacel

Passengers nasce da un'idea intrigante: risvegliarsi completamente soli nel bel mezzo di un viaggio interstellare, a 90 anni dalla tua meta. A disposizione una nave galattica con tutti i comfort, compresa una piscina, un barman-robot con il senso dello humour e un ristorante messicano. Ma tutto ciò non basta al povero Jim che ha l'ormone a palla e deve trovare una bionda per passarsi il tempo. Tanto prevedibile da risultare quasi un film degli anni 70, il film finisce ben presto la vena intrigante, continua »

* * * * -

Un film intenso che merita di essere visto

sabato 31 dicembre 2016 di Daminax14

****SPOILER**** All'indomani dalla visione di Passengers provo un senso di nostalgia, ed è inevitabile poiché la pellicola ci catapulta in un'atmosfera assolutamente particolare. L'umanità è in grado di viaggiare per centinaia di anni nello spazio attraverso un'ibernazione controllata, salvo poi risvegliarsi qualche mese prima dell'arrivo per godersi il viaggio attraverso passeggiate spaziali, shopping, sport e qualsiasi altra cosa ci possa venire in mente. Un problema al sistema causato dall'impatto continua »

* * * * -

Passengers - passeggieri del viaggio chiamato vita

domenica 1 gennaio 2017 di JediMa

Un film molto bello e profondo, il viaggio da mezzo per raggiungere la nuova vita diventa vita stessa. Il valore psicologico del film è meravigliosamente profondo alleggerito da bellissime immagine, da due ottimi protagonisti. supportati da altri eccellenti interpreti, dove in particolare lui è una persona che affronta le SCELTE della vita, rappresentate con metafore ed allegorie, il viaggio e dentro di noi, al di fuori di noi ed il nostro destino e la nostra felicità è continua »

* * * - -

Un lungo, periglioso viaggio è l'amore

sabato 31 dicembre 2016 di Alex62

Questo film è un'articolata metafora sull'amore e intelligente. Sì, raconta un interminabile viaggio interplanetario (un secolo circa) di 5.000 nuovi coloni diretti in un Nuovo Mondo, tutto da inventare. Peccato che il nome dell'astronave sia “Avalon”, già: proprio la mitica isola dove riposerebbe il mitico re Artù, l'eroe degli eroi; la tomba del quale assicurerebbe una fertilità indomabile. So che non basta questo a convincere gli continua »

Jemnifer Lawrence
"Abbiamo tutti dei sogni, facciamo programmi pensando di essere padroni del nostro destino ma siamo passeggeri, andiamo dove il destino ci porta. Non è la vita che ci aspettavamo, ma è la nostra."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Jim
"Non dico che l'universo sia cattivo"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Passengers

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 19 aprile 2017

Cover Dvd Passengers A partire da mercoledì 19 aprile 2017 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Passengers di Morten Tyldum con Jennifer Lawrence, Chris Pratt, Michael Sheen, Laurence Fishburne. Distribuito da Universal Pictures. Su internet Passengers (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 14,39 €
Prezzo di listino: 15,99 €
Risparmio: 1,60 €
Aquista on line il dvd del film Passengers

SOUNDTRACK | Passengers

La colonna sonora del film

Disponibile on line da venerdì 7 aprile 2017

Cover CD Passengers A partire da venerdì 7 aprile 2017 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Passengers del regista. Morten Tyldum Distribuita da Music on Vinyl. Su internet il cd Passengers (Colonna Sonora) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 34,50 €
Aquista on line la colonna sonora del film Passengers

Un Titanic spaziale pieno di sorprese

di Maurizio Acerbi Il Giornale

Che direste di un film dove Star-Lord/Chris Pratt e Katniss Fverdeen/Jennifer Lawrence fossero bloccati, soli soletti, in un'astronave, senza via di scampo? Una sorta di Titanic ambientato nello spazio? Stiamo, ovviamente, esagerando con i paragoni, però una pellicola di fantascienza così curiosa, intrigante, pazza, comica e allo stesso tempo drammatica, con pregi (molti) e difetti (gli ultimi quindici minuti), non la si vedeva da tempo. Oltretutto, dove non ci sono alieni o spade laser, mostri o tutto l'immaginario di questo particolare genere. »

Sei annoiato? Imbarcati per il primo volo intergalattico

di Paolo D'Agostini La Repubblica

Il meccanico Jim Preston, che si è lasciato tentare dall'avventura di farsi ibernare e lanciare in un viaggio spaziale di 120 anni alla volta di un remoto pianeta da colonizzare, a causa di una falla nella supersofisticata tecnologia che governa la nave spaziale sulla quale viaggiano con lui altri cinquemila corpi addormentati si risveglia con 90 anni di anticipo e la terrificante prospettiva di vivere e morire in solitudine senza vedere l'approdo finale. E a poco vale la sola compagnia che trova, il barman complimentoso ma asettico perché è un robot. »

Risveglio nello spazio con overdose di romanticismo

di Valerio Caprara Il Mattino

Attenzione overdose di romanticismo: "Passengers" avrebbe dalla sua un cast capeggiato dalle giovani star più apprezzate di Hollywood, Jennifer Lawrence e Chris Pratt, nonché la sceneggiatura dell'ottimo Jon Spaihts di "Doctor Strange", ma, purtroppo, l'impianto narrativo lascia a desiderare e soprattutto l'ambiziosa ibridazione dei toni non regge sino in fondo. Danneggiano il livello del film, inoltre, gli inevitabili confronti con recenti successi di pellicole affini come "The Martian" o "Gravity" capaci di trascendere il trapianto melodrammatico in un set futuristico con maggiore attenzione alle sfumature psicologiche e alle allegorie umanistiche. »

La passione scoppia nello spazio

di Alessandra Levantesi La Stampa

Negli algidi, patinati ambienti di un'avveniristica astronave diretta verso un lontano pianeta-colonia della Terra, viaggiano in stato vegetativo 5000 passeggeri e circa duecento membri dell'equipaggio, programmati a risvegliarsi 120 anni dopo, ovvero all'arrivo a destinazione. Ma, per un guasto, una capsula si apre novant'anni prima del previsto, e l'ingegnere Jim (Chris Pratt) si trova a dover fronteggiare la sconfortante prospettiva di finire i suoi giorni solo sperduto nell'immensità. Disperato e abbrutito ai limiti del suicidio sullo scorrere di interminabili mesi di noia, Jim si risolve, nonostante i sensi di colpa, a infliggere la sua stessa sorte a un'ignara passeggera, la bella addormentata Aurora (Jennifer Lawrence), di cui leggendo il profilo e i libri si è invaghito. »

Passengers | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | daminax14
  2° | alex62
  3° | cristian ferraro
  4° | deborahm
  5° | roby
  6° | laurence316
  7° | tonysamperi
  8° | liuk!
  9° | seaofmovies
10° | ashtray_bliss
11° | cloda85
12° | marychan
13° | nicoladc89
14° | fabal
15° | pontello
16° | flaw54
17° | flyanto
18° | mickey97
19° | cristian
20° | falimilla
21° | gianleo67
22° | tizianino
23° | eleonora panzeri
24° | roby82
25° | nerone bianchi
26° | jedima
27° | xcacel
28° | max821966
Premio Oscar (2)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 |
Link esterni
Facebook
Sito ufficiale
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità