•  
  •  
Apri le opzioni

Gigio Alberti

Gigio Alberti (Luigi Alberti). Data di nascita 19 giugno 1956 a Milano (Italia). Oggi al cinema con il film Tutti a bordo distribuito in 186 sale cinematografiche. Gigio Alberti ha oggi 66 anni ed è del segno zodiacale Gemelli.

«Salvatores, maesto!»

A cura di Fabio Secchi Frau

Simpatico attore di fama nazionale e dal lungo curriculum teatrale che abbina una professionalità compatta a una deliziosa versatilità significativa e memorabile.

La crescita professionale col Teatro dell'Elfo
Diplomato alla Scuola d'Arte Drammatica del Piccolo Teatro di Milano nel 1981, trova la sua dimensione sul palcoscenico lavorando con la Cooperativa Teatrale di Franco Parenti e nella stagione 1983-1984 con il teatro di Porta Romana, anche se il suo più grande successo è "Commedians" (1985-1986) di Griffiths, portato in scena con la compagnia del Teatro dell'Elfo, con i quali collabora anche per "Eldorado" (1986-87) e "Café Procope" (1989) per la regia di Salvatores al quale deve anche il suo debutto cinematografico. Ma prima di passare a questo debutto, è bene continuare con i suoi impegni teatrali: "Una commedia da due lire" (1990-91), "La signora Papillon" (1993) scritto e diretto da Stefano Benni, "Il ritorno" (2007) con Veronica Cruciani, Alex Cendron e Milvia Marigliano, "Ultimi rimorsi prima dell'oblio" (2009) e "Aspettando Godot" (2009).

I film con Gabriele Salvatores
Volto spiritato e voce rauca, come abbiamo detto precedentemente, esordisce al cinema sotto la regia del premio Oscar Gabriele Salvatores che lo dirige prima in Kamikazen - Ultima notte a Milano (1987) con Mara Venier, Paolo Rossi, Antonio Catania e Diego Abatantuono, poi in Marrakech Express (1989), lo stupendo Mediterraneo (1991) ancora con Abatantuono, Claudio Bigagli, Giuseppe Cederna e Claudio Bisio (nel quale è impegnato nel ruolo del soldato Strazzabosco del Regio Esercito Italiano che nel 1941 viene mandato insieme ai suoi compagni a presidiare un'isoletta greca dell'Egeo, dove rimangono fino all'inverno del 1943, Sud (1993), Nirvana (1997) e Quo vadis, Baby? (2005).

Altri film
Oltre a Salvatores, altri registi vogliono Alberti all'interno dei loro film, dandogli di solito delle parti secondarie, ma significative. Cristina Comencini lo affianca a Stefania Sandrelli in Matrimoni (1998), Marco Bellocchio lo inserisce in L'ora di religione - Il sorriso di mia madre (2002) e Silvio Soldini in Cosa voglio di più (2010). Dopo la partecipazione a Il capitale umano di Paolo Virzì, si segnala quella al secondo film da regista di Laura Morante Assolo. Con la Morante tornerà a lavorare anche in L'età d'oro di Emanuela Piovano.

Gli impegni televisivi
Televisivamente, sarà il Griso nella versione film tv dei "Promessi Sposi" intitolata Renzo e Lucia (2004) firmata da Francesca Archibugi, poi reciterà in Cuore di ghiaccio (2006), I liceali (2008-2009) e L'ispettore Coliandro (2010).

Ultimi film

Commedia, (Italia - 2022), 90 min.
Commedia, (Italia - 2018), 102 min.
Drammatico, (Italia - 2017), 103 min.
Drammatico, (Italia - 2015), 94 min.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati