Advertisement
Parasite cresce ancora, conferma il 1° posto al box office e aggiorna il suo totale a 2,7 milioni

Completano il podio Odio l’estate e Birds of Prey. Ottimo risultato per il doc Impressionisti segreti.
di Andrea Chirichelli

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Park So-dam . Interpreta Ki-Jung nel film di Bong Joon-ho Parasite.
giovedì 13 febbraio 2020 - Box Office

Cresce ancora Parasite (guarda la video recensione), che incassa quasi 180mila euro e mantiene la prima posizione con un incasso totale che ora è di 2,7 milioni di euro. Il film dovrebbe chiudere attorno ai 4 milioni, ma non è detto che faccia anche meglio. 

Il resto del podio è immutato, con Odio l’estate (guarda la video recensione), che ieri ha ottenuto 118mila euro, per un totale molto vicino ai 6 milioni e Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn (guarda la video recensione) che continua a non convincere, con un incasso di 104mila euro e un totale di appena 1,5 milioni, decisamente il peggiore tra tutti i titoli Warner/DC.
 

Ultimo giorno per il documentario Impressionisti Segreti, che chiude in bellezza con ben 91mila euro, per un ottimo totale di 230mila euro.
Andrea Chirichelli, MYmovies.it

1917 (guarda la video recensione), incassa 86mila euro e sale a 5,8 milioni complessivi. Dolittle (guarda la video recensione) chiude la giornata con 58mila euro e 3,7 milioni complessivi: il weekend dovrebbe permettergli il solito rimbalzo, ma la concorrenza di Sonic (guarda la video recensione) sarà molto agguerrita, specie nel segmento dei film “per famiglie”. 

In coda Jojo Rabbit (guarda la video recensione) si ferma a 36mila euro con 3,5 milioni complessivi, Il diritto di opporsi (guarda la video recensione) non è riuscito a sfondare e potrebbe essere scalzato dalle new entry, così come Judy (guarda la video recensione), che non ha per nulla beneficiato dell’Oscar alla Zellweger, con un totale di appena 646mila euro. Ultimo Figli (guarda la video recensione), con 22mila euro ieri e 3 milioni in totale.

LE USCITE DI OGGI IN ITALIA
Oggi arrivano tra gli altri Fantasy Island (in circa 260 sale), Sonic (in circa 450 sale) e Gli anni più belli (guarda la video recensione) di Muccino, che 01 Distribution manda in 800 sale e che punta dichiaratamente al primo posto.

Da segnalare, sempre sulla scia di Parasite, la distribuzione di un altro capolavoro di Bong Joon-ho, l’eccezionale Memorie di un assassino, mai visto prima nel nostro Paese. In sala anche l’incredibile Alla mia piccola Sama, snobbato agli Oscar, ma vincitore di molti premi come Miglior documentario dell’anno.

BOX OFFICE MONDO
Le due uscite maggiori di questa settimana negli USA (e non solo) sono Sonic e Fantasy Island. Il primo, che arriva nei cinema dopo un poderoso restyling imposto dalla produzione dopo i pessimi feedback ricevuti subito dopo la pubblicazione del primo trailer, è la versione cinematografica del noto franchise videoludico, genere che a ben vedere non conta molti successi commerciali. 

Negli USA il miglior incasso tra i film di questo tipo è ancora il primo Tomb Raider, quello con Angelina Jolie, uscito nel 2011, che incassò 211 milioni di dollari. Piuttosto bene sono andati anche Mortal Kombat, uscito nel 1995, con 147 milioni, il recente Pokémon: Detective Pikachu (guarda la video recensione) con 144 milioni, Angry Birds con 113 milioni e Prince of Persia - Le sabbie del tempo con 104 milioni. Già un risultato attorno ai 100 milioni sarebbe quindi da considerarsi molto positivo. Gli analisti prevedono un weekend da almeno 30 milioni di dollari. 

Fantasy Island fa invece parte del ricchissimo filone di trasposizioni da serie tv, anche se in questo caso l’originale è stato completamente snaturato, visto che Fantasilandia, questo il titolo in italiano del serial interpretato da Ricardo Montalbán che andò in onda per sette stagioni tra la fine degli anni ’70 e gli inizio degli anni ’80, era tutt’altro che un horror. Gli analisti vedono il film in una forbice tra i 12 e i 17 milioni di dollari. 

Box Office Italia di mercoledì 12 febbraio 2020
1. Parasite: Euro 179.702
2. Odio l'estate: Euro 118.348
3. Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn: Euro 104.782
4. Impressionisti segreti: Euro 91.618
5. 1917: Euro 86.959
6. Dolittle: Euro 58.965
7. Jojo Rabbit: Euro 36.545
8. Il diritto di opporsi: Euro 27.421
9. Judy: Euro 26.234
10. Figli: Euro 22.271
 


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati