MYmovies.it
Advertisement
Bohemian Rhapsody, l'incasso totale è ora di 24,4 milioni

Il biopic sui Queen conquista la migliore media-copia di ieri e mantiene saldo il secondo posto al box office.
di Andrea Chirichelli

Rami Malek (37 anni) 12 maggio 1981, Los Angeles (California - USA) - Toro. Interpreta Freddie Mercury nel film di Bryan Singer Bohemian Rhapsody.
giovedì 17 gennaio 2019 - Box Office

Non ci resta che il crimine (guarda la video recensione) resta il film più visto, con 146mila euro e un totale di 2,4 milioni di euro. Continua a macinare incassi Bohemian Rhapsody (guarda la video recensione), che ottiene la migliore media per sala, con altri 133mila euro che gli valgono il sorpasso su Inside Out e portano il film a 25,4 milioni di euro. Oggi verranno superati i 25,5 milioni di Star Wars - Il Risveglio della Forza. Giornata di sorpassi, quella di ieri: Aquaman (guarda la video recensione) si porta avanti rispetto a Ralph Spacca Internet (guarda la video recensione), per una manciata di euro, visto che entrambi i film chiudono a 9,2 milioni. Il weekend deciderà chi riuscirà ad allungare, ma entrambi dovrebbe riuscire a superare i 10 milioni entro domenica sera.

Io sono Mia chiude la sua tre giorni con 300mila euro, un buon risultato. Van Gogh (guarda la video recensione), è prossimo a passare i 3 milioni di euro, mentre City of Lies è vicino al milione. In coda chiudono malamente Benvenuti a Marwen (guarda la video recensione) e Attenti al Gorilla (guarda la video recensione), con incassi pessimi, entrambi sotto al mezzo milione di euro.
Andrea Chirichelli

Oggi arrivano in sala Glass, Maria Regina di Scozia (guarda la video recensione), Mia e il Leone bianco (guarda la video recensione) e L'agenzia dei bugiardi.

Tutto pronto per l'esordio di Glass negli USA, che aprirà in 3500 sale e da cui ci si aspettano almeno 70 milioni di dollari nel weekend d'esordio. Il primo film della trilogia, Unbreakable, ottenne 155 milioni di dollari nel 2000, mentre Split ne incassò 138 due anni fa. E assai probabile che Glass superi entrambi, anche se le recensioni per lo più negative potrebbero incidere sull'andamento del film.

M. Night Shyamalan ha finora ottenuto grandi exploit con Il Sesto Senso, che incassò oltre mezzo miliardo di dollari nei soli USA nel 1999 e con Signs, suo secondo miglior incasso di sempre con 346 milioni di dollari. Molto bene sono andati anche Unbreakable, The Village, L'ultimo dominatore dell'aria e Split, tutti sopra i 100 milioni negli Usa e i 200 a livello mondiale.

Meno soddisfacenti sono stati After Earth, E venne il giorno e Lady in the Water, mentre The Visit, pur avendo incassato meno di 100 milioni è considerato un successo, visti i bassi costi di produzione.

Box Office Italia del 16/01/2019
1. Non ci resta che il crimine: Euro 146.100
2. Bohemian Rhapsody: Euro 133.050
3. Aquaman: Euro 120.967
4. Mia Martini - Io sono Mia: Euro 115.269
5. Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità: Euro 97.543
6. Ralph Spacca Internet: Euro 80.663
7. City of Lies - L'ora della verità: Euro 58.683
8. Vice - L'Uomo nell'Ombra: Euro 27.199
9. Benvenuti a Marwen: Euro 26.856
10. Attenti al gorilla: Euro 23.371


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati