Dizionari del cinema
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
venerdì 10 luglio 2020

Sandra Ceccarelli

La nuova principessa Sissi

53 anni, 3 Luglio 1967 (Cancro), Milano (Italia)
occhiello
"Signori stiamo iniziando la fase di discesa, siete pregati di allacciarvi le cinture di sicurezza… se volete"
dal film Il richiamo (2011) Sandra Ceccarelli  Lucia
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Sandra Ceccarelli
Roma Fiction Fest 2009
Premio miglior attrice di fiction italiana per il film Donne assassine di Alex Infascelli, Francesco Patierno

Nastri d'Argento 2002
Nomination miglior attrice non protagonista per il film Il più bel giorno della mia vita di Cristina Comencini

Nastri d'Argento 2002
Premio miglior attrice non protagonista per il film Il più bel giorno della mia vita di Cristina Comencini

Festival di Venezia 2001
Premio coppa volpi migliore interpretazione femminile per il film Luce dei miei occhi di Giuseppe Piccioni



Alfredo Arciero esplora i meccanismi e i fragili equilibri di una normale famiglia italiana.

Family game: quando la famiglia va in frantumi

lunedì 18 febbraio 2008 - Tirza Bonifazi Tognazzi cinemanews

Family game: quando la famiglia va in frantumi Per realizzare un film sulla famiglia che ne esplorasse i meccanismi e i fragili equilibri, Alfredo Arciero si è ispirato a uno dei videogiochi più innovativi dell'era moderna (I Sims). In Family Game reale e virtuale si intrecciano. Il piccolo Matteo tenta infatti di ricreare la famiglia perfetta al computer, ma il gioco, con le sue continue richieste di attenzione da parte dei personaggi, finisce per assomigliare troppo alla realtà. "Ho riflettuto sul modo in cui situazioni apparentemente quotidiane e banali, se esasperate, possono diventare drammatiche" aveva detto il regista durante la lavorazione del film, sostenendo che Gente comune di Robert Redford era stata un'altra fonte d'ispirazione. "Quando ho letto il soggetto" ha raccontato questa mattina Marina Polla De Luca, che ha collaborato alla sceneggiatura di Arciero, "l'aspetto che mi ha intrigato maggiormente è stata la virtualità. Nelle famiglie moderne di oggi la realtà e la virtualità si possono confondere e mi premeva che riuscissimo ad andare oltre al video per arrivare al videogame".

Gli anni amari

Gli anni amari

* * * - -
(mymonetro: 3,15)
Un film di Andrea Adriatico. Con Nicola Di Benedetto, Sandra Ceccarelli, Antonio Catania, Tobia De Angelis, Lorenzo Balducci.
continua»

Genere Biografico, - Italia 2019. Uscita 02/07/2020.
Red Land (Rosso Istria)

Red Land (Rosso Istria)

* * * * -
(mymonetro: 4,19)
Un film di Maximiliano Hernando Bruno. Con Selene Gandini, Franco Nero, Geraldine Chaplin, Sandra Ceccarelli, Romeo Grebensek.
continua»

Genere Drammatico, - Italia 2018. Uscita 15/11/2018.
Gli sdraiati

Gli sdraiati

* * * - -
(mymonetro: 3,17)
Un film di Francesca Archibugi. Con Claudio Bisio, Gaddo Bacchini, Cochi Ponzoni, Antonia Truppo, Gigio Alberti.
continua»

Genere Drammatico, - Italia 2017. Uscita 23/11/2017.
Storie sospese

Storie sospese

Un film di Stefano Chiantini. Con Marco Giallini, Maya Sansa, Alessandro Tiberi, Antonio Gerardi, Pietro Bontempo.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2015. Uscita 03/09/2015.
L'intrepido

L'intrepido

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,55)
Un film di Gianni Amelio. Con Antonio Albanese, Livia Rossi, Gabriele Rendina, Alfonso Santagata, Sandra Ceccarelli
Genere Commedia, - Italia 2013. Uscita 05/09/2013.
Filmografia di Sandra Ceccarelli »

mercoledì 1 luglio 2020 - Su MYmovies i primi 5 minuti del film che omaggia e ricorda Mieli, anima del movimento LGBT nella Milano degli anni Settanta. Dal 2 luglio al cinema.

Gli anni amari, guarda l'inizio del film sull'attivista Mario Mieli

a cura della redazione cinemanews

Gli anni amari, guarda l'inizio del film sull'attivista Mario Mieli Scritto da Grazia Verasani, Andrea Adriatico e Stefano Casi, il film ripercorre la vita e i luoghi di Mario Mieli, personalità di grande rilievo nell’Italia degli anni Settanta, tra i fondatori del movimento omosessuale nostrano.

Nato nel 1952 a Milano e morto tragicamente suicida nel 1983, prima dei trentun anni, Mario fu intellettuale, scrittore, attivista, performer, provocatore, ma soprattutto pensatore e innovatore dimenticato. Figlio di genitori benestanti e penultimo di sette figli, vive una vita intera in un rapporto complicato con il padre Walter e la madre Liderica. Il film ne segue i passi a partire dall’adolescenza al liceo classico Giuseppe Parini di Milano. La gioventù e la vita notturna sfrenata nella “Fossa dei Leoni” a parco Sempione e nei locali gay milanesi, quando ancora omosessualità era sinonimo di disturbo mentale o depravazione; il viaggio a Londra e l’incontro fondamentale con l’attivismo inglese del Gay Liberation Front; il ritorno in patria e l’adesione al “Fuori!”, prima associazione del movimento di liberazione omosessuale italiano, e poi la fondazione dei “Collettivi Omosessuali Milanesi”; la pubblicazione del saggio Elementi di critica omosessuale; la popolarità mediatica ma anche le turbe mentali.
 

«Non è il semplice racconto ardimentoso di una stagione di lotta per i diritti LGBT. C’è lo sguardo su un ragazzo insofferente all’omologazione, sia quella – come avrebbe detto lui – “eteronormativa”, sia quella di un movimento omosessuale che dopo i primi atti rivoluzionari cercava forme di normalizzazione».
 Andrea Adriatico, regista
Diretto da Andrea Adriatico, Gli anni amari - di cui presentiamo in anteprima i primi 5 minuti - sarà al cinema da giovedì 2 luglio. Nel cast, tra gli altri, Nicola Di Benedetto, Sandra Ceccarelli, Antonio Catania, Tobia De Angelis e Lorenzo Balducci.
   

mercoledì 27 maggio 2020 - Combattere la criminalità a Roma. Con Claudio Amendola e Miguel Gobbo Diaz.

Nero a metà, il 3° e 4° episodio stasera su RAIUNO

a cura della redazione cinemanews

Nero a metà, il 3° e 4° episodio stasera su RAIUNO Carlo Guerrieri e Malik Soprani sono due poliziotti che più diversi non si può: uno è il classico poliziotto venuto dalla strada, nato nel centro di Roma, che si sente straniero a casa sua; l'altro è un giovane fresco di accademia, di origine africana, perfettamente a suo agio nella Capitale. Un giorno il destino vuole che lavorino insieme e, caso dopo caso, diventano una squadra sempre più affiatata.
 

La fiction Nero a metà, andata in onda con successo nel 2018, è diretta da Marco Pontecorvo.
MYmovies.it
Nel cast della serie tv incontriamo anche Angela Finocchiaro, Antonia Liskova, Sandra Ceccarelli e Fortunato Cerlino.

COSA SUCCEDE STASERA?
Episodio 3 - Una volta di troppo - Stasera alle 21.25 su RAIUNO

Carlo e Malik si ritrovano a indagare sul caso di una ragazza ucraina trovata morta in una valigia all'aeroporto di Roma. Alba prova a resistere alle avances di Malik, mentre per il dirigente Santagata è arrivato il momento di dire addio alla squadra. La Repola invece è alle prese con una ragazzina, Veronica, scappata di casa per l'ennesima volta.

Episodio 4 - Una notte senza stelle - Stasera alle 22.40 su RAIUNO
Carlo e Malik indagano sull'omicidio di una suora ritrovata morta in un sexy shop. Il caso mette in pericolo la vita di Alba, costringendo Malik a intervenire. Carlo, invece, deve prendere atto che Cristina è stanca della clandestinità. In commissariato fa il suo ingresso la nuova dirigente Micaela Carta, proprio nei giorni in cui viene ufficialmente fuori uno scheletro del passato di Carlo.
   

Altre news e collegamenti a Sandra Ceccarelli »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità