•  
  •  
Apri le opzioni

Camilla Filippi

Camilla Filippi è un'attrice italiana, è nata il 13 ottobre 1979 a Brescia (Italia). Camilla Filippi ha oggi 42 anni ed è del segno zodiacale Bilancia.

La rossa del piccolo schermo

A cura di Fabio Secchi Frau

Benedetta dal piccolo schermo, Camilla Filippi è una giovane attrice italiana dalla perversa chioma rossa. Molto zuccherosa, si è inserita con classe nel genere più sicuro, quello della fiction.

Debutto nel piccolo schermo
Debutta inizialmente in televisione, partecipando nel 1998 nella miniserie Costanza di Gianluigi Calderone con Monica Guerritore, Enzo De Caro, Ricky Tognazzi e Veronica Logan, passando poi a Valeria medico legale di Gianfrancesco Lazotti con Claudia Koll, Giulio Base e Massimo Ciavarro.

Compagni di scuola
L'esordio davanti alla macchina da presa avviene invece con il lungometraggio horror The House of Chicken (2001) di Pietro Sussi, con Ilaria Stagni, Marzia Ubaldi e Luca Ward. Successivamente, entra nel cast della miniserie Compagni di scuola (2001) con Massimo Lopez, Paolo Sassanelli, Rosanna Banfi, Valeria Valeri e che avrà il pregio di lanciare nuovi volti come Brando De Sica, Raffaello Balzo, Carlotta Miti, Samuela Sardo, Laura Chiatti, Cristiana Capotondi e Riccardo Scamarcio.

I film e i film tv
Dopo aver interpretato il ruolo di Sara Carati in La meglio gioventù di Marco Tullio Giordana con Luigi Lo Cascio, Adriana Asti, Sonia Bergamasco, Maya Sansa e Fabrizio Gifuni, arricchisce il suo curriculum con titoli come: Ora o mai più (2003); Prima dammi un bacio (2003); La vita che vorrei (2004) e Amatemi (2005). Nel 2005, porta a teatro "La forma delle cose" di Neil LaBute con la regia di Marcello Cotugno, poi torna al piccolo schermo con De Gasperi, l'uomo della speranza (2005) di Liliana Cavani; Il capitano (2005); La notte breve (2006); Il vizio dell'amore (2006), Le ragazze di San Frediano (2007) e La scelta di Laura (2009). A seguire, negli ultimi anni, la si trova in Figli delle stelle di Lucio Pellegrini (2010), Febbre da Fieno (2011) di Laura Luchetti, La vita facile, sempre di Lucio Pellegrini e Il giorno in più, di Massimo Venier, con Fabio Volo e Isabella Ragonese. Lavora con Massimiliano Bruno in Viva l'Italia (2012), e recentemente si cimenta spesso con opere indipendenti (Amori elementari, Banana, In fondo al bosco).

Ultimi film

Commedia, (Italia - 2019), 96 min.
Noir, (Italia - 2015), 90 min.
Commedia, (Italia - 2015), 90 min.
Commedia, (Italia - 2014), 87 min.
Commedia, (Italia, Russia - 2014), 98 min.

Focus

INCONTRI
venerdì 25 febbraio 2011
Ilaria Ravarino

Forse è vero. Forse potrebbe sembrare un film vagamente misogino". La nuova commedia di Lucio Pellegrini, La vita facile, ha diviso il pubblico e lui lo sa. Perché una metà del cielo, quella che (al cinema) non porta ancora i pantaloni, ieri è uscita dalla sala un po' meno contenta dell'altra. "Il film si focalizza sui personaggi di Favino e Accorsi, perché è la loro amicizia che volevo raccontare – ha detto Pellegrini a margine della conferenza stampa romana - Capisco che il personaggio di Vittoria Puccini possa innervosire, che sia difficile empatizzare con una dark lady viziata, capricciosa e pariolina

TELEVISIONE
martedì 16 giugno 2009
Alessandra Giannelli

Specializzande in corsia Prima di andare in vacanza Canale 5 propone La scelta di Laura, una fiction che parla di ospedale e amore, una via di mezzo tra la professionalità del celebre E.R. e gli intrighi del più recente e famoso Grey's Anatomy. Ad interpretarla, accanto a Giorgio Pasotti, il dottor Fabio Moreno, l'interessante duo femminile: Camilla Filippi (Rebecca) e Giulia Michelini (la Laura del titolo), due specializzande alle prime armi, ma con armi differenti: arrogante la prima, molto più ingenua la seconda

I film più famosi

Drammatico, ( - 2003), 360 min.
Commedia, (Italia - 2011), 112 min.
Commedia, (Italia - 2019), 96 min.
Commedia, (Italia - 2010), 102 min.
Commedia, (Italia - 2011), 102 min.
Commedia, (Italia - 2003), 105 min.
Noir, (Italia - 2015), 90 min.

News

Presentato tra le polemiche al TFF Il giorno in più.
Lucio Pellegrini ritrae gli uomini come personaggi sfaccettati, complessi e anche negativi.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati