La torre nera

Film 2017 | Fantasy

Regia di Nikolaj Arcel. Un film con Idris Elba, Katheryn Winnick, Matthew McConaughey, Claudia Kim, Jackie Earle Haley. Cast completo Titolo originale: The Dark Tower. Genere Fantasy - USA, 2017, Uscita cinema giovedì 10 agosto 2017 distribuito da Warner Bros Italia.

Condividi

Aggiungi
La torre nera
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Tre uomini hanno il potere di cambiare il corso della storia, possono scegliere se salvare o annientare il mondo.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES N.D.
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO N.D.

Il tuo browser non supporta HTML5 video. Usa Google Chrome!

Dall'omonimo fantasty-western-horror in otto volumi ideato da Stephen King, l'adattamento cinematografico tanto atteso.
Marianna Cappi
Marianna Cappi

Ci sono progetti che nascono piccoli e trovano un pubblico che li fa crescere con la spinta di un'accoglienza entusiastica e del passaparola, e poi ci sono progetti che nascono già ambiziosi, alti e apparentemente inespugnabili come torri, anzi come La torre nera, il fantasty-western-horror in otto volumi ideato da Stephen King e presto sui nostri schermi, grandi e piccoli. È spettato a Nicolj Arcel e a Anders Thomas Jensen il compito di adattare per il cinema L'ultimo cavaliere, primo libro, e ora primo film, o per lo meno probabile cornice, della saga tratta dall'opus magnum di King. Arcel sarà anche il regista del film, mentre a vestire i panni del protagonista Roland Deschain sarà Idris Elba (The Wire).
Arcel è dunque la scelta definitiva: le riprese, svoltesi tra il Sud Africa e New York, sono infatti ormai chiuse, ma non è stato la prima scelta. D'altronde è da un decennio buono che il cinema corteggia questo prodotto di King, dopo aver beneficiato tanto degli altri suoi romanzi, talvolta con esiti indimendicabili (Shining su tutti).

Correva, infatti, l'anno 2007 (lo stesso in cui la Marvel Comics lanciava il graphic novel della Torre Nera) quando lo scrittore indicò in J.J. Abrams, showrunner di Lost, la sua preferenza. Ma non si pervenne a nulla di fatto e la palla passò ad un altro grande regista del cinema americano contemporaneo: Ron Howard, mentre in materia di cast si vociferava di un duello in corso tra Javier Bardem e Viggo Mortensen per il ruolo di Roland, con Naomie Harris candidata unica, invece, a quello di Susannah.

Le cose sono poi nuovamente cambiate: la cornice produttiva è ora composta dalla Sony in partnership con la MRC; è arrivato Arcel (Ron Howard è rimasto, però in veste di coproduttore) e al film si è aggiunto l'annuncio di una quasi contemporanea miniserie televisiva, che dovrebbe persino sfruttare gli stessi attori principali per alcuni passi, sebbene sarà dedicata all'approfondimento della giovinezza di Roland e dunque concentrata sul quarto libro della saga.
Trattandosi di una narrazione a dir poco singolare, fatta di sbalzi temporali di ampissima misura, di personaggi provenienti da altri libri e altre storie, di un mix di generi che solo un demiurgo della letteratura come Stephen King può tentare e controllare, non ci si può aspettare niente di classico o di tipico nemmeno nell'adattamento cinematografico. Si dice che troveremo la fine (della saga) all'inizio (del primo film), che comparirà Matthew McConaughey nei panni dell'Uomo in Nero (la sua partecipazione è provata dalle prime foto di scena), che potrebbero non figurare invece, non in questo primo capitolo, i personaggi di Eddie Dean e Susannah (provenienti rispettivamente dal 1987 e dal 1964 del nostro mondo e finiti spettacolarmente in quello di Roland perché accomunati dalla stessa folle ricerca), e che il tutto si configurerebbe non come un adattamento dei libri della saga ma come una sorta di sequel degli stessi, un viaggio differente.

Quel che è certo è, ancora una volta, la natura ambiziosa del progetto, a tal punto che i tempi di realizzazione e distribuzione sono già slittati in avanti rispetto alle prime, troppo ottimistiche, date di uscita prevista. Il tempo guadagnato verrà con ogni probabilità utilizzato per cominciare ad allargare l'orizzonte di interesse del film, poiché la sfida principale resta sicuramente quella di attrarre i non kinghiani alle soglie di un universo tanto particolare. Al fondo, però, il messaggio non potrebbe essere più universale: nelle parole del regista, "la Torre è un faro di luce in un mondo cinico, buio e qualche volta apparentemente senza speranza (...) e questa è la storia di un viaggio per salvare la speranza e la luce." King ha dato la sua benezione, la prossima parola spetta ora al pubblico.

Sei d'accordo con Marianna Cappi?
NEWS
TRAILER
mercoledì 3 maggio 2017
 

L'ultimo membro vivente dell'ordine dei cavalieri Roland Deschain vaga in cerca della Torre Nera, una costruzione leggendaria che tiene in equilibrio l'universo, nella speranza che, raggiungendola, riesca a salvare il mondo ormai in rovina.

TRAILER
mercoledì 3 maggio 2017
 

Roland Deschain, ultimo membro vivente dell'ordine dei cavalieri, vaga in cerca della Torre Nera, una costruzione leggendaria che tiene in equilibrio l'universo, nella speranza che, raggiungendola, riesca a salvare il mondo ormai in rovina.

BIZ
martedì 19 luglio 2011
Robert Bernocchi

Sempre più intrigante il cast che si sta formando per la nuova pellicola di Quentin Tarantino, Django Unchained. Dopo l'annuncio di Jamie Foxx (che sostituisce la prima scelta Will Smith, evidentemente poco interessato a un ruolo controverso), Leonardo [...]

BIZ
giovedì 26 maggio 2011
Robert Bernocchi

Dopo l'abbandono di Darren Aronofsky, avvenuto ormai due mesi fa, la Fox sta cercando da tempo un regista che si occupi di portare sul grande schermo il sequel The Wolverine. Variety ha scoperto che la lista di possibili candidati è ristretta a otto nomi. [...]

NEWS
giovedì 9 settembre 2010
Marlen Vazzoler

Il capolavoro di King tra cinema e televisione Da anni si parla di un adattamento per il grande schermo della serie La torre nera composta da sette romanzi che toccano temi fantasy, di fantascienza, d'horror e western, scritta dall'autore americano [...]

Claudia Kim nella parte di Arra Champignon
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati