•  
  •  
Apri le opzioni

Jérémie Renier

Jérémie Renier. Data di nascita 6 gennaio 1981 a Bruxelles (Belgio). Al cinema il 31 agosto 2022 con il film Un'ombra sulla verità. Jérémie Renier ha oggi 41 anni ed è del segno zodiacale Capricorno.

L'attore feticcio dei fratelli Dardenne

A cura di Matteo Treleani

Gli esordi
Giovane attore belga, da sempre appassionato per il mondo dello spettacolo, Jérémie Renier frequenterà stage e scuole di circo. A dieci anni recita in Les Septes Péches Capitaux (1992) ma la vera rivelazione sarà nel 1996, quando viene scoperto dagli ancora sconosciuti fratelli Dardenne per La Promesse, film che sarà presentato a Cannes. Sulla Croisette il ruolo dell'adolescente che tiene lucidamente testa a un padre odioso non passa inosservato. Tre anni più tardi ritroviamo il giovane Renier nel ruolo disperato e violento nel film bello e provocatore di Francois Ozon, Amanti Criminali, accanto alla compatriota Natacha Régnier. La carriera di Renier è fondamentalmente lanciata e avrà dunque l'occasione di apparire in Fate come se non ci fossi (2000), commedia poco riuscita e Le Pornographe (il pornografo) di Bertrand Bonello accanto a Jean-Pierre Léaud.

Una carriera internazionale
Nel 2001 Christophe Gans offre a Jérémie Renier un ruolo nella mega produzione Il patto dei lupi, sorta di thriller gotico e fantasy, con Monica Bellucci e Vincent Cassel. Nel 2004 appare invece in San Antonio e Violence des échanges en milieu temperé. Nel 2005 torna ai fratelli Dardenne per cui è romai una sorta d'attore feticcio, capace attraverso il colpo di rendere tutta la fisicità del cinema dei fratelli belgi. Interpreta il giovane e immaturo padre de L'Enfant, vincitore della palma d'oro al festival di Cannes, film toccante e fisico, dove la recitazione neorealista di Jérémie Renier dà il meglio di sé. Negli anni seguenti le apparizioni sul grande schermo saranno molteplici: è in Dikkenek (2006), Proprietà privata (2006) di Joachim LaFosse e Fair Play (2006). Se Renier ormai non disdegna le produzioni internazionali, come dimostra la partecipazione all'inglese In Bruges - La coscienza dell'assassino con Ralph Fiennes e Colin Farrell, e si fa corteggiare dai migliori registi d'oltralpe come Olivier Assayas (per cui recita nel 2008 ne L'heure d'été), la patria belga lo richiama facilmente, grazie naturalmente ai fratelli Dardenne. Jérémie sarà ancora protagonista della loro nuova pellicola: Il matrimonio di Lorna (2008). Nel 2010 reciterà accanto a Gérard Depardieu e Catherine Deneuve in Potiche - La bella statuina (2010), tornando poi a lavorare per i Dardenne ne Il ragazzo con la bicicletta (2011) e La fille inconnue (2016). Sarà poi Elia da Cortona, amico fraterno di San Francesco (Elio Germano), nel film Il sogno di Francesco. In seguito ha partecipato a La ragazza senza nome dei Dardenne, Doppio amore di Ozon, ma anche a Albatros di Xavier Beauvois. Nel 2021 è nel cast di Un'ombra sulla verità di Philippe Le Guay.

Prossimi film

Ultimi film

Thriller, (Francia - 2022), 105 min.
Drammatico, (USA - 2019), 98 min.
Thriller, Drammatico - (Francia - 2017), 110 min.

News

Premio per la miglior sceneggiatura a Cannes, arriva in sala la nuova "promessa" mantenuta di Luc e Jean-Pierre Dardenne.
Direttamente da Cannes, il nuovo film dei fratelli Dardenne.
Jean-Pierre e Luc Dardenne presentano il loro ultimo film in Italia.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati