Il collezionista di ossa

Film 1999 | Thriller 118 min.

Regia di Phillip Noyce. Un film con Denzel Washington, Michael Rooker, Angelina Jolie, Queen Latifah, Luis Guzmán. Cast completo Titolo originale: The Bone Collector. Genere Thriller - USA, 1999, durata 118 minuti. - MYmonetro 2,48 su 29 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Il collezionista di ossa tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Un ex detective tetraplegico e la sua alleata cercano di rintracciare un serial killer che sta terrorizzando New York City. Al Box Office Usa Il collezionista di ossa ha incassato 66,5 milioni di dollari .

Il collezionista di ossa è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,48/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,96
CONSIGLIATO NÌ
Thriller citazionista sull'impianto de La finestra sul cortile.
Recensione di Pino Farinotti
Recensione di Pino Farinotti

L'impianto è quello de La Finestra sul cortile di Hitchcock. Washington sostituisce Stewart, guardone alla finestra, e la Jolie è nel ruolo (più o meno) di Grace Kelly. C'è il solito serial killer di New York. Registicamente c'è un altro riferimento, nelle atmosfere inquietanti e violente: sarebbe l'ormai irrinunciabile Seven. Appunto, sono più citazioni che sostanza.

Sei d'accordo con Pino Farinotti?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Pur sull'orlo del suicidio, Lincoln Rhyme, ex poliziotto e noto criminologo, affetto da tetraplegia, accetta di occuparsi di un serial killer che lascia ogni volta tracce che portano dritto al luogo del delitto successivo dove la polizia arriva regolarmente in ritardo. Sorpresa finale: una lambiccata vendetta. Da un romanzo (1997) di Jeffery Deaver, adattato da Jeremy Iacone, un giallo a enigma di clamorosa schizofrenia, diviso tra una scrittura registica di raffinata sofisticazione e una struttura narrativa puntellata da convenzioni logore e personaggi artefatti.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
IL COLLEZIONISTA DI OSSA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
CHILI
iTunes
-
-
-
-
NOW TV
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 28 febbraio 2015
toty bottalla

Inchiodato ad un letto per via di un incidente sul campo il detective rhyme dirige con zelo e grande competenza le indagini su un serial killer con l'aiuto di amelia: una poliziotta dal brillante futuro che siccome è la jolie è molto bella, la storia è raccontata in modo credibile anche se i puzzle annaspano nel verosimile e il disturbo del collega keney è un pò [...] Vai alla recensione »

mercoledì 25 maggio 2011
Francesco2

Questo è' sì un film citazionista come lo definisce Farinotti, ma, come intende lui, spesso nel senso negativo. Vediamo perché. Partendo da Washington, come Hannibal Lecter del "Silenzio degli innocenti" è anche lui un "Monstrum", nel senso strettamente latino del termine, di creatura particolare, anche se a differenza di Lecter è stato reso così dalla vita, e non lo è per (de) formazione.

venerdì 1 agosto 2014
opidum

rivisto ieri sera dopo tanti anni. sempre un gran bel trillher. quando lo vidi al cinema indovinai subito il colpevole per un particolare non da poco. il colpevole è interpretato da un attore conosciuto che fino alla fine del film si vede in due brevissime scene. un attore ( non una star ma appunto un attore popolare) così non si sarebbe sprecato per due sole scene.

mercoledì 3 aprile 2013
mystic

Alcuni gialli, si pensi ai film del maestro David Fincher, catturano il pubblico grazie alla loro crudele bellezza. Altri, pur rimanendo prodotti poco pretenziosi, regalano tensione e adrenalina. Altri ancora però, si rivelano progetti del tutto sbagliati, e Il collezionista di ossa è uno di questi: impostato bene nei primi minuti, si infanga ben presto perdendo dell'intensit&agr [...] Vai alla recensione »

giovedì 17 giugno 2010
nickcastle91

Nonostante la trama un po' risicata, questo è un buon film, ben calibrato tra calma e tensione. Come Brian De Palma in Mission: Impossible, anche Noyce ricorre a inquadrature sghembe nelle scene dove la tensione sale di più, il che porta un senso di tranquillità e rilassamento nello spettatore. Apporto digitale dietro l'angolo, per una storia un po' sulla scia dei [...] Vai alla recensione »

martedì 16 novembre 2010
nerazzurro

Buon cast ma da fastidio molto quando ci si concentra troppo sulla sexy poliziotta Jolie (si intitola "il collezionista di ossa" e non "angelina jolie  in versione poliziotta"). Verrà ricordato sopratutto per gli spettacolari omicidi macabri del folle assassino. 

mercoledì 19 maggio 2010
paolomiki

Denzel washington (Poliziotto scittore di testi per l'accademia ) costretto in un letto  da un incidente gravissimo ed assistito 24 ore su 24, si ritrova a dover dirigere i colleghi della scientifica di New York nelle delicatissime indagini per scoprire un serial killer che li sfida a prevedere la sua prossima mossa lasciando indizi volutamente.

giovedì 11 gennaio 2018
Nicolas

Il  film è molto bello , attori fantastici , trama interessante vi terrà sulle spine fino alla fine , tratto dall’ omonimo romanzo di J. Deavern , ottima regia e sceneggiatura , poi Denzel Washington ne panni del criminologo tetraplegico Lincoln Rhyme e Angelina Jolie agente di polizia strepitosi . Consigliatissimo

mercoledì 23 novembre 2011
denzel for ever

bhe dire che denzel washington fa una bella interpretazione  è scontato...mi ha sorpreso invece Angelina Jolie...qui davvero brava...il film è bello ed ha una discreta Suspance...da vedere

domenica 24 gennaio 2010
Spalla

Un killer psicopatico lascia accanto alle sue vittime degli indizi che portano alla vittima successiva. Idea non troppo originale ma sempre accattivante e sfruttata abbastanza bene. Il film riesce infatti ad infondere un discreto livello di tensione nello spettatore e si avvale di una trama ben congegnata, con un clamoroso finale tutt'altro che facile da indovinare (anche se non impossibile).

lunedì 1 febbraio 2010
Pitbase

Emozionante. Coinvolgente. Affascinante. I colpi di scena ti fanno stare col fiato sospeso. Si rimane incollati allo schermo dall'inizio alla fine.

venerdì 7 maggio 2010
greg2

Riuscirà mai Denzel Washington a deludermi anche solo una volta? E' incredibile questo attore, non sbaglia mai un colpo, ogni suo film è una garanzia. Riguardo al film, Il collezzionista di ossa è un thriller mozzafiato che ti fa rimanere incollato alla sedia per tutta la sua durata, finale imperdibile e per certi versi clamoroso; brava anche Anjolina Jolie.

lunedì 11 ottobre 2010
Sixy89

Ho sempre odiato la parola cult, ma questo film la definisce positivamente in tutto il suo significato. Resterà sempre un buon film anche tra 100 anni (anche se lo rifarannoq uasi di sicuro) Per me è il primo vero thriller della storia del cinema, geniale, coinvolgente e brillante dal 1° all'ultimo minuto del film. Voto:8

Frasi
Come sta il criminologo più scorbuticissimo del mondo?
Una frase di Lincoln Rhyme (Denzel Washington)
dal film Il collezionista di ossa
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

Quasi cinquant'anni fa, ne La finestra sul cortile di Hitchcock, era l'investigatore per caso James Stewart a indagare stando provvisoriamente su una poltrona a rotelle, poi anche il Perry Mason televisivo si trovò nella stessa condizione: Denzel Washington sta peggio, immobilizzato a letto, paralizzato, capace di muovere appena due dita. La sua indagine, nel film abbastanza interessante, è dunque [...] Vai alla recensione »

Paolo Boschi
Scanner

È immenso, cupo e caotico il calderone urbano New York, con inquietanti zone d'ombra letteralmente rimaste sommerse dallo sviluppo tecnologico della Grande Mela: vicoli, quartieri degradati, oscuri scantinati di palazzi in rovina, sotterranei umidi, e mattatoi. E' anche una metropoli abitata da milioni di persone New York, alcuni con il cervello ‘partito': è su questa miscela ? unita alla base di partenza [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati