•  
  •  
Apri le opzioni

Christopher Eccleston

Christopher Eccleston è un attore inglese, è nato il 16 febbraio 1964 a Salford (Gran Bretagna).
Nel 2007 ha ricevuto il premio come miglior attore tv movies al Roma Fiction Fest per il film Perfect Parents. Christopher Eccleston ha oggi 58 anni ed è del segno zodiacale Acquario.

I conflittuali ruoli di Eccleston

A cura di Matteo Treleani

Christopher Eccleston, fin dal suo esordio, ha interpretato ruoli conflittuali e intensi. Nato nella zona di Manchester, Christopher cresce praticando sport e a 16 anni lavora come operaio in una fabbrica. Più tardi frequenta la London Central's School of Speech and Drama e rimasto disoccupato dopo la laurea, affronterà la più grande varietà di piccoli lavoretti. Il primo ruolo sul grande schermo l'avrà interpretando il teenager cerebroleso accusato di omicidio in Let him have it (1991). Da allora Eccleston interpreta ruoli ambigui e insoliti, seguendo anche un suo look goticheggiante che userà adottare nella vita reale. Prima di apparire accanto a Ewan McGregor nell'esordio alla regia di Danny Boyle:Piccoli omicidi tra amici (1994), sarà nel televisivo Crackers (1994) e nel ruolo del prete in Anchoress (1993). Nel '96 interpreterà il fosco protagonista di Jude per Micheal Winterbottom, accanto a Kate Winslet e nel '98 appare ne Il prezzo dei rubini, questa volta nei panni del cognato con cui intrattiene una relazione amorosa la protagonista Renée Zellweger. Sempre nel '98 è il minaccioso duca di Norfolk nel raffinato Elizabethdi Shekar Kapur, dove recita al fianco di un'altra grande attrice: Cate Blanchett. I suoi personaggi sono sempre, in qualche modo, delle rielaborazioni del male. Apparirà ancora in Existenz (1999) per David Cronenberg e di nuovo Winterbottom lo vorrà come protagonista in With or without you - Con o senza di te (1999). Nel 2000 ha una piccola parte in Fuori in 60 secondi mentre nel 2001 supporta un'altra attrice di grande statura, Nicole Kidman, in The Others. Ma sarà anche accanto a Cameron Diaz nel poco riuscito thriller, Verità apparente (2001).
Oltre a molte apparizioni televisive è in 24 hours party people e I am Dina (entrambi del 2002) oltre ad interpretare l'ambiguo maggiore di 28 giorni dopo, il film di zombi d'ambientazione anglosassone di Danny Boyle, per cui torna a recitare otto anni dopo Piccoli omicidi tra amici. In Revengers tragedy è Vindici, che ordisce una crudele vendetta ai danni del Duca di Liverpool, tratto da una tragedia del XVII secolo e ambientato in un futuro non troppo lontano. Altro film per la tv nel caso di Perfect Parents, dove Eccleston interpreta un padre che "compra" una benedizione cattolica per far entrare la figlia nell'unica scuola non violenta, ma cattolica appunto, del quartiere. E chi se non un attore abituato a ruoli ambigui e oscuri, poteva interpretare il più antipatico e inafferrabile medico della televisione: Doctor Who(2005). Ma Eccleston interpreterà anche Clude in un'altra fortunata serie televisiva: Heroes (2007). Nel 2007 appare inoltre ne Il risveglio delle tenebre nei panni, naturalmente oscuri, del cavaliere nero. Nel 2009 è in G.I.Joe - La nascita dei Cobra e dopo vari film d'autore come Amelia (2009) e Una canzone per Marion (2013), lo troviamo in un blockbuster come Thor - The Dark World (2013) di Alan Taylor. Affiancherà poi Tom Hardy nel film di Brian Helgeland Legend (2016).

Ultimi film

Thriller, (Gran Bretagna - 2015), 131 min.
Azione, (USA - 2013), 112 min.
Biografico, (USA - 2009), 111 min.

News

Parlano gli attori Joseph Gordon-Lewitt e Marlon Wayans.
Dopo Transformers, un altro gioco Hasbro prende vita al cinema.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati